Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

volley.girl 26/06/2007 ore 14.27.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)nord irlanda

sto leggendo un libro sull'irlanda del nord...mi sbaglio o non ne parla nessuno della vergogna che è successa in quel paese? forse perchè ad essere perseguitati erano i cattolici???
7525136
sto leggendo un libro sull'irlanda del nord...mi sbaglio o non ne parla nessuno della vergogna che è successa in quel paese?...
Discussione
26/06/2007 14.27.13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 14.37.08
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


da quello che so io (ovvero gli ultimi 20 anni) nell'ulster ci stava una guerra indipendentista tra le forze governative britanniche e quelle separatiste dell' I.R.A.

con scontri tra cattolici ed anglicani
annakiara annakiara 26/06/2007 ore 14.42.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

proprio oggi con la Stampa c'è un inserto curato da Ignacio Ramonet sulla questione con annessa intervista a Gerry Adams
annakiara annakiara 26/06/2007 ore 14.44.20 Ultimi messaggi
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 14.53.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

è una vera e propria colonia britannica in Europa e nessuno ha il coraggio di fare nulla!!!
Morrison2003 Morrison2003 26/06/2007 ore 15.06.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


L'Irlanda del Nord è una regione tormentata da mille vicende....

I protestanti e i cattolici si sono dati battaglia per secoli i primi con l'appoggio del governo inglese..........

Nn mi sembra che nn se ne sia mai parlato fino al 98 gli attentati e i sopprusi erano ordine del giorno in tutti i notiziari del mondo.........ora da un pò di anni sembra che la situazione sia rientrata.........e che i due schieramente abbiano iniziato a convivere nel rispetto dei diritti dell'uno e dell'altro...........questo tuo tentativo di buttarla in pokiticia mi sembra alquanto sterile e inutile........se n'è parlato tantissimo......ne sono nate canzoni (sunday bloody sunday) e film (bloody sunday,nel nome del signore) questa vicenda è l'ennesima dimostrazione di quanto le religioni facciano danni nel mondo piu degli interewssi economici.............cmq tra un mese e mezzo andrò proprio lì sicurmente visiterò Belfast e Londonderry.......cittadina in cui si consumò la domenica di sangue....al tempo Derry.....ora c'è un monumento a commemorare le 30-40 vittime la piu vecchia aveva 40 anni credo...........
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 15.09.02
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


non è una colonia volley

gibilterra è una colonia britannica in europa, così come le falkland in argentina

l'ulster è una regione come il nostro piemonte o la nostra sardegna

noi siamo abituati comunemente a dire inghilterra ed inglesi (così come americani ed america)

la realtà è che lo stato non si chiama inghilterra, bensi regno unito di gran bretagna (formato da galles inghilterra scozia ed ulster) e gli inglesi sono i britannici

tanto è vero che la loro bandiera nazionale la union jack non è altro che l'insieme delle badiere inglese scozzese e gallese

hanno 3 nazionali di calcio (inglese scozzese gallese) ecc ecc

l'irlanda un tempo era farte del regno unito di gran bretagna. successivamente ottenne l'indipendenza tranne che nell'ulster dove rimase la presenza britannica

l'ulster a tutti gli effetti è territorio britannico e non può essere considerato colonia come tu hai scritto


byg.sistem byg.sistem 26/06/2007 ore 15.13.59
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


ma l'uk rimane una vergogna come del resto la parola u.s.a.,addirittura umiliante il regno unito che pur di far vedere che vincono qualcosa dopo il crollo del loro impero oltre all automobilismo vanno alle olimpiadi tutti sotto la union jack..semplicemente ridicoli

e l'unico sportivo che tifo è mezzo di colore Lewis Hamilton e aspetto il suo trionfo davanti alle merdacce bianche a Silvertsone !!



onore e gloria all'Irlanda gran popolo
Morrison2003 Morrison2003 26/06/2007 ore 15.19.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


Gli Inglesi hanno cancellato completamente le origini di quella terra ora ne riomangono solo i resti........sterminando e colonizzando l'isola.......poi Gli Irlandesi pian piano riusicirono a conquistare l'isola.......un piccolo baluardo anglo-protestante è rimasto a nord-est......si decise di racchiudere quel baluardo nell'irlanda del nord in cui gli inglesi introducevano popolazione scozzese e gallica di orgine protestante per contrastare i cattolici.....e la storia continua.....anche se ora le acqua sono calme........
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 15.19.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Morrison2003 ha scritto:

L'Irlanda del Nord è una regione tormentata da mille vicende....

I protestanti e i cattolici si sono dati battaglia per secoli i primi con l'appoggio del governo inglese..........

Nn mi sembra che nn se ne sia mai parlato fino al 98 gli attentati e i sopprusi erano ordine del giorno in tutti i notiziari del mondo.........ora da un pò di anni sembra che la situazione sia rientrata.........e che i due schieramente abbiano iniziato a convivere nel rispetto dei diritti dell'uno e dell'altro...........questo tuo tentativo di buttarla in pokiticia mi sembra alquanto sterile e inutile........se n'è parlato tantissimo......ne sono nate canzoni (sunday bloody sunday) e film (bloody sunday,nel nome del signore) questa vicenda è l'ennesima dimostrazione di quanto le religioni facciano danni nel mondo piu degli interewssi economici.............cmq tra un mese e mezzo andrò proprio lì sicurmente visiterò Belfast e Londonderry.......cittadina in cui si consumò la domenica di sangue....al tempo Derry.....ora c'è un monumento a commemorare le 30-40 vittime la piu vecchia aveva 40 anni credo...........
perchè non si propongono sanzioni per l'Inghilterra che la occupa? perchè non si indice un tribunale dell'Aja per i crimini commessi dall'esercito inglese in irlanda? perchè non si chiede l'immediato ritiro delle truppe inglesi dal suolo irlandese pena un intervento armato come si fece in kuwait? Credi che alla gente di Derry(al massimo Freederry...se ci vai ti suggerisco ti evitare di chiamarla Londonderry) se ne faccia qualcosa delle canzoncine degli U2?
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 15.22.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

cristian1977 ha scritto:

non è una colonia volley

gibilterra è una colonia britannica in europa, così come le falkland in argentina

l'ulster è una regione come il nostro piemonte o la nostra sardegna

noi siamo abituati comunemente a dire inghilterra ed inglesi (così come americani ed america)

la realtà è che lo stato non si chiama inghilterra, bensi regno unito di gran bretagna (formato da galles inghilterra scozia ed ulster) e gli inglesi sono i britannici

tanto è vero che la loro bandiera nazionale la union jack non è altro che l'insieme delle badiere inglese scozzese e gallese

hanno 3 nazionali di calcio (inglese scozzese gallese) ecc ecc

l'irlanda un tempo era farte del regno unito di gran bretagna. successivamente ottenne l'indipendenza tranne che nell'ulster dove rimase la presenza britannica

l'ulster a tutti gli effetti è territorio britannico e non può essere considerato colonia come tu hai scritto


la tua è una visione tiotalmente deformata della relatà!!!! La nazione si chiama Inghilterra, quello che rimane del loro colonialismo Commonwealth, le loro colonie vicino casa loro la chiamano Gran Bretagna! L'Irlanda è una nazione indipendente militarmente occupata dall'esercito inglese intervenuto a difendere la popolazione protestante che tortura,ghettizza,masacra la popolazione cattolica! Beh,per il Sud Africa ai tempi dlel'Apartheid venne fatto un embargo mondiale...perchè non farlo contro Londra?
byg.sistem byg.sistem 26/06/2007 ore 15.24.47
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


perchè dopo il crollo si è alleato con i cugini americani......e si sa chi decide le sorti del mondo non è l onu o altre mezze seghe...ma il parlamento di washington dc Uc city hall distric columbia world:haha
Rancid79 Rancid79 26/06/2007 ore 15.24.53
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


L'Inghilterra è nostra alleata,non possiamo mica invaderla!

E poi lì non c'è neanke il petrolio!

W l'Irlanda libera e unita!

Cmq volley,di sta cosa si parla e hanno fatto anke molti film.

God save the queen,the fascist regime!:vomitino
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 15.27.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Rancid79 ha scritto:

L'Inghilterra è nostra alleata,non possiamo mica invaderla!

E poi lì non c'è neanke il petrolio!

