Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

Sgrusa Sgrusa 16/02/2010 ore 14.05.43
segnala

(Nessuno)Domanda di filosofia

Ora a fronte delle stronzate che ho letto stamattina sul non poter dire perchè non hai vissuto, mi domando chi cazzo sono io dal momento che l'esperienza non ce l'ho in tante situazioni di vita, e non solo sulla singletudine a cui allude Rred, non sono mai stata in giappone, però parlo di loro, non sono musulmana, ma mi ergo a portatrice di una verità migliore, non sono mai stata su Mercurio, ma so che morirei se lo facessi, non mi sono mai drogata ma parlo della droga per situazioni di vita indirette non sapendo neppure chimicamente che magari non è neppure male farlo ecc ecc e mi chiedevo di cosa potrei parlare oltre alle verità del topic di City... un campo davvero limitato rispetto all'immensità delle informazioni che oggi ci piombano addosso

Poi ripensavo alle mie letture notturne di filosofia... e ricordo (sempre che non abbia inventato tutto come mio solito) esistono due grandi filoni di pensiero (tra tanti altri), quello esperienziale, dove l'essere è tale solo se ha avuto esperienza diretta sulla cosa e quello del pensiero, dove l'essere è tale in forza del suo pensiero. Ricordo la storiella di Platone e il mito della caverna... tutto noi stessi siamo sulla base del pensiero.. è il pensiero che forma ciò che siamo.


Sarà vero? Voi per quale siete più predisposti in linea generale?
jackettina jackettina 16/02/2010 ore 14.09.47
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

@ Sgrusa: dividi il pensiero in due filoni. uno dato da quello che sei e dalle esperienze e dagli "studi" fatto e l' altro come conseguenza di ciò che non sai ma che nasce da ciò che hai vissuto.
Rred80 Rred80 16/02/2010 ore 14.18.35
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

nn volevo leggere tutta sta pappa ma ho visto scritto Rred scorrendo con gli occhi... e mò mi tocca.. uffffff
Rred80 Rred80 16/02/2010 ore 15.08.22
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

Perché non commenta nessuno sto topo?!?! :mmm
Secondo me è molto interessante... Io son del filone che prima di parlare sarebbe opportuno prima vivere l'esperienza... perché come si sà tra il dire ed il fare c'è di mezzo il mare... :ok
CityOfGod CityOfGod 16/02/2010 ore 15.16.10
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

io sono della corrente di pensiero che siamo tutti amici finchè nn esprimi opinioni che mi toccano, appena succede ciò devi stà zitto perchè le cose nn le sai :hoho
ieatshit ieatshit 16/02/2010 ore 15.20.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

Rred80 scrive:
Perché non commenta nessuno sto topo



perchè non si capisce un cazzo di quello che a scritto Mrs Sgrusabèl
Rred80 Rred80 16/02/2010 ore 15.23.26
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

CityOfGod scrive:
io sono della corrente di pensiero che siamo tutti amici finchè nn esprimi opinioni che mi toccano, appena succede ciò devi stà zitto perchè le cose nn le sai smile

ma tu le esprimi insultando e sfottendo...(e lo dice anche jack) è questo ke mi da fastidio.. Se non capisci questo, o non capisci il tono con cui esprimi i tuoi pensieri resta cmq nella tua corrente di pensiero...
CityOfGod CityOfGod 16/02/2010 ore 15.27.34
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

aridaje :hoho

a parte il fatto che per me lo potreste pure dire tutti che io insulto e sfotto, nn ho bisogno di gente che mi quota per sapere se sto dicendo qualcosa che per me fila...e a parte che sta cosa che dice la jack la devo ancora leggere, bada bene, nn lo dico per scagionarmi ma per sottolineare il tuo essere visionario :ok

leggiti quel che ho scritto di la, io esprimo opinioni su comportamenti, se tu ti rivedi in tali comportamenti poco male...spero per te che tu ne sia fuori

oltretutto in ordine ai temi del giorno, ne posso parlare perchè descrivo comportamenti che sono stati miei, senza cercare giustificazioni nei miei genitori nè in nessun altro...nn è che siccome mi andava di farlo e l'ho fatto anch'io posso arrampicarmi sugli specchi e dire che nn sono stato una pecora per questa o quella ragione :ok

