Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

rambo.56 13/04/2019 ore 19.31.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Prima o poi mi tolgo la voglia..........

pesce.lesso pesce.lesso 13/04/2019 ore 21.31.58 Ultimi messaggi
rambo.56 rambo.56 13/04/2019 ore 21.50.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prima o poi mi tolgo la voglia..........

@pesce.lesso : si chiama TOMAHAWK......detto volgarmente il bisteccone, PESA DAL KILO AL KILO E MEZZO, è manzo, non so di quale razza.
pesce.lesso pesce.lesso 13/04/2019 ore 21.51.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prima o poi mi tolgo la voglia..........

@rambo.56 scrive:
: si chiama TOMAHAWK......DETTO VOLGARMENTE il bisteccone, PESA DAL KILO AL KILO E MEZZO, è manzo, non so di quale razza.


Come il missile da crociera ahhahah
ma è giapponese? dal nome sembra di si..
rambo.56 rambo.56 13/04/2019 ore 21.54.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prima o poi mi tolgo la voglia..........

@pesce.lesso : La bistecca Tomahawk, anche detta bistecca di brontosauro, è un vero e proprio gioiello della macelleria: un trofeo di "guerra" per i carnivori più incalliti che ne fanno il loro pezzo forte durante i barbecue con gli amici. Le sue origini sono australiane ed in particolare il manzo da cui viene ricavata deriva da un incrocio tra la razza Black Angus e la più rara Wagyu. Le sue dimensioni ne fanno senza dubbio la bistecca più grande del mondo; la sua forma e i suoi 30 centimetri di osso fanno sì che la Tomahawk ricordi l'ascia che i nativi americani lanciavano durante gli scontri con i coloni. Originaria dell'Australia, molto amata negli Usa, patria dei barbecue e delle grigliate, la Tomahawk è conosciuta ed apprezzata anche nel nostro paese soprattutto dai carnivori amanti della bistecca alla fiorentina che ne ricorda il sapore. Questo taglio di carne, derivante dalla costola della lombata di manzo, è spesso circa 5 centimetri ed ha un peso che varia dagli 800g fino ad arrivare ad 1,8 kg. Il suo sapore deciso e il suo aspetto marmorizzato derivano dalla presenza di grasso distribuito uniformemente nelle fibre muscolari, particolare che rende questa bistecca incredibilmente morbida e succosa.


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.