Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

Blader.0 13/10/2019 ore 20.04.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Una considerazione Extra

Un pensiero apparte generico:


E' NAPOLETANO IL POPOLO PIU' RIVOLUZIONARIO AL MONDO.
3 luglio 2011 alle ore 05:11
Napoletani indifferenti ai problemi?

Napoletani privi di senso civico?

Napoletani, come dice Bossi, incorreggibili?

Napoletani...napoletani...napoletani...



il popolo napoletano integra e metabolizza, nella sua essenza e nel suo fare, secoli di dominazioni, di violenza, di arroganza, di gran parte delle genti del mondo (...greci, fenici, romani, arabi, normanni, aragonesi, spagnoli, francesi, italiani...americani), una lunga, interminabile teoria di invasori e sfruttatori, che nessun potente esercito al mondo avrebbe potuto contrastare, tantomeno un popolo inerme.

Allora, come si fa a sopravvivere a tanta ingiuria?

Si fa alla napoletana, una strategia unica e straordinaria:

affidarsi al Padreterno (...la ciorta) e per intercessione a qualche Santo che ne sposi e ne promuova la causa. E per non perire (...pè campà), flettersi come un giunco (...che nell'accezione partenopea è quanto dire: "o napulitano si fà sicc ma nun more").

Su questi fondamentali presupposti, che ne devono supportare la strategia comportamentale, il napoletano resiste a chiunque, combatte chiunque, non soccombe a nessuno......FA IL RIVOLUZIONARIO DI PROFESSIONE (...ovviamente per evidente necessità).

Nessuna rivoluzione al mondo è durata quanto sta durando quella napoletana, nessun repressore è riuscito, ad oggi, a contrastarla, tantomeno lo Stato Italiano.

Non essendo riusciti a debellare la resistenza napoletana all'omologazione ed alla loro ubbidienza, nè con la forza e tantomeno con le leggi, imposte e mai condivise, hanno cercato un modo più subdolo di combatterla: l'offesa morale, la discriminazione culturale, la minorità della specie.

Operazione scientemente condotta con cinismo e cattiveria, utilizzando la sottrazione delle risorse, la messa in miseria permanente, l'azzeramento strategico della speranza (...la lingua napoletana si declina esclusivamente al presente).

Inoltre, per completare l'opera, è stata fatta una capillare azione di convincimento delle masse (utilizzando strumenti, risorse ed uomini ) atta a testimoniare che quella napoletana non era una LOTTA DI RESISTENZA, non era una RIVOLUZIONE, ma molto più banalmente LA LORO INCAPACITA' DI EVOLVERSI A POPOLO CIVILE ED UBBIDIENTE.

La rivoluzione napoletana (se il pensiero corrente volesse guardare alle cose con occhio libero ed evoluto ), tale sarebbe riconosciuta, continua nella sua latenza temporale, con i ritmi che le menti "straniere" mai comprenderanno, con le dinamiche proprie di un popolo unico che ti distrugge con l'inerzia a cui non riesci ad opporre alcuna arma convenzionale.

Se il potere politico-affarista-massonico dovesse ancora ritenere legittima la sua guerra contro Napoli, che sappia, perlomeno, che potrà condannare ancora molte generazioni di napoletani ad una vita di stenti e di violenza, ma che mai e poi mai riuscirà nel suo progetto gi porre la città di Partenope nel suo mondo globalizzato, perchè unica è l'essenza dei napoletani e tale resterà per sempre
.
8592693
Un pensiero apparte generico: E' NAPOLETANO IL POPOLO PIU' RIVOLUZIONARIO AL MONDO. 3 luglio 2011 alle ore 05:11 Napoletani...
Discussione
13/10/2019 20.04.25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Blader.0 Blader.0 13/10/2019 ore 20.09.31 Ultimi messaggi
Blader.0 Blader.0 13/10/2019 ore 21.59.27 Ultimi messaggi
3x3 14/10/2019 ore 16.45.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