W l'Irlanda libera e unita!

Cmq volley,di sta cosa si parla e hanno fatto anke molti film.

God save the queen,the fascist regime!:vomitino
ripeto se ne parla,si fanno canzoncini,film..ma politicamente? a livello sociale? si boicotta mc donald's..ci fosse uno che boicottasse i prodotti inglesi!!!! Sono cmq curiosa di capire quali sono i tuoi criteri per stabilire quali sono i regimi fascisti!
Rancid79 Rancid79 26/06/2007 ore 15.27.35
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


E volevo ricordare ke anke Scozia e Galles sono delle colonie in quanto sono dei paesi occupati!

God save the queen,the fascist regime!
byg.sistem byg.sistem 26/06/2007 ore 15.28.43
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

in inghilterra c'è petrolio...oltre a norvegia e russia
intermezzo intermezzo 26/06/2007 ore 15.30.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Rancid79 ha scritto:

E volevo ricordare ke anke Scozia e Galles sono delle colonie in quanto sono dei paesi occupati!

God save the queen,the fascist regime!
Pure il Tirolo meridionale....
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 15.31.14
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

non è una colonia volley

gibilterra è una colonia britannica in europa, così come le falkland in argentina

l'ulster è una regione come il nostro piemonte o la nostra sardegna

noi siamo abituati comunemente a dire inghilterra ed inglesi (così come americani ed america)

la realtà è che lo stato non si chiama inghilterra, bensi regno unito di gran bretagna (formato da galles inghilterra scozia ed ulster) e gli inglesi sono i britannici

tanto è vero che la loro bandiera nazionale la union jack non è altro che l'insieme delle badiere inglese scozzese e gallese

hanno 3 nazionali di calcio (inglese scozzese gallese) ecc ecc

l'irlanda un tempo era farte del regno unito di gran bretagna. successivamente ottenne l'indipendenza tranne che nell'ulster dove rimase la presenza britannica

l'ulster a tutti gli effetti è territorio britannico e non può essere considerato colonia come tu hai scritto


la tua è una visione tiotalmente deformata della relatà!!!! La nazione si chiama Inghilterra, quello che rimane del loro colonialismo Commonwealth, le loro colonie vicino casa loro la chiamano Gran Bretagna! L'Irlanda è una nazione indipendente militarmente occupata dall'esercito inglese intervenuto a difendere la popolazione protestante che tortura,ghettizza,masacra la popolazione cattolica! Beh,per il Sud Africa ai tempi dlel'Apartheid venne fatto un embargo mondiale...perchè non farlo contro Londra?
si chiama regno unito di gran bretagna lo stato. esso è composto da inghilterra scozia galles ed ulster (geografia semplice controlla pure)

cerca regno unito di gran bretagna e vedi cosa ti esce

non a caso nelle competizioni sportive (escluso il calcio) le didascalie degli atleti non sono england ma united kingdom
Rancid79 Rancid79 26/06/2007 ore 15.31.16
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


Politicamente si fa poco xkè al mondo non gli frega un cazzo dei poveracci,quindi l'unica soluzione è lottare x l'indipendenza e cacciare l'invasore.é l'unica guerra x cui vale la pena morire!

W l'I.R.A.!
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 15.32.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

intermezzo ha scritto:
Rancid79 ha scritto:

E volevo ricordare ke anke Scozia e Galles sono delle colonie in quanto sono dei paesi occupati!

God save the queen,the fascist regime!
Pure il Tirolo meridionale.... nel tirolo meridionale si studia tedesco a scuola, le vie sono indicate nella doppia lingua,non c'è una politica discriminatoria sui posti di lavoro,non ci sono squadroni della morte italiani che vanno nei quartieri tedeschi a fare stragi,ecc,ecc.
Rancid79 Rancid79 26/06/2007 ore 15.33.45
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

non mi risulta ke il tirolo sia stato invaso militarmente....
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 15.33.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

non è una colonia volley

gibilterra è una colonia britannica in europa, così come le falkland in argentina

l'ulster è una regione come il nostro piemonte o la nostra sardegna

noi siamo abituati comunemente a dire inghilterra ed inglesi (così come americani ed america)

la realtà è che lo stato non si chiama inghilterra, bensi regno unito di gran bretagna (formato da galles inghilterra scozia ed ulster) e gli inglesi sono i britannici

tanto è vero che la loro bandiera nazionale la union jack non è altro che l'insieme delle badiere inglese scozzese e gallese

hanno 3 nazionali di calcio (inglese scozzese gallese) ecc ecc

l'irlanda un tempo era farte del regno unito di gran bretagna. successivamente ottenne l'indipendenza tranne che nell'ulster dove rimase la presenza britannica

l'ulster a tutti gli effetti è territorio britannico e non può essere considerato colonia come tu hai scritto


la tua è una visione tiotalmente deformata della relatà!!!! La nazione si chiama Inghilterra, quello che rimane del loro colonialismo Commonwealth, le loro colonie vicino casa loro la chiamano Gran Bretagna! L'Irlanda è una nazione indipendente militarmente occupata dall'esercito inglese intervenuto a difendere la popolazione protestante che tortura,ghettizza,masacra la popolazione cattolica! Beh,per il Sud Africa ai tempi dlel'Apartheid venne fatto un embargo mondiale...perchè non farlo contro Londra?si chiama regno unito di gran bretagna lo stato. esso è composto da inghilterra scozia galles ed ulster (geografia semplice controlla pure) cerca regno unito di gran bretagna e vedi cosa ti escecerto se avessi controllato tempo fa ti dicevano che la Somalia,l'Albania,ecc. facevano parte dell'Italia...che ne dici?
intermezzo intermezzo 26/06/2007 ore 15.34.25 Ultimi messaggi
intermezzo intermezzo 26/06/2007 ore 15.35.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Rancid79 ha scritto:
non mi risulta ke il tirolo sia stato invaso militarmente....
Sì, infatti ce l'han regalato...........................
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 15.36.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


non credo sia così....in Sud Africa si intervenì a difendere i neri che subivano l'Apartheid e non si ricavò ne petrolio, nè si aiutò qualke riccone.

Temo che lì il problema suia che a morire sono i cattolici, d'altronde anche contro le Filippine quando massacravano i cattolici, o in Nigeria quando bruciavano le Chiese nessuno è intervenuto!
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 15.37.06 Ultimi messaggi
byg.sistem byg.sistem 26/06/2007 ore 15.37.27
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

ma è ridicolo quello che propone volley girl.......è come se qualcuno desse sanzioni all america.......chi cazzo può dare sanzioni all america....mastro geppetto in costume....dai su un pò di realismo
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 15.38.16
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

non è una colonia volley

gibilterra è una colonia britannica in europa, così come le falkland in argentina

l'ulster è una regione come il nostro piemonte o la nostra sardegna

noi siamo abituati comunemente a dire inghilterra ed inglesi (così come americani ed america)

la realtà è che lo stato non si chiama inghilterra, bensi regno unito di gran bretagna (formato da galles inghilterra scozia ed ulster) e gli inglesi sono i britannici

tanto è vero che la loro bandiera nazionale la union jack non è altro che l'insieme delle badiere inglese scozzese e gallese

hanno 3 nazionali di calcio (inglese scozzese gallese) ecc ecc

l'irlanda un tempo era farte del regno unito di gran bretagna. successivamente ottenne l'indipendenza tranne che nell'ulster dove rimase la presenza britannica

l'ulster a tutti gli effetti è territorio britannico e non può essere considerato colonia come tu hai scritto


la tua è una visione tiotalmente deformata della relatà!!!! La nazione si chiama Inghilterra, quello che rimane del loro colonialismo Commonwealth, le loro colonie vicino casa loro la chiamano Gran Bretagna! L'Irlanda è una nazione indipendente militarmente occupata dall'esercito inglese intervenuto a difendere la popolazione protestante che tortura,ghettizza,masacra la popolazione cattolica! Beh,per il Sud Africa ai tempi dlel'Apartheid venne fatto un embargo mondiale...perchè non farlo contro Londra?si chiama regno unito di gran bretagna lo stato. esso è composto da inghilterra scozia galles ed ulster (geografia semplice controlla pure) cerca regno unito di gran bretagna e vedi cosa ti escecerto se avessi controllato tempo fa ti dicevano che la Somalia,l'Albania,ecc. facevano parte dell'Italia...che ne dici?alt questo durante i primi 45 anni del 900. la gran bretagan è ancora oggi regno unito di gran bretagna come definizione ed è un regno formato da galles inghilterra scozia ed ulster (così come gli americani e l'america. in realtà si chiamano stati unti d'america e gli abitanti si chiamano statunitensi. poi noi li semplifichiamo con america ed americani ma non sono le terminologie corrette). stessa cosa per il regno unito di gran bretagna (ripeto ripassati la geografia con un mappamondo o un altlante)
Morrison2003 Morrison2003 26/06/2007 ore 15.39.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


Si è vero l'ulster è l'ultimo baluardo del regno unito nell'isola di smeraldo.......l'ira ha combattuto a lungo contro il governo inglese e nulla è cambiato.....ora l'ulster è il risultato di cattolici autoctoni e protestanti importati dal fottuto governo inglese per impedire la scissione dell'Irlanda del Nord dallo United Kingdom.

