Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

cristian1977 cristian1977 15/07/2008 ore 12.37.05
segnala

ImpressionatoEuro senza freni, Borse a picco


da la stampa

Le Borse asiatiche chiudono in pesante ribasso la seduta, affondate dalla paura della crisi finanziaria e dei suoi impatti sulla crescita economica. Tokyo ha perso quasi due punti percentuali, Hong Kong più di tre, Taiwan quattro e mezzo mentre l’Msci, l’indice che sintetizza l’andamento dei principali mercati dell’area Asia-Pacifico, perde il 2,2%.

Le Borse europee aprono in ribasso, sulla scia della chiusura negativa dei mercati asiatici e di quella di ieri a Wall Street, complici i nuovi timori sul fronte del credito dopo la vicenda di IndyMac e il piano presentato da Governo e Fed per salvare Fannie Mae e Freddie Mac. C’è attesa per l’intervento del segretario al Tesoro Paulson e del presidente della Fed Bernanke a un’audizione in Senato e per alcuni dati macro: l’indice Empire State Manufacturing di luglio, i prezzi alla produzione e le vendite al dettaglio di giugno e le scorte delle imprese a maggio. Tra i settori affondano bancari e costruzioni. Il Cac40 perde l’1,29%, il Dax l’1,82% e il Ftse100 l’1,21%.

A Parigi finanziari in fondo al listino con Dexia (-5,74%), Societe Generale (-3,38%), Bnp Paribas (-3,29%), Axa (-2,57%) e Credit Agricole (-2,70%). Male anche l’Oreal (-3,49%) dopo che Societe Generale ha tagliato il rating da buy a hold, e Danone (-3,16%), penalizzata invece da Citigroup. Eads perde il 2,02% dopo il forte rialzo di ieri: Airbus è in vantaggio su Boeing per numero di ordini incassati al salone di Farnborough, dove si è assicurata un mega contratto con la compagnia Etihad per 55 aerei. Carrefour perde l’1,57% in attesa dell’assemblea degli azionisti di oggi. A Francoforte crollano Wirecard (-13,78%) e Conergy (-8,8%). I bancari perdono terreno, guidati da Deutsche Bank (-3,47%) Allianz (-3,15%) e Commerzbank (-2,62%). Male anche Infineon (-3,21%) tra i tecnologici. In controtendenza Continental (+5,93%) sulle indiscrezioni sulla prossima acquisizione.

A Londra crolla Rbs (-4,72%), peggiore del listino: tra i bancari in forte calo anche Barclays(-2,69%) e Hbos (-1,75%). Tra i ribassi spiccano Lse (-4,39%), Intercontinental (-3,89%), Withbread (-2,99%), Kingfisher (-3,06%). British Telecom perde il 2,43%: il gruppo ha annunciato che sospenderà il buyback da luglio, e confermato il pagamento dei dividendi. Tra i pochi titoli in rialzo British Energy (+0,42%).

Euro senza freni: la moneta unica ha toccato un nuovo record a 1,6038 dollari superando così il picco di 1,6018 registrato ad aprile.

COSA PENSATE?


metello22 metello22 15/07/2008 ore 12.39.28
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco


prime file negli usa per ritirare contanti


robi970 robi970 15/07/2008 ore 12.56.00 Ultimi messaggi
segnala

SarcasmoRE: Euro senza freni, Borse a picco

speriamo ke la bce aumenti il tasso di almeno un altro punto!!! :ok
metello22 metello22 15/07/2008 ore 12.58.06
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco

Martinsa-Fadesa si prepara al fallimento
robi970 robi970 15/07/2008 ore 13.19.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco

:wow allora speriamo ke la bce aumenti di 2 punti..!!!........... :ok
et64 et64 15/07/2008 ore 13.30.31
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco

A cristian1977 che il 15/07/2008 12.37.05 ha scritto:

da la stampa

Le Borse asiatiche chiudono in pesante ribasso la seduta, affondate dalla paura della crisi finanziaria e dei suoi impatti sulla crescita economica. Tokyo ha perso quasi due punti percentuali, Hong Kong più di tre, Taiwan quattro e mezzo mentre l’Msci, l’indice che sintetizza l’andamento dei principali mercati dell’area Asia-Pacifico, perde il 2,2%.

