Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

phytongs phytongs 14/12/2018 ore 10.13.49
segnala

(Nessuno)chi è la bestia?

enzatetto ricoverato, i suoi cani lo attendono per ore

,Yahoo Notizie•14 dicembre 2018
César ha dovuto passare la notte in ospedale, la vita di strada ancora una volta gli serviva il conto, e ha dovuto lasciare i suoi quattro amici da soli. (Credits – Facebook)

Una vita passata per la strada, tra stenti e freddo. E’ la vita di César, un senzatetto di Rio do Sul, un comune del Brasile nello Stato di Santa Catarina. César vive solo, ha pochi amici tra gli altri disperati della strada, e a fargli compagnia sono i suoi cani. L’altro giorno, però, l’uomo è stato ricoverato in ospedale e qui è successo qualcosa di incredibile.

César ha dovuto passare la notte in ospedale, la vita di strada ancora una volta gli serviva il conto, e ha dovuto lasciare i suoi quattro amici da soli. E i cani? Sono apparsi all’ingresso dell’ospedale, uno a fianco all’altro, lo sguardo fisso verso l’interno, dove c’era il loro amico. E per ore, senza dare fastidio a nessuno, hanno atteso che César tornasse.

Una scena surreale che non ha lasciato indifferenti gli altri pazienti dell’ospedale, i medici e gli infermieri. E proprio una di loro, Cris Mamprim, ha immortalato i quattro cani che aspettavano pazientemente, condividendo poi la foto su Facebook. “Con tanta gente malvagia in giro, oggi mi sono imbattuta in questa scena. Nell’ospedale in cui lavoro, alle 3 del mattino, mentre il loro César (un senzatetto) veniva ricoverato, i suoi amici lo aspettavano alla porta. Una persona semplice, che si affida dall’aiuto degli altri per vincere la fame, il freddo, i dolori, le cattiverie del mondo, ha al suo fianco i migliori compagni, e lo scambio è reciproco. Scambio d’amore, affetto, calore, comprensione” ha scritto l’infermiera.

“E’ proprio César a confessarci che si toglie il pane dalla bocca per nutrirli. Non so come sia la sua vita, il perché è per strada, e non voglio nemmeno saperlo e giudicare, ma ammiro il rispetto e l’amore che ha per i suoi amici cuccioli un tempo abbandonati” continua Cris, rimasta colpita da questo amore incondizionato nato per le strade di Rio do Sul.
assotiscass assotiscass 14/12/2018 ore 10.58.13 Ultimi messaggi
B.onjourFinesse B.onjourFinesse 14/12/2018 ore 14.22.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: chi è la bestia?

Gli animali provano sentimenti esattamente come noi.
BladeRunner.0 BladeRunner.0 15/12/2018 ore 16.35.12 Ultimi messaggi
Kaya67 Kaya67 15/12/2018 ore 17.37.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: chi è la bestia?

Mi auguro che Cris, oltre a condividere foto su Fb, abbia provveduto alle necessità di quelle povere creature..
wsalut wsalut 15/12/2018 ore 17.46.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: chi è la bestia?

@phytongs scrive:
E proprio una di loro, Cris Mamprim, ha immortalato i quattro cani che aspettavano pazientemente, condividendo poi la foto su Facebook.

secondo me non è affetto, ma solo abitudine, io avevo un cane che quando ho cambiato casa, scappava sempre, nonostante mio padre lo richiamava, nonostante per lui era contro natura disubbidire e lo trovavo sempre davanti al portone della casa dove abitavo prima, avevamo deciso di lasciarlo là portandogli tutti i giorni da mangiare, ma ormai era là da solo, non era più come prima quindi scappava anche da là, ormai era fuori di testa, era incrociato con un cane pastore quindi per indole a differenza di quello da caccia abituato a stare sempre nello stesso posto, non sapeva più dove cazzo stare e alla fine lo hanno investito
suruntoGmail suruntoGmail 15/12/2018 ore 20.30.37 Ultimi messaggi
segnala

TristeRE: chi è la bestia?

@wsalut :
Dico cose ovvie solo per dire che NON è abitudine (Secondo me).
Ogni cane o gatto ha il proprio carattere, con più o meno affettuosità, ha la propria intelligenza più
o meno elevata e ha la propria piccola o grande dipendenza dagli istinti/bisogni primordiali; proprio come noi. Il grande vantaggio è che la loro "Etica" è molto più ferrea della nostra: Se sei amico sei amico senza se e senza ma, se sei nemico sarà difficilissimo che diventi amico, ma il discorso è lungo e non ti annoio.
Piuttosto, che brutta storia quella del tuo cane, io non l'avrei sopportata.
Ti prego comunque, se tu hai superato questa storia con un'alzata di spalle e basta, non tenere più animali, sarebbe per te solo un fastidio.
Per tenere un animale ci vuole spirito di adattamento e sacrificio, cioè tanto amore per lui.

19996840
@wsalut : Dico cose ovvie solo per dire che NON è abitudine (Secondo me). Ogni cane o gatto ha il proprio carattere, con più o...
Risposta
15/12/2018 20.30.37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
BladeRunner.0 BladeRunner.0 17/12/2018 ore 17.59.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: chi è la bestia?

@suruntoGmail scrive:
Ti prego comunque, se tu hai superato questa storia con un'alzata di spalle e basta, non tenere più animali, sarebbe per te solo un fastidio.
Per tenere un animale ci vuole spirito di adattamento e sacrificio, cioè tanto amore per lui.

Commovente....


BladeRunner.0 BladeRunner.0 17/12/2018 ore 18.03.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: chi è la bestia?

@suruntoGmail scrive:
Per tenere un animale ci vuole spirito di adattamento e sacrificio, cioè tanto amore per lui.

Lo disse anche Cristoforo Colombo... prima di decollare all' aereoporto di Mal - pensa...
Bullshit.Detector Bullshit.Detector 18/12/2018 ore 11.02.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: chi è la bestia?

Un cane, e` stato assodato, ha il cervello simile ad un bambino di 6 anni.

Se gli vuoi davvero bene, NON PUOI LASCIARGLI FARE QUELLO CHE VUOLE LUI.

Lui vuol fare una cosa, ma non ne conosce il pericolo.
Se si mette in pericolo, BISOGNA PROTEGGERLO, anche a costo di limitarlo nella sua "liberta`".

Spero di essermi spiegato bene

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.