Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

semplicemente.1969 semplicemente.1969 14/12/2012 ore 21.10.22
segnala

(Nessuno)ditemi la vostra

ui è impegnato, abbiamo iniziato una pseudo relazione e inizialmente mi ricopriva di attenzioni, ma non appena io ho detto che mi stavo innamorando, lui mi ha detto mi dispiace ma non posso e li è iniziata l'altalena. Oggi per l'ennesima volta è venuto a cercarmi carico di sorrisi e sguardi particolari.
In serata sono andata io a cercarlo e lui con indifferenza mi ha totalmente ignorata. E' un gioco estenuante al gatto e il topo che va avanti da mesi; un mese fa gli ho chiesto di dirmi come stavano le cose e lui mi ha risposto che non c'era niente, poi prima che andassi via ha aggiunto "nella vita lo sai niente è definitivo e tutto può cambiare" come dire la porta non è chiusa. Io però sto veramente male.
Ci ho fatto sesso, all'inizio della storia e per poco più di due mesi. Ora non più. Quando è in vena di sincerità mi dice, non è una buona idea, la situazione logistica (lavoriamo insieme e lui è un mio superiore, per di più un po di mesi fa quando ancora la questione era aperta il mio ex marito, che aveva saputo tutto, lo ha minacciato di raccontare tutto) e anagrafica (è sposato e io sto ultimando la mia causa di separazione) non ce lo consentono. Voi uomimi in ascolto che vedete le cose dall'altra parte ditemi, se volesse solo quello perchè non lo cerca più da mesi? Io mi dico perchè non gli importa niente, ma allora perchè pare che mi spogli con gli occhi e poi scappa quando io faccio capire che ci sono.
Forse ha ragione chi dice che voi uomini perdete qualsiasi interesse quando sapete che è servito su un piatto d'argento? Oppure ha solo una fottutissima paura di mettere in gioco la sua normale e perfetta vita. O semplicemente non gliene ... niente e io mi sto torturando per niente. Ma poi mi guarda, mi sorride, se mi incazzo mi segue e cerca in tutti i modi di spiegarsi di giustificarsi e di farmi sorridere di nuovo. Cosa cavolo sono per lui!? Scusate ma stasera gli uomini li detesto!!!!
Come si fa a smettere di amare una persona,
che a parole ti dice che non c'è possibilità alcuna, ma non ti leva gli occhi di dosso e ti cerca e ti chiama per fesserie assurde, quando tu lo ignori, ma non appena tu gli dai corda, ti ignora totalmente.
Sembra un gioco tra adolescenti mentre noi siamo due adulti di oltre quarant'anni.
Questa altalena mi sta uccidendo. Non posso andare lontano, lavoriamo insieme e ci vediamo praticamente tutti i giorni. Ridicolo? Forse alla mia età si!
C.rix C.rix 14/12/2012 ore 21.27.42
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

semplicemente.1969 scrive:
bbiamo iniziato una pseudo relazione e inizialmente mi ricopriva di attenzioni, ma non appena io ho detto che mi stavo innamorando,



Sii onesta fino in fondo, quanto ti interessa "lui" come persona alla quale dedicheresti la tua vita, e quanto la persona che ti interessa conquistare oltre ogni cosa?
Scusa, ma non leggo "amore" nelle tue parole o descrizioni, solo desiderio che sia tutto per te.
Se lui deve mollare tutto per te, ha bisogno della tua totalità.
Altrimenti lascialo vivere.
mizzy.66 mizzy.66 14/12/2012 ore 21.27.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

semplicemente.1969 scrive:
Come si fa a smettere di amare una persona,
che a parole ti dice che non c'è possibilità alcuna, ma non ti leva gli occhi di dosso e ti cerca e ti chiama


