Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

SantiagoNasar SantiagoNasar 17/11/2017 ore 14.39.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il morto di oggi...

a parte le esultanze tipiche da popolino, anche perchè è morto un essere spregevole che però nn comandava più da un pezzo nn è mica morta (purtroppo) la mafia quindi nn capisco cosa ci sia da esultare, ma tanto per capire il vostro grado di ingenuità voglio chiedervi una cosa:

ma davvero credete che un contadino che aveva poche remore nel togliere la vita, sia partito da un paesino dell'entroterra che allora era equiparabile quasi al terzo mondo, e in 20 anni abbia instaurato una specie di monarchia sull'isola? Cioè pensate nn abbia mai avuto un solo aiuto esterno, un vai pure, un permesso?
19695022
a parte le esultanze tipiche da popolino, anche perchè è morto un essere spregevole che però nn comandava più da un pezzo nn è...
Risposta
17/11/2017 14.39.19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
marianute marianute 17/11/2017 ore 14.45.18 Ultimi messaggi
SantiagoNasar SantiagoNasar 17/11/2017 ore 14.46.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il morto di oggi...

@marianute : eppure dovrebbe essere ovvio a chi pensa di saper ragionare un po'
Schokobroetchen Schokobroetchen 17/11/2017 ore 14.49.32
segnala

(Nessuno)RE: Il morto di oggi...

@marianute scrive:
Il tasto che hai toccato è incandescente.

A me pare ovvio, é del resto il succo della questione mafia.
marianute marianute 17/11/2017 ore 14.50.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il morto di oggi...

@SantiagoNasar : Certo che è ovvio, ma come spesso accade quando le cose sgusciano di mano, si concentra l'odio su qualcuno per avere la sensazione di un po' di controllo.
SantiagoNasar SantiagoNasar 17/11/2017 ore 14.51.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il morto di oggi...

@Schokobroetchen : no Sciocchi...questa volta ti sbagli, la questione mafia è una cosa, quello che è successo qui in quei 30 anni è un'altra
Schokobroetchen Schokobroetchen 17/11/2017 ore 14.53.21
segnala

(Nessuno)RE: Il morto di oggi...

@SantiagoNasar : allora non ho capito a cosa ti riferisci. Esclusivamente alla connivenza locale?
SantiagoNasar SantiagoNasar 17/11/2017 ore 14.53.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il morto di oggi...

@marianute : chi comanda un'organizzazione del genere muore nn appena viene catturato, nn è un semplice boss territoriale che può amministrare dal carcere, la TESTA del mostro la mozzi e ricresce, quindi se è morto oggi piùttosto che 1 anno fa poco conta, esultare sui social o sui siti dei quotidiani è davvero il segno di quanto tengano a farci rimanere in una fase emozionale tipica della puerilità riguardo a questa questione.
SantiagoNasar SantiagoNasar 17/11/2017 ore 14.57.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il morto di oggi...

@Schokobroetchen : nn è stata mafia quella, la mafia c'era prima ed è tornata con Provenzano...la mafia nn è teatralità ma bisbigli, nn è scontro con lo stato ma accomodamenti, nn è attentati ma intimidazioni tant'è vero che si era creato un clima a Palermo e in tutta la Sicilia in cui davvero qualcosa era cambiato dal punto di vista dell'opinione pubblica e nn lo dico così per dire, quella era guerra, nn so chi era l'altra parte, ma so chi ne era il braccio armato e chi l'ha persa morendo.
marianute marianute 17/11/2017 ore 15.02.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il morto di oggi...

@SantiagoNasar : Sono molto in accordo su quanto dici, la puerilità ed il resto.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.