Anche gli scozzesi hanno lottato a lungo per l'indipendenza dal r.u. loro a differenza degli irlandesi sopratutto per questioni geografiche nn ci sono riusciti.......vi ricorderete sicuramente Willim Wallace celebre protagonista di Braveheart...........

Cmq volley l'ho chiamata londonderry perchè è cosìche si chiama sulla cartina.....cmq grazie del consiglio ne farò buon uso una volta lì.......anche se nn sono proprio convinto se passare di lì o tagliare per l'eire sotto il confine.........
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 15.40.06
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito

tecnicamente sono ancora colonie sia il canada che l'australia ( i loro governatori sono scelti dalla regina) che comunque si amministrano come stati a se ma sono di fatto ancora sotto la corona britannica politicamente (non sotto il parlamento britannico)
intermezzo intermezzo 26/06/2007 ore 15.41.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
intermezzo ha scritto:
Rancid79 ha scritto:

E volevo ricordare ke anke Scozia e Galles sono delle colonie in quanto sono dei paesi occupati!

God save the queen,the fascist regime!
Pure il Tirolo meridionale....
nel tirolo meridionale si studia tedesco a scuola, le vie sono indicate nella doppia lingua,non c'è una politica discriminatoria sui posti di lavoro,non ci sono squadroni della morte italiani che vanno nei quartieri tedeschi a fare stragi,ecc,ecc.
Guarda, io ho leggiucchiato in giro (non mi definisco esperto, quindi padroni di smentirmi) che ai tempi della conquista dell'indipendenza l'Ulster rimase sotto la corona in quanto i protestanti, che erano la maggioranza, temevano di essere discriminati. Si scelse di far decidere successivamente alla popolazione se rimanere o meno sotto il dominio britannico. Orbene, lo stato libero d'Irlanda poteva attendere e vedere cosa sarebbe successo. Ma ai moderati risposero i duri e puri, che non accettavano la soluzione (a Dublino, non a Belfast). Ne nacque una sanguinosa guerra civile. Non tanto in Ulster, quanto in tutto il resto della Repubblica d'Irlanda. Tra irlandesi, non tra inglesi. Dell'odio delle fazioni armate nordirlandesi, parte discese da quella guerra civile.
Rancid79 Rancid79 26/06/2007 ore 15.42.34
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Se vai in Irlanda ti consiglio di fare un salto a Cork,bellissima!
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 15.43.42
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

intermezzo ha scritto:
volley.girl ha scritto:
intermezzo ha scritto:
Rancid79 ha scritto:

E volevo ricordare ke anke Scozia e Galles sono delle colonie in quanto sono dei paesi occupati!

God save the queen,the fascist regime!
Pure il Tirolo meridionale....
nel tirolo meridionale si studia tedesco a scuola, le vie sono indicate nella doppia lingua,non c'è una politica discriminatoria sui posti di lavoro,non ci sono squadroni della morte italiani che vanno nei quartieri tedeschi a fare stragi,ecc,ecc.
Guarda, io ho leggiucchiato in giro (non mi definisco esperto, quindi padroni di smentirmi) che ai tempi della conquista dell'indipendenza l'Ulster rimase sotto la corona in quanto i protestanti, che erano la maggioranza, temevano di essere discriminati. Si scelse di far decidere successivamente alla popolazione se rimanere o meno sotto il dominio britannico. Orbene, lo stato libero d'Irlanda poteva attendere e vedere cosa sarebbe successo. Ma ai moderati risposero i duri e puri, che non accettavano la soluzione (a Dublino, non a Belfast). Ne nacque una sanguinosa guerra civile. Non tanto in Ulster, quanto in tutto il resto della Repubblica d'Irlanda. Tra irlandesi, non tra inglesi. Dell'odio delle fazioni armate nordirlandesi, parte discese da quella guerra civile.già intermezzo
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 15.43.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!
intermezzo intermezzo 26/06/2007 ore 15.44.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Morrison2003 ha scritto:

Si è vero l'ulster è l'ultimo baluardo del regno unito nell'isola di smeraldo.......l'ira ha combattuto a lungo contro il governo inglese e nulla è cambiato.....ora l'ulster è il risultato di cattolici autoctoni e protestanti importati dal fottuto governo inglese per impedire la scissione dell'Irlanda del Nord dallo United Kingdom.

Anche gli scozzesi hanno lottato a lungo per l'indipendenza dal r.u. loro a differenza degli irlandesi sopratutto per questioni geografiche nn ci sono riusciti.......vi ricorderete sicuramente Willim Wallace celebre protagonista di Braveheart...........

Cmq volley l'ho chiamata londonderry perchè è cosìche si chiama sulla cartina.....cmq grazie del consiglio ne farò buon uso una volta lì.......anche se nn sono proprio convinto se passare di lì o tagliare per l'eire sotto il confine.........
Ma non sei contento? Se non era per Elizabeth a quest'ora la Gran Bretagna sarebbe più cattolica della Spagna.... e di conseguenza, sarebbero cattolicissimi anche gli Stati Uniti. Il papa sarebbe il re del mondo!!! :-)))
Rancid79 Rancid79 26/06/2007 ore 15.45.35
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


Guarda ke i nordirlandesi si considerano irlandesi!
Morrison2003 Morrison2003 26/06/2007 ore 15.45.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

E cmq nella guerra civile delle 26 contee nel sud irlanda il governo inglese era appoggiato anche dal clero storia di 80 anni fà.......
intermezzo intermezzo 26/06/2007 ore 15.47.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Rancid79 ha scritto:

Guarda ke i nordirlandesi si considerano irlandesi!
I cattolici nordirlandesi. Se fosse stato così l'Ulster sarebbe da principio parte dell'EIRE.
intermezzo intermezzo 26/06/2007 ore 15.48.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Morrison2003 ha scritto:
E cmq nella guerra civile delle 26 contee nel sud irlanda il governo inglese era appoggiato anche dal clero storia di 80 anni fà.......
Dal clero anglicano.... il clero cattolico non penso proprio ne fosse contento........ :-)))
Rancid79 Rancid79 26/06/2007 ore 15.48.23
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Se lo dici tu...
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 15.48.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

intermezzo ha scritto:
volley.girl ha scritto:
intermezzo ha scritto:
Rancid79 ha scritto:

E volevo ricordare ke anke Scozia e Galles sono delle colonie in quanto sono dei paesi occupati!