Se fosse vero amore lui lascerebbe l'altra per te, perchè non c'è nulla che può fermare un amore autentico, pulito e basato soprattutto sul RISPETTO, sia verso di te che verso l'altra.
Questo è un gioco sul filo del rasoio che in qualche modo piace a tutti e due, a te (è tipico della donna) che più la storia è complicata e meglio è; e a lui a cui piace ancora sentirsi considerato e giocare al gatto con il topo.
Se foste improvvisamente liberi tutti e due da altri impegni sentimentali e poteste finalmente vivere la vostra storia, sono sicura che tutto si dissolverebbe, perchè il bello di tutto è proprio l'impossibilità di viverla.
Non ti darò consigli perchè tanto non li seguiresti; tutto sta a te, devi solo attendere di toccare il fondo da sola. E quando ti rialzerai vedrai le cose con occhi diversi.
P.S. Ti dico tutto questo perchè l'ho vissuto anche io, e so benissimo cosa stai vivendo. Buona fortuna :-*
17212835
semplicemente.1969 scrive: Come si fa a smettere di amare una persona, che a parole ti dice che non c'è possibilità alcuna, ma...
Risposta
14/12/2012 21.27.45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
semplicemente.1969 semplicemente.1969 14/12/2012 ore 21.28.23
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

mi sa che hai ragione! Ma i giochi sono fatti per giocare, altrimenti si mettono in scatola e si ritirano.
semplicemente.1969 semplicemente.1969 14/12/2012 ore 21.31.21
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

Non leggi amore!???? No, ti garantisco ti sbagli, mi sono innamorata come una ragazzina di 15 anni. Forse è proprio qui il problema
semplicemente.1969 semplicemente.1969 14/12/2012 ore 21.40.08
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

