Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

Dasein1960 10/09/2018 ore 10.10.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Qual è

@BulliesHunter scrive:
Hai ragione non esistono classifiche..

Quelli sono i max punteggi elo(ogni tempo ) raggiunti dai GM MASCHI
tI RIPETO CHE AL 2018 le GM femmina sono una 50ina,quindi superiori
ai 2600 punti elo che dovrebbero stare in quella lista,evidentemente riservata ai soli maschi
Poi CI SONO I SUPER GM quelli si attualmente tutti maschi , in tutto il mondo sono 18
Se tu consideri la grande differenza fra praticanti maschi e femmine i conti tornano
Dire che l'uomo è superiore in quello sport è una cazzata grande come una casa
FIKUS FIKUS 10/09/2018 ore 10.14.10
segnala

(Nessuno)RE: Qual è

@Dasein1960 :
Scusa la domanda... ma perchè una lista il cui link esplicita chiaramente RATING e MEN dovrebbe essere estremamente fazioso e aver la validità della varta da culo come tovagliolo al Ritz in un confronto sull'inserimento della donna nel mondo ludico degli scacchi?

Non capisco...

:many
Dasein1960 10/09/2018 ore 10.17.55 Ultimi messaggi
BulliesHunter BulliesHunter 10/09/2018 ore 10.18.44
segnala

(Nessuno)RE: Qual è

@Dasein1960 scrive:
Quelli sono i max punteggi elo(ogni tempo ) raggiunti dai GM MASCHI
tI RIPETO CHE AL 2018 le GM femmina sono una 50ina,quindi superiori
ai 2600 punti elo che dovrebbero stare in quella lista,evidentemente riservata ai soli maschi
Poi CI SONO I SUPER GM quelli si attualmente tutti maschi , in tutto il mondo sono 18
Se tu consideri la grande differenza fra praticanti maschi e femmine i conti tornano
Dire che l'uomo è superiore in quello sport è una cazzata grande come una casa


E parli ancora a cazzo, così, senza guardare niente.
Per inciso, quella classifica top 100 è generale, e, alla 87° posizione si trova la prima donna , la cinese Hou Yfan.
Zerbinaggio portami via ;-)
BulliesHunter BulliesHunter 10/09/2018 ore 10.20.16
segnala

(Nessuno)RE: Qual è

E' arrivato anche il coglione che viene piallato ogni giorno, a dire che non capisce, e rimedia come sempre figure di merda colossali. :ok
Vabbè oh, son scelte.
FIKUS FIKUS 10/09/2018 ore 10.31.56
segnala

(Nessuno)RE: Qual è

Vero c'è una donna nella lista dei campioni.
Qualcuno ha i parametri di paragone tra quanti uomini e quante donne giocano a scacchi?
Giusto per capire di cosa stiamo parlando.

Ps cosa c'entrano con i fake?
:mmm
FIKUS FIKUS 10/09/2018 ore 10.33.00
segnala

(Nessuno)RE: Qual è

Scusa Primo, ma ho il pessimo vizio di farmi piallare da link che portano a nulla... è facile sbagliare.
:many :many :many
Dasein1960 10/09/2018 ore 10.46.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Qual è

@BulliesHunter :
effettivamente le 50 GM DONNE con punteggio superiore ai 2600 nella tua lista nn compaiono
perche classsifica ogni tempo(la mia)
Cio nn toglie che in un passato recente o fra un anno nn sia presente nella classifica del momento
una GM donna in posizione molto superiore al 87esimo posto ora detenuto dalla cinese
Io sono rimasto alla Polgar che se la batteva coi migliri uomini ala pari
Tu pensa pure cio che vuoi ,ma se provi a frequentare un sito di scacchi vedi le smerdate che ti prendi da certe donne.cio nn toglie che la maggior parte in italia gioca in maniera superficiale ,ma le potenzialità riscontrabili nella minoranza ci sono tutte ,disconoscerle è da imbecilli
Dasein1960 10/09/2018 ore 10.55.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Qual è

scacchi.

Mentre Zsófia è emigrata prima in Israele e poi in Canada e Zsuzsa negli USA, Judit è rimasta in Ungheria dove si è sposata con Gusztáv Fonts , un medico veterinario di Budapest. Nel 2004 è diventata mamma di un bambino, Olivér, e nel luglio del 2006 di una bambina, Hanna.

Carriera scacchistica

Judit Polgár a Wijk aan Zee nel 2005
Al contrario delle sorelle, Judit non ha mai partecipato ai tornei femminili, non avendo mai nascosto che il suo obiettivo era il titolo di campione del mondo di scacchi. Nella sua carriera è riuscita a sconfiggere molti campioni titolati quali Garry Kasparov, Veselin Topalov, Vladimir Kramnik, Anatolij Karpov e Viswanathan Anand. A 10 anni sconfisse il Maestro Internazionale Dolfi Drimer e a 11 anni il Grande Maestro Vladimir Kovacevic.

Nel 2003 al torneo di Wijk aan Zee ha ottenuto il secondo posto assoluto senza nessuna sconfitta, arrivando mezzo punto sotto Viswanathan Anand e un punto sopra Vladimir Kramnik. Nel 2005 (dopo l'assenza per la prima maternità) partecipa al torneo Corus di Wijk aan Zee e a quello di Sofia in Bulgaria, dove arriva terza. Quindi partecipa, prima donna al mondo, al torneo dei candidati, ma senza qualificarsi. Nel luglio del 2005 raggiunge il suo massimo punteggio Elo di 2.735 punti, l'ottavo al mondo .

Dopo un periodo di assenza dalle gare dovuto alla seconda maternità, nell'ottobre del 2006 è tornata a giocare, vincendo a pari merito con 4,5 su 6 il Torneo quadrangolare Essent, a Hoogeveen nei Paesi Bassi , battendo per due volte Veselin Topalov. Nel maggio-giugno del 2007 ha partecipato di nuovo al torneo dei candidati, ma è stata eliminata da Evgeny Bareev per 3,5 a 2,5. A gennaio 2009 è al 36º posto nella classifica FIDE con un punteggio di 2 693 punti, unica donna tra i primi cento giocatori.
Dasein1960 10/09/2018 ore 10.58.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Qual è


Judit Polgár a Positano nel 2007
Judit Polgár (Budapest, 23 luglio 1976) è una scacchista ungherese, Grande Maestro.

Di gran lunga il miglior giocatore donna nella storia degli scacchi, nel 1991 ha conquistato il titolo di grande maestro all'età di 15 anni, 4 mesi e 28 giorni, diventando il più giovane grande maestro di sempre, maschi compresi. Solo nel 1994 il primato le è stato tolto dal connazionale Peter Leko, con una età di 14 anni, 4 mesi e 22 giorni. Il 12 agosto 2014 annuncia in un'intervista rilasciata al Times durante le Olimpiadi di Tromso il suo ritiro dagli scacchi agonistici.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.