God save the queen,the fascist regime!
Pure il Tirolo meridionale....
nel tirolo meridionale si studia tedesco a scuola, le vie sono indicate nella doppia lingua,non c'è una politica discriminatoria sui posti di lavoro,non ci sono squadroni della morte italiani che vanno nei quartieri tedeschi a fare stragi,ecc,ecc.
Guarda, io ho leggiucchiato in giro (non mi definisco esperto, quindi padroni di smentirmi) che ai tempi della conquista dell'indipendenza l'Ulster rimase sotto la corona in quanto i protestanti, che erano la maggioranza, temevano di essere discriminati. Si scelse di far decidere successivamente alla popolazione se rimanere o meno sotto il dominio britannico. Orbene, lo stato libero d'Irlanda poteva attendere e vedere cosa sarebbe successo. Ma ai moderati risposero i duri e puri, che non accettavano la soluzione (a Dublino, non a Belfast). Ne nacque una sanguinosa guerra civile. Non tanto in Ulster, quanto in tutto il resto della Repubblica d'Irlanda. Tra irlandesi, non tra inglesi. Dell'odio delle fazioni armate nordirlandesi, parte discese da quella guerra civile.la questione sarebbe lunga..diciamo che l'ultima fase della guerra nasce dal fatto che con la scusa di porre fine alla guerra civile alla fine degli anni 60 lonfdra ha inviato l'esercito e da lì si è scatenata la caccia al cattolico degli squadroni lealisti supportati dall'esercito inglese
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 15.50.05
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!
ma quanto hai di storia e geografia? 2? allora stando al tuo ragionamento l'italia non è uno stato perchè i savoia conquistatori hanno invaso tutta la penisola e quindi il sud il centro il nord est sono vittime che debbono tornare sotti il papa i borboni gli austiaci ecc ecc



inoltre il fatto che l'ulster si trovi su un'altra isola non vuol dire nulla dal punto di vista geografico o politico

la corsica allora dovrebbe essere italiana

lampedusa libica (dato che si trova + vicino alle coste libiche che quelle italiane)

la groenlandia è politicamente danese

l'alaska non dovrebbe essere usa ma canadese?

le haway invece?
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 15.53.55
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
intermezzo ha scritto:
volley.girl ha scritto:
intermezzo ha scritto:
Rancid79 ha scritto:

E volevo ricordare ke anke Scozia e Galles sono delle colonie in quanto sono dei paesi occupati!

God save the queen,the fascist regime!
Pure il Tirolo meridionale....
nel tirolo meridionale si studia tedesco a scuola, le vie sono indicate nella doppia lingua,non c'è una politica discriminatoria sui posti di lavoro,non ci sono squadroni della morte italiani che vanno nei quartieri tedeschi a fare stragi,ecc,ecc.
Guarda, io ho leggiucchiato in giro (non mi definisco esperto, quindi padroni di smentirmi) che ai tempi della conquista dell'indipendenza l'Ulster rimase sotto la corona in quanto i protestanti, che erano la maggioranza, temevano di essere discriminati. Si scelse di far decidere successivamente alla popolazione se rimanere o meno sotto il dominio britannico. Orbene, lo stato libero d'Irlanda poteva attendere e vedere cosa sarebbe successo. Ma ai moderati risposero i duri e puri, che non accettavano la soluzione (a Dublino, non a Belfast). Ne nacque una sanguinosa guerra civile. Non tanto in Ulster, quanto in tutto il resto della Repubblica d'Irlanda. Tra irlandesi, non tra inglesi. Dell'odio delle fazioni armate nordirlandesi, parte discese da quella guerra civile.la questione sarebbe lunga..diciamo che l'ultima fase della guerra nasce dal fatto che con la scusa di porre fine alla guerra civile alla fine degli anni 60 lonfdra ha inviato l'esercito e da lì si è scatenata la caccia al cattolico degli squadroni lealisti supportati dall'esercito inglesevero
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 15.54.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!ma quanto hai di storia e geografia? 2? allora stando al tuo ragionamento l'italia non è uno stato perchè i savoia conquistatori hanno invaso tutta la penisola e quindi il sud il centro il nord est sono vittime che debbono tornare sotti il papa i borboni gli austiaci ecc eccevidentemente tu hai 1!!!! in geografia ti ho già spiegato che hai torto,ora veniamo alla storia! la differenza la fa il sentire della gente (a parte picocli gruppi qua tutti si sentono + o - italiani),la presenza di truppe che loro stesso si ritengono stranieri(se fosse inghilterra sarebbe intervenuta la polizia non i sas),il razzismo applicato da una parte contro l'altra(non vi sonmo progrom per i campani),ecc...
Rancid79 Rancid79 26/06/2007 ore 15.54.32
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!ma quanto hai di storia e geografia? 2? allora stando al tuo ragionamento l'italia non è uno stato perchè i savoia conquistatori hanno invaso tutta la penisola e quindi il sud il centro il nord est sono vittime che debbono tornare sotti il papa i borboni gli austiaci ecc eccCristian,arrenditi...se poi vuoi avere x forza ragione ti accontentiamo.
Morrison2003 Morrison2003 26/06/2007 ore 15.55.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Se vai in Irlanda ti consiglio di fare un salto a Cork,bellissima!

Girerò tutta l'isola Crk sarà una delle prime tappe.......

Ma non sei contento? Se non era per Elizabeth a quest'ora la Gran Bretagna sarebbe più cattolica della Spagna.... e di conseguenza, sarebbero cattolicissimi anche gli Stati Uniti. Il papa sarebbe il re del mondo!!!

Inter a me nn interessa che il mondo sia cattol,ici o protestante o mussulmano..........per me le religioni sono tutte uguali.........la gente ci crede e pur di imporre la proria arriva anche ad uccidere....come dimostra la storia di cui stiamo parlando e molte altre che infuocano regioni del mondo.........chi uccide chi nega diritti e impone stili di vita.......le religioni tentano di imporsi nel territorio..........fisicamente o socialemente i Irlanda ad esempio una guerra tra due correnti che all fine derivano dallo stesso credo.....il Cristianesimo........io mi dissocerà sempre da questa orda di pazzi visionari.......sia che si tratti di repressione fisica come è successo in Irlanda sia che si tratti di represisone sociale come succede in Italia e in molti altri stati............lo dice anche la storia:siamo nemmeno a 10 anni dalla risluzione di questo conflitto.......siamo ancora agli albori della civiltà della libertà e della democrazia..........
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 16.00.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Morrison2003 ha scritto:
Se vai in Irlanda ti consiglio di fare un salto a Cork,bellissima! Girerò tutta l'isola Crk sarà una delle prime tappe....... Ma non sei contento? Se non era per Elizabeth a quest'ora la Gran Bretagna sarebbe più cattolica della Spagna.... e di conseguenza, sarebbero cattolicissimi anche gli Stati Uniti. Il papa sarebbe il re del mondo!!! Inter a me nn interessa che il mondo sia cattol,ici o protestante o mussulmano..........per me le religioni sono tutte uguali.........la gente ci crede e pur di imporre la proria arriva anche ad uccidere....come dimostra la storia di cui stiamo parlando e molte altre che infuocano regioni del mondo.........chi uccide chi nega diritti e impone stili di vita.......le religioni tentano di imporsi nel territorio..........fisicamente o socialemente i Irlanda ad esempio una guerra tra due correnti che all fine derivano dallo stesso credo.....il Cristianesimo........io mi dissocerà sempre da questa orda di pazzi visionari.......sia che si tratti di repressione fisica come è successo in Irlanda sia che si tratti di represisone sociale come succede in Italia e in molti altri stati............lo dice anche la storia:siamo nemmeno a 10 anni dalla risluzione di questo conflitto.......siamo ancora agli albori della civiltà della libertà e della democrazia..........
in Irlanda la religione centra relativamente..il problema è lo stato massonico orangista difeso dall'Inghilterra! scusa cristian,senz aintenti polemici, ma non ho capito il discorso della corsica italiana...semmai quest'esempio avvalora la mia idea!
intermezzo intermezzo 26/06/2007 ore 16.01.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Ma capirai... all'Irlanda interessava la prosperità dell'Ulster, e fomentare quindi la rivolta, ai lealisti interessava non staccarsi da un Impero che li rendeva ricchi. Per tradizione gli irlandesi son protestanti, gli inglesi sono anglicani. E in mezzo ci sono un sacco di laici, che assieme agli altri che vanno in chiesa, guardano ai soldi. Se mi dici che il papa forniva armi agli irlandesi, dico pure io che fu una vergogna peggio che la pedofilia. Ma così non fu, con buona pace per chi avrebbe detto che finalmente il papa avrebbe fatto qualcosa di decente....
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 16.01.57
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!ma quanto hai di storia e geografia? 2? allora stando al tuo ragionamento l'italia non è uno stato perchè i savoia conquistatori hanno invaso tutta la penisola e quindi il sud il centro il nord est sono vittime che debbono tornare sotti il papa i borboni gli austiaci ecc eccevidentemente tu hai 1!!!! in geografia ti ho già spiegato che hai torto,ora veniamo alla storia! la differenza la fa il sentire della gente (a parte picocli gruppi qua tutti si sentono + o - italiani),la presenza di truppe che loro stesso si ritengono stranieri(se fosse inghilterra sarebbe intervenuta la polizia non i sas),il razzismo applicato da una parte contro l'altra(non vi sonmo progrom per i campani),ecc... alla polizia era affiancato l'esercito. mi risulta che in passato anche in italia sia in sicilia che a napoli si sia usato l'esercito contro la mafia e la camorra. io di geografia e storia avevo 9 ragazza e ripeto lo stato si chiama regno unito di gran bretagna e non inghilterra. le guardie della regina sono scozzesi (quindi non credo che siano invasori)
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 16.03.32
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