la storia inizia cosi:
forse nel mio caso il carnefice sono io, visto che infondo sono io ad aver deciso di separarmi, ad essermi accorta che l'amore era un altra cosa che non potevo più vivere senza certe emozioni che a 40 anni suonati non avevo mai provato. Ma cominciamo dal principio.
Quarantanni, due figli e un marito, conosciuto quando avevo diciassette anni. Matrimonio a trenta e poi due figli. Un matrimonio, felice agli occhi di tutti ( almeno io credevo fosse così), ma una gabbia per me. Un uomo poco presente in casa (lavoro e amici prima di tutto), con i figli. Una donna che si amava veramente poco, nessuna attenzione al suo aspetto fisico. Un lavoro che non mi attirava in maniera particolare. Insomma la mattina in ufficio, giusto per recuperare lo stipendio; il resto della giornata diviso tra casa e figli e la notte davanti alla TV. Troppo spesso da sola. Dentro tanta rabbia e il timore che la mia famiglia potesse capire che il mio non era il matrimonio perfetto che tutti credevano. Una maschera, per non dispiacere nessuno, specialmente coloro che mi stimavano e mi consideravano la figlia, la moglie e la mamma perfetta. Improvvisamente, il mio amato papà (lo adoravo) muore. Dentro di me è come se si fosse aperto un altro mondo. Ognuno di noi, reagisce al dolore quando questo diventa insopportabile. Mi butto sul lavoro, nel giro di due mesi arrivano le prime vere soddisfazioni e gratificazioni. Non mi sembra vero, forse ho trovato la mia strada! Piano piano, con titubanza, mi guardo allo specchio. Mio Dio, sono oscena, peso 92 kg e ho l'aspetto di una vecchia. Inizio una dieta ferrea e comincio a provare ad amarmi un po. Ancora lavoro lavoro lavoro. Ancora gratificazioni e soddisfazioni. Il punto è che le gratificazioni arrivano sempre dalla stessa persona. Nel giro di sei mesi perdo 25 Kg, cambio look e cominciano ad arrivare anche le gratificazioni come donna.............. sempre dalla stessa persona. E io perdo la testa! Perdo la testa per un uomo che mi ha fatto uscire dal guscio. Per la prima volta gioco al gioco della seduzione, un gioco fatto di sorrisi, di allusioni, di dico non dico, voglio ma forse! Nel giro di altri due mesi, arrivo a pesare 57 Kg (-35 un record). Matrimonio finito, mio marito è pazzo di gelosia, chiede scusa per avermi trascurato, per non esserci stato. Ma io vedo ormai solo l'altro. Il problema è che l'altro è il mio capo ed è ................ sposato. Arriviamo ad un anno esatto dal mio cammino di cambiamento. Sono un altra persona, in tutti i sensi, le persone per strada non mi riconoscono. Io stessa stento a riconoscere quello che vedo nello specchio. Ma sopratutto mi sento una donna!!!!! Ed è una sensazione meravigliosa, non sono più solo una moglie e una mamma, sono una donna, sono quello che per una vita volevo essere ma non ero, sono una "persona", con il suo carattere le sue debolezze e le sue forze.
Il matrimonio è proprio finito, mio marito è un estraneo, i miei figli, crescono e cominciano ad essere più autonomi, e vedono la mamma in maniera diversa, il lavoro mi da grandi soddisfazioni.
E lui, l'altro, si avvicina a me, pian piano, sempre di più. Trascorriamo intere giornate in quella stanza, ogni idea diventa un progetto che disegniamo insieme e poi realizziamo con la sua voglia di fare e la mia testardaggine. Inizia una relazione e io credo di aver raggiunto l'apice della felicità. Fino a quando non gli confesso che mi sono innamorata. In quello stesso istante lui scappa. Scappa perchè non vuole distruggere il suo matrimonio. Mi dice che gli dispiace ma non può. Mi dice che sono una "brava ragazza" e che lui non può darmi quello che io vorrei e io merito di più. Sinceramente l'etichetta di brava ragazza in questa situazione mi va stretta, mi infastidisce, per me è solo una scusa. Lui lascia l'incarico, è li due stanze più avanti, ma non lavoriamo più insieme. Cerco di farmi dare il trasferimento, ma non mi lascia andar via. Continua a ripetermi che la mia strada è li, che quello è il mio lavoro e che con il tempo riusciremo ad avere un rapporto disteso e amichevole. Ora non condividiamo più la stanza, non trascorriamo intere giornate insieme. Non vuole una storia con me, ma non vuole che vada via. Scherziamo, ridiamo, litighiamo. Parliamo di noi. Niente sesso, niente amore. Io ogni tanto, vengo assalita dal desiderio di fuggire il più lontano possibile, io lo amo e i suoi sorrisi, le sue confidenze sono peggio di un cazzotto sullo stomaco. Lui intuisce, e mi chiede di non andare. Non tornerò più indietro, la donna che vedo allo specchio è la donna che volevo essere, ma non ero mai stata. Ma ancora una volta sono sola...................
C.rix C.rix 14/12/2012 ore 21.49.34
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

La persona che ti ama, tuo marito, ti ama anche se hai 92 chili, ti ama come madre, ti ama quando ti svegli al mattiao come sei.....Ti ama anche se la tua energia per stare bene l'hai trasferita su un'altra persona.
Il tuo amante non ti vuole, gli basta avere parentesi come quelle che avete.

Continua a ripetermi che la mia strada è li, che quello è il mio lavoro e che con il tempo riusciremo ad avere un rapporto disteso e amichevole. Ora non condividiamo più la stanza, non trascorriamo intere giornate insieme. Non vuole una storia con me, ma non vuole che vada via. Scherziamo, ridiamo, litighiamo. Parliamo di noi. Niente sesso, niente amore.

Tu vai dietro a chi ti gratifica, ma chi ti ama è solo lui, tuo marito.

Non perderlo, guardati sempre dentro.