Non mi risulta di napoletani che rinunciano alle boutique, alle movida, a telefonini ultima generazione, allo sfarzo e ostentazione dell'inutile. Forse l'essenza sta nella indistruttibile solidarietà dal rifuggire dalle regole e dalle leggi. Il motto napoletano per eccellenza è "acca' nisciunu è fess".
È un'analisi stravagante che nulla ha a che vedere con una rivoluzione, piuttosto di un sistema ignobilmente furbo nel quale a farne le spese sono alla fine sempre loro e al paese intero che deve mettersi sul groppone i costi di codesti fantomatici rivoluzionari.
20168703
Non mi risulta di napoletani che rinunciano alle boutique, alle movida, a telefonini ultima generazione, allo sfarzo e...
Risposta
14/10/2019 16.45.33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Blader.0 Blader.0 14/10/2019 ore 20.03.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

@3x3 scrive:
Non mi risulta di napoletani che rinunciano alle boutique, alle movida, a telefonini ultima generazione, allo sfarzo e ostentazione dell'inutile. Forse l'essenza sta nella indistruttibile solidarietà dal rifuggire dalle regole e dalle leggi. Il motto napoletano per eccellenza è "acca' nisciunu è fess".
È un'analisi stravagante che nulla ha a che vedere con una rivoluzione, piuttosto di un sistema ignobilmente furbo nel quale a farne le spese sono alla fine sempre loro e al paese intero che deve mettersi sul groppone i costi di codesti fantomatici rivoluzionari.

Non ne hai azzeccata neanche Una al contrario se prendevi la pala per raccogliere la terra in un cantiere in costruzione.

Hai dimenticato che Napoli e provincia conta circa 3 milioni di abitanti...
Blader.0 Blader.0 14/10/2019 ore 20.10.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

Città Metropolitana di Napoli/Popolazione
3,117 milioni
31 mag 2015


Aggiornato
3x3 14/10/2019 ore 20.49.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

@Blader.0 scrive:
Hai dimenticato che Napoli e provincia conta circa 3 milioni di abitanti...

Infatti ne sentiamo tutto il peso.
20168782
@Blader.0 scrive: Hai dimenticato che Napoli e provincia conta circa 3 milioni di abitanti... Infatti ne sentiamo tutto il peso.
Risposta
14/10/2019 20.49.39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Blader.0 Blader.0 14/10/2019 ore 20.51.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

@3x3 scrive:
Infatti ne sentiamo tutto il peso.

E' relativo... i 3 milioni sono solo quelli dichiarati.... all' anagrafe,
Blader.0 Blader.0 14/10/2019 ore 20.54.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

anagrafe
/a·nà·gra·fe/
sostantivo femminile
1.
Registro della popolazione destinato a riportarne i mutamenti dovuti a cause naturali e civili (nascita, morte, matrimonio, ecc.).
2.
ESTENS.
Banca dati centralizzata che raccoglie i dati relativi a una determinata categoria, operazione o attività: a. dei lavoratori; a. dei conti correnti; a. equina; a. delle imprese.
3x3 14/10/2019 ore 20.55.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

@Blader.0 scrive:
E' relativo... i 3 miliardi sono solo quelli dichiarati....

Guarda non ho dubbi, ne ho ad esempio una famiglia, purtroppo quasi parenti, chissà se ci mettiamo anche quelli fantasma :-)))
20168786
@Blader.0 scrive: E' relativo... i 3 miliardi sono solo quelli dichiarati.... Guarda non ho dubbi, ne ho ad esempio una famiglia,...
Risposta
14/10/2019 20.55.42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Blader.0 Blader.0 14/10/2019 ore 20.59.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

@3x3 scrive:
Guarda non ho dubbi, ne ho ad esempio una famiglia, purtroppo quasi parenti, chissà se ci mettiamo anche quelli fantasma

I parenti fantasmi... ?


Allora Buonanotte
Blader.0 Blader.0 15/10/2019 ore 03.14.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

Nell' universo non si contano le stelle cadenti x una questione di parita' di eventi,


Anche se equivalgono allo stesso numero di quelle che nascono...


Il motivo non esiste se si pensa che la progressione e' sempre positiva in quelle presenti che ... si trovano gia' nello spazio...
suruntoGmail suruntoGmail 15/10/2019 ore 19.45.38 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: Una considerazione Extra

Oh, ma sempre Renzo Arbore per la musica napoletana...ma che cagata Arbore!! Allora Peppe Barra o N.C.C.P.!!!!
Io ho appena scoperto che loro esistono ancora....

