Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Javjien Javjien 23/04/2008 ore 10.30.52
segnala

(Nessuno)RE: I razzisti e l'italia della vergogna

Nadia36 ha scritto:

IO SONO RAZZISTA.

NON PUO' ESSERCI COMPATIBILITA' TRA LA NS CULTURA CHE SI BASA SUL LAVORO E SULLA PROPRIETA' PRIVATA CON UNA CULTURA COME QUELLA ROM CHE SI BASA SUL FURTO, SULL'ACCATTONAGGIO E SUL RIFIUTO DEL LAVORO COME MEZZO DI SUSSISTENZA.

BUTTIAMO FUORI I ROM DALL'ITALIA A CALCIONI NEL SEDERE!!!!

E SE RITORNANO BRUCIAMOLI SULLA PIRA!!!
bah !
samuel1902 samuel1902 23/04/2008 ore 11.50.00
segnala

FuriosoRE: I razzisti e l'italia della vergogna

teodora34 ha scritto:
Tutti coloro che attaccano e insultano i Rom esordiscono dicendo di non essere razzisti: invece sono sempre e solo dei fottuti razzisti. Per noi l'altro è sempre ingombrante, basta assistere a una qualsiasi riunione di condominio. Ma oggi il più ingombrante di tutti è l'immigrato e, soprattutto i Rom, che vengono attaccati in tutto il Paese. Ma se Gesù tornasse oggi, rinascerebbe in una sezione della Lega Nord o in accampamento di nomadi? L'italia uccide il comunismo? uccidere il comunismo è uccidere il fratello!
Scusa ma sei rincoglionita o cosa???????ti rendi conto di quello che hai scritto....l?ingombrante oggi è la gente come te peace and love di merda...forse a te non è mai capitato di convivere con un accampamento di merde vicino a casa tua o che vengono a rubare e ti lasciano i loro escrementi in casa....che bello avere fratelli così vero ignorante?!!!io non sono razzista sono peggio con quella gente senza rispetto..devono andarsene via o li manderemo via noi ma non con le buone!
teodora34 teodora34 23/04/2008 ore 12.51.52
segnala

(Nessuno)RE: I razzisti e l'italia della vergogna

a mio  avviso  leggere  queste  stupidaggine  virtuali   sonoabituata ormai, ho  semplicemente   ribadito che  bisogna  educare  questa  popolazione, come  siamo stati  educati noi. Ma  meglio  non rispondere  a  certi  deficienti, lo  so benissimo il  problema!
LittleWolf84 LittleWolf84 23/04/2008 ore 13.10.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I razzisti e l'italia della vergogna

teodora34 ha scritto:
a mio avviso leggere queste stupidaggine virtuali sonoabituata ormai, ho semplicemente ribadito che bisogna educare questa popolazione, come siamo stati educati noi. Ma meglio non rispondere a certi deficienti, lo so benissimo il problema!
Educare ?? Te quando vai in un paese estero viene educata da un ammaestratore, oppure il rispetto per un altro popolo è un background culturale che possiedi già ???
M40ALprov M40ALprov 23/04/2008 ore 13.20.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I razzisti e l'italia della vergogna


Se per educare intendi manganellate ed olio di ricino, mi potrei ricredere su di te..

Se per educare intendi farsi derubare e prendere x il culo, e, nel mentre, chiedere educatamente loro di cambiar vita.. potrei anche incazzarmi.

Piu' che educarli bisognerebbe sterilizzarli, prendere loro i figli e mandarli a vivere in modo onesto onde stoncare questa routine autoalimentante.. mettere dentro gli adulti per i reati commessi, e gettare la chiave !

BK
reset65 reset65 23/04/2008 ore 13.26.53
segnala

(Nessuno)RE: I razzisti e l'italia della vergogna

Duca.theKnight ha scritto:
Ma chi dice che esordiamo sostenendo che "non siamo razzisti"?! Io sono razzista. Vorrei anche vedere che venisse messa in discussione la differenza, a dir poco inquietante, che esiste tra me e un rom! Penso che perfino una come te possa essere considerata superiore ad uno di loro. Ed è tutto dire.... :-)))
ormai assuefatto alla sintonia totale e scontata con duca ! inutile ripetere ... ;-)
LittleWolf84 LittleWolf84 23/04/2008 ore 13.29.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I razzisti e l'italia della vergogna


Alla fine non ci sono palle...

Mi ricordo 10 anni fa dalle mie parti (genova) quando nella zona di marassi c'era un accampamento abbastanza consistente..la gente viveva nel diagio più totale !!!(paura di rapine, aggressioni, atti vandalici ecc..)

Personalmente non capisco perchè ancora la gente non si sia armata di molotov e tanta pazienza e non ha ancora inziato a incentivar l autorità a buttarli fuori !!!!
stewie74 stewie74 23/04/2008 ore 14.52.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I razzisti e l'italia della vergogna

questo thread è inutile e confuso a dir poco.Non confondiamo i razzismo con l'intolleranza,i razzisti che si professano tali potrebbero aversene.
M40ALprov M40ALprov 23/04/2008 ore 15.54.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I razzisti e l'italia della vergogna


e nn confondiamo razzismo, intolleranza, e diritto a vivere sereni in casa propria.. senza torme di ladri !


ArrivaTATANKA ArrivaTATANKA 23/04/2008 ore 16.01.43
segnala

(Nessuno)RE: I razzisti e l'italia della vergogna

Duca.theKnight ha scritto:
Ma chi dice che esordiamo sostenendo che "non siamo razzisti"?! Io sono razzista. Vorrei anche vedere che venisse messa in discussione la differenza, a dir poco inquietante, che esiste tra me e un rom! Penso che perfino una come te possa essere considerata superiore ad uno di loro. Ed è tutto dire.... :-)))
Meriteresti l'ergastolo per ste affermazioni.....i razzisti sono la fecia della società e tu sei una merda ...magari intelligente ma cio non esclude che tu sia una merda

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.