Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

original.GIO 20/09/2015 ore 19.47.08 Ultimi messaggi
segnala

SpensieratoGli occhi dei bambini

Oggi mi apprestavo a vedere l'Inter che giocava col Chievo, prima dell'inizio le telecamere inquadrano il tunnel che porta dagli spogliatoi al campo e lì erano in attesa i bambini con maglie di Inter e Chievo che sarebbero poi entrati in campo mano nella mano con i calciatori. Mi hanno colpito gli occhi di un paio di questi bambini all'arrivo dei calciatori. Sguardi sognanti verso il calciatore che gli dava il 5 e gli faceva una carezza, sguardi di una sognante meraviglia in quegli occhi, sembravano non credere di essere lì. Sguardi ammirati, affamati, quasi dovessero empire gli occhi per affrontare prossimi digiuni. Sguardi di innocente e pura gioia, che col tempo svaniranno, ma resteranno nella memoria di questi bambini ormai adulti questi momenti e queste emozioni.
Sappiano i calciatori o altri personaggi seguiti dai bambini, che vengono osservati ed ammirati, facciano in modo che questi bambini abbiano da adulti esempi da seguire e ricordi da coccolare. Facciano in modo che questi sguardi rimangano per sempre un bel momento racchiuso nel cuore di un uomo adulto. :-)

Scusate, dovevo scrivere l'emozione che mi hanno dato gli occhi di quei bambini, a costo di sembrarvi melenso. :-))
8340601
Oggi mi apprestavo a vedere l'Inter che giocava col Chievo, prima dell'inizio le telecamere inquadrano il tunnel che porta dagli...
Discussione
20/09/2015 19.47.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
mannesman mannesman 21/09/2015 ore 07.24.11 Ultimi messaggi
NessunD.orma NessunD.orma 21/09/2015 ore 08.37.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gli occhi dei bambini

@original.GIO :

hai scritto una cosa molto bella giò, davvero molto bella! :-)
VioIa13 VioIa13 21/09/2015 ore 10.25.59
segnala

(Nessuno)RE: Gli occhi dei bambini

@original.GIO : già una volta per far sognare i bambini si raccontava la favola di Cappuccetto rosso...che poi alla fine un tentativo educativo lo aveva...ora ai bambini si fanno vedere le favole dei calciatori ricchi, famosi dediti alle droghe ed al gioco d'azzardo...io mi chiedo se anche codeste favole abbiamo uno sfondo educativo?....poi il vedere gli occhi di un bambino anche a me procura forti emozioni perchè mi fa ricordare il mondo che io vedevo attraverso gli occhi di me bambina dopo che mia nonna mi aveva raccontato la favola di Cappuccetto rosso.....lo so, lo so...sono io quella sbagliata che vede i tremendi miti che noi adulti inculchiamo ai nostri nipoti....lo so il calcio ed il ciclismo sono sport puliti e sani sono io quella che vede il marcio perchè sono marcia dentro....solo che a me vedere un bambino che guarda osannante un calciatore fa tanta paura e tristezza...perchè vedo solo un bambino che da quel momento è un po' meno bambino....va bene scusatemi se ho pestato una cacca di mucca nel Bosco Parrasio.....
Witten Witten 21/09/2015 ore 13.01.11
segnala

(Nessuno)RE: Gli occhi dei bambini

@original.GIO : ...lei mi meraviglia lo sa??

Ed io che credevo fermamente nella sua rigidità filosofica.
Non si smette mai di apprendere e di sorprendere.