E pensa ai figli e a lui.
semplicemente.1969 semplicemente.1969 14/12/2012 ore 21.57.27
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

hai ragione su un punto mio marito mi ama ora, ora che ha capito che può perdermi, ora che sa che non sono scontata. Io però non lo amo più, è un amico, il padre dei miei figli, gli voglio bene ma non lo amo e sarei solo un ipocrita a tornare con lui senza amore. Prima o poi lo so smetterò di correre dietro un amore non ricambiato, ma indietro non torno più. In certi momenti ho pensato di non farcela, ho pensato di mollare tutto, lasciare il mio lavoro. Piango tutte le notti, quando toccherò il fondo sicuramente mi rialzerò ancora come ho fatto due anni fa, almeno per i miei figli. Grazie a tutti.
C.rix C.rix 14/12/2012 ore 21.58.34
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

semplicemente.1969 scrive:
non potevo più vivere senza certe emozioni che a 40 anni suonati non avevo mai provato.



Le emozioni.... non sono tutto, cara semplicemente69. Anzi, le emozioni sono fugaci.

E' quello che insegneresti ai tuoi figli.

Ci sono emozioni, tipiche dell'adolescenza, e ci sono scelte.

Credo e penso.


Non fare del male a chi ti vuol bene.



Auguri.
opa.bu opa.bu 15/12/2012 ore 01.21.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

:-) In amore, qualsiasi tipo d'amore non si chiede mai quanto si può ricevere ma quanto si può donare !!
Il vostro rapporto è un'altra cosa a cui voi date il nome amore. Lui per soddisfare il suo ego non vuole perdere il suo potere su di te, e tu in un gioco masochista vuoi rivivere le emozioni dei 15 anni. Secondo me Mizzi l'ha centrata, in una situazione di rapporto normale la vostra relazione non durerebbe unaa settimana !! :ok
semplicemente.1969 semplicemente.1969 15/12/2012 ore 22.24.14
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

Razionalmente lo so che piano piano ne verrò fuori, che è una storia a senso unico e non mi porterà da nessuna parte. Quando la sera guardo i miei ragazzi (sono la mia gioia), penso che proprio non ne vale la pena e mi sa che è proprio da li che devo ripartire. Come due anni fa, ci sono riuscita una volta, posso farcela anche la seconda! Grazie a tutti.
flora1963 flora1963 15/12/2012 ore 22.40.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

@ semplicemente.1969:
secondo me dovresti fare una cosa sola,prima di ogni altra:imparare a volerti bene,rispettarti come persona e pretendere che lo facciano anche gli altri.
























17214190
@ semplicemente.1969: secondo me dovresti fare una cosa sola,prima di ogni altra:imparare a volerti bene,rispettarti come persona...
Risposta
15/12/2012 22.40.12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
semplicemente.1969 semplicemente.1969 15/12/2012 ore 22.54.00
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

Sai credevo di esserci riuscita, quando due anni fa, ho iniziato il mio nuovo percorso di vita. Credevo di aver imparato ad amarmi e a rispettarmi. Invece oggi mi accorgo che, ho permesso di nuovo "consapevolmente" a qualcuno di gestire la mia vita. La sensazione di aver fallito, mi assale spesso. Non perchè quest'uomo non mi ama, ma perchè ancora una volta non mi sono amata io. Sono una che nella vita ha sempre dato tutta te stessa agli altri, genitori, marito, figli, amici e per me non tenevo niente. Ho provato a cambiare e invece alla fine ho dato tutta me stessa anche questa volta. Hai ragione infondo, dovrei ripartire dal rispetto per me stessa; il problema però ora è che mi sono innamorata davvero. Che quando sto con lui mi sento in un altro mondo, che quando mi racconta di se, dei suoi desideri sento che io cercavo uno come lui. Per questo mi è difficile darci un taglio.
flora1963 flora1963 15/12/2012 ore 23.03.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

semplicemente.1969 scrive:
sento che io cercavo uno come lui. Per questo mi è difficile darci un taglio.

dici bene,uno come lui,che da quello che leggo non è lui.
17214215
semplicemente.1969 scrive: sento che io cercavo uno come lui. Per questo mi è difficile darci un taglio. dici bene,uno come...
Risposta
15/12/2012 23.03.29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
semplicemente.1969 semplicemente.1969 15/12/2012 ore 23.10.21
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