Le Borse europee aprono in ribasso, sulla scia della chiusura negativa dei mercati asiatici e di quella di ieri a Wall Street, complici i nuovi timori sul fronte del credito dopo la vicenda di IndyMac e il piano presentato da Governo e Fed per salvare Fannie Mae e Freddie Mac. C’è attesa per l’intervento del segretario al Tesoro Paulson e del presidente della Fed Bernanke a un’audizione in Senato e per alcuni dati macro: l’indice Empire State Manufacturing di luglio, i prezzi alla produzione e le vendite al dettaglio di giugno e le scorte delle imprese a maggio. Tra i settori affondano bancari e costruzioni. Il Cac40 perde l’1,29%, il Dax l’1,82% e il Ftse100 l’1,21%.

A Parigi finanziari in fondo al listino con Dexia (-5,74%), Societe Generale (-3,38%), Bnp Paribas (-3,29%), Axa (-2,57%) e Credit Agricole (-2,70%). Male anche l’Oreal (-3,49%) dopo che Societe Generale ha tagliato il rating da buy a hold, e Danone (-3,16%), penalizzata invece da Citigroup. Eads perde il 2,02% dopo il forte rialzo di ieri: Airbus è in vantaggio su Boeing per numero di ordini incassati al salone di Farnborough, dove si è assicurata un mega contratto con la compagnia Etihad per 55 aerei. Carrefour perde l’1,57% in attesa dell’assemblea degli azionisti di oggi. A Francoforte crollano Wirecard (-13,78%) e Conergy (-8,8%). I bancari perdono terreno, guidati da Deutsche Bank (-3,47%) Allianz (-3,15%) e Commerzbank (-2,62%). Male anche Infineon (-3,21%) tra i tecnologici. In controtendenza Continental (+5,93%) sulle indiscrezioni sulla prossima acquisizione.

A Londra crolla Rbs (-4,72%), peggiore del listino: tra i bancari in forte calo anche Barclays(-2,69%) e Hbos (-1,75%). Tra i ribassi spiccano Lse (-4,39%), Intercontinental (-3,89%), Withbread (-2,99%), Kingfisher (-3,06%). British Telecom perde il 2,43%: il gruppo ha annunciato che sospenderà il buyback da luglio, e confermato il pagamento dei dividendi. Tra i pochi titoli in rialzo British Energy (+0,42%).

Euro senza freni: la moneta unica ha toccato un nuovo record a 1,6038 dollari superando così il picco di 1,6018 registrato ad aprile.

COSA PENSATE?



Rispondo:


Berlusconi porta sfiga.

Fu eletto nel 2001 e ci fu l'evento delle Twin Towers.

E' stato rieletto ora e si va verso un nuovo crack finanziario mondiale.

Prendetene atto. :-)))
robi970 robi970 15/07/2008 ore 13.32.31 Ultimi messaggi
et64 et64 15/07/2008 ore 13.33.18
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco

A robi970 che il 15/07/2008 13.32.31 ha scritto:
et:
fossi nella CIA, ci farei un pensierino :hihi

Rispondo:


Si, farlo diventare premier della Cina..... :-)))
robi970 robi970 15/07/2008 ore 13.35.11 Ultimi messaggi
segnala

DivertitoRE: Euro senza freni, Borse a picco

A et64 che il 15/07/2008 13.33.18 ha scritto:
A robi970 che il 15/07/2008 13.32.31 ha scritto:
et:
fossi nella CIA, ci farei un pensierino :hihi

Rispondo:


Si, farlo diventare premier della Cina..... :-)))

