Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

cristian1977 cristian1977 15/07/2008 ore 11.45.42
segnala

ImportanteSicurezza, il governo pone la fiducia


da la stampa

Il Governo ha posto la questione di fiducia in Aula alla Camera sul maxiemendamento presentato al decreto sicurezza. Lo ha annunciato il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Elio Vito, davanti all’Assemblea di Montecitorio. Vito ha spiegato che l’esigenza di porre la fiducia nasce dal fatto che «il governo ha apportato delle modifiche al testo, che scade la prossima settimana rendendone necessario un ulteriore esame al Senato». Una scelta «determinata anche dal grande numero di emendamenti presentati dalla opposizione davanti a modifiche introdotte che non destano motivi di polemica».

La questione di fiducia posta dal governo alla Camera sul decreto sicurezza a 67 giorni dal giuramento è la seconda di questa legislatura (oltre a quelle sulla presentazione del governo alle Camere subito dopo la sua formazione). La prima richiesta di fiducia era stata posta sul decreto fiscale alla Camera, dove il 25 giugno scorso i voti a favore del governo sono stati 326, i voti contrari 260, e tre deputati si sono astenuti. Nella legislatura precedente, il governo Prodi aveva fatto ricorso 27 volte (14 alla Camera e 13 al Senato) a voti di fiducia su singoli provvedimenti. A questi vanno sommate le sei votazioni politiche: due all’insediamento, altre due dopo la crisi di febbraio 2007 e il conseguente rinvio alle Camere da parte del presidente della Repubblica, altre due a gennaio 2008, la seconda della quale (al Senato) ha portato alla caduta del governo. In totale 33 voti di fiducia. Nella legislatura ancora precedente, l’esecutivo Berlusconi II aveva totalizzato 29 voti di fiducia in tre anni e 10 mesi, ai quali vanno aggiunte le 21 fiducie del terzo governo del Cavaliere, nei suoi nove mesi e mezzo di vita.

COSA PENSATE?

nessun governo futuro credo potrà battere il ricorso al voto di fiducia come quello di prodi

detto questo, l'urgenza del voto di fiducia è data per far entrare subito il provvedimento in azione visto che CSM ed ANM oltre che il PD hanno ottenuto le modifiche che volevano al primo testo del decreto. sarebbero ipocriti in casa PD se votassero NO a detto provvedimento dopo che hanno richiesto alcune modifiche e che queste siano state fatte
big46 big46 15/07/2008 ore 11.57.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sicurezza, il governo pone la fiducia


bene.....non abbiamo tempo da perdere.

Le solite cose, ora l'opposizione reclamerà l'esautorazione del Parlamento, il PdR tra una 20ina di fiduce, richiamerà la presidenza del consiglio......solita routine
cristian1977 cristian1977 15/07/2008 ore 12.05.45
segnala

(Nessuno)RE: Sicurezza, il governo pone la fiducia

A big46 che il 15/07/2008 11.57.46 ha scritto:

bene.....non abbiamo tempo da perdere.

già già

Le solite cose, ora l'opposizione reclamerà l'esautorazione del Parlamento, il PdR tra una 20ina di fiduce, richiamerà la presidenza del consiglio......solita routine
bhe l'opposizione prima di lamentarsi della fiducia posta dal governo dovrebbe ricontrollare le 33 votazioni di fiducia in 24 mesi del governo prodi. idem il PdR


big46 big46 15/07/2008 ore 12.18.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sicurezza, il governo pone la fiducia

A cristian1977 che il 15/07/2008 12.05.45 ha scritto:
A big46 che il 15/07/2008 11.57.46 ha scritto:

bene.....non abbiamo tempo da perdere.

già già

Le solite cose, ora l'opposizione reclamerà l'esautorazione del Parlamento, il PdR tra una 20ina di fiduce, richiamerà la presidenza del consiglio......solita routine
bhe l'opposizione prima di lamentarsi della fiducia posta dal governo dovrebbe ricontrollare le 33 votazioni di fiducia in 24 mesi del governo prodi. idem il PdR



onestà, Cristian, onestà....abbiamo fatto lo stesso.....e come dicevano i sx prima, "la legge prevede ciò"
cristian1977 cristian1977 15/07/2008 ore 12.25.03
segnala

