Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

Ketty.Frega Ketty.Frega 25/10/2013 ore 17.14.46
segnala

SerenoMagari qui qualcuno mi sa aiutare

Dico qui perch so bene che l'et fa la differenza in esperienza...e fa pure rima
Magari tra voi c' qualche donna all'antica che ancora ama cucinare invece che fare quattro salti in cortile o in padella sicch ci provo...
In rete non riesco a trovarlo e alla fonte (il mio panettiere) impossibile estorcere questa ricetta...il castagnaccio
Ma io cerco una ricetta in cui risulti alto e morbido, so bene che quello toscano e basso e pare una soletta di gomma....ma non riesco a venirne a capo.
Grazie in anticipo per gli eventuali suggerimenti

:bye
mannesman mannesman 25/10/2013 ore 18.02.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Magari qui qualcuno mi sa aiutare

@ Ketty.Frega: Lo trovato sul web vedi se ti pu servire ciaoooo

Ingredienti:

250 g di farina di castagne
3 cucchiai dolio
200 ml di latte
3 cucchiai di pinoli puliti
1 rametto di rosmarino fresco
2 cucchiai di uvetta fatta rinvenire
1 cucchiaio di miele
1 presa di sale (circa 1 cucchiaino raso)
aroma di vaniglia stecca o vaniglina (facoltativo)

Attrezzi: Ciotola, Teglia da forno

Procedimento:

In una ciotola mescolate la farina di castagne con l'olio e il sale. Mescolate con una forchetta grande iniziando ad unire il latte tiepido.
Non aggiungete altro latte, se l'impasto risultasse troppo denso, allungate con acqua tiepida.
Unite il miele, met dell'uvetta, 2 cucchiai di pinoli e continuate a mescolare finch l'impasto sar fluido e omogeneo, senza grumi.
Ungete la teglia con olio d'oliva e accendete il forno a 180/200
Versate l'impasto nella teglia, uniformandolo ad uno spessore di un paio di centimetri.
Distribuite la rimanente uveta, i pinoli e il rosmarino a pezzetti sulla superficie.
Infornate per circa 30/40 minuti in forno gi caldo.
Sfornate il castagnaccio e lasciate raffreddare. Spolverate con lo zucchero a velo.
17745438
@ Ketty.Frega: Lo trovato sul web vedi se ti pu servire ciaoooo Ingredienti: 250 g di farina di castagne 3 cucchiai dolio 200...
Risposta
25/10/2013 18.02.33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
originalGIO originalGIO 25/10/2013 ore 19.05.42
segnala

(Nessuno)RE: Magari qui qualcuno mi sa aiutare

@ Ketty.Frega:

Prova a cercare col dialetto bresciano/cremonese, "patuna"
Alto e morbido.
appr appr 25/10/2013 ore 19.14.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Magari qui qualcuno mi sa aiutare

originalGIO scrive:
Prova a cercare col dialetto bresciano/cremonese, "patuna"


:ok dalle mie parti patonna o pattona
rambo.56 rambo.56 25/10/2013 ore 20.11.54 Ultimi messaggi
rambo.56 rambo.56 25/10/2013 ore 20.17.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Magari qui qualcuno mi sa aiutare

originalGIO scrive:
patuna"

" la vecia patuna la bala e la suna
la vo in pals, la rump i piat

la v in cantina e la mla la spina

la vecia plada la f i turtei

e l' an da gnint ai so fradei

I so fradei i fa la panda e i da gnint a la vecia plada

la vecia plada la va in dal fs

e p las caga ads

e la sa spasa al cul cun al di gros.................

8-) 8-) 8-)
Livingstone06 Livingstone06 26/10/2013 ore 15.46.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Magari qui qualcuno mi sa aiutare

@ mannesman:

Magari tra voi c' qualche donna all'antica


Non avrei mai detto! :-) :ok
LoisLane67 LoisLane67 26/10/2013 ore 22.07.43
segnala

(Nessuno)RE: Magari qui qualcuno mi sa aiutare

Ketty.Frega scrive:
Magari tra voi c' qualche donna all'antica


tutti uomini hanno risposto....
Livingstone06 Livingstone06 26/10/2013 ore 22.57.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Magari qui qualcuno mi sa aiutare

LoisLane67 scrive:
tutti uomini hanno risposto...


Ci sono solo donne moderne! :-)))

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio necessario accedere al sito.