Esattamente, non è lui.
C.rix C.rix 16/12/2012 ore 14.28.43
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

Comunque il mio ex diceva che dietro a una donna che dimagrisce velocemente c'è sempre un altro uomo :-)))
semplicemente.1969 semplicemente.1969 16/12/2012 ore 20.21.16
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

Non sempre. Almeno non nel mio caso. Ho iniziato perché non mi sopportavo più. Poi è arrivato lui.
semplicemente.1969 semplicemente.1969 16/12/2012 ore 20.43.49
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

Così come i maschietti ragionano con ........................... collegato ad un telecomando.
Mi sa che uomini o donne poco cambia!
g.cluny g.cluny 16/12/2012 ore 20.52.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

@ beat.nik: ....... e dire che l'uomo ragiona con due teste !
semplicemente.1969 semplicemente.1969 16/12/2012 ore 20.59.07
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

Due teste? .............. potrei condividere! Ognuna con il suo telecomando e durante lo zapping, secondo te quale telecomando prevale?
dea.gatta dea.gatta 16/12/2012 ore 21.02.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

semplicemente.1969 scrive:
Sono una che nella vita ha sempre dato tutta te stessa agli altri, genitori, marito, figli, amici e per me non tenevo niente.


Ti leggo e mi sembra di leggere la mia storia: diversi i personaggi, diversi i contesti ma identiche le dinamiche e gli approfittatori. La differenza è che il tuo lui (l'altro) è stato un vero uomo anche se ad una donna può urtare il suo modo di fare: vero uomo nel senso che è stato MOLTO onesto con te, ti ha detto a chiare lettere che non lascia tutto quello che ha per un gioco di seduzione (o passione o sesso che dir si voglia). E' stato onesto, appena gli hai fatto capire che ti stavi innamorando ha fatto dei passi indietro e te lo ha comunicato. Ora tocca a te non farti tante masturbazioni mentali sul perchè si comporta come si comporta, non cambia il fatto che lui sa cosa vuole (la sua famiglia).
Se accetti un consiglio, pensa ai tuoi figli: non ti dico cosa devi fare o non fare ma pensa a loro, che sono l'unico amore per cui vale la pena svegliarsi la mattina
17215506
semplicemente.1969 scrive: Sono una che nella vita ha sempre dato tutta te stessa agli altri, genitori, marito, figli, amici e...
Risposta
16/12/2012 21.02.14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
g.cluny g.cluny 16/12/2012 ore 21.15.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

@ semplicemente.1969: conoscendo gli uomini.....ti assicuro che il 90 per cento usa il telecomando con la testa più piccola :-)
17215552
@ semplicemente.1969: conoscendo gli uomini.....ti assicuro che il 90 per cento usa il telecomando con la testa più piccola :-)
Risposta
16/12/2012 21.15.56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
semplicemente.1969 semplicemente.1969 16/12/2012 ore 21.18.16
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

Che i miei figli siano l'unica cosa per cui svegliarsi la mattina lo sapevo da tempo, ma lo ho capito ancora di più tre mesi fa, quando disperata piangevo tutte le sere e non riuscivo più a parlare con i miei ragazzi. Una sera il più grande, che ha quattordici anni mi ha urlato in faccia "rivoglio mia madre, quella che rideva con me", dopo pochi minuti il piccolino si è avvicinato e piano piano (ha otto anni) mi ha detto "mamma io sono piccolo e non riesco a capire cosa devo fare, ma se mi dai un consiglio io lo faccio per non farti essere triste". Ho pianto tutta la notte, ma da allora non mi hanno più vista piangere, se sto male lo tengo per me. Ma sopratutto prima ci sono loro e poi le mie masturbazione mentali, quelle le conservo per quando sono sola.
semplicemente.1969 semplicemente.1969 16/12/2012 ore 21.26.54
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