da wiki pedia



Il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in ingl.: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland) - spesso designato con la sineddoche Inghilterra - è uno stato dell'Europa Occidentale. Il Regno Unito fu formato da una serie di Atti d'Unione che riunirono diverse nazioni: Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord. Gran parte dell'Irlanda si separò nel 1922 costituendo lo Stato Libero d'Irlanda (l'attuale Repubblica d'Irlanda), la parte restante è ancora sotto il Regno Unito e viene chiamata Irlanda del Nord. Il Regno Unito è situato al largo delle coste occidentali dell'Europa settentrionale, circondato a est dal Mar del Nord, a sud dal Canale della Manica, e a ovest dall'Oceano Atlantico e dal mare d'Irlanda. Sono sottoposte alla sovranità del Regno Unito le Isole del Canale, l'Isola di Man e un cospicuo numero di territori d'oltremare. Gran Bretagna è il nome geografico dell'isola comprendente Inghilterra, Galles e Scozia che spesso viene impropriamente utilizzato per considerare l'intero stato. Isole britanniche è il nome geografico dell'arcipelago comprendente la Gran Bretagna, l'Irlanda, l'Isola di Man, l'Isola di Wight, le isole Orcadi, le isole Ebridi, le isole Shetland le Isole del Canale e altre.

Il Regno Unito possiede anche quattordici territori rimasti in eredità dall'antico impero coloniale come Bermuda, Gibilterra, le Isole Pitcairn, le isole Falkland e i territori Britannici in Antartide e nell'Oceano Indiano. La regina Elisabetta II è tuttora la regina e capo di stato di 15 membri del Commonwealth tra i quali il Canada, l'Australia, la Nuova Zelanda e la Giamaica.

Dopo la fine del Grande Impero coloniale e il declino della sua influenza nel mondo, il Regno Unito è rimasto comunque una grande potenza. Membro del G8, il Regno Unito è un paese tra i più sviluppati del globo; la sua economia, con un PIL stimato sui 2200 miliardi di dollari, è la quinta a livello mondiale e la seconda in Europa. È il terzo Stato più popoloso d'Europa dopo Germania e Francia con una popolazione di 60,2 milioni di abitanti, membro fondatore della NATO e dell' ONU dove è membro permanente del Consiglio di sicurezza con diritto di veto. Il Regno Unito è una delle maggiori potenze militari mondiali ed è dotato delle armi nucleari.



volley rancid andate a scuola a studiare geografia e storia
byg.sistem byg.sistem 26/06/2007 ore 16.04.49
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


volley in effetti devi ripassare un po.....in fondo anche gli usa non esistevano prima del 1780:haha

australia canada cosa facciamo diciamo che questi paesi non esistono in realtà???:hoho
aliante1 aliante1 26/06/2007 ore 16.06.43 Ultimi messaggi
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 16.07.04
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

byg.sistem ha scritto:

volley in effetti devi ripassare un po.....in fondo anche gli usa non esistevano prima del 1780:haha

australia canada cosa facciamo diciamo che questi paesi non esistono in realtà???:hoho
bravo ciccio
Rancid79 Rancid79 26/06/2007 ore 16.11.45
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

cristian1977 ha scritto:

da wiki pedia



Il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in ingl.: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland) - spesso designato con la sineddoche Inghilterra - è uno stato dell'Europa Occidentale. Il Regno Unito fu formato da una serie di Atti d'Unione che riunirono diverse nazioni: Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord. Gran parte dell'Irlanda si separò nel 1922 costituendo lo Stato Libero d'Irlanda (l'attuale Repubblica d'Irlanda), la parte restante è ancora sotto il Regno Unito e viene chiamata Irlanda del Nord. Il Regno Unito è situato al largo delle coste occidentali dell'Europa settentrionale, circondato a est dal Mar del Nord, a sud dal Canale della Manica, e a ovest dall'Oceano Atlantico e dal mare d'Irlanda. Sono sottoposte alla sovranità del Regno Unito le Isole del Canale, l'Isola di Man e un cospicuo numero di territori d'oltremare. Gran Bretagna è il nome geografico dell'isola comprendente Inghilterra, Galles e Scozia che spesso viene impropriamente utilizzato per considerare l'intero stato. Isole britanniche è il nome geografico dell'arcipelago comprendente la Gran Bretagna, l'Irlanda, l'Isola di Man, l'Isola di Wight, le isole Orcadi, le isole Ebridi, le isole Shetland le Isole del Canale e altre.

Il Regno Unito possiede anche quattordici territori rimasti in eredità dall'antico impero coloniale come Bermuda, Gibilterra, le Isole Pitcairn, le isole Falkland e i territori Britannici in Antartide e nell'Oceano Indiano. La regina Elisabetta II è tuttora la regina e capo di stato di 15 membri del Commonwealth tra i quali il Canada, l'Australia, la Nuova Zelanda e la Giamaica.

Dopo la fine del Grande Impero coloniale e il declino della sua influenza nel mondo, il Regno Unito è rimasto comunque una grande potenza. Membro del G8, il Regno Unito è un paese tra i più sviluppati del globo; la sua economia, con un PIL stimato sui 2200 miliardi di dollari, è la quinta a livello mondiale e la seconda in Europa. È il terzo Stato più popoloso d'Europa dopo Germania e Francia con una popolazione di 60,2 milioni di abitanti, membro fondatore della NATO e dell' ONU dove è membro permanente del Consiglio di sicurezza con diritto di veto. Il Regno Unito è una delle maggiori potenze militari mondiali ed è dotato delle armi nucleari.



volley rancid andate a scuola a studiare geografia e storia
Guarda ke non si diventa studiosi facendo copia e incolla!Io quello ke so lo letto davvero,sono stato in Eire ed ho un collega nordirlandese ke mi ha raccontato mooooolte cose sulla sua terra e ritengo sia il modo migliore di conoscere un paese. In sintesi i nordirlandesi odiano l'Inghilterra e vogliono tutta l'Irlanda libera e unita! Ora esco con un'amica e"io speriamo ke me la dà"
Morrison2003 Morrison2003 26/06/2007 ore 16.12.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Il clero spalleggiava il governo uninista irlandese....praticamente un governo fantoccio che rionosceva l'irlanda sì ma come regione del regno unito dlal'altra parte cerano gli indipendentisti repubblicani irlandesi affiancati dall'Ira che volevano mandare via una volta per tutti sti cazzo di Inglesi dalla loro terra......alla fine anche loro hanno sostenuto la repressione da parte inglese di coloro che in quella terra esistevano da secoli...... 
Morrison2003 Morrison2003 26/06/2007 ore 16.18.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


Ciccio gli stati uniti d'america..........prima della loro formazione hanno visto il genocidio di un intera popolazione da un vasto terriotorio come quello americano..........e da parte di chi ? Inglesi neanche a dirlo.......
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 16.21.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


non per contraddirti,ma ovviamente il clero non poteva affiancare ki pratica l'uccisione come strumento di lotta,ma ha sempre appoggiato la comunità cattolica con scuole,chiese,assistenza ai gruppi di quartiere ec. ecc...la cosa che da fastidio è ke in irlanda è gente è veramente cattolica(l'aborto è vietato e 2 referendum voltui per introdurlo sono falliti.

Ti ripeto che so anche io che l'ufficilità parla di Regno Unito,ma ti ripeto che se guardi l'atlante di tuo nonno troverai l'Impero d'Italia ed Albania...non so un libro del regime,ma proprio su un atlante esattamente come ora trovi il Regno Unito.