:boing
20169187
Oh, ma sempre Renzo Arbore per la musica napoletana...ma che cagata Arbore!! Allora Peppe Barra o N.C.C.P.!!!! Io ho appena...
Risposta
15/10/2019 19.45.38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 19.49.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

@suruntoGmail scrive:
!! Allora Peppe Barra o N.C.C.P.!!!!

Porca miseria ne sai una piu' del diavolo :urlo :-p ...
Avevo dimenticato tutta la truppa, bella


La Nuova Compagnia di Canto Popolare o NCCP è un gruppo musicale italiano formato a Napoli nel 1966.

La NCCP viene fondata nel 1966 dai musicisti napoletani Eugenio Bennato, Carlo D'Angiò, Roberto De Simone e Giovanni Mauriello ai quali si unirono Peppe Barra, Patrizia Schettino, Patrizio Trampetti, Fausta Vetere e Nunzio Areni
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 21.19.38 Ultimi messaggi
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 21.21.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

@Blader.0 scrive:
Eugenio Bennato

:mail


Eugenio Bennato è un cantautore e musicista italiano. Fa parte della scuola di cantautori napoletana assieme ai due fratelli Edoardo e Giorgio, a Pino Daniele, Tony Esposito, Alan Sorrenti ed altri.
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 21.28.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

@suruntoGmail :

Non era Osanna nell' alto dei cieli.... :haha :cens


Merita/i una dedica speciale
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 21.38.25 Ultimi messaggi
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 21.39.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

E’ asciuto pazzo ‘o padrone
l’avite fatto arraggià
Chillo era nù buono guaglione
e sapeva jucà
ma into a stà città manco ‘e sante
è facite allignà!...

E’ asciuto pazzo ‘o padrone
e se ne ghiuto e, accussì
mo’ pe vede’ ‘nato comm’è isso
avite voglia e sperì
chillo era ‘o meglio d’o munno
e pure l’avite fatto fui!....

Vide ‘o mare quant’è bello
‘a luna rossa stà sempe ccà
a Marechiaro ce stà ‘na fenestra
addò ogni sera se vanno a fa
tanto ‘a gente fa finta ‘e niente
s’attappa ‘ e recchie pe nun sentì
e pensa cchiu nera d’a mazzenotte
a chistu punto nun po’ venì
chi arriva ‘a fora so mettono miezo
e so sanno buono faticà!...

E’ asciuto pazzo ‘o padrone
e nun ne vò cchiu sapè
l’avite rignuto ‘e miliarde
l’avite trattato comme nu’re
ma chello c’aveva fa l’ha fatto?
E mò nuntenr niente a vedè!

E’ asciuto pazzo ‘o padrone!.....

... e chiste so nummere, so nummere buone
dieci, quindici, ventidue e trentuno
jatevelle a jucà!....
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 21.43.27 Ultimi messaggi
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 21.43.55 Ultimi messaggi
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 21.44.19 Ultimi messaggi
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 21.44.46 Ultimi messaggi
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 21.46.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

I video cambiano ..


La colpa e'dell'autore del canale di youtube che li ha postati se mantengono la stessa grafica iniziale che rappresentano lo Zio tom accompagnato dal sacrestano....
20169736
I video cambiano .. La colpa e'dell'autore del canale di youtube che li ha postati se mantengono la stessa grafica iniziale che...
Risposta
16/10/2019 21.46.44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
suruntoGmail suruntoGmail 16/10/2019 ore 21.54.22 Ultimi messaggi
segnala

SerenoRE: Una considerazione Extra

...mi dimenticavo un altro gruppo di cui andavo matto:
Napoli Centrale.
E ci sarebbe anche Alan Sorrenti; il 1° disco "Aria" è una genialata a livello internazionale, il 2° è buono, il 3° normale, il resto da proibirne la diffusione.

20169758
...mi dimenticavo un altro gruppo di cui andavo matto: Napoli Centrale. E ci sarebbe anche Alan Sorrenti; il 1° disco "Aria" è...
Risposta
16/10/2019 21.54.22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 22.05.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

@suruntoGmail scrive:
.mi dimenticavo un altro gruppo di cui andavo matto:
Napoli Centrale.
E ci sarebbe anche Alan Sorrenti; il 1° disco "Aria" è una genialata a livello internazionale, il 2° è buono, il 3° normale, il resto da proibirne la diffusione.

