Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Rancid79 Rancid79 25/06/2007 ore 12.11.39
segnala

(Nessuno)RE: DIAMO UN NOME ALLE COSE

Grande Ainrich!Finalmente qualcosa di intelligente!:ok
StasiOnirica StasiOnirica 25/06/2007 ore 12.12.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: DIAMO UN NOME ALLE COSE

annakiara ha scritto:

verboso servilista lo domandi pure?!

"La gioia mia, che de tutt'altre è sovra"

come le copule i verbi servili sono una specie piccola e ristretta, ergo per quanto tu possa esprimere desiderio o necessità, potrai soltanto precedere l'infinito
non parlare difficile anna...che non ti capisce....:ok
empirikos empirikos 25/06/2007 ore 16.25.05
segnala

(Nessuno)RE: DIAMO UN NOME ALLE COSE

StasiOnirica ha scritto:
annakiara ha scritto:

verboso servilista lo domandi pure?!

"La gioia mia, che de tutt'altre è sovra"

come le copule i verbi servili sono una specie piccola e ristretta, ergo per quanto tu possa esprimere desiderio o necessità, potrai soltanto precedere l'infinito
non parlare difficile anna...che non ti capisce....:ok ed io sol uno,m'apparecchiava a sostener la guerra,sì del cammin e si de la pietate,che ritrarra la mente che non erra.....
StasiOnirica StasiOnirica 25/06/2007 ore 16.49.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: DIAMO UN NOME ALLE COSE

empirikos ha scritto:
StasiOnirica ha scritto:
annakiara ha scritto:

verboso servilista lo domandi pure?!

"La gioia mia, che de tutt'altre è sovra"

come le copule i verbi servili sono una specie piccola e ristretta, ergo per quanto tu possa esprimere desiderio o necessità, potrai soltanto precedere l'infinito
non parlare difficile anna...che non ti capisce....:ok ed io sol uno,m'apparecchiava a sostener la guerra,sì del cammin e si de la pietate,che ritrarra la mente che non erra.....abbiamo capito che sai fare copia incolla di Dante... ma non è con questa cazzate che riuscirai a cancellare la tua palese vergognosa volgare ignoranza... a studiare......:many
uomosemilibero uomosemilibero 25/06/2007 ore 17.06.06
segnala

(Nessuno)RE: DIAMO UN NOME ALLE COSE

hai dimenticato Fascisti= il medioevo del 900 italiano
byg.sistem byg.sistem 25/06/2007 ore 18.11.31
segnala

(Nessuno)RE: DIAMO UN NOME ALLE COSE

DIAMO UN NOME ALLE COSE:IL PARTITO COMUNISTA CAPITALISTA ITALIANO
empirikos empirikos 26/06/2007 ore 01.51.54
segnala

(Nessuno)RE: DIAMO UN NOME ALLE COSE

OK SCUSA
Psychopatica Psychopatica 26/06/2007 ore 02.00.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: DIAMO UN NOME ALLE COSE

Meno male che sei quello che non insulta mai empirikos. Per cortesia non farmi trovare ovunque cose da cancellare, grazie.
empirikos empirikos 26/06/2007 ore 02.21.39
segnala

(Nessuno)RE: DIAMO UN NOME ALLE COSE

Psychopatica ha scritto:
Meno male che sei quello che non insulta mai empirikos. Per cortesia non farmi trovare ovunque cose da cancellare, grazie.
CANCELLATI TU CHE CAZZO CANCELLI LA STASI ONIRICA DI D'ALEMA
MASSIMO HA SMESSO DI SOGNARE ,ED ECCO ASSURGERE STASI ONIRICA, LA MORTE DELL'ESSERE INVINCIBILE,E' FINITA ,A TRATTI HA DEI MOMENTI DI LATENZA ,DOVE VEDE IL MARE E SOGNA ,MA POI RITORNA LA STASI ONIRICA ,IL FALLIMENTO DEL COMUNISMO, CHE RIDUCE LE MOLECOLE DEL CERVELLO ,FA' INTUIRE UNA SCONFITTA INTERNA A NOI STESSI ,FA' PREVEDERE LA MORTE INTERIORE ,E COMUNQUE ANCHE NELLA STASI ONIRICA ,QUALC'UNO SI AGITA COME UNO ZOMBI,FARFUGLIANDO PAROLE SENZA SENSO,E COGITANDO LA PROPIA ,MORTE INTERIORE ,ASPETTA INERME LA FINE,PAVIDO IGNAVO, TREMANTE, COME NULLO, E PIATTO E' IL SUO ENCEFALOGRAMMA,E DI TANTA NOIA CI RIEMPE LE PAGINE ,DI TANTA SOLITUDINE CI OTTUNDE E SOLO RIMANE FRA LE PAGINE SCRITTE A RIMIRAR LO PASSO CHE NON LASCIO GIAMMAI PERSONA VIVA.
empirikos empirikos 26/06/2007 ore 02.23.12
segnala

(Nessuno)RE: DIAMO UN NOME ALLE COSE

Psychopatica ha scritto:
Meno male che sei quello che non insulta mai empirikos. Per cortesia non farmi trovare ovunque cose da cancellare, grazie.
CANCELLI ANCHE CHI MI APPROVA E'!!!!!1 COMUNISTA FETICISTA

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.