L'esempio degli USA avvalora ulteriorment ela mia tesi, secondo la logica di Cristian sarebbe come dire che quelle in realtà sono colonie britanniche dove i quaqqueri stanno imponendo un regime ribelle!
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 16.23.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!ma quanto hai di storia e geografia? 2? allora stando al tuo ragionamento l'italia non è uno stato perchè i savoia conquistatori hanno invaso tutta la penisola e quindi il sud il centro il nord est sono vittime che debbono tornare sotti il papa i borboni gli austiaci ecc eccevidentemente tu hai 1!!!! in geografia ti ho già spiegato che hai torto,ora veniamo alla storia! la differenza la fa il sentire della gente (a parte picocli gruppi qua tutti si sentono + o - italiani),la presenza di truppe che loro stesso si ritengono stranieri(se fosse inghilterra sarebbe intervenuta la polizia non i sas),il razzismo applicato da una parte contro l'altra(non vi sonmo progrom per i campani),ecc... alla polizia era affiancato l'esercito. mi risulta che in passato anche in italia sia in sicilia che a napoli si sia usato l'esercito contro la mafia e la camorra. io di geografia e storia avevo 9 ragazza e ripeto lo stato si chiama regno unito di gran bretagna e non inghilterra. le guardie della regina sono scozzesi (quindi non credo che siano invasori)scusa, ma mentre in Italia la polizia interveniva per combattere un0'associazione delinquenziale che non aveva scopi politici,in Irlanda l'esercito è stato inviato per sedare una guerra civile...è uguale?? Una domanda facile facile...il Regno Unito comprenderebbe anche le Malvinas e Gibilterra?
intermezzo intermezzo 26/06/2007 ore 16.25.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!ma quanto hai di storia e geografia? 2? allora stando al tuo ragionamento l'italia non è uno stato perchè i savoia conquistatori hanno invaso tutta la penisola e quindi il sud il centro il nord est sono vittime che debbono tornare sotti il papa i borboni gli austiaci ecc eccevidentemente tu hai 1!!!! in geografia ti ho già spiegato che hai torto,ora veniamo alla storia! la differenza la fa il sentire della gente (a parte picocli gruppi qua tutti si sentono + o - italiani),la presenza di truppe che loro stesso si ritengono stranieri(se fosse inghilterra sarebbe intervenuta la polizia non i sas),il razzismo applicato da una parte contro l'altra(non vi sonmo progrom per i campani),ecc... alla polizia era affiancato l'esercito. mi risulta che in passato anche in italia sia in sicilia che a napoli si sia usato l'esercito contro la mafia e la camorra. io di geografia e storia avevo 9 ragazza e ripeto lo stato si chiama regno unito di gran bretagna e non inghilterra. le guardie della regina sono scozzesi (quindi non credo che siano invasori)scusa, ma mentre in Italia la polizia interveniva per combattere un0'associazione delinquenziale che non aveva scopi politici,in Irlanda l'esercito è stato inviato per sedare una guerra civile...è uguale?? Una domanda facile facile...il Regno Unito comprenderebbe anche le Malvinas e Gibilterra?No, scusate, comincio a fare confusione. Cioè se in Campania scoppia la guerra civile dobbiamo metterci in poltrona e assistere allo spettacolo?
byg.sistem byg.sistem 26/06/2007 ore 16.25.59
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


beh morrison c'è ancora l'ignorante chi crede che lo sterminio nativo sia opera degli americani....scordandosi che era opera comune di inglesi e spagnoli da quelle parti massacrare le popolazioni inutili:hoho

ad ogni modo...se non esiste l'ulster...non esistono nemmeno gli stati uniti,l'australia,il canada etc
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 16.29.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

byg.sistem ha scritto:

beh morrison c'è ancora l'ignorante chi crede che lo sterminio nativo sia opera degli americani....scordandosi che era opera comune di inglesi e spagnoli da quelle parti massacrare le popolazioni inutili:hoho

ad ogni modo...se non esiste l'ulster...non esistono nemmeno gli stati uniti,l'australia,il canada etc
no guarda che è proprio il contrario...se esiste l'ulster allora gli USA sono terreno inglese,spagnolo e francese dove i quaqqueri hanno creato uno stato illeggittimo. Non si è formato l'ulster per volontà popolare (come gli USA)ma proprio il contrario,l'Inghilterra ha disegnato a tavolino l'Ulster(peraltro se andate in Irlanda vi sconsiglio di chiamarlo così)affinchè vi fosse un avamposto britannico a difesa dei suoi interessi a maggioranza orangista e protestante!
byg.sistem byg.sistem 26/06/2007 ore 16.32.13
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


beh anche negli usa sn andati a impostare quelle robe...solo che diversamente dall ulster lo hanno preso in culo...e avvalora cmq quello che dico io da sempre......UN POPOLO FA LA NAZIONE
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 16.34.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

byg.sistem ha scritto:

beh anche negli usa sn andati a impostare quelle robe...solo che diversamente dall ulster lo hanno preso in culo...e avvalora cmq quello che dico io da sempre......UN POPOLO FA LA NAZIONE
appunto....è la volontà popolare a decidere....ovviamente è + facile vincere una guerra vicno a casa che non dall'altra parte del Mondo. Cmq questo post avvalora una frase del film Braveheart"chi controlla il presente controlla il passato,chi controlla il passato controlla il futuro" Per la gente si è invertito tutto grazie alla propaganda massonica-inglese
Morrison2003 Morrison2003 26/06/2007 ore 16.34.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


Nn l'ho scritto io che il clero appoggiava il governo unionista è scritto nella storia......poi nn so che interessi avessero.......

Beh il divieto dell'aborto è una bella cosa se a livello sociale nn ci sono problemi e nn vengono effetuati aborti clandestini..........forse questo è possibile in Irlanda ma nn credo.........nn in Italia...in cui l'aborto è una legge necessaria.....e giusta.......

Come controsenso però in Irlanda i single possono adottare ed è il paese conn il numero piu alto di adozioni in europa grazie anche allo sfoltimento burocratico dei processi............altro controsenso sono veri cattolici ma la piega dell'alcolismo è in enorme crescita............diciamo che l'eire per i bevitrori e come l'olanda per i fumatori di cannabis....una patria :ok
byg.sistem byg.sistem 26/06/2007 ore 16.40.07
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


anche se trovarono man forte dai militari francesi...infatti la francia regalò all america la statua della libertà...storica poi la difesa ad oltranza della francia da parte degli usa in guerra......grande amicizia

è che nessun paese poteva mandare a difendere gli irlandesi dagli inglesi
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 16.47.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


veramente nel 1916 la Chiesa cattolica in Iralnada aveva pochissimo peso...mentre in seguito nelle 6 contee(se andate lì è meglio che la kiamate così l'Irlanda del Nord) la chiesa cattolica ufficalmente appoggia il partito democratico moderato, fautore dell'indipendenza ma partito moderato,ovviamente non può appoggiare la guerriglia, mentre numerosi preti,soprattutto in carcere danno sostegno ai militanti dell'IRA e ai cittadsini dei ghetti cattolici.

Non credo ci siano contrasti, è che noi vorremmo una Chiesa come ci pare: non è peccato essere single ed adottare un figlio,non è un peccato bere; mentre è un peccato mortale uccidere una vita umana(aborto) o commettere sodomia(omosessualità)...detto questo l'Irlanda è un paese laico...quindi non fanno le leggi secondo il Vaticano,ma come credo in italia, secondo il volere dlela gente che è a stragrande maggioranza cattolica(non come me che sono buddhista)
Morrison2003 Morrison2003 26/06/2007 ore 16.57.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


Sarò sempre a favore della legge sull'aborto.......leggete

A quindi i single va bene se adottano e dov'è andata finire sta cazzo di difesa dei valori della famiglia..........mi sa che entra in gicoo solo quando si parla di omosessuali perchè li odiate......

l'omosesualità è un peccato mortale ? a voi che vi frega .....siete kica voi a finire all'infernooooooooooo :hoho
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 17.01.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


guarda personalmente io non sono contraria ai gay(ai dico si), e sull'aborto ho molte perplessità..inoltre non sono nemmeno cattolica,ma buddhista quindi credo che l'inferno non esista!

