Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

big46 big46 25/06/2007 ore 12.14.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la politica d'oggi

povero papino.... alla tua età ancora credi a babbo natale........................................................................almeno credo ancora in qualcosa, figliolo, mi sembra che invece molti giovani non credano più in niente.
StasiOnirica StasiOnirica 25/06/2007 ore 12.26.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la politica d'oggi

big46 ha scritto:
povero papino.... alla tua età ancora credi a babbo natale........................................................................almeno credo ancora in qualcosa, figliolo, mi sembra che invece molti giovani non credano più in niente.
direi che non c'è altro da aggiungere...se non o meglio, qualcuno di noi, non credo nel mondo di merda che avete contribuito a creare.... il problema non è certo nostro... però se credere nelle favole ti aiuta a sopportare la realtà... fai pure :-)
empirikos empirikos 25/06/2007 ore 16.32.52
segnala

(Nessuno)RE: la politica d'oggi

StasiOnirica ha scritto:
big46 ha scritto:
povero papino.... alla tua età ancora credi a babbo natale........................................................................almeno credo ancora in qualcosa, figliolo, mi sembra che invece molti giovani non credano più in niente.
direi che non c'è altro da aggiungere...se non o meglio, qualcuno di noi, non credo nel mondo di merda che avete contribuito a creare.... il problema non è certo nostro... però se credere nelle favole ti aiuta a sopportare la realtà... fai pure :-)che questa bestia ,per la qual tu gride,non lascia altrui passar per la sua via,ma tanto lo impedisce che l'uccide
StasiOnirica StasiOnirica 25/06/2007 ore 16.44.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la politica d'oggi


ahhhhhhhhhhhhhh adesso ho capito perchè scrivi un acuto con l'apostrofo :many



ignurant:many
big46 big46 25/06/2007 ore 17.17.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la politica d'oggi

Questo stupisce ancora di più, noi avremo contribuito al mondo di merda, ma la maggioranza dei giovani lo subisce senza nulla fare per cambiarlo............. "il problema non è certo nostro", capperi figliolo se non è un vostro problema raddrizzare un mondo che ritenete di merda.....
empirikos empirikos 25/06/2007 ore 17.19.13
segnala

(Nessuno)RE: la politica d'oggi

StasiOnirica ha scritto:

ahhhhhhhhhhhhhh adesso ho capito perchè scrivi un acuto con l'apostrofo :many



ignurant:many
poi,si ritrasser tutte quante insieme ,forte piangendo alla riva malvagia,che attende ciascun uomo che dio non teme
StasiOnirica StasiOnirica 25/06/2007 ore 17.59.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la politica d'oggi

empirikos ha scritto:
StasiOnirica ha scritto:

ahhhhhhhhhhhhhh adesso ho capito perchè scrivi un acuto con l'apostrofo :many



ignurant:many
poi,si ritrasser tutte quante insieme ,forte piangendo alla riva malvagia,che attende ciascun uomo che dio non temetanta la tua l'ignoranza che sei costretto a citare qualcuno per non essere completamente vergognosamente ignorante.... che tristezza
empirikos empirikos 25/06/2007 ore 18.00.52
segnala

(Nessuno)RE: la politica d'oggi

StasiOnirica ha scritto:
empirikos ha scritto:
StasiOnirica ha scritto:

ahhhhhhhhhhhhhh adesso ho capito perchè scrivi un acuto con l'apostrofo :many



ignurant:many
poi,si ritrasser tutte quante insieme ,forte piangendo alla riva malvagia,che attende ciascun uomo che dio non temetanta la tua l'ignoranza che sei costretto a citare qualcuno per non essere completamente vergognosamente ignorante.... che tristezzatu sei lo maestro mio di rabbia ed odio:many :many :many
Champagne84 Champagne84 25/06/2007 ore 18.13.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la politica d'oggi

Una considerazione e poi me ne vado; i politici hanno gestito e continuano a gestire le entrate derivanti dalla tassazione. Per 50 anni non hanno fatto altro che spendere e spandere, e il debito pubblico è un macigno sulle spalle dello stato (e quindi di noi italiani).
Qualcuno pensa davvero che i politici (e annessi e connessi) possono gestire meglio i soldi che guadagnamo noi? Una follia....che in italia raggiunge livelli spaventosi. Risorse drenate da chi produce a chi scrocca (e non parlo genericamente dei dipendenti pubblici, ma degli sprechi, delle regalie, delle clientele e delle prebende, imprenditori compresi). Quanto cazzo ci è costata l'alitalia? E la Fiat? E le ferrovie dello stato? E la sanità?
Un'immensa ricchezza sperperata, confluita nei portafogli dei politici o degli imprenditori amici dei politici. La concorrenza è andata a farsi benedire e gli onesti (che pagano le tasse) sono stati vessati due volte; le tasse servono a pagare i servizi di chi non le paga e magari li fa concorrenza sleale. E' uno schifo questo sistema e chi può fa bene a trasferirsi a montecarlo o san marino e viene a fare il turista in italia.....almeno i soldi se le gestisce come meglio crede.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.