Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

cristian1977 cristian1977 15/07/2008 ore 15.34.39
segnala

ImportanteBARROSO DIFENDE IL GOVERNO SULLE IMPRONTE AI ROM


da la stampa

Rom, Berlusconi: favorire integrazione

Il presidente della Commissione europea Josè Manuel Durao Barroso si è detto fiducioso in una «soluzione positiva» sulle misure del governo italiano sulla raccolta delle impronte ai nomadi, sottolineando che «tra le autorità italiane e la Commissione europea c’è un’enorme collaborazione». Berlusconi difende la legge sui nomadi: «Assumere le impronte dei bambini rom serve all’Italia per garantire scuola ed istruzione a questi stessi bambini. «Il 40% di chi commette reati in Italia è straniero- prosegue il premier- in gran parte clandestini. Noi vogliamo respingere chi delinque».


COSA PENSATE?


rezzin rezzin 15/07/2008 ore 15.43.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: BARROSO DIFENDE IL GOVERNO SULLE IMPRONTE AI ROM

penso che le impronte è una tecnica di discriminazione raziale usata ai tempi del fascismo sul popolo ebreo...è un vero e propio ritorno al fascismo
M40ALprov M40ALprov 15/07/2008 ore 15.47.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: BARROSO DIFENDE IL GOVERNO SULLE IMPRONTE AI ROM


ma dai rezzin, fatti furbo, cazzo !

gli ebrei non sfuttavano i bambini, non rubavano e non rapinavano nessuno.

ma che cazzo te lo spiego a fare, sei contro qualsiasi cosa faccia il governo Berlusconi.. vai in ferie a Cuba e stacci 40 anni !

BK
big46 big46 15/07/2008 ore 16.07.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: BARROSO DIFENDE IL GOVERNO SULLE IMPRONTE AI ROM


dall'articolo che posti, non è così chiara la posizione di Barroso sulle impronte, parla di "soluzione positiva" non che è d'accordo.

Sarebbe bene che anche in Europa seguissero una linea comune le persone al comando, non come il Governo italaino precedente

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.