Condivido assolutamente caro g.cluny . Sarebbe perfetto se riuscisse a farle funzionare entrambe, possibilmente in contemporanea.
g.cluny g.cluny 16/12/2012 ore 21.32.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

@ semplicemente.1969: personalmente faccio funzionare prima quella grande.... quella piccola segue a ruota automaticamente ma non necessariamente :-)
semplicemente.1969 semplicemente.1969 16/12/2012 ore 21.37.43
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

Complimenti, se ne trovano veramente pochi in giro.
g.cluny g.cluny 16/12/2012 ore 21.42.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

@ semplicemente.1969: è la stessa frase che mi dice sempre clonata :-)

P.s. sé posso permettermi di darti un consiglio...... nella vita agisci sempre di cuore e mai come pensa il mondo..... comunque vada starai sempre bene con te stessa :-) :-)
semplicemente.1969 semplicemente.1969 16/12/2012 ore 21.51.16
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

:- e dire che mi ero illusa!!!!
Never.Land Never.Land 16/12/2012 ore 21.59.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

grazie ..mi hai emozionata con le tue parole e mi spiace molto per cio' che stai passando ma da quel che ho percepito di te , sento che sei una persona in gamba e ne uscirai comunque a testa alta . :flower
17215724
grazie ..mi hai emozionata con le tue parole e mi spiace molto per cio' che stai passando ma da quel che ho percepito di te ,...
Risposta
16/12/2012 21.59.07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
semplicemente.1969 semplicemente.1969 16/12/2012 ore 22.21.26
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

:bye ..... grazie .........
opa.bu opa.bu 17/12/2012 ore 01.14.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

semplicemente.1969 scrive:
Sarebbe perfetto se riuscisse a farle funzionare entrambe, possibilmente in contemporanea.

:-) Impossibile !! La natura non ci ha fornito abbastanza sangue per farle funzionare contemporaneamente!!! :-))
sally012 sally012 17/12/2012 ore 07.37.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

@ semplicemente.1969:

Ciao,

voglio aggiungere solo una cosa che mi è venuta in mente leggendo, sono i versi di una canzone

- riprendi in mano la tua vita e portala in salvo - hai giusta forza e motivazioni grandi per farlo,

presto e senza ripensamenti. Gira le spalle al passato e chiudi bene la porta.

Un augurio grande grande . :flower
17216173
@ semplicemente.1969: Ciao, voglio aggiungere solo una cosa che mi è venuta in mente leggendo, sono i versi di una canzone -...
Risposta
17/12/2012 7.37.35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
dea.gatta dea.gatta 17/12/2012 ore 11.08.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

g.cluny scrive:
personalmente faccio funzionare prima quella grande.... quella piccola segue a ruota automaticamente ma non necessariamente smile

Complimenti, sei uno dei pochi rimasti :rosa
clonata clonata 17/12/2012 ore 14.38.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

semplicemente.1969 scrive:
Complimenti, se ne trovano veramente pochi in giro.

posso assicurarti che è così come lo leggi :-)
clonata clonata 17/12/2012 ore 14.39.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

beat.nik scrive:
perchè tu ci credi a quello che dice Gioggio?

solito diffidente...ma ti sbagli, è chiaro che nn lo conosci bene.
Peccato... :shy
semplicemente.1969 semplicemente.1969 17/12/2012 ore 21.17.35
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

Ciao,

voglio aggiungere solo una cosa che mi è venuta in mente leggendo, sono i versi di una canzone

- riprendi in mano la tua vita e portala in salvo - hai giusta forza e motivazioni grandi per farlo,

presto e senza ripensamenti. Gira le spalle al passato e chiudi bene la porta.

Un augurio grande grande .


