Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

Diavolettotentatore Diavolettotentatore 21/09/2010 ore 11.58.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: :-(

LaPippi.DM scrive:
a chi??? lo chiederesti consiglio? al verduriere o ad uno psicologo?



chiederei ad uno psicologo infantile se dopo questo fatto è il caso di sottoporre mia figlia a delle sedute...

immagino che a quel punto lui potrebbe chiedermi di parlare almeno una volta con lei, per capire che impatto ha avuto la vicenda sulla sua psiche...ed io glielo concederei...sperando cmque che la cosa finisca lì
Sgrusa Sgrusa 21/09/2010 ore 11.58.12
segnala

(Nessuno)RE: :-(

LaPippi.DM scrive:
non e' che il virtuale ti ha assorbito un po' troppo????



ma vaffanculo vah.

non meriti risposta.

tu continua a guardare la tv e a pensare che a 15anni siano tutti animali
picchiasebino picchiasebino 21/09/2010 ore 11.58.25
segnala

(Nessuno)RE: :-(

LaPippi.DM scrive:
non lo sai che il "come dovrebbe essere" spesso si scontra con la realta'????

quindi i bambini nn tocca nemmeno lasciarli con i nonni o con gli zii visto quello che si legge sui giornali...
Boudicca Boudicca 21/09/2010 ore 12.03.22
segnala

(Nessuno)RE: :-(

Diavolettotentatore scrive:
in questo caso sembra ch ele cose stiano tutt'altro che così visto che la famiglia di lui ha reagito con violenza


appunto, se non lo denunci non viene fatto niente e puo' ripetere cio' che ha fatto....

Per il resto non rispondo, non penso sarei molto razionale...Quando mia figlia andava alle elementari, un bulletto l'ha fatta cadere e le si sono rotti gli occhiali..Ho telefonato a suo padre e gli ho detto: guardi io non vado dal preside, suo figlio lo aspetto fuori da scuola col palo..." Poi c'e' andato mio marito, l'ha aspettato, gli ha fatto la romanzina e da quel giorno non l'ha piu' toccata. In questo caso non so nemmeno io come reagirei, sicuramente molto male vedendo che anche i genitori di lui non "collaborano"...
LaPippi.DM LaPippi.DM 21/09/2010 ore 12.03.57
segnala

(Nessuno)RE: :-(

picchiasebino scrive:
quindi i bambini nn tocca nemmeno lasciarli con i nonni o con gli zii visto quello che si legge sui giornali...


picchio e' dimostrato che le violenze, la maggior parte, avvengono in famiglia! e' ovvio non si puo' evitare tutto.... nella vita nessuno e' onnipotente, ma certe leggerezze si possono evitare..... io mi fiderei della mia famiglia perche' la conosco e potrei sbagliare nonostante cio', ma di chi non conosco bene non mi fiderei mai e non lascerei mai mia figlia (di 6 anni ) da sola con un ragazzino di 15 che non conosco e di cui non mi fidi.
i bambini vanno tenuti d'occhio.... e' un lavoro terribile.

mai e poi mai vorrei lavorare di nuovo con i bambini e' un lavoro di responsabilita' molto impegnativo.

e i ragazzini sono ancora peggio.


picchiasebino picchiasebino 21/09/2010 ore 12.08.44
segnala

(Nessuno)RE: :-(

@ LaPippi.DM: essendo i bambini amici di famiglia si presume che le famiglie si frequentassero...e secondo me puo essere anche le bambine giocassero insieme e poi sia arrivato l'altro piu grande o qualsiasi altra ragione è possibile...anche secondo me nn è quello il punto focale...è ovvio che chi ha questi atteggiamenti verso i bambini è malato nn sono cose che spuntano fuori a 30 o 40 anni...
LaPippi.DM LaPippi.DM 21/09/2010 ore 12.15.06
segnala

(Nessuno)RE: :-(

picchiasebino scrive:
anche secondo me nn è quello il punto focale...


era una considerazione............ picchio.
che l'infanzia vada rispettata e' un'ovvieta' che basti "pensarlo" perche' sia garantita e' una IDIOZIA
solo un'idiota puo' pensare una cosa del genere.... io non lo accetto e trovo molto grave scriverlo su un forum....

I BAMBINI VANNO TUTELATI !!!! sempre!!!!!
per il resto povera bimba e non vorrei essere nei panni dei suoi genuitori.

il ragazzino magari e' malato, magari ha fatto solo una cosa terribile senza che se ne rendesse conto, sicuro va punito e pure aiutato da qualcuno di competente.
Sgrusa Sgrusa 21/09/2010 ore 12.19.00
segnala

(Nessuno)RE: :-(

LaPippi.DM scrive:
che l'infanzia vada rispettata e' un'ovvieta' che basti "pensarlo" perche' sia garantita e' una IDIOZIA
solo un'idiota puo' pensare una cosa del genere.... io non lo accetto e trovo molto grave scriverlo su un forum....



non è un ovvietà visto che un ragazzo di 15 anni non l'ha fatto. Io mi riferivo agli uomini... non al discorso legale o giuridico.

E non è tanto ovvio visto che periodicamente sbavosi di 60 anni o più vanno in oriente per trombarsi una vergine di 12 anni
LaPippi.DM LaPippi.DM 21/09/2010 ore 12.23.02
segnala

(Nessuno)RE: :-(

Sgrusa scrive:
non è un ovvietà visto che un ragazzo di 15 anni non l'ha fatto


riprovo.....
e' ovvio che non dovrebbe farlo....

purtroppo.........
puo' succedere che non sia cosi'

e quindi.........
ritengo che i bambini vadano vigilati il piu' possibile......

in questo senso e' "ovvio"...........nel senso che "cosi' dovrebbe essere"
cioe' socialmente non e' accettato come "uccidere" "rubare" etc etc.... sta di fatto che comunque c'e' chi lo fa....

ci capiamo o no????


Sgrusa Sgrusa 21/09/2010 ore 12.39.35
segnala

(Nessuno)RE: :-(

LaPippi.DM scrive:
ritengo che i bambini vadano vigilati il piu' possibile......


i bambini vanno RESPONSABILIZZATI ed EDUCATI.

Con il controllo ti ci puoi pulire il culo... visto che non puoi riuscire ad avere il controllo delle persone per 24 ore al giorno

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.