' Lo spirito di un isola che ti appartiene quando il mare lo trovi a 2 passi '

Vengo da un’isola che confina
a nord con il cielo, a sud con il mare,
a est con l’alba
e a ovest col tramonto.
(Andra Melis)




...........
20169765
@suruntoGmail scrive: .mi dimenticavo un altro gruppo di cui andavo matto: Napoli Centrale. E ci sarebbe anche Alan Sorrenti; il...
Risposta
16/10/2019 22.05.57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Blader.0 Blader.0 16/10/2019 ore 22.12.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

Assalto alla poesia è il titolo militaresco che il più mansueto dei poeti viventi, Franco Arminio, ha coniato per la giornata di sabato 15 settembre. Con la consueta ironia combattente ha invitato tutti - lettori su carta, lettori digitali, superlettori, non lettori - ad andare in libreria e acquistare un libro di poesia: “sarebbe bellissimo se gli scaffali di poesia dopo quel giorno restassero vuoti”. Che utopia meravigliosa, sovvertire per un giorno la logica circolare che governa il patto fra editori, distributori, librai: la poesia si vende poco, i (pochi) libri di “Poesia” stanno nascosti negli scaffali accanto alla voce “Psicologia”, in libreria nessuno li vede, la poesia si vende poco…



https://www.panorama.it/cultura/libri/assalto-alla-poesia-andrea-melis-piccole-tracce-di-vita/
Blader.0 Blader.0 17/10/2019 ore 01.16.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

I suoi occhi
hanno linee, hanno curve
che disegnano il cielo,
hanno i colori dei frutti,
del gelso,
quando sono maturi,
quando oscillano i rami,
quando incombono,
i venti!
Insaziabile i buio divora,
anche il tempo:
calano grevi le angustie
stipate, nelle notti infinite.
Ma i suoi occhi
hanno spazi vastissimi!
Scendono, scendono
i sogni come fiocchi di neve,
dai suoi occhi neri.
Blader.0 Blader.0 17/10/2019 ore 01.17.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

Cerca o vento
con la seta di un tuo lembo,
i colori dell’ aurora,
ed avvolgi
la sua diafana bellezza.
Se non basta
il bagliore del mattino
a cambiare,
il suo pallore scendi,
o brezza,
nei singulti della gola
per rubare
il colore, del mio cuore:
fai
che arrivi alla sua bocca,
come un petalo di rosa.
Se quel rosso,
ancor non basta,
pianta un bacio nelle lande,
delle labbra.
Blader.0 Blader.0 17/10/2019 ore 01.25.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

Come cavalli imbizzarriti
Se il vento muoverà la staticità
del tempo,
altre parole si staccheranno
dal filo antico, che le unisce,
e superando gli steccati,
e le schiavitù delle abitudini,
come cavalli imbizzarriti,
si lanceranno
al galoppo nelle piste,
delle nuvole.
Blader.0 Blader.0 17/10/2019 ore 01.29.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

E’ una piccola crepa
Dove non c’ è più il colore
del cielo, dove degli alberi
vedo solo scheletri neri…
Tu mi cerchi malinconia,
poi mi ricopri con le foglie
del tuo vestito ingiallito,
e fai che il tempo trascorra,
nel vuoto grigio della nebbia,
autunnale…
Ma passano i giorni,
e qualcosa a poco a poco,
incomincio a vedere al di là
del muro d’ombra che hai,
costruito…
E’ una piccola crepa
che lentamente si apre
nelle profondità di una palude…
Da dove risale la luce sfarzosa,
della luna.
Blader.0 Blader.0 17/10/2019 ore 01.30.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

Io credo
Quando piovono pezzi di stelle,
in un cielo senza nuvole,
quando la neve imbianca il bianco,
dei biancospini,
quando nel mare albeggia una rosa:
io credo che tutto sorga
dai sogni,
anche,
se presto si scioglierà la neve,
anche se presto appassirà una rosa.
Quando queste cose succedono
a maggio,
quando una farfalla scuote lo stelo,
di un fiore, facendo cadere rugiada
sulla tua bocca,
e il tuo sorriso accende le notti,
io credo che tutto sorga dai sogni
Blader.0 Blader.0 17/10/2019 ore 01.31.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una considerazione Extra

io credo che tutto sorga dai sogni



..........................................................

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.