Ci sto provando con tutta me stessa, ma è sempre li! Sai la canzone della Nannini "Sei nell'anima, in quello spazio indifeso ......." Continua a sorridermi e a cercare il mio sguardo quando passo, a volte penso che non sia un approfittatore ma che semplicemente abbia fatto "una scelta". La prima sera che siamo stati insieme mi ha detto "me la sto facendo sotto dalla paura". Cara amica è un uomo di 50 anni brillante affermato, molto noto. Le due facce non combaciano. A meno che non abbia appunto fatto una scelta, giusta sana, ha scelto la famiglia. E questo un po mi consola. Credere che sia tutto finto tutto falso tutto costruito ..... forse fa più male.
arebil arebil 17/12/2012 ore 23.42.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

ti dico la mia...
la verità sta tutta nel particolare che hai descritto: appena gli hai detto di essere innamorata ,ha preso le distanze.Sicuramente perchè lui NON E'innamorato.Chi lo è , è felice di sentirlo dire dall'altra persona, e non gliene frega niente di nessuna cosa al mondo,nè della moglie, dei figli, ...
Lui ha voluto, con la classica superficialità tipica dei maschi, una storiella,l'ha avuta e adesso, che tu hai manifestato quello che provi, non solo è scappato, ma gioca pure con gli atteggiamenti ambigui.Questa è PURA cattiveria nei tuoi riguardi, perchè sei tu che stai male, e non lui.
Conosco questo genere di persona(se persona si può chiamare)che sa giocare con l'ambiguità,perchè quello che veramente conta è avere potere sull'altra persona, averla in pugno e poi lasciarla,in un gioco continuo in cui chi ci lascia le penne è la persona che è presa da sentimenti molto forti.Un consiglio, detto da chi ha provato le stesse identiche cose, diversi anni fa e che ne è uscita dopo anni di sofefrenza e logorio...?Mandalo a quel paese, lo stronzo, perchè la sua stronzaggine è pura cattiveria.Lui gioca con la tua fragilità, perchè chi ama è
fragile, ma di te non gliene frega nientem se non per usarti per dire a se stesso di avere potere su di te, adesso non sul tuo corpo, ma sulla tua anima(si tartta di un potere ancora più raffinato).
Mandalo a quel paese...e auguri per la tua vita futura,senza i chili di troppo , ma anche senza stronzi di questo tipo...
opa.bu opa.bu 18/12/2012 ore 01.54.43 Ultimi messaggi
segnala

SerenoRE: ditemi la vostra

arebil scrive:
Sicuramente perchè lui NON E'innamorato.Chi lo è , è felice di sentirlo dire dall'altra persona, e non gliene frega niente di nessuna cosa al mondo,nè della moglie, dei figli, ...

:-) Mentre posso concordare sul resto che hai postato, e il suo comportamento nei confronti di Semp. potrebbe darti ragione, dissento in modo più totale dalla tua frase che ho riportato.
Ma che razza di persone hai sempre conosciuto? Forse che la responsabilità è una parola vuota? Passi per l'impegno preso con la compagna/o, è un rapporto trà adulti e può essere messo in discussione se ne cadono le condizioni, ma l'impegno preso nel momento che accetti di mettere al mondo figli non ti permette di tornare indietro!!
Un'affermazione del genere conferma la bizzarra ipotesi che le persone ragionino con gli organi riproduttivi !!! :ok
C.rix C.rix 18/12/2012 ore 02.47.19
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

opa.bu scrive:
Forse che la responsabilità è una parola vuota?



Ecco...si, concordo. Nella vita costruiamo le nostre responsabilità, e a queste dobbiamo rispondere, era il pensiero che volevo esprimere anche io quando scrivevo della supremazia delle emozioni rispetto alle responsabilità verso i nostri cari (o, per esteso, al lavoro e alla società).
Ti "quoto" in pieno :-)
luc.ariello luc.ariello 18/12/2012 ore 17.46.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

