Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 17.44.13
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

Rancid79 ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

da wiki pedia



Il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in ingl.: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland) - spesso designato con la sineddoche Inghilterra - è uno stato dell'Europa Occidentale. Il Regno Unito fu formato da una serie di Atti d'Unione che riunirono diverse nazioni: Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord. Gran parte dell'Irlanda si separò nel 1922 costituendo lo Stato Libero d'Irlanda (l'attuale Repubblica d'Irlanda), la parte restante è ancora sotto il Regno Unito e viene chiamata Irlanda del Nord. Il Regno Unito è situato al largo delle coste occidentali dell'Europa settentrionale, circondato a est dal Mar del Nord, a sud dal Canale della Manica, e a ovest dall'Oceano Atlantico e dal mare d'Irlanda. Sono sottoposte alla sovranità del Regno Unito le Isole del Canale, l'Isola di Man e un cospicuo numero di territori d'oltremare. Gran Bretagna è il nome geografico dell'isola comprendente Inghilterra, Galles e Scozia che spesso viene impropriamente utilizzato per considerare l'intero stato. Isole britanniche è il nome geografico dell'arcipelago comprendente la Gran Bretagna, l'Irlanda, l'Isola di Man, l'Isola di Wight, le isole Orcadi, le isole Ebridi, le isole Shetland le Isole del Canale e altre.

Il Regno Unito possiede anche quattordici territori rimasti in eredità dall'antico impero coloniale come Bermuda, Gibilterra, le Isole Pitcairn, le isole Falkland e i territori Britannici in Antartide e nell'Oceano Indiano. La regina Elisabetta II è tuttora la regina e capo di stato di 15 membri del Commonwealth tra i quali il Canada, l'Australia, la Nuova Zelanda e la Giamaica.

Dopo la fine del Grande Impero coloniale e il declino della sua influenza nel mondo, il Regno Unito è rimasto comunque una grande potenza. Membro del G8, il Regno Unito è un paese tra i più sviluppati del globo; la sua economia, con un PIL stimato sui 2200 miliardi di dollari, è la quinta a livello mondiale e la seconda in Europa. È il terzo Stato più popoloso d'Europa dopo Germania e Francia con una popolazione di 60,2 milioni di abitanti, membro fondatore della NATO e dell' ONU dove è membro permanente del Consiglio di sicurezza con diritto di veto. Il Regno Unito è una delle maggiori potenze militari mondiali ed è dotato delle armi nucleari.



volley rancid andate a scuola a studiare geografia e storia
Guarda ke non si diventa studiosi facendo copia e incolla!Io quello ke so lo letto davvero,sono stato in Eire ed ho un collega nordirlandese ke mi ha raccontato mooooolte cose sulla sua terra e ritengo sia il modo migliore di conoscere un paese. In sintesi i nordirlandesi odiano l'Inghilterra e vogliono tutta l'Irlanda libera e unita! Ora esco con un'amica e"io speriamo ke me la dà"ho fatto copia ed incolla di cosa riporta wikipedia per farvi capire che ho ragione mentre voi no
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 17.45.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

cristian1977 ha scritto:
Rancid79 ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

da wiki pedia



Il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in ingl.: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland) - spesso designato con la sineddoche Inghilterra - è uno stato dell'Europa Occidentale. Il Regno Unito fu formato da una serie di Atti d'Unione che riunirono diverse nazioni: Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord. Gran parte dell'Irlanda si separò nel 1922 costituendo lo Stato Libero d'Irlanda (l'attuale Repubblica d'Irlanda), la parte restante è ancora sotto il Regno Unito e viene chiamata Irlanda del Nord. Il Regno Unito è situato al largo delle coste occidentali dell'Europa settentrionale, circondato a est dal Mar del Nord, a sud dal Canale della Manica, e a ovest dall'Oceano Atlantico e dal mare d'Irlanda. Sono sottoposte alla sovranità del Regno Unito le Isole del Canale, l'Isola di Man e un cospicuo numero di territori d'oltremare. Gran Bretagna è il nome geografico dell'isola comprendente Inghilterra, Galles e Scozia che spesso viene impropriamente utilizzato per considerare l'intero stato. Isole britanniche è il nome geografico dell'arcipelago comprendente la Gran Bretagna, l'Irlanda, l'Isola di Man, l'Isola di Wight, le isole Orcadi, le isole Ebridi, le isole Shetland le Isole del Canale e altre.

