Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

Memoria.Storica Memoria.Storica 06/11/2008 ore 14.05.38
segnala

InnamoratoEra il lontano 15 giugno del 2007....

Sono passati ormai mesi dal momento in cui uno dei supervisori ha deciso fosse più saggio e proficuo per la propria salute esimersi dal ''supervisionare'' questo sito madido di ipocrisia e di falsità, dove la gente ama spacciarsi per quello che non è e dove negare l?evidenza diventa la ragion d'essere di ogni situazione.
Gli insulti gratuiti e le provocazioni, a presenti ed a terzi, aumentavano esponenzialmente mano a mano che taluni soggetti, tramando alle spalle di chi come noi da anni ormai si godevano questo sito in santa pace, si divertivano nel creare zizzania e nel procurare appositamente motivi di scontro e di confusione.
Persone come Biros, OdioAmore, MarcoAurelio, andate ad aggiungersi al già fastidioso Erreffe, non fanno altro che fomentare situazioni gia di per sé difficili, dove persone diverse con gusti ed interessi diversi cercano tranquillamente di conversare tra loro.
È quantomeno curioso quanto l'aumento di fake, di minacce, di post decisamente di dubbio gusto e privi di fondatezza ed il fastidiosissimo incremento di insulti e di velate minacce (talvolta decisamente poco velate), siano magicamente comparsi all?arrivo di questi soggetti.
Troviamo interessanti questi sviluppi ed il fatto che essi non vengano valutati all'interno di una situazione più complessa e meno analizzabile, ossia la pacifica necessità di avere punti SALDI ai quali affidarsi.
I regolamenti hanno appunto questo scopo, fornire sicurezza ed imporre discipline laddove discipline sono necessarie.
La continua infrazione di questi regolamenti ed il continuo disinteresse dello Staff da questi accadimenti ha portato secondo il nostro parere alla situazione attuale.
Dopo aver subito minacce (ed i relativi infondati dinieghi), dopo continui insulti, dopo illazioni di ogni tipo, l'idea di un nuovo forum sul quale trovare luogo di ristoro e di riposo si accende come un faro nella notte?.
MA anche a questo punto, i soliti nominati riescono a creare spaccamento, a frantumare un forum, quello di Hot che fino a quel momento era indiscutibilmente il più carico di personaggi, di ilarità, e di presenzialismo nel sito stesso.
Ci chiediamo se qualcuno si sia domandato come mai, da quando i soliti noti hanno iniziato ad ''infestare'' hot, il numero di nuovi utenti REALI sia diminuito, il numero di post sensati sia crollato, ed il numero di utenti soddisfatti sia SVANITO.
Ci chiediamo come mai, da quando il nuovo forum è stato creato, il ''presenzialismo'' nel forum di Hot sia calato di una percentuale sicuramente ragguardevole, ed il numero di Bann sia aumentato.
Ci chiediamo come mai un utente ha continuato a ricevere minacce, illazioni, offese ed insulti, ed ancora nessuno sia intervenuto.
MA SOPRATTUTTO ci chiediamo perché l?unico moderatore che ha avuto lo stomaco di rimanere, lo stomaco di sopportare tutto questo schifo, lo stomaco di umiliarsi a non rispondere quando veniva personalmente insultato e provocato semplicemente per il rispetto che portava al ruolo che ricopriva, sia stato ALLONTANATO senza una recensione di spiegazione, senza una motivazione ed adducendo uno striminzito messaggio come succo della questione.
CI aspettiamo DELLE SCUSE da parte di uno staff che troppo facilmente si è nascosto dietro ad una struttura che esso stesso ha malamente creato e malamente gestito.
Ci aspettiamo delle nuove soluzioni, delle nuove idee, che riportino questo forum ALLA PACIFICA E SERENA CONDIZIONE nella quale mesi da ora, prima dell'avvento dei soliti noti, era consuetudine trovarsi.
CI aspettiamo tutto questo non solo per il trattamento riservatoci, ma soprattutto in quanto, prima dell'arrivo dei suddetti, eravamo noi l?anima del forum, noi a portarvi ed a mantenere all'interno del sito decine di persone con idee differenti, ma con un unico punto comune: il RISPETTO.
Questa parola è avulsa dal vocabolario di chi ha portato allo sfacelo, causando la perdita di numerosi clienti che fornivano al forum (e prima alla bacheca) decine di spunti di discussione, decine di messaggi e MAI in nessun caso volgarità ed insulti. Rinunciare allo spazio virtuale che abbiamo contribuito a far crescere, portare agli apici del sito e mantenere ai vertici, è uno scotto che non vorremmo pagare né ora né mai e pertanto, riflettendoci, forse troverete ancora una parvenza d'onestà per porgere le vostre oltremodo DOVUTE scuse.
__
Sgrusa Sgrusa 06/11/2008 ore 14.16.21
segnala

(Nessuno)RE: Era il lontano 15 giugno del 2007....

