Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

rambo.56 rambo.56 13/09/2016 ore 16.39.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Oggi minestrina in brodo............

@rollandbeat : Il brodo può essere quello tradizionale, ovvero con carne di manzo, gallina e cappone (e le verdure), oppure se non si ha la possibilità, si usa il brodo di dado o quello nei brick................un po' come bersi un BELLINI fatto con del frizzantino da muratore, anziché lo champagne o il prosecco..............
rollandbeat rollandbeat 13/09/2016 ore 16.40.04
segnala

(Nessuno)RE: Oggi minestrina in brodo............

@rambo.56 : e il tuo di cos'era?
rambo.56 rambo.56 13/09/2016 ore 16.47.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Oggi minestrina in brodo............

@rollandbeat scrive:
e il tuo di cos'era?

Di manzo, e basta, l' ho comprato al FAMILA (era della STAR), non stò a fare una pentola di brodo, che poi la carne me la trascino dietro per giorni.
raul.carosine raul.carosine 13/09/2016 ore 16.55.42
segnala

(Nessuno)RE: Oggi minestrina in brodo............

@Queen.Vee scrive:
Minestra con l'uovo sbattuto.. madonna solo a pensarci



Dillo a me che ho pranzato in piscina col costumino, caprese e poi bagnetto, 30° ...

li mortè :haha
caporalenoli7 caporalenoli7 13/09/2016 ore 17.06.16
segnala

(Nessuno)RE: Oggi minestrina in brodo............

come fate a mangtia ste brodaglie
rambo.56 rambo.56 13/09/2016 ore 17.10.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Oggi minestrina in brodo............

@caporalenoli7 scrive:
MessaggioKiss

Non sono brodaglie, sono abitudini e tradizioni alimentari a cui siamo abituai da sempre, chiedi ad un sardo (uno a caso, GHRGHR o come cavolo si chiama) come fa a mangiarsi un formaggio putrido e pieno di vermi.
19296964
@caporalenoli7 scrive: MessaggioKiss Non sono brodaglie, sono abitudini e tradizioni alimentari a cui siamo abituai da sempre,...
Risposta
13/09/2016 17.10.38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
caporalenoli7 caporalenoli7 13/09/2016 ore 17.17.04
segnala

(Nessuno)RE: Oggi minestrina in brodo............

non è brodo? no?
rambo.56 rambo.56 13/09/2016 ore 17.23.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Oggi minestrina in brodo............

@caporalenoli7 : Sì, si parlava di BRODO, è verissimo, però considera che alcune specialità che a voi fanno schifo, tipo IL TORTELLO SGUASAROTTO, sono cose ricercate, c' è chi fa km e km per assaporarle.
rambo.56 rambo.56 13/09/2016 ore 17.25.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Oggi minestrina in brodo............

Tortelli guazzarotti o Tortei sguasarot





Questa ricetta deriva da una preparazione del Rinascimento, reperibile in Cucina mantovana di principi e di popolo, ove sono state riunite, in una sezione aggiunta, le vecchie ricette ancora in uso e raccolte presso antiche famiglie del contado e della città. La preparazione necessita anche dell’impiego della salsa saorina, sempre proveniente dallo stesso periodo storico, quando ancora non erano state sviluppate le attuali “salse madri” come la bianca, bruna, spagnola, maionese, ecc.

Ricetta

Preparazione salsa saorina
Aggiungere a mezzo litro di vino cotto due etti di noci pestate, la scorza di un paio di arance, tre mele grattuggiate, una fetta di zucca di circa mezzo kg. cinque chiodi di garofano, un pezzetto di cannella, un etto di zucchero e mezzo etto di pane grattuggiato.
Mettere tutto al fuoco e far bollire per circa mezz'ora. Togliere i chiodi di garofano e la cannella e passare al setaccio.
Preparazione tortelli
Lessare un chilogrammo di fagioli borlotti, metterli nel passaverdure eliminando così le bucce (qualcuno suggerisce di utilizzare anche castagne lessate in misura quasi doppia dei fagioli).
Unire al passato la salsa saorina e lasciarlo riposare per una giornata. Ricordate che il passato deve mantenere una discreta consistenza, come il ripieno dei tortelli di zucca, quindi non esagerate con la salsa.
Il giorno dopo, fare una sfoglia impastando la proporzione di otto etti di farina con tre uova ed un poco di acqua e preparare i tortelli come si fa con quelli di zucca, usando come ripieno il passato di fagioli e salsa.
Cuocere i tortelli in molta acqua salata e poi stenderli su di un canovaccio ad asciugare.
Preparare un’altra dose di saorina usando però, nella preparazione, un litro di vino cotto invece di mezzo, senza cannella e senza chiodi di garofano.
Quando saranno quasi tiepidi, stendere in una zuppiera uno strato di tortelli e ricoprirli di saorina, indi un altro strato e altra saorina fino ad esaurimento del tutto.
Lasciar riposare un attimo e poi servire.



19296987
Tortelli guazzarotti o Tortei sguasarot Questa ricetta deriva da una preparazione del Rinascimento, reperibile in Cucina...
Risposta
13/09/2016 17.25.15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
raul.carosine raul.carosine 13/09/2016 ore 17.28.04
segnala

(Nessuno)RE: Oggi minestrina in brodo............

@rambo.56 scrive:
Sì, si parlava di BRODO



Io sarei pronto a giurare che anche a roma conoscono e fanno il brodo, probabilmente anche a napoli, si fa soprattutto dopo che uno ha preso il colera, tanto fa cagare lo stesso, ma credo che il problema sia: ma come cazzo si fa a mangiare il brodo in Estate??
Eh??
:haha

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.