Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

ilmitradipasquale ilmitradipasquale 10/08/2012 ore 21.44.25
segnala

(Nessuno)x agosto

X Agosto

San Lorenzo, io lo so perché tanto
di stelle per l'aria tranquilla
arde e cade, perché sì gran pianto
nel concavo cielo favilla.
Ritornava una rondine al tetto:
l'uccisero: cadde tra spini:
ella aveva nel becco un insetto:
la cena dei suoi rondinini.
Ora è là, come in croce, che tende
quel verme a quel cielo lontano;
e il suo nido è nell'ombra, che attende
che pigola sempre più piano.
Anche un uomo tornava al suo nido:
l'uccisero: disse: Perdono;
e restò negli aperti occhi un grido:
portava due bambole in dono...
Ora là, nella casa romita,
lo aspettano, aspettano in vano:
egli immobile, attonito, addita
le bambole al cielo lontano.
E tu, Cielo, dall'alto dei mondi
sereni, infinito, immortale,
oh! d'un pianto di stelle lo inondi
quest'atomo opaco del Male!

Giovanni Pascoli
questa poesia non lascordo me la fece scrivere 3o volte la maestra in seconda mai finita
unavocetratante unavocetratante 11/08/2012 ore 09.01.31 Ultimi messaggi
ilmitradipasquale ilmitradipasquale 12/08/2012 ore 17.46.58
segnala

(Nessuno)RE: x agosto

bella e quessa poesiola?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.