A Memoria.Storica che il 06/11/2008 14.05.38 ha scritto:
Sono passati ormai mesi dal momento in cui uno dei supervisori ha deciso fosse più saggio e proficuo per la propria salute esimersi dal ''supervisionare'' questo sito madido di ipocrisia e di falsità, dove la gente ama spacciarsi per quello che non è e dove negare l?evidenza diventa la ragion d'essere di ogni situazione.
Gli insulti gratuiti e le provocazioni, a presenti ed a terzi, aumentavano esponenzialmente mano a mano che taluni soggetti, tramando alle spalle di chi come noi da anni ormai si godevano questo sito in santa pace, si divertivano nel creare zizzania e nel procurare appositamente motivi di scontro e di confusione.
Persone come Biros, OdioAmore, MarcoAurelio, andate ad aggiungersi al già fastidioso Erreffe, non fanno altro che fomentare situazioni gia di per sé difficili, dove persone diverse con gusti ed interessi diversi cercano tranquillamente di conversare tra loro.
È quantomeno curioso quanto l'aumento di fake, di minacce, di post decisamente di dubbio gusto e privi di fondatezza ed il fastidiosissimo incremento di insulti e di velate minacce (talvolta decisamente poco velate), siano magicamente comparsi all?arrivo di questi soggetti.
Troviamo interessanti questi sviluppi ed il fatto che essi non vengano valutati all'interno di una situazione più complessa e meno analizzabile, ossia la pacifica necessità di avere punti SALDI ai quali affidarsi.
I regolamenti hanno appunto questo scopo, fornire sicurezza ed imporre discipline laddove discipline sono necessarie.
La continua infrazione di questi regolamenti ed il continuo disinteresse dello Staff da questi accadimenti ha portato secondo il nostro parere alla situazione attuale.
Dopo aver subito minacce (ed i relativi infondati dinieghi), dopo continui insulti, dopo illazioni di ogni tipo, l'idea di un nuovo forum sul quale trovare luogo di ristoro e di riposo si accende come un faro nella notte?.
MA anche a questo punto, i soliti nominati riescono a creare spaccamento, a frantumare un forum, quello di Hot che fino a quel momento era indiscutibilmente il più carico di personaggi, di ilarità, e di presenzialismo nel sito stesso.
Ci chiediamo se qualcuno si sia domandato come mai, da quando i soliti noti hanno iniziato ad ''infestare'' hot, il numero di nuovi utenti REALI sia diminuito, il numero di post sensati sia crollato, ed il numero di utenti soddisfatti sia SVANITO.
Ci chiediamo come mai, da quando il nuovo forum è stato creato, il ''presenzialismo'' nel forum di Hot sia calato di una percentuale sicuramente ragguardevole, ed il numero di Bann sia aumentato.
Ci chiediamo come mai un utente ha continuato a ricevere minacce, illazioni, offese ed insulti, ed ancora nessuno sia intervenuto.
MA SOPRATTUTTO ci chiediamo perché l?unico moderatore che ha avuto lo stomaco di rimanere, lo stomaco di sopportare tutto questo schifo, lo stomaco di umiliarsi a non rispondere quando veniva personalmente insultato e provocato semplicemente per il rispetto che portava al ruolo che ricopriva, sia stato ALLONTANATO senza una recensione di spiegazione, senza una motivazione ed adducendo uno striminzito messaggio come succo della questione.
CI aspettiamo DELLE SCUSE da parte di uno staff che troppo facilmente si è nascosto dietro ad una struttura che esso stesso ha malamente creato e malamente gestito.
Ci aspettiamo delle nuove soluzioni, delle nuove idee, che riportino questo forum ALLA PACIFICA E SERENA CONDIZIONE nella quale mesi da ora, prima dell'avvento dei soliti noti, era consuetudine trovarsi.
CI aspettiamo tutto questo non solo per il trattamento riservatoci, ma soprattutto in quanto, prima dell'arrivo dei suddetti, eravamo noi l?anima del forum, noi a portarvi ed a mantenere all'interno del sito decine di persone con idee differenti, ma con un unico punto comune: il RISPETTO.
Questa parola è avulsa dal vocabolario di chi ha portato allo sfacelo, causando la perdita di numerosi clienti che fornivano al forum (e prima alla bacheca) decine di spunti di discussione, decine di messaggi e MAI in nessun caso volgarità ed insulti. Rinunciare allo spazio virtuale che abbiamo contribuito a far crescere, portare agli apici del sito e mantenere ai vertici, è uno scotto che non vorremmo pagare né ora né mai e pertanto, riflettendoci, forse troverete ancora una parvenza d'onestà per porgere le vostre oltremodo DOVUTE scuse.
__



Grazie!! :wow



non la trovavo più e mi serviva per il libro. :inchino
HomenGozadorCoelho1 HomenGozadorCoelho1 06/11/2008 ore 14.35.12
segnala

(Nessuno)RE: Era il lontano 15 giugno del 2007....

puahauahauahau l'ORBE mentecatta punto itiiiiiiiiiiiiiiii
Dantes.Edmond Dantes.Edmond 07/11/2008 ore 11.31.25
segnala

(Nessuno)RE: Era il lontano 15 giugno del 2007....

:sbong
Federico Federico 07/11/2008 ore 11.43.56 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.