:batayesyes :batayesyes :batayesyes







l'altezza c'è...:hoho
et64 et64 15/07/2008 ore 13.40.41
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco

Vederlo tenere un discorso al Comitato del PCC e sentirlo affermare di essere sempre stato comunista, anche se per motivi di forza maggiore ha dovuto nascondere la sua vera natura.... il massimo.......
robi970 robi970 15/07/2008 ore 13.53.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco


...:mmmmmm........

il "mi consenta.." davanti all'assemblea, me lo immagino........
ma il "clibbio!.." proprio no.....
hellassa hellassa 15/07/2008 ore 13.58.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco

Penso che purtroppo negli anni sono stati lasciati troppi poteri alle Banche Centrali che ci hanno portato a questa situazione.......erogando credito senza averne la possibilità, indebitando prima le famiglie e poi interi Stati, ed ora la grande bolla finanziaria creata dal mercato globale sta per scoppiare. Inutile la manovra di rialzo dei tassi a causa dell'inflazione: qualcuno dovrebbe spiegare a Trichet e soci che l'inflazione l'hanno creata loro stessi, concedendo credito senza avere la minima copertura, causando un notevole differenziale tra circolante e produzione di beni e servizi che sostanzialmente sono rimasti invariati, nascondendo le grosse falle nei mercati finanziari e borsistici.........penso che la crisi Argentina abbia insegnato poco a molti, visto che ancora seguiamo le direttive della BCE nonche del Fondo Monetario Internazionale, che pensano solo ai propri interessi, e non alle Economie degli Stati.......in confronto Berlusconi ed i suoi compagni di merende sono degli angioletti.......
big46 big46 15/07/2008 ore 16.19.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco

A robi970 che il 15/07/2008 13.53.05 ha scritto:

...:mmmmmm........

il "mi consenta.." davanti all'assemblea, me lo immagino........
ma il "clibbio!.." proprio no.....

saltano fuori battute ironiche più sul forum che da certi professionisti strapagati
A.Levante A.Levante 15/07/2008 ore 16.21.18 Ultimi messaggi
silver.ice silver.ice 15/07/2008 ore 16.25.01
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco

Vedremo dove andremo a finire con il costo del petrolio cosi alto :mmm qualcosa (di positivo o negativo) cmq succederà, non si può andare avanti cosi!


E' finalmente la volta buona che ci stacchiamo dal petrolio? sarebbe anche l'ora :ok
hellassa hellassa 15/07/2008 ore 17.19.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco

A silver.ice che il 15/07/2008 16.25.01 ha scritto:
Vedremo dove andremo a finire con il costo del petrolio cosi alto :mmm qualcosa (di positivo o negativo) cmq succederà, non si può andare avanti cosi!


E' finalmente la volta buona che ci stacchiamo dal petrolio? sarebbe anche l'ora :ok

Rispondo: bisognerebbe staccarsi dal Dollaro e dall'Euro..............e dalle Banche Centrali..........
robi970 robi970 15/07/2008 ore 17.35.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco

A hellassa che il 15/07/2008 17.19.55 ha scritto:
A silver.ice che il 15/07/2008 16.25.01 ha scritto:
Vedremo dove andremo a finire con il costo del petrolio cosi alto :mmm qualcosa (di positivo o negativo) cmq succederà, non si può andare avanti cosi!


E' finalmente la volta buona che ci stacchiamo dal petrolio? sarebbe anche l'ora :ok

Rispondo: bisognerebbe staccarsi dal Dollaro e dall'Euro..............e dalle Banche Centrali..........

straquoto!!!

anke se aggiungo ke è troppo tardi..
LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 15/07/2008 ore 18.07.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Euro senza freni, Borse a picco


Devo dire che la giornata di oggi non è male. Ormai nonostante ci si ostini a dire che si è toccato il fondo è un po' che ci si è messi a scavare... -3,2%... martedì nero lo chiameranno

Fortuna che negli ultimi tempi... ho diversificato gli investimenti



Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.