Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Constant Constant 05/05/2008 ore 15.00.42
segnala

(Nessuno)RE: TORINO 1maggio, bruciate le bandiere di Usa e Israele


Ricordiamoci inoltre di come quello che i veri iracheni vogliono,specie le donne, lo dimostrarono andando a votare in milioni per il neo governo democratico....col rischio di incappare in attentati da parte di quelle poche migliaia di miliziani terroristi...

e invece di glorificare il coraggio di questi elettori....vedendo in essi i veri iracheni...la gente sente e vede solo il rumore delle bombe terroristiche,pensando che sia ciò che gli iracheni vogliono..

Sono un popolo stanco e martoriato...volgliono solo un pò di pace...
M40ALprov M40ALprov 05/05/2008 ore 16.44.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: TORINO 1maggio, bruciate le bandiere di Usa e Israele


robi.. vero, in Somalia ed Eritrea non siamo stati "teneri"..

constant.. non ti si puo' che quotare.. in Iraq vogliono la democrazia ( una cosa che con Saddam non avevano ) vogliono la pace ed uno stato islamico ma non teocratico ( Iran permettendo ) .. possono pure lasciare delle liberta' a quei curdi che Saddam bruciava vivi ( conchè dico io, non ne' approfittino x rompere le palle in Turchia ) vogliono il voto alle donne ed una sostanziale modernizzazione ( cui magari un certo AlSadr si oppone..)...

potevano avere.. o sognare di avere tutto cio'.. senza una mano da parte nostra ? io dico di no..

dico anche che.. tanto valeva far piazza pulita con Desert Storm.. chissà se il 9/11 ci sarebbe stato lo stesso...

e dico , sempre e forte, che chi brucia le bandiere di due Stati sovrani, seppur imperfetti, uno culla della democrazia e l'altro fondato su di una fiera diversita' religiosa scaturita da migliaia di anni di ghettizzazioni, beh, USA ed Israele non sono perfetti no.. ma bruciatevi le bandierine rosse, quelle islamiche, quelle di chi veramente costantemente e per "benino" ha fatto dei gran danni e dei gran morti.. anche quella nazista se vi va'.. mettetela nel mucchio..

ma questo astio di certi sinistri verso USA ed Israele.. è veramente insensato.

facciano autocritica. facciano ammenda.. facciano che starsene a cuccia..

cosi' come ribadisco forte e chiaro che chiunque inneggi a 10 100 1000 Nassirya.. o "scusi" questo slogan con la necessita di un popolo ad autodeterminarsi.. ( manco fossero iracheni ad urlarlo.. ) è un gran coglione.

sembrero' inutilmente volgare od aggressivo, e me ne frego.. vorrei vedere il signor ricki ed i suoi compari urlare qualcosa contro la pulizia etnica , le foibe, e la storia che porto' 350000 italiani ad essere cacciati come merde dai loro luoghi natii.. in Istria Dalmazia e nelle isole del Quarnaro.. allorquando giunsero i partigiani titini.. che cosi' ben trattarono i miei avi da farli fuggire.. unico loro scopo..

Cari sapientoni.. dopo la dominazione austroungarica, ci fu' un plebiscito.. il buon D'Annunzio.. e .. IL POPOLO reclamo' la propria italianita'.. e gia'.. erano la maggioranza gli italiani li.. all'epoca.. ben prima della WWII... e poi.. poi nonostante l'otto settembre.. perdeste la guerra..

e noi perdemmo tutto..

2 pesi

e

2 misure..

questo è la sinistra, da sempre.

e poi , arlina, fate i sostenuti se vi mando affanculo..

andateci

e state muti, voi di storia.. e di democrazia... potete solo SENTIR parlare noi altri..

BK


ulisse.errante ulisse.errante 05/05/2008 ore 16.56.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: TORINO 1maggio, bruciate le bandiere di Usa e Israele


Bruciare una bandiera mi sembra un atto simbolico inutile.

Una stupidaggine, soprattutto perché poi verrebbe (come viene sempre) strumentalizzato da chi è contrario a questi tipi di manifestazioni.

Un atto simbolico inutile, ripeto.