Mandi Gio :ok
original.GIO original.GIO 21/09/2015 ore 16.30.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gli occhi dei bambini

La tristezza del vivere non dipende da me, il mondo si evolve e non dipende da me. I bambini di ogni generazione sono bambini, vivono di quel che gli viene proposto. Rinnegare le realtà che ci circondano non serve a nulla. Non a cAso in chiusura del mio post ho espresso una speranza, purtroppo non colta da chi mi ha risposto. Il mondo va avanti con o senza di noi e non ci possiamo fare granché. Possiamo fare gli eterni nostalgici o gli eterni utopistici guerrieri in difesa dell'isola che non c'è. O possiamo mostrare alle nuove generazioni come muoversi in codesto caos,cosa apprezzare e cosa disprezzare. Una cosa è certa si va sempre avanti, mai indietro.
original.GIO original.GIO 21/09/2015 ore 17.04.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gli occhi dei bambini

@VioIa13 :
Vedi Viola, mio padre non conosceva le fiabe di cappuccetto rosso, era un povero operaio di fonderia che aveva fatto la guerra e la terza elementare, ma lui le fiabe me le inventava, mi raccontava storie dove c'erano animali parlanti che erano in pericolo per l'insidia del lupo finche arrivavo io e salvavo tutti scacciando il lupo, bada, non uccidendolo, scacciandolo.
Ora i Power Rangers son già obsoleti, figurati cappuccetto rosso. Non hai pestato una cacca Viola, semplicemente non ti vuoi rassegnare ai cambiamenti, ogni generazione ha dei bambini e degli anziani e ogni generazione ha dei miti. Non ho sostenuto che il calciatore sia l'eroe che sceglierei per un mio ipotetico figlio, ma non potrei vietarglielo, tutt'al più potrei aiutarlo nel mostragli sfaccettature che a lui sfuggono e sperare che il suo mito sia una persona coscienziosa.
Però, sono anche un pochino stanco di sentire nostalgiche memorie che non producono altro che nostalgia appunto, non essendoci in pratica la possibilità di vivere nell'ottocento o nel "dugento" che più mi si confarrebbe. Quindi, Cara Viola ad ognuno scegliere se raccontare ai bimbi di cappuccetto rosso oppure aiutarli a vivere nel mondo che c'è.
18910305
@VioIa13 : Vedi Viola, mio padre non conosceva le fiabe di cappuccetto rosso, era un povero operaio di fonderia che aveva fatto...
Risposta
21/09/2015 17.04.18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
original.GIO original.GIO 21/09/2015 ore 17.12.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gli occhi dei bambini

@Witten scrive:
Ed io che credevo fermamente nella sua rigidità filosofica.
Non si smette mai di apprendere e di sorprendere.

caro Willer, ha ragione circa il non smettere mai di apprendere e il sorprendersi ancora per qualcosa è di certo un pregio. Lei mi insegna che la filosofia non è una scienza esatta, bensì una linea di pensiero che si acquisisce per cultura e per esperienza di vita e per interrogativi vocanti risposte.
La rigidità è nemica della filosofia, tutt'alpiù possiamo invocare la coerenza, ma qui ora ci si dilungherebbe in maniera poco consona al luogo ed allo spazio.
Le confermo la mia stima e cordialmente saluto.
Mandi Willer :ok
18910309
@Witten scrive: Ed io che credevo fermamente nella sua rigidità filosofica. Non si smette mai di apprendere e di sorprendere....
Risposta
21/09/2015 17.12.46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
beat.nik54 beat.nik54 21/09/2015 ore 17.25.55
segnala

(Nessuno)RE: Gli occhi dei bambini

@original.GIO : caro Gio

quei bambini sono strumentali, usati dalla Lega e FGCI per motivi

che sono facilmente intuibili

sono sicuro che di certo non vengono presi a caso dalle scuole o dagli oratori

e portati lì ma fanno parte di un habitat vicino alle squadre, potrei sbagliarmi eh,

non è questione di nostalgie fuori posto in questo caso

sicuramente mettere nei loro sogni e aspettative il dorato mondo dei milionari del calcio

è fuorviante per loro, perchè, forse, uno su diecimila ce la farà

per gli altri la fiaba può tradursi in tragedia

beat.nik54 beat.nik54 21/09/2015 ore 17.27.05
segnala

(Nessuno)RE: Gli occhi dei bambini

ps non piace l'uso nei media dei bambini

in qualsiasi forma

poichè di uso appunto trattasi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.