(Nessuno)RE: Sicurezza, il governo pone la fiducia

A big46 che il 15/07/2008 12.18.01 ha scritto:
A cristian1977 che il 15/07/2008 12.05.45 ha scritto:
A big46 che il 15/07/2008 11.57.46 ha scritto:

bene.....non abbiamo tempo da perdere.

già già

Le solite cose, ora l'opposizione reclamerà l'esautorazione del Parlamento, il PdR tra una 20ina di fiduce, richiamerà la presidenza del consiglio......solita routine
bhe l'opposizione prima di lamentarsi della fiducia posta dal governo dovrebbe ricontrollare le 33 votazioni di fiducia in 24 mesi del governo prodi. idem il PdR



onestà, Cristian, onestà....abbiamo fatto lo stesso.....e come dicevano i sx prima, "la legge prevede ciò"

Rispondo: verissimo
bacardi83 bacardi83 15/07/2008 ore 12.28.27
segnala

(Nessuno)RE: Sicurezza, il governo pone la fiducia

Allora perchè mettere la fiducia?? Prodi aveva 2 voti di maggioranza era comprensibile ma con una larga maggioranza significa esautorare il parlamento delle sue prerogative, il parlamento ormai si limita a ratificare solo decreti governativi.
big46 big46 15/07/2008 ore 12.34.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sicurezza, il governo pone la fiducia

A bacardi83 che il 15/07/2008 12.28.27 ha scritto:
Allora perchè mettere la fiducia?? Prodi aveva 2 voti di maggioranza era comprensibile ma con una larga maggioranza significa esautorare il parlamento delle sue prerogative, il parlamento ormai si limita a ratificare solo decreti governativi.

non ci sono i tempi, hanno presentato 1200 emendamenti. E chiaro che comunque a votazione passerebbe, ritengo invece peggiore le fiduce poste dal Governo precedente, aveva paura di essere bocciato..e allora?? non sarebbe stata espressione della volontà popolare tramite gli eletti??
bacardi83 bacardi83 15/07/2008 ore 12.40.44
segnala

(Nessuno)RE: Sicurezza, il governo pone la fiducia

A big46 che il 15/07/2008 12.34.10 ha scritto:
A bacardi83 che il 15/07/2008 12.28.27 ha scritto:
Allora perchè mettere la fiducia?? Prodi aveva 2 voti di maggioranza era comprensibile ma con una larga maggioranza significa esautorare il parlamento delle sue prerogative, il parlamento ormai si limita a ratificare solo decreti governativi.

non ci sono i tempi, hanno presentato 1200 emendamenti. E chiaro che comunque a votazione passerebbe, ritengo invece peggiore le fiduce poste dal Governo precedente, aveva paura di essere bocciato..e allora?? non sarebbe stata espressione della volontà popolare tramite gli eletti??

Rispondo: Non era la stessa cosa, e non per difendere Prodi che non mi interessa, era molto più comprensibile con una maggioranza del tutto inesistente.
LittleWolf84 LittleWolf84 15/07/2008 ore 12.49.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sicurezza, il governo pone la fiducia

A cristian1977 che il 15/07/2008 11.45.42 ha scritto:

nessun governo futuro credo potrà battere il ricorso al voto di fiducia come quello di prodi detto questo, l'urgenza del voto di fiducia è data per far entrare subito il provvedimento in azione visto che CSM ed ANM oltre che il PD hanno ottenuto le modifiche che volevano al primo testo del decreto. sarebbero ipocriti in casa PD se votassero NO a detto provvedimento dopo che hanno richiesto alcune modifiche e che queste siano state fatte

Rispondo: Il ricorso alla fiducia è la dimostrazione delle caxxate del silvio...visto che sono un governo di splendidi(in teoria) composto da una splendidamaggioranza, la fiducia dovrebbe essere un lontano ricordo..invece oplà come per magia eccola ricomparire...

Prodi aveva una maggioranza limitata...al contrario del nano......come al solito due pesi e due misure !!!
bacardi83 bacardi83 15/07/2008 ore 13.03.46
segnala

(Nessuno)RE: Sicurezza, il governo pone la fiducia

Detto così il parlamento lo possiamo anche abolire, fa perdere solo tempo

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.