Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

SantiagoNasar SantiagoNasar 25/08/2015 ore 16.57.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Salve

E quelli in mezzo alla barba cosa sono? Residui di peti vigorosi?
beat.nik54 beat.nik54 25/08/2015 ore 18.06.42
segnala

(Nessuno)RE: Salve

@jakettina scrive:
Avete mai avuto i pidocchi?


la mia famiglia era povera

non abbiamo mai potuto permetterceli :sbong
cri.x cri.x 25/08/2015 ore 18.20.30
segnala

(Nessuno)RE: Salve

Io mai.
I miei figli e nipoti alle elementari più volte, ogni tanto passava la Asl a fare le ispezioni.
Una menata pazzesca, lo shampoo, poi il pettinino sottile, poi il lavaggio di tutte le biancherie e cuscini...poi i controlli :nono
Le zecche le ho viste nel cane, bisognava staccarla e bruciarla :cosaaa
Max.Robespierre Max.Robespierre 25/08/2015 ore 18.48.38
segnala

(Nessuno)RE: Salve

@jakettina scrive:
Avete mai avuto i pidocchi?



Ma con chi scopi, extracomunitari o zingari?
cri.x cri.x 25/08/2015 ore 18.51.27
segnala

(Nessuno)RE: Salve

@Max.Robespierre scrive:
Ma con chi scopi, extracomunitari o zingari?


Ma no, abita solo a Roma.
Viaggiano nell'aria ormai, e sono oriundi.
Max.Robespierre Max.Robespierre 25/08/2015 ore 18.53.24
segnala

(Nessuno)RE: Salve

@cri.x scrive:
Ma no, abita solo a Roma.



Quartiere border line, da me non succede...
rambo.56 rambo.56 25/08/2015 ore 19.09.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Salve

@Max.Robespierre : I pidocchi sono diffusi anche da noi, c' erano 50 anni fa ed anche prima, e di indiani e pachistani non ce n' erano, ricordo che per debellarli lavavano i capelli col petrolio, è un rimedio della nonna, logico, una volta il petrolio lo avevano in tutte le case, o per le lampade o per i macchinari agricoli.
Pierpaolo1976 Pierpaolo1976 25/08/2015 ore 19.13.49
segnala

(Nessuno)RE: Salve

@jakettina scrive:
Salve
Avete mai avuto i pidocchi?

Certo :nono1
carter.dickson7 carter.dickson7 28/08/2015 ore 23.10.40
segnala

(Nessuno)RE: Salve

i pidocchi sono una malattia a trasmissione sessuale

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.