Il Regno Unito possiede anche quattordici territori rimasti in eredità dall'antico impero coloniale come Bermuda, Gibilterra, le Isole Pitcairn, le isole Falkland e i territori Britannici in Antartide e nell'Oceano Indiano. La regina Elisabetta II è tuttora la regina e capo di stato di 15 membri del Commonwealth tra i quali il Canada, l'Australia, la Nuova Zelanda e la Giamaica.

Dopo la fine del Grande Impero coloniale e il declino della sua influenza nel mondo, il Regno Unito è rimasto comunque una grande potenza. Membro del G8, il Regno Unito è un paese tra i più sviluppati del globo; la sua economia, con un PIL stimato sui 2200 miliardi di dollari, è la quinta a livello mondiale e la seconda in Europa. È il terzo Stato più popoloso d'Europa dopo Germania e Francia con una popolazione di 60,2 milioni di abitanti, membro fondatore della NATO e dell' ONU dove è membro permanente del Consiglio di sicurezza con diritto di veto. Il Regno Unito è una delle maggiori potenze militari mondiali ed è dotato delle armi nucleari.



volley rancid andate a scuola a studiare geografia e storia
Guarda ke non si diventa studiosi facendo copia e incolla!Io quello ke so lo letto davvero,sono stato in Eire ed ho un collega nordirlandese ke mi ha raccontato mooooolte cose sulla sua terra e ritengo sia il modo migliore di conoscere un paese. In sintesi i nordirlandesi odiano l'Inghilterra e vogliono tutta l'Irlanda libera e unita! Ora esco con un'amica e"io speriamo ke me la dà"ho fatto copia ed incolla di cosa riporta wikipedia per farvi capire che ho ragione mentre voi nosi ma ke palle ci mettete un'ora per scrivere un messaggio!! Cmq wikipedia non è la bibbia è la raccolta di ciò che la gente scrive,fuori da internet c'è il mondo vero!
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 17.46.55
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!ma quanto hai di storia e geografia? 2? allora stando al tuo ragionamento l'italia non è uno stato perchè i savoia conquistatori hanno invaso tutta la penisola e quindi il sud il centro il nord est sono vittime che debbono tornare sotti il papa i borboni gli austiaci ecc eccevidentemente tu hai 1!!!! in geografia ti ho già spiegato che hai torto,ora veniamo alla storia! la differenza la fa il sentire della gente (a parte picocli gruppi qua tutti si sentono + o - italiani),la presenza di truppe che loro stesso si ritengono stranieri(se fosse inghilterra sarebbe intervenuta la polizia non i sas),il razzismo applicato da una parte contro l'altra(non vi sonmo progrom per i campani),ecc... alla polizia era affiancato l'esercito. mi risulta che in passato anche in italia sia in sicilia che a napoli si sia usato l'esercito contro la mafia e la camorra. io di geografia e storia avevo 9 ragazza e ripeto lo stato si chiama regno unito di gran bretagna e non inghilterra. le guardie della regina sono scozzesi (quindi non credo che siano invasori)scusa, ma mentre in Italia la polizia interveniva per combattere un0'associazione delinquenziale che non aveva scopi politici,in Irlanda l'esercito è stato inviato per sedare una guerra civile...è uguale?? Una domanda facile facile...il Regno Unito comprenderebbe anche le Malvinas e Gibilterra?si le comprende come colonie e non come nazione principale (nel senso che l'ulster è come il nostro piemonte) quindi fa parte della nazione italia gibilterra e le falklands sono colonie britanniche (un po come lo era la libia ai tempi con l'italia)
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 17.50.04
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:

