Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

Sgrusa Sgrusa 02/02/2009 ore 14.09.42
segnala

DisperatoRiesco ancora a stupirmi....

di quanto le donne possano essere troie.

Anzi, troia ha un significato diverso... proprio prostitute, che forse non riceveranno i soldi sul comodino... ma che cmq il pagamento avviene.

Ho saputo con mio sommo stupore che una mia collega si fa un uomo sposato... o meglio... è da 1 anno che è l'amante di un uomo sposato. premetto che lei ha la mia età, carina, non particolarmente brillante, anzi molto "marilin monroe" o se volete "jessica rabbit", situazione sentimentale libera ecc ecc.

Sapevo che aveva un tizio che gli pagava l'affitto di casa... ma pensavo che sto tizio convivesse con lei... e invece oggi apprendo, dopo aver saputo che è andata a zanzibar per 1 settimana, che l'uomo non vive con lei... ma che la usa solo da "cortigiana".

Mi chiedo come riesca a guardarsi allo specchio al mattino... qui non si tratta di "cercare l'uomo con la pila", qui si tratta di uno scambio di favori... tu ti lasci montare... e lui ti paga l'affitto.
Forse sarò troppo rigida con le questioni morali... mi chiedo solo se qualcuno ha ancora rispetto di se stesso.

Ma forse ha ragione Kahr... è sempre andata così... andrà sempre così. Basta che poi non mi rompano il cazzo quando gli do' delle puttane.
xyxyxy xyxyxy 02/02/2009 ore 14.11.50
segnala

(Nessuno)RE: Riesco ancora a stupirmi....

Sgrusa scrive:
la segretaria della reception si fa un uomo sposato

è lui il puttaniere di turno..è lui che è sposato..:-)
jackettina jackettina 02/02/2009 ore 14.12.32
segnala

(Nessuno)RE: Riesco ancora a stupirmi....

@ Sgrusa: io non sarei così dura sgru.
ma forse sono io a giustificare sempre tutto.
per me anche le Troie hanno il loro motivo per esserlo.
Sgrusa Sgrusa 02/02/2009 ore 14.18.55
segnala

(Nessuno)RE: Riesco ancora a stupirmi....

xyxyxy scrive:
è lui il puttaniere di turno..è lui che è sposato


lei non è handicappata. Sa che lui è impegnato. ma non è questo il punto...

il punto è che si sta facendo mantenere... l'affitto, il viaggio a Parigi a Natale, la settimana a Zanzibar di gennaio ecc ecc.

Ti stai vendendo... forse felice di farlo... ma non sei ne più ne meno pari alla donna che è sul marciapiede... cambia solo che tu puoi scegliere da chi farti ingroppare..
Sgrusa Sgrusa 02/02/2009 ore 14.20.28
segnala

(Nessuno)RE: Riesco ancora a stupirmi....

jackettina scrive:
io non sarei così dura sgru.
ma forse sono io a giustificare sempre tutto.
per me anche le Troie hanno il loro motivo per esserlo.



io invece mi sono rotta del buonismo gratuito. Va bene guzzare... ma credo che spesso ci sia il limite nella dignità per se stessi, cosa che oggi a quanto pare sia solo una prerogativa di quelli/e definiti "noiosi"
xyxyxy xyxyxy 02/02/2009 ore 14.20.54
segnala

(Nessuno)RE: Riesco ancora a stupirmi....

Sgrusa scrive:
si sta facendo mantenere... l'affitto, il viaggio a Parigi a Natale, la settimana a Zanzibar di gennaio

Lui ha promesso davanti a Dio si esser sempre fedele a sua moglie :-(
Sgrusa Sgrusa 02/02/2009 ore 14.21.42
segnala

(Nessuno)RE: Riesco ancora a stupirmi....

xyxyxy scrive:
Lui ha promesso davanti a Dio si esser sempre fedele a sua moglie



Per lei invece vige l'altro comandamento: "Non desiderare la donna d'altri" ;-)
jackettina jackettina 02/02/2009 ore 14.22.14
segnala

(Nessuno)RE: Riesco ancora a stupirmi....

@ Sgrusa: il mio non è buonismo gratuito.
io non mi sconvolgo di nulla... ognuno ha la propria vita e sceglie cosa è meglio per se.
xyxyxy xyxyxy 02/02/2009 ore 14.23.35
segnala

(Nessuno)RE: Riesco ancora a stupirmi....

@ Sgrusa: I comandamenti.."Non rubare" ..Tu non hai mai rubato nulla? nemmeno una caramella al mercato di paese? Non facciamo gli ipocriti..
Sgrusa Sgrusa 02/02/2009 ore 14.24.31
segnala

(Nessuno)RE: Riesco ancora a stupirmi....

jackettina scrive:
il mio non è buonismo gratuito.
io non mi sconvolgo di nulla... ognuno ha la propria vita e sceglie cosa è meglio per se.



E questo è stato il modus operandi che ci ha fatto essere la società che siamo oggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.