e' un amore scomodo, e' un rumore di battiti convulsi, per qualcuno e' l'unico modo d'amare, irto di pericoli, scevro di certezze, e' un frutteto senza frutta, e' un'avventura da scrivere ogni giorno, puo' essere lunghissima o durare un'ora, e' un dolore vero quando finisce, e' una vera liberazione quando termina.
Essere un amante...travolge e avvolge.
17219468
e' un amore scomodo, e' un rumore di battiti convulsi, per qualcuno e' l'unico modo d'amare, irto di pericoli, scevro di...
Risposta
18/12/2012 17.46.03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
semplicemente.1969 semplicemente.1969 18/12/2012 ore 22.41.11
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

luc.ariello scrive:
e' un amore scomodo, e' un rumore di battiti convulsi, per qualcuno e' l'unico modo d'amare, irto di pericoli, scevro di certezze, e' un frutteto senza frutta, e' un'avventura da scrivere ogni giorno, puo' essere lunghissima o durare un'ora, e' un dolore vero quando finisce, e' una vera liberazione quando termina.


.... mi sembra di leggermi dentro. Sto aspettando con ansia questa liberazione, perchè il dolore della fine sta diventando insopportabile!
arebil arebil 18/12/2012 ore 23.25.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

quando succederà ,ti sentirai rinata e osserverai la te stessa di ora con distacco e con tenerezza,si cresce anche così, passerà e quasi non te ne accorgerai...sarai presa da altro.Passa sempre, prima o poi...Auguri!
Julie.12 Julie.12 19/12/2012 ore 13.57.15
segnala

ArrabbiatoRE: ditemi la vostra

@ semplicemente.1969:

Ma perchè non lo mandi...
a dà via el ciap??? :ass
Subitooooooooooooooooooooooooooooooo(((((((urlo))))))
Julie.12 Julie.12 19/12/2012 ore 13.59.45
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

@ beat.nik:
Julie.12 Julie.12 19/12/2012 ore 14.02.22
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra

@ beat.nik:


Beat..no se schersa..
su cose SERIE!!!
Ok....!!!
ma che ne capisci Te????
Scusa..e Dimmelo!!!
:ciao

Scusa
Julie.12 Julie.12 19/12/2012 ore 14.24.38
segnala

(Nessuno)RE: ditemi la vostra




Sei un VERO FiLOSOFO!!!
ma nn tutti ti possono capire...
Belle Parole!!!

Nella Tua Vita Vera sei così???
Sei Grande!!!
Se è Vero...

Sai..
Non farci caso...
alle mie parole...
Ne ho passate di tutti i colori...
ma non mi arrendo Maiiiiiiiiiiiiiiiii(((((((((:urlo)))))
Sò fatta male..lo so!!! :testata
Ma son così..
e nn mi cambierei MAI con nessuno
nemmeno con la Regina Elisabetta!!! :-(
Mi fa pena!!!!
Lei con tutti i suoi "lustri" (anni)
E' sempre un'inebetita...
se usasse i suoi gioielli del "cazzo!!"
allora si....
sarebbe una Regina Vera!!!
Ma li deve donare tutti in sterline..
per i Bimbi Poveri!!!

Naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
Che Mondo de merdaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa(((((((((:urlo))))))
Sono schifata :incazzato :incazzato :matrix :sbong :esaurito :lamentino :clava :anykey :egg :wow :spam :tetajo :pazz :cens :pulitina ....ci vuole Stomaco x sopportare tutti i problemi del mondo!!!!

Non credo alla fine del mondo...(del 21/12/12)
ma credo che andremo sempre peggio
cò sti politici de "merda!!"

Mi fermo qui...:-(
mi pare che basti.....
Giuro!!!
Sui miei figli...
Se...se...non avevo nipoti...
e ne ho quattro...
Farei...una strage a montecitorio
la "MANGIATOIA"
degli Ignoranti..
Fancazzisti...
TUTTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII(((((((:urlo))))))

La ringrazio..di avermi permesso
di sfogarmi..
se ho offeso Lei...
chiedo scusa __:inchino

Le auguro Liete Feste Natalizie!! :babbo

Buona Giornata!!!

____Margherita Fontana____:sniffa

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.