non per contraddirti,ma ovviamente il clero non poteva affiancare ki pratica l'uccisione come strumento di lotta,ma ha sempre appoggiato la comunità cattolica con scuole,chiese,assistenza ai gruppi di quartiere ec. ecc...la cosa che da fastidio è ke in irlanda è gente è veramente cattolica(l'aborto è vietato e 2 referendum voltui per introdurlo sono falliti.

Ti ripeto che so anche io che l'ufficilità parla di Regno Unito,ma ti ripeto che se guardi l'atlante di tuo nonno troverai l'Impero d'Italia ed Albania...non so un libro del regime,ma proprio su un atlante esattamente come ora trovi il Regno Unito.

L'esempio degli USA avvalora ulteriorment ela mia tesi, secondo la logica di Cristian sarebbe come dire che quelle in realtà sono colonie britanniche dove i quaqqueri stanno imponendo un regime ribelle!
appunto nell'atlante di mio nonno esisterà ancora il regno d'italia. nell'atlante odierno esiste la repubblica italiana e contnua ad esistere il regno unito di gran bretagna
volley.girl volley.girl 26/06/2007 ore 17.50.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!ma quanto hai di storia e geografia? 2? allora stando al tuo ragionamento l'italia non è uno stato perchè i savoia conquistatori hanno invaso tutta la penisola e quindi il sud il centro il nord est sono vittime che debbono tornare sotti il papa i borboni gli austiaci ecc eccevidentemente tu hai 1!!!! in geografia ti ho già spiegato che hai torto,ora veniamo alla storia! la differenza la fa il sentire della gente (a parte picocli gruppi qua tutti si sentono + o - italiani),la presenza di truppe che loro stesso si ritengono stranieri(se fosse inghilterra sarebbe intervenuta la polizia non i sas),il razzismo applicato da una parte contro l'altra(non vi sonmo progrom per i campani),ecc... alla polizia era affiancato l'esercito. mi risulta che in passato anche in italia sia in sicilia che a napoli si sia usato l'esercito contro la mafia e la camorra. io di geografia e storia avevo 9 ragazza e ripeto lo stato si chiama regno unito di gran bretagna e non inghilterra. le guardie della regina sono scozzesi (quindi non credo che siano invasori)scusa, ma mentre in Italia la polizia interveniva per combattere un0'associazione delinquenziale che non aveva scopi politici,in Irlanda l'esercito è stato inviato per sedare una guerra civile...è uguale?? Una domanda facile facile...il Regno Unito comprenderebbe anche le Malvinas e Gibilterra?si le comprende come colonie e non come nazione principale (nel senso che l'ulster è come il nostro piemonte) quindi fa parte della nazione italia gibilterra e le falklands sono colonie britanniche (un po come lo era la libia ai tempi con l'italia)SCUSA,MA CHI HA STABILITO CHE L'ULSTER SAREBBE UNA NAZIONE PRINCIPALE? E QUALE DIRITTI AVREBBE UNA NAZIONE PRINCIPALE RISPETTO ALLE COLONIE?
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 17.51.47
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
byg.sistem ha scritto:

beh morrison c'è ancora l'ignorante chi crede che lo sterminio nativo sia opera degli americani....scordandosi che era opera comune di inglesi e spagnoli da quelle parti massacrare le popolazioni inutili:hoho

ad ogni modo...se non esiste l'ulster...non esistono nemmeno gli stati uniti,l'australia,il canada etc
no guarda che è proprio il contrario...se esiste l'ulster allora gli USA sono terreno inglese,spagnolo e francese dove i quaqqueri hanno creato uno stato illeggittimo. Non si è formato l'ulster per volontà popolare (come gli USA)ma proprio il contrario,l'Inghilterra ha disegnato a tavolino l'Ulster(peraltro se andate in Irlanda vi sconsiglio di chiamarlo così)affinchè vi fosse un avamposto britannico a difesa dei suoi interessi a maggioranza orangista e protestante!se andiam indietro di 2000 anni roma comandava l'europa quindi dovremmo comandare noi l'europa
cristian1977 cristian1977 26/06/2007 ore 17.57.25
segnala