Oltre tutto, il paradosso è che bruciare (in Italia) una bandiera americana viene considerato un reato, mentre bruciare (negli Stati Uniti) una bandiera americana NON è considerato un reato, ma un'azione che rientra nella libertà di espressione tutelata dal Primo Emendamento della Costituzione Usa.

La stessa Corte Suprema degli Stati Uniti - da decenni investita numerose volte del problema (quattro volte, per la precisione) - ha sempre respinto ogni richiesta perché sia considerato un oltraggio il vituperio della bandiera.

E i progetti di legge presentati periodicamente da parlamentari repubblicani Usa per rendere illegale l'oltraggio alla bandiera americana, sono sempre stati respinti sia alla Camera dei Rappresentanti che al Senato di Washington.



d.
Ricki1978 Ricki1978 05/05/2008 ore 18.52.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: TORINO 1maggio, bruciate le bandiere di Usa e Israele

M40ALprov ha scritto:

cosi' come ribadisco forte e chiaro che chiunque inneggi a 10 100 1000 Nassirya.. o "scusi" questo slogan con la necessita di un popolo ad autodeterminarsi.. ( manco fossero iracheni ad urlarlo.. ) è un gran coglione.

sembrero' inutilmente volgare od aggressivo, e me ne frego.. vorrei vedere il signor ricki ed i suoi compari urlare qualcosa contro la pulizia etnica , le foibe, e la storia che porto' 350000 italiani ad essere cacciati come merde dai loro luoghi natii.. in Istria Dalmazia e nelle isole del Quarnaro.. allorquando giunsero i partigiani titini.. che cosi' ben trattarono i miei avi da farli fuggire.. unico loro scopo..
Bla bla bla....ho mai beatificato le foibe o qualsiasi altra forma di oppressione? Non scandalizzarti..ti sembrerà strano...ma chi è contro la guerra lo è a prescindere senza se e senza ma.... i distinguo che fate voi per me sono insignificanti, rispetto alla superiorità del concetto di pace. Per quanto riguarda l'etichetta di coglioni...no problem. E' assolutamente reciproca l'opinione.
cristian1977 cristian1977 05/05/2008 ore 19.05.54
segnala

(Nessuno)RE: TORINO 1maggio, bruciate le bandiere di Usa e Israele

Ricki1978 ha scritto:
M40ALprov ha scritto:

cosi' come ribadisco forte e chiaro che chiunque inneggi a 10 100 1000 Nassirya.. o "scusi" questo slogan con la necessita di un popolo ad autodeterminarsi.. ( manco fossero iracheni ad urlarlo.. ) è un gran coglione.

sembrero' inutilmente volgare od aggressivo, e me ne frego.. vorrei vedere il signor ricki ed i suoi compari urlare qualcosa contro la pulizia etnica , le foibe, e la storia che porto' 350000 italiani ad essere cacciati come merde dai loro luoghi natii.. in Istria Dalmazia e nelle isole del Quarnaro.. allorquando giunsero i partigiani titini.. che cosi' ben trattarono i miei avi da farli fuggire.. unico loro scopo..
Bla bla bla....ho mai beatificato le foibe o qualsiasi altra forma di oppressione? Non scandalizzarti..ti sembrerà strano...ma chi è contro la guerra lo è a prescindere senza se e senza ma.... i distinguo che fate voi per me sono insignificanti, rispetto alla superiorità del concetto di pace. Per quanto riguarda l'etichetta di coglioni...no problem. E' assolutamente reciproca l'opinione.come ho scritto 10 risposte sopra + o - ricki il problema non sei TU che sei pacifista vero ma i finti pacifisti su cui noi discutiamo e che tu, non so per quale motivo, difendi cosa che da VERO pacifista non dovresti farlo
xpescatore xpescatore 05/05/2008 ore 19.20.38
segnala

(Nessuno)RE: TORINO 1maggio, bruciate le bandiere di Usa e Israele

Ricki1978 ha scritto:
M40ALprov ha scritto:

cosi' come ribadisco forte e chiaro che chiunque inneggi a 10 100 1000 Nassirya.. o "scusi" questo slogan con la necessita di un popolo ad autodeterminarsi.. ( manco fossero iracheni ad urlarlo.. ) è un gran coglione.

