Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

vensolo 24/09/2013 ore 11.13.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)PIU' UNO

A IL MANIFESTO la formula tedesca GUADAGNARE MENO LAVORARE TUTTI sembra un cedimento, meglio da noi DA UNA PARTE GLI OCCUPATI GARANTITI dall'altra i diseredati
8247458
A IL MANIFESTO la formula tedesca GUADAGNARE MENO LAVORARE TUTTI sembra un cedimento, meglio da noi DA UNA PARTE GLI OCCUPATI...
Discussione
24/09/2013 11.13.58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Eu.nice Eu.nice 24/09/2013 ore 11.35.49 Ultimi messaggi
rambo.56 rambo.56 24/09/2013 ore 12.28.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PIU' UNO

@ Eu.nice: In Germania stanno MOLTO meglio di noi, sono entrati DOPO nella crisi, e ne escono PRIMA. Tanti criticano la Merkel (culona), però, l' avessimo noi un premier così.
17688571
@ Eu.nice: In Germania stanno MOLTO meglio di noi, sono entrati DOPO nella crisi, e ne escono PRIMA. Tanti criticano la Merkel...
Risposta
24/09/2013 12.28.33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
geum geum 24/09/2013 ore 14.01.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PIU' UNO

vensolo scrive:
GUADAGNARE MENO LAVORARE TUT



E' Brava la Merkel che fà lavorare
tutti a giorni alterni, sempre meglio
che mandarne un gruppo a casa.
17688780
vensolo scrive: GUADAGNARE MENO LAVORARE TUT E' Brava la Merkel che fà lavorare tutti a giorni alterni, sempre meglio che...
Risposta
24/09/2013 14.01.06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Numerosa Numerosa 24/09/2013 ore 14.10.30
segnala

(Nessuno)RE: PIU' UNO

La Merkel prima di tutto e' una donna, e come tutte le donne portano avanti l'economia di una famiglia. Chi meglio di loro potrebbe farlo. La sua Nazione in fondo e' la sua famiglia..e lei ci crede e la ama. Purtroppo in Italia si amano i quaquaraqua'.

Saluti!
King.Paperone King.Paperone 24/09/2013 ore 16.20.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PIU' UNO

@ Numerosa:

voci dali inferi i ciciaren...l'Onecker se sta` a ridde!...ala fin el ga` vinciu` :hihi
managia! non tutto è stato a nuocere...fruti de trint'an de educasiun e "cultura" tucia rus'sa`!!! :many

Cia` :rosa 0:-)
NOIAx NOIAx 24/09/2013 ore 19.19.12
segnala

(Nessuno)RE: PIU' UNO

..non so da dove attingete per le notizie che fate presente ovvero sul fatto che in Cermania si stia meglio.
La Cermania non é migliorata ma ha solo saputo contenere le perdite ( cosa che in Italia non sanno fare perché sperperano).

L'Italia non ha nulla da invidiare della Cermania perché la creativitá italica é di gran lunga migliore di quella tedesca.Io ci vivo qui da una vita ho imparato a conoscere i tedeschi.Sunto l'italiano ( se puó ) lavora per vivere...il tedesco vive per lavorare.Esperienza fatta in fabbrica qui dove vivo e non solo.
Il tedesco se ha un piccolissima perdita va in panico ...l'italiano pensa che domani si rifará.

Poi c'é da dire che la culona non ha fatto nulla essendo lei vetrina ( o spitze ) del team con il quale lavora ed é il team che ha permesso di perdere poco rimanendo a galla perché l'export tedesco non é migliorato e la spesa sociale pure qui é alle stelle.Mi fermo qui avrei tantissimi esempi da farvi leggere ma diventerei noioso ;-).

Mandi e...pagate le tasse!!!
rambo.56 rambo.56 24/09/2013 ore 19.23.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PIU' UNO

NOIAx scrive:
..non so da dove attingete per le notizie che fate presente ovvero sul fatto che in Cermania si stia meglio.

Da Internet e dai telegiornali. Willer, perchè non torni in Italia se lì la vita è così grama??????????? soffrire per soffrire, è meglio farlo a casa propria, o no?..............
NOIAx NOIAx 24/09/2013 ore 19.31.15
segnala

(Nessuno)RE: PIU' UNO

@ rambo.56: ...ti rispondo da incazzato Paolo.
Nemmeno un mese fa ero in Italia e ne ho viste di cotte e di crude.
Fuori strada in un paese di 3000 abitanti Suv Audi e via dicendo.
Alla festa del paese il fine settimana i bar erano stracolmi pieni zeppi di ubriachi e non.
Tutti piangevano per la crisi ...ma io di crisi non ne ho visto nemmeno l'ombra.
Ho parlato con conoscenti della mia etá i quali ( disoccupati ) si lagnavano di tutto e di piú ma nessuno si degna di lavorare anche con una paga minore pur di non rimanere a casa senza far nulla.

Abituati a stipendi "grassi" ma al mercato Venerdí sempre nel paese gente che del carnico non condivideva nulla lavoravano dietro ai banchi e i locali fuori e dentro ai bar.Un paese di pensionati di invalidi di..di..di uno specchio di come s'é messa l'Italia.Lavorano gli immigrati e i locali oziano ai bar sulle panchine del paese...ma che vadano sai dove???

A pulire le stanze nell'albergo dove avevo pernottato non c'éra una signora locale ma una marocchina di una gentilezza disarmante...poco piú avanti una signora della mia etá mi fa " Eh Willer qui si muore di fame mia figlia dopo aver lavorato tot nella ditta xxxx ora cerca lavoro" :sbong
rambo.56 rambo.56 24/09/2013 ore 20.15.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PIU' UNO

NOIAx scrive:
Tutti piangevano per la crisi ...ma io di crisi non ne ho visto nemmeno l'ombra

Devi guardare oltre Willer, dietro certe "apparenze", c' è la disperazione, io non ho MAI visto tante pensionate giocare alle slot machine ed al lotto, i gratta e vinci poi non ne parliamo!!! C' è una voglia di denaro incontenibile, tutti si attaccano a TUTTO! Gli immigrati accettano situazioni che NOI non ci azzardiamo neppure, questo è vero, la crisi devi cercarla in quelli che al bar NON CI VANNO, e restano a casa, allora scopriresti realtà diverse. Comunque, piangersi addosso, non seve a nulla.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.