(Nessuno)RE: nord irlanda

volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:
volley.girl ha scritto:
cristian1977 ha scritto:

cardiff capitale del galles

edimburgo della scozia

belfast dell'ulster

londra capitale dell'inghilterra e del regno unito
guarda che quelle sono capitali che Londra ha imposto ai popoli da lei sottomessi militarmente...sarebbe come se l'Italia invadesse la Croazia, formasse uno stato chiamato regno di Italia e di Crozia politicamente e militarmente gestito da Roma e poi dicesse: abbiamo 2 capitali Roma e Zagabria. Secondo te esisterebbe questo regno oppure ci sarebbe una nazione occupante ed una invasa? Secondo come tu sai meglio di me esistono 2 tipi di cartine: geografica e politica: nella geografica vedrai una bellissima isola ad ovest dell'inghilterra...ecco quella è l'Irlanda..l'Ulster non esiste!ma quanto hai di storia e geografia? 2? allora stando al tuo ragionamento l'italia non è uno stato perchè i savoia conquistatori hanno invaso tutta la penisola e quindi il sud il centro il nord est sono vittime che debbono tornare sotti il papa i borboni gli austiaci ecc eccevidentemente tu hai 1!!!! in geografia ti ho già spiegato che hai torto,ora veniamo alla storia! la differenza la fa il sentire della gente (a parte picocli gruppi qua tutti si sentono + o - italiani),la presenza di truppe che loro stesso si ritengono stranieri(se fosse inghilterra sarebbe intervenuta la polizia non i sas),il razzismo applicato da una parte contro l'altra(non vi sonmo progrom per i campani),ecc... alla polizia era affiancato l'esercito. mi risulta che in passato anche in italia sia in sicilia che a napoli si sia usato l'esercito contro la mafia e la camorra. io di geografia e storia avevo 9 ragazza e ripeto lo stato si chiama regno unito di gran bretagna e non inghilterra. le guardie della regina sono scozzesi (quindi non credo che siano invasori)scusa, ma mentre in Italia la polizia interveniva per combattere un0'associazione delinquenziale che non aveva scopi politici,in Irlanda l'esercito è stato inviato per sedare una guerra civile...è uguale?? Una domanda facile facile...il Regno Unito comprenderebbe anche le Malvinas e Gibilterra?si le comprende come colonie e non come nazione principale (nel senso che l'ulster è come il nostro piemonte) quindi fa parte della nazione italia gibilterra e le falklands sono colonie britanniche (un po come lo era la libia ai tempi con l'italia)SCUSA,MA CHI HA STABILITO CHE L'ULSTER SAREBBE UNA NAZIONE PRINCIPALE? E QUALE DIRITTI AVREBBE UNA NAZIONE PRINCIPALE RISPETTO ALLE COLONIE?l'atto costitutivo del regno unito di gran bretagna fatto quando decisero di unificare le 4 corone (inglese gallese scozzese irlandese) in un'unica corona ed in un unico stato formato dai 4 ex regni se così li si vuole chiamare. nel 1922 una parte di irlanda volle staccarsi dalla corona britannica per formare la repubblica irlandese l'ulster rimase invece fedele alla corona.successivamente vi fu una lotta tra fazioni filo cattoliche che volevano l'annessione dell'ulster all'irlanda e lo stato britannico, ci fu una lotta terroristica tra lo stato britannico e l'ira (un po come in spagna con l'eta) da credo 10 anni circa hanno trovato delle soluzioni e non ci sono + scontri

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.