sembrero' inutilmente volgare od aggressivo, e me ne frego.. vorrei vedere il signor ricki ed i suoi compari urlare qualcosa contro la pulizia etnica , le foibe, e la storia che porto' 350000 italiani ad essere cacciati come merde dai loro luoghi natii.. in Istria Dalmazia e nelle isole del Quarnaro.. allorquando giunsero i partigiani titini.. che cosi' ben trattarono i miei avi da farli fuggire.. unico loro scopo..
Bla bla bla....ho mai beatificato le foibe o qualsiasi altra forma di oppressione? Non scandalizzarti..ti sembrerà strano...ma chi è contro la guerra lo è a prescindere senza se e senza ma.... i distinguo che fate voi per me sono insignificanti, rispetto alla superiorità del concetto di pace. Per quanto riguarda l'etichetta di coglioni...no problem. E' assolutamente reciproca l'opinione.

"Si vis pacem, para bellum" Essere contrari alla guerra equivale ad essere contrari alla natura umana. Equivale a dire che non esiste l'ignoranza, l'egoismo, la cupidigia, la voglia di sopraffazione. La pace bisogna volerla in due e noi tutti per principio siamo contrari alla guerra, ma gli altri, sono d'accordo gli altri, chi mette le bombe, chi spara missili su Israele, chi ammazza il sunnita perchè è sunnita od il cristiano perchè non è mussulmano, od il tibetano perchè non accetta la sopraffazione di un altro popolo?
Sognare un mondo di pace è bellissimo, poi però dobbiamo svegliarci e vivere nella realtà e la realtà non è pacifica.
M40ALprov M40ALprov 05/05/2008 ore 22.02.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: TORINO 1maggio, bruciate le bandiere di Usa e Israele


senza se e senza ma.. wow.. sai parlare senza slogan di partito ricki ?od anche al cesso hai la carta con le foto di Berlinguer ?

attendo sempre di sapere secondo le brillanti elucubrazioni tue e degli altri della banda bassotti, come il popolo iracheno poteva venir fuori dalla dittatura senza Enduring Freedom..

quanto ad essere coglioni, in piazza ad urlare 10 100 etc.. od a bruciar bandiere.. ci vai te a quanto pare, ergo, io avro' altri motivi per essere coglione, non dubito, ma come coglione istutuzionale, sei l'unico !

e monopalla quindi...

BK
Ricki1978 Ricki1978 05/05/2008 ore 22.12.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: TORINO 1maggio, bruciate le bandiere di Usa e Israele

Bombardandoli in testa bisognava risolvere il problema dittatoriale iracheno. Contento? Tra coglioni ci si intende...
duxlux1 duxlux1 05/05/2008 ore 22.20.54
segnala

(Nessuno)RE: TORINO 1maggio, bruciate le bandiere di Usa e Israele

Ricki1978 ha scritto:
Bombardandoli in testa bisognava risolvere il problema dittatoriale iracheno. Contento? Tra coglioni ci si intende...
AI PADRONI DEL MONDO OGNI TANTO SE NON LI COLPISCE UN URAGANO BISOGNA DARGLI UNA SVEGLIATA SE NON VOGLIONO TROVARSI ANCORA DIETRO LA RUSSIA.
alhazeno alhazeno 05/05/2008 ore 22.45.50
segnala

(Nessuno)RE: TORINO 1maggio, bruciate le bandiere di Usa e Israele

m40al: ma quanto la fai lunga.ma quanto rompi il cazzo.sei grande e grosso col cervello di un neonato.ti attacchi a slogan e a bandiere bruciate quando quelli che tu difendi han fatto porcate peggio che bertoldo.altro che slogan.... porcate vere,tangibili.già x il fatto che saddam sia stato giostrato a piacimento dagli yankee,dovresti solo che stare muto e consegnato.a vita.quello che ne è conseguito è una pura farsa (salvo le morti,civili soprattutto).quindi non cagare il cazzo,e cresci,finalmente,anche di cervello.caprone.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.