La difesa della famiglia è un'interpretazione politica che la Chiesa dà,mentre la sodomia è un oeccato proprio per la religione cattolica! sono 2 cose diverse!
Morrison2003 Morrison2003 26/06/2007 ore 17.30.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda


Sinceramento vedo questo obbligo al matrimonio un gretta obbligazione nonche un limite alla libertà personale e di pensiero per cui due persone devono per forza per incoronare il loro amore passare attraverso celebrazioni dettate dal tradizionalismo.............

Io credo che l'amore nn dev'essere valutato in base al tipo di contratto cerimonia svolta o al tipo di contratto che lo sancisce quindi delle leggi a favore di chi nn vuole per forza passare per quella giornata di formalismi tradizionali......sia sacrosanta magari anche per rendere questo paese piu democratico e libero e liberarsi dalle catene del tradizionalismo imposto dalla società dalla chiesa e anche dalla legge visto che nn si da altra possibilità che il matrimonio........se due persone si amano nn c'è contratto chen tenga resteranno assieme a vita..........trovo questa abbligazione da parte della chiesa e dello stato molto mediocre e atidemocratica........cmq avanti così


volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 17.32.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Morrison2003 ha scritto:

Sinceramento vedo questo obbligo al matrimonio un gretta obbligazione nonche un limite alla libertà personale e di pensiero per cui due persone devono per forza per incoronare il loro amore passare attraverso celebrazioni dettate dal tradizionalismo.............

Io credo che l'amore nn dev'essere valutato in base al tipo di contratto cerimonia svolta o al tipo di contratto che lo sancisce quindi delle leggi a favore di chi nn vuole per forza passare per quella giornata di formalismi tradizionali......sia sacrosanta magari anche per rendere questo paese piu democratico e libero e liberarsi dalle catene del tradizionalismo imposto dalla società dalla chiesa e anche dalla legge visto che nn si da altra possibilità che il matrimonio........se due persone si amano nn c'è contratto chen tenga resteranno assieme a vita..........trovo questa abbligazione da parte della chiesa e dello stato molto mediocre e atidemocratica........cmq avanti così


posso condividere, ma se tu ed io fossimo cattolici onesti dovremmo dire che chi non si sposa e commette atti impuri vive nel peccato! Per altro se avessero ragione loro...mi sa che l'inferno non me lo leva nessuno P.S. non far passare così tanto tempo senza scrivere se no mi annoio..please!!!!
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 17.44.13
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Rancid79 ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

da wiki pedia



Il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in ingl.: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland) - spesso designato con la sineddoche Inghilterra - è uno stato dell'Europa Occidentale. Il Regno Unito fu formato da una serie di Atti d'Unione che riunirono diverse nazioni: Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord. Gran parte dell'Irlanda si separò nel 1922 costituendo lo Stato Libero d'Irlanda (l'attuale Repubblica d'Irlanda), la parte restante è ancora sotto il Regno Unito e viene chiamata Irlanda del Nord. Il Regno Unito è situato al largo delle coste occidentali dell'Europa settentrionale, circondato a est dal Mar del Nord, a sud dal Canale della Manica, e a ovest dall'Oceano Atlantico e dal mare d'Irlanda. Sono sottoposte alla sovranità del Regno Unito le Isole del Canale, l'Isola di Man e un cospicuo numero di territori d'oltremare. Gran Bretagna è il nome geografico dell'isola comprendente Inghilterra, Galles e Scozia che spesso viene impropriamente utilizzato per considerare l'intero stato. Isole britanniche è il nome geografico dell'arcipelago comprendente la Gran Bretagna, l'Irlanda, l'Isola di Man, l'Isola di Wight, le isole Orcadi, le isole Ebridi, le isole Shetland le Isole del Canale e altre.

Il Regno Unito possiede anche quattordici territori rimasti in eredità dall'antico impero coloniale come Bermuda, Gibilterra, le Isole Pitcairn, le isole Falkland e i territori Britannici in Antartide e nell'Oceano Indiano. La regina Elisabetta II è tuttora la regina e capo di stato di 15 membri del Commonwealth tra i quali il Canada, l'Australia, la Nuova Zelanda e la Giamaica.

Dopo la fine del Grande Impero coloniale e il declino della sua influenza nel mondo, il Regno Unito è rimasto comunque una grande potenza. Membro del G8, il Regno Unito è un paese tra i più sviluppati del globo; la sua economia, con un PIL stimato sui 2200 miliardi di dollari, è la quinta a livello mondiale e la seconda in Europa. È il terzo Stato più popoloso d'Europa dopo Germania e Francia con una popolazione di 60,2 milioni di abitanti, membro fondatore della NATO e dell' ONU dove è membro permanente del Consiglio di sicurezza con diritto di veto. Il Regno Unito è una delle maggiori potenze militari mondiali ed è dotato delle armi nucleari.



volley rancid andate a scuola a studiare geografia e storia
Guarda ke non si diventa studiosi facendo copia e incolla!Io quello ke so lo letto davvero,sono stato in Eire ed ho un collega nordirlandese ke mi ha raccontato mooooolte cose sulla sua terra e ritengo sia il modo migliore di conoscere un paese. In sintesi i nordirlandesi odiano l'Inghilterra e vogliono tutta l'Irlanda libera e unita! Ora esco con un'amica e"io speriamo ke me la dà"ho fatto copia ed incolla di cosa riporta wikipedia per farvi capire che ho ragione mentre voi no
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 17.45.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

cristian1977 ha scritto:
Rancid79 ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

da wiki pedia



Il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in ingl.: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland) - spesso designato con la sineddoche Inghilterra - è uno stato dell'Europa Occidentale. Il Regno Unito fu formato da una serie di Atti d'Unione che riunirono diverse nazioni: Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord. Gran parte dell'Irlanda si separò nel 1922 costituendo lo Stato Libero d'Irlanda (l'attuale Repubblica d'Irlanda), la parte restante è ancora sotto il Regno Unito e viene chiamata Irlanda del Nord. Il Regno Unito è situato al largo delle coste occidentali dell'Europa settentrionale, circondato a est dal Mar del Nord, a sud dal Canale della Manica, e a ovest dall'Oceano Atlantico e dal mare d'Irlanda. Sono sottoposte alla sovranità del Regno Unito le Isole del Canale, l'Isola di Man e un cospicuo numero di territori d'oltremare. Gran Bretagna è il nome geografico dell'isola comprendente Inghilterra, Galles e Scozia che spesso viene impropriamente utilizzato per considerare l'intero stato. Isole britanniche è il nome geografico dell'arcipelago comprendente la Gran Bretagna, l'Irlanda, l'Isola di Man, l'Isola di Wight, le isole Orcadi, le isole Ebridi, le isole Shetland le Isole del Canale e altre.

Il Regno Unito possiede anche quattordici territori rimasti in eredità dall'antico impero coloniale come Bermuda, Gibilterra, le Isole Pitcairn, le isole Falkland e i territori Britannici in Antartide e nell'Oceano Indiano. La regina Elisabetta II è tuttora la regina e capo di stato di 15 membri del Commonwealth tra i quali il Canada, l'Australia, la Nuova Zelanda e la Giamaica.

Dopo la fine del Grande Impero coloniale e il declino della sua influenza nel mondo, il Regno Unito è rimasto comunque una grande potenza. Membro del G8, il Regno Unito è un paese tra i più sviluppati del globo; la sua economia, con un PIL stimato sui 2200 miliardi di dollari, è la quinta a livello mondiale e la seconda in Europa. È il terzo Stato più popoloso d'Europa dopo Germania e Francia con una popolazione di 60,2 milioni di abitanti, membro fondatore della NATO e dell' ONU dove è membro permanente del Consiglio di sicurezza con diritto di veto. Il Regno Unito è una delle maggiori potenze militari mondiali ed è dotato delle armi nucleari.



