Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

B.onjourFinesse B.onjourFinesse 15/10/2017 ore 13.59.22 Ultimi messaggi
benhanscom01 benhanscom01 15/10/2017 ore 17.06.03
segnala

(Nessuno)RE: asia argento...

vi pregherei di avere più rispetto..grazie...
benhanscom01 benhanscom01 15/10/2017 ore 17.06.04
segnala

(Nessuno)RE: asia argento...

vi pregherei di avere più rispetto..grazie...
Schokobroetchen Schokobroetchen 15/10/2017 ore 20.42.22
segnala

(Nessuno)RE: asia argento...

@B.onjourFinesse scrive:
è la mia sciascià

è lei quella con la sindrome di down?
B.onjourFinesse B.onjourFinesse 15/10/2017 ore 20.58.49 Ultimi messaggi
BiecoBevitore BiecoBevitore 15/10/2017 ore 21.43.48
gigliUzeda.myReflex gigliUzeda.myReflex 15/10/2017 ore 22.57.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: asia argento...

Credo che ci sarebbe stata la reale opportunità di essere boicottata e distrutta,il che significa che senza cinema Asia non ci poteva stare.un altra donna,invece, avrebbe denunciato e avrebbe fatto carriera in un altro ambito.adesso è facile giudicare,perché non è la nostra vita.
P.s.caro bevitore,forse il commissario mi aveva detto così perché chi mi ha molestata ha raggiunto l obiettivo di portarmi a letto.mi aveva messo incinta e quindi ho anche voluto abortire.visto che non c era ombra di dubbio sul fatto che ci fosse stato un rapporto carnale,molto probabilmente mi ha fatto capire che c erano i termini per denunciarlo per stupro a partire dal fatto che mi ha dato appuntamento in una stazione deserta e ha preteso un bacio sulla bocca.subito.non lo avevo mai visto in vita mia
gigliUzeda.myReflex gigliUzeda.myReflex 15/10/2017 ore 23.04.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: asia argento...

Poi avrei voluto scappare,chiedere aiuto,prenotarmi un albergo senza finire a casa sua,ma ero a piedi in una città deserta da sola con questo tizio.gli ho detto di portarmi in albergo e lui ha insistito e reinsistito perché andassi a casa sua.è stato terribile come un rapimento.non sapevo che fare.senza macchina sarei stata in mezzo alla strada su strade di semi campagna.non sono stata rispettata nella mia decisione di andare in albergo e non farmi mai più vedere da quel viscido,che continuava a parlarmi di amore per me,e a farmi pressioni.il commissario era certo che per queste dinamiche potessi denunciarlo per stupro,anche perché ho una disabilità mentale
benhanscom01 benhanscom01 16/10/2017 ore 12.29.09
segnala

(Nessuno)RE: asia argento...

le nuove rivelazioni di morgan mettono sotto una luce diversa il caso asia argento-weinstein...
Sanjura Sanjura 16/10/2017 ore 18.10.36
segnala

(Nessuno)RE: asia argento...

@gigliUzeda.myReflex scrive:
Io penso che l elaborazione dei fattacci poco puliti che capita alle ragazze non finisca mai neanche dopo tanti anni dagli eventi,ecco perché da donne,quando si è acquisita una sicurezza tale da non mettere più in dubbio di essere state molestate, scatta la denuncia a posteriori.
È come se per uno stupro o delle molestie restasse aperto un canale che ti fa rimuginare sugli eventi, e puoi capire quanto ingenua sei stata solo alla luce dell acquisita maturità.quando non hai dei capisaldi, delle certezze drastiche sul fatto di dover essere rispettata come attrice o, in generale, come professionista (vedi bonji) ,è facile essere violata corpo e anima.la debolezza che dimostriamo ,poi, ci deve anche far sopportare la gente che parla di collusione.ma "da grandi ",non ce ne frega un cazzo,perché l unico referente che può parlare di come sono andate le cose alla luce della nostra consapevolezza,siamo,in coscienza,noi stesse che eravamo lì col porco di turno.
Al momento dei fatti il porco può approfittarsi perfino della nostra reverenza, del rispetto che abbiamo per lui,dell educazione,della timidezza,dell incapacità di mandarlo a fanculo.
Asia è figlia d arte,ha sempre fatto parte del mondo del cinema.può essere stata plagiata se quel produttore le parlava spesso di suo padre come di un amico.
Meditate gente, meditate



ok.... finito tutto il dibattito sull'autocoscienza e la realizzazione, leggi cosa scrive :

Che cosa temeva che le potesse accadere, in caso di denuncia all’epoca dei fatti?
«La violenza che io ho subito risale al 1997. In Italia, solo un anno prima lo stupro era diventato crimine contro la persona e non solo contro la morale. Pensi se avessi parlato allora. Come avrei potuto? E poi sì, era per la mia carriera! Un tempo io ci tenevo tantissimo alla mia carriera. Ero giovane e anche io avevo i miei sogni. Non volevo niente da Weinstein, ma non volevo nemmeno che mi distruggesse».

Cioè... allora invece chi non si vende è cretina ? Non ha ambizioni ? Non si rende conto che se vanno avanti solo quelle che si vendono, non solo fai danno alle donne, ma anche alla loro professione?
A me fa impressione non che molte donne si siano rivoltate contro di lei, ma che ci siano donne che pur di stigmatizzare il maschio le danno ragione anche se ha torto. Quindi una ragazzina cosa penserà, di essere la imbecille che si ribella a questi modi?
Boh




Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.