CityOfGod CityOfGod 16/02/2010 ore 15.33.16
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

piùttosto di dirmi che io insulto rivediti la schifosa abitudine che hai tu

quando qualcuno qui nn ti dà ragione è perchè:

vive al pc

nn ha una vita reale e nn capisce le cose quindi meglio che stia zitto

è stupido

comincia a capire che la gente possa avere un modo di vedere le cose diverso dal tuo, che nn ha la presunzione che questo modo di vedere sia migliore ma che tu nn devi avere la boria di vedere migliore il tuo, per cui io nn pretendo che tu la pensi come me e vedi di nn fare altrettanto...possiamo solo ragionarci su senza vincoli e facilonerie scontate

ho chiuso


santasantorum santasantorum 16/02/2010 ore 15.34.37
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

ogn'uno e' libero di esprimere il proprio pensiero,ma non deve essere mai imposto.
Se poi succede si parla di situazioni non vissute con chi le ha vissute(ad esempio parlo di droga,o violenze subite,o altro...) allora bisognerebbe averel'umilta' di "ascoltare e cercare di capire".
Se parlassi con la Nonoso dellAlbania,probabilmente lei ne saprebbe molto piu' di me,come uno che non e' mai stato a Napoli e parlasse con me...
Non si puo' partire "sparati" ogni qual volta si parla di un cazzo.
Bisognerebbe essere,almeno,un po' informati sull'argomento,ascoltare chi ha passato delle situazioni e confrontarsi.
Semplice a dire,difficile da fare.
Ad esempio a me fan girere le balle la gente che straparla male della gente del sud,senza sapere un cazzo,o di chi paragona una canna con la coca senza neanche conoscere la differenza(e lo dico perche' l'ho vissuto).
Ma c'e' liberta' di espressione,ma spesso l'ignoranza alberga in molti.
Diodipausacaffe Diodipausacaffe 16/02/2010 ore 15.51.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

finchè paragoniamo il nostro modo di pensare ed agire con quello degli altri non facciamo altro che fare brutte fotocopie di pensieri, leggo Platone, Seneca, Totti, mi lascio trasportare da come osservano loro, come pensano loro, ma poi io mi relaziono con me stesso e se sbgalio lo faccio con la mia testa , a volte assonanze con loro, a volte opposti, poco importa, penso , agisco come io credo, sapere che ci sono diverse verità non vuol dire che ce ne sia una certa.
Rred80 Rred80 16/02/2010 ore 16.00.08
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

CityOfGod scrive:
oltretutto in ordine ai temi del giorno, ne posso parlare perchè descrivo comportamenti che sono stati miei, senza cercare giustificazioni nei miei genitori nè in nessun altro...nn è che siccome mi andava di farlo e l'ho fatto anch'io posso arrampicarmi sugli specchi e dire che nn sono stato una pecora per questa o quella ragione smile

Ma appunto... tu mi stai dicendo che m'arrabbio se qualcuno non la pensa come me ma tu stai facendo uguale uguale ora eh...;se tu dici che non accusi i tuoi genitori anche avendo fatto le stesse cappelle, io dall'altra parte una minima colpa invece gliela do perché son stati troppo apprensivi, m0'hanno legato e la conseguenza è stata di "ribellarmi"... Io ho fatto e sto facendo i miei sbagli, per carità perché in parte i miei mi hanno indotto con la loro pressione a farlo... Ma che vuoi sapere tu di me, scusa...?!?! ma guarda ... tzè
CityOfGod CityOfGod 16/02/2010 ore 16.15.18
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

tu fai troppo vittimismo a mio parere...ah già ma io sfotto pure e insulto :hoho ma dove? :hoho

si parla di comportamenti, io ho descritto i miei pensieri su questi comportamenti...e avrei anche finito se nn che mi riporti gli esempi della tua vita di cui nn so niente e nn voglio sapè niente

io ho espresso un pensiero generale che ,siccome nn ti sta bene perchè ti ci vedi dentro con tutte le scarpe, vorresti che cambiasse o sfumasse con le varie giustificazion

ma purtroppo nn cambia, e lo vedo anche obiettivo come pensiero giacchè comprende anche miei comportamenti, che ti posso diredi più?scuse nn ne vedo...nemmeno in minima parte

p.s. io dico le cose come stanno per ME,nn mi aspetto che cambi il tuo :-)
appenninico appenninico 16/02/2010 ore 16.21.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

Sgrusa scrive:
Voi per quale siete più predisposti in linea generale?




Che è tutto molto, ma molto, ma molto molto più semplice.
La filosofia è fantastica. Riesce a complicare qualunque cosa.
appenninico appenninico 16/02/2010 ore 16.24.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

Rred80 scrive:
perché son stati troppo apprensivi, m0'hanno legato e la conseguenza è stata di "ribellarmi"...


Rred80 Rred80 16/02/2010 ore 16.30.50
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

in queste due battute che hai fatto mi son sentito preso per il culo... nn è far la vittima...
"
eccerto

i genitori dovrebbero spiegare ai figli, e dopo far fumare,bere,e drogare in pace per creare un rapporto più sereno smile

quoto smile

vedi di maturare un po' e di prenderti qualche colpa...così finirai di dare le colpe agli altri per comportamenti tuoi

torno alla mia stupidità"

Io ho riportato il mio esempio come potrebbe essere l'esempio di molti altri... tutto qui... Ma secondo te è sempre ed esclusivamente colpa propria per cui taccio e punto.
ankiti ankiti 16/02/2010 ore 17.44.23
segnala

(Nessuno)RE: Domanda di filosofia

@ santasantorum: straquoto.. :clap


Rispondendo a Sgrusa ,posso dire secondo me che, non sempre si deve aver vissuto per capire..

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.