volley rancid andate a scuola a studiare geografia e storia
Guarda ke non si diventa studiosi facendo copia e incolla!Io quello ke so lo letto davvero,sono stato in Eire ed ho un collega nordirlandese ke mi ha raccontato mooooolte cose sulla sua terra e ritengo sia il modo migliore di conoscere un paese. In sintesi i nordirlandesi odiano l'Inghilterra e vogliono tutta l'Irlanda libera e unita! Ora esco con un'amica e"io speriamo ke me la dà"ho fatto copia ed incolla di cosa riporta wikipedia per farvi capire che ho ragione mentre voi nosi ma ke palle ci mettete un'ora per scrivere un messaggio!! Cmq wikipedia non è la bibbia è la raccolta di ciò che la gente scrive,fuori da internet c'è il mondo vero!
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 17.46.55
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!ma quanto hai di storia e geografia? 2? allora stando al tuo ragionamento l'italia non è uno stato perchè i savoia conquistatori hanno invaso tutta la penisola e quindi il sud il centro il nord est sono vittime che debbono tornare sotti il papa i borboni gli austiaci ecc eccevidentemente tu hai 1!!!! in geografia ti ho già spiegato che hai torto,ora veniamo alla storia! la differenza la fa il sentire della gente (a parte picocli gruppi qua tutti si sentono + o - italiani),la presenza di truppe che loro stesso si ritengono stranieri(se fosse inghilterra sarebbe intervenuta la polizia non i sas),il razzismo applicato da una parte contro l'altra(non vi sonmo progrom per i campani),ecc... alla polizia era affiancato l'esercito. mi risulta che in passato anche in italia sia in sicilia che a napoli si sia usato l'esercito contro la mafia e la camorra. io di geografia e storia avevo 9 ragazza e ripeto lo stato si chiama regno unito di gran bretagna e non inghilterra. le guardie della regina sono scozzesi (quindi non credo che siano invasori)scusa, ma mentre in Italia la polizia interveniva per combattere un0'associazione delinquenziale che non aveva scopi politici,in Irlanda l'esercito è stato inviato per sedare una guerra civile...è uguale?? Una domanda facile facile...il Regno Unito comprenderebbe anche le Malvinas e Gibilterra?si le comprende come colonie e non come nazione principale (nel senso che l'ulster è come il nostro piemonte) quindi fa parte della nazione italia gibilterra e le falklands sono colonie britanniche (un po come lo era la libia ai tempi con l'italia)
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 17.50.04
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:

non per contraddirti,ma ovviamente il clero non poteva affiancare ki pratica l'uccisione come strumento di lotta,ma ha sempre appoggiato la comunità cattolica con scuole,chiese,assistenza ai gruppi di quartiere ec. ecc...la cosa che da fastidio è ke in irlanda è gente è veramente cattolica(l'aborto è vietato e 2 referendum voltui per introdurlo sono falliti.

Ti ripeto che so anche io che l'ufficilità parla di Regno Unito,ma ti ripeto che se guardi l'atlante di tuo nonno troverai l'Impero d'Italia ed Albania...non so un libro del regime,ma proprio su un atlante esattamente come ora trovi il Regno Unito.

L'esempio degli USA avvalora ulteriorment ela mia tesi, secondo la logica di Cristian sarebbe come dire che quelle in realtà sono colonie britanniche dove i quaqqueri stanno imponendo un regime ribelle!
appunto nell'atlante di mio nonno esisterà ancora il regno d'italia. nell'atlante odierno esiste la repubblica italiana e contnua ad esistere il regno unito di gran bretagna
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 17.50.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!ma quanto hai di storia e geografia? 2? allora stando al tuo ragionamento l'italia non è uno stato perchè i savoia conquistatori hanno invaso tutta la penisola e quindi il sud il centro il nord est sono vittime che debbono tornare sotti il papa i borboni gli austiaci ecc eccevidentemente tu hai 1!!!! in geografia ti ho già spiegato che hai torto,ora veniamo alla storia! la differenza la fa il sentire della gente (a parte picocli gruppi qua tutti si sentono + o - italiani),la presenza di truppe che loro stesso si ritengono stranieri(se fosse inghilterra sarebbe intervenuta la polizia non i sas),il razzismo applicato da una parte contro l'altra(non vi sonmo progrom per i campani),ecc... alla polizia era affiancato l'esercito. mi risulta che in passato anche in italia sia in sicilia che a napoli si sia usato l'esercito contro la mafia e la camorra. io di geografia e storia avevo 9 ragazza e ripeto lo stato si chiama regno unito di gran bretagna e non inghilterra. le guardie della regina sono scozzesi (quindi non credo che siano invasori)scusa, ma mentre in Italia la polizia interveniva per combattere un0'associazione delinquenziale che non aveva scopi politici,in Irlanda l'esercito è stato inviato per sedare una guerra civile...è uguale?? Una domanda facile facile...il Regno Unito comprenderebbe anche le Malvinas e Gibilterra?si le comprende come colonie e non come nazione principale (nel senso che l'ulster è come il nostro piemonte) quindi fa parte della nazione italia gibilterra e le falklands sono colonie britanniche (un po come lo era la libia ai tempi con l'italia)SCUSA,MA CHI HA STABILITO CHE L'ULSTER SAREBBE UNA NAZIONE PRINCIPALE? E QUALE DIRITTI AVREBBE UNA NAZIONE PRINCIPALE RISPETTO ALLE COLONIE?
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 17.51.47
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
byg.sistem ha scritto:

beh morrison c'è ancora l'ignorante chi crede che lo sterminio nativo sia opera degli americani....scordandosi che era opera comune di inglesi e spagnoli da quelle parti massacrare le popolazioni inutili:hoho

ad ogni modo...se non esiste l'ulster...non esistono nemmeno gli stati uniti,l'australia,il canada etc
no guarda che è proprio il contrario...se esiste l'ulster allora gli USA sono terreno inglese,spagnolo e francese dove i quaqqueri hanno creato uno stato illeggittimo. Non si è formato l'ulster per volontà popolare (come gli USA)ma proprio il contrario,l'Inghilterra ha disegnato a tavolino l'Ulster(peraltro se andate in Irlanda vi sconsiglio di chiamarlo così)affinchè vi fosse un avamposto britannico a difesa dei suoi interessi a maggioranza orangista e protestante!se andiam indietro di 2000 anni roma comandava l'europa quindi dovremmo comandare noi l'europa
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 17.57.25
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!ma quanto hai di storia e geografia? 2? allora stando al tuo ragionamento l'italia non è uno stato perchè i savoia conquistatori hanno invaso tutta la penisola e quindi il sud il centro il nord est sono vittime che debbono tornare sotti il papa i borboni gli austiaci ecc eccevidentemente tu hai 1!!!! in geografia ti ho già spiegato che hai torto,ora veniamo alla storia! la differenza la fa il sentire della gente (a parte picocli gruppi qua tutti si sentono + o - italiani),la presenza di truppe che loro stesso si ritengono stranieri(se fosse inghilterra sarebbe intervenuta la polizia non i sas),il razzismo applicato da una parte contro l'altra(non vi sonmo progrom per i campani),ecc... alla polizia era affiancato l'esercito. mi risulta che in passato anche in italia sia in sicilia che a napoli si sia usato l'esercito contro la mafia e la camorra. io di geografia e storia avevo 9 ragazza e ripeto lo stato si chiama regno unito di gran bretagna e non inghilterra. le guardie della regina sono scozzesi (quindi non credo che siano invasori)scusa, ma mentre in Italia la polizia interveniva per combattere un0'associazione delinquenziale che non aveva scopi politici,in Irlanda l'esercito è stato inviato per sedare una guerra civile...è uguale?? Una domanda facile facile...il Regno Unito comprenderebbe anche le Malvinas e Gibilterra?si le comprende come colonie e non come nazione principale (nel senso che l'ulster è come il nostro piemonte) quindi fa parte della nazione italia gibilterra e le falklands sono colonie britanniche (un po come lo era la libia ai tempi con l'italia)SCUSA,MA CHI HA STABILITO CHE L'ULSTER SAREBBE UNA NAZIONE PRINCIPALE? E QUALE DIRITTI AVREBBE UNA NAZIONE PRINCIPALE RISPETTO ALLE COLONIE?l'atto costitutivo del regno unito di gran bretagna fatto quando decisero di unificare le 4 corone (inglese gallese scozzese irlandese) in un'unica corona ed in un unico stato formato dai 4 ex regni se così li si vuole chiamare. nel 1922 una parte di irlanda volle staccarsi dalla corona britannica per formare la repubblica irlandese l'ulster rimase invece fedele alla corona.successivamente vi fu una lotta tra fazioni filo cattoliche che volevano l'annessione dell'ulster all'irlanda e lo stato britannico, ci fu una lotta terroristica tra lo stato britannico e l'ira (un po come in spagna con l'eta) da credo 10 anni circa hanno trovato delle soluzioni e non ci sono + scontri

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.