Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

cristian1977 cristian1977 16/07/2008 ore 08.49.31
segnala

ImportanteDal 2010 impronte per tutti


da la stampa
Saranno presenti su tutte le carte d'identità. Lo prevede un emendamento della manovra che ha ottenuto il sì bipartisan Da gennaio 2010, impronte digitali per tutti i cittadini. È quanto prevede un emendamento al decreto legge sulla manovra che ha ottenuto il sì bipartisan nelle commissioni Bilancio e Finanze della Camera.

Si tratta di una modifica all’articolo che raddoppia la validità della carta d’identità, primi firmatari: Marco Marisilio, Fabio Rampelli e Massimo Enrico Corsaro (Pdl). «La carta di identità ha durata dieci anni e deve essere munita dalla fotografia e delle impronte digitali ¨ si legge - della persona a cui si riferisce».

«Il nostro via libera all’emendamento - spiegano i deputati del Pd Antonio Misiani e Giulio Calvisi - che prevede che dal 2010 le impronte digitali debbano essere sulla carta d’identità è stato dato perchè in linea con un progetto dell’Ue. La direttiva ancora non c’è ma è una questione che sta maturando in Europa».

In ogni caso i due deputati sottolineano come «non venga certo meno la gravità della discriminazione nei confronti dei bambini rom. Le impronte ai minori - dicono - non si prendono neanche in America». COSA PENSATE? sono favorevole a questo provvedimento. detto questo a chi parla di discriminazione per i rom, avrà un altro duro colpo da digerire visto che anche a noi saranno prese le impronte per poter fare la carta d'identità
ButterflyEffect ButterflyEffect 16/07/2008 ore 09.06.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

il sensore biometrico del mio notebook acquisisce la mia impronta svariate volte al giorno, utile per non riscrivere la password ma tuttavia non è di certo condizione necessaria e sufficiente per garantire maggior sicurezza
LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 16/07/2008 ore 09.16.52 Ultimi messaggi
ButterflyEffect ButterflyEffect 16/07/2008 ore 09.28.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.16.52 ha scritto:

Fosse per me farei di più , DNA per tutti

:

Rispondo:


statisticamente chi già risulta schedato è più incline a ricommettere un reato

IMHO inutile per tutti

pontiac65 pontiac65 16/07/2008 ore 09.35.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

Neo,svegliati:tu sei l'eletto.MATRIX è intorno a te,è dentro di te.
LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 16/07/2008 ore 09.50.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.28.32 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.16.52 ha scritto:

Fosse per me farei di più , DNA per tutti

:

Rispondo:


statisticamente chi già risulta schedato è più incline a ricommettere un reato

IMHO inutile per tutti


Rispondo: Non vedo dove sta il problema, visto che siamo già tutti "schedati".... pure per la tessera sconti del supermercato

:ok






ButterflyEffect ButterflyEffect 16/07/2008 ore 09.57.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.50.14 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.28.32 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.16.52 ha scritto:

Fosse per me farei di più , DNA per tutti

:

Rispondo:


statisticamente chi già risulta schedato è più incline a ricommettere un reato

IMHO inutile per tutti


Rispondo: Non vedo dove sta il problema, visto che siamo già tutti "schedati".... pure per la tessera sconti del supermercato

:ok







Rispondo:





mi spieghi l'utilità di tale provvedimento in modo tale che anchio possa esser favorevole

LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 16/07/2008 ore 10.08.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.57.29 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.50.14 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.28.32 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.16.52 ha scritto:

Fosse per me farei di più , DNA per tutti

:

Rispondo:


statisticamente chi già risulta schedato è più incline a ricommettere un reato

IMHO inutile per tutti


Rispondo: Non vedo dove sta il problema, visto che siamo già tutti "schedati".... pure per la tessera sconti del supermercato

:ok







Rispondo:





mi spieghi l'utilità di tale provvedimento in modo tale che anchio possa esser favorevole


Rispondo: Ti potrei dire perchè al giorno d'oggi la foto mi sembra troppo "obsoleta" ma non solo per la carta d'identità... oggi una persona cambia fisionomia da un giorno all'altro ....e mi sembra giusto trovare una forma di maggior controllo

Le bestie se ci fai caso hanno, più controlli (si conosce vita morte e miracoli alcuni allevamenti usano dei trasponder o trasmettitori di dati impiantati sotto pelle ) dell'essere umano per una maggior sicurezza su ciò che mangiamo.... almeno e a volte noi essere umani ci comportiamo peggio delle "bestie"

:ok










LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 16/07/2008 ore 10.24.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


E per dirla tutta ......trovo che lede più la privacy una foto su un documento, che un'impronta digitale...la quale può essere "decodificata" solo con strumenti scientifici e con data base non da tutti


LittleWolf84 LittleWolf84 16/07/2008 ore 10.35.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


Secondo me la situaizone è ancora troppo camapta per aria per potersi esprimere definitivamente !!

Ad esempio con quali strumenti le F.d.O verificheranno in modo istantaneo l identificazione dell'impronta, perciò tutto il supporto informatico, tecnico e normativo !!!

Ora come ora un fugace pensiero è che l idea di essere schedato come un criminale non mi fa impazzire....
A.Levante A.Levante 16/07/2008 ore 10.44.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.24.33 ha scritto:

E per dirla tutta ......trovo che lede più la privacy una foto su un documento, che un'impronta digitale...la quale può essere "decodificata" solo con strumenti scientifici e con data base non da tutti



Rispondo:



Esatto!!! Ti quoto, non solo, io sono molto favorevole alle impronte digitali per tutti, non vedo l'ora.

del resto questo provvedimento sta bene sia alla maggioranza che all'opposizione.


LittleWolf84 LittleWolf84 16/07/2008 ore 10.47.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A A.Levante che il 16/07/2008 10.44.35 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.24.33 ha scritto:

E per dirla tutta ......trovo che lede più la privacy una foto su un documento, che un'impronta digitale...la quale può essere "decodificata" solo con strumenti scientifici e con data base non da tutti



Rispondo:



Esatto!!! Ti quoto, non solo, io sono molto favorevole alle impronte digitali per tutti, non vedo l'ora.

del resto questo provvedimento sta bene sia alla maggioranza che all'opposizione.

Rispondo: Che strano... Veltroni è mai stato contrario effettivamente a qualche iniziativa del governo Berlusconi ?? A parte i suoi finti litigi, non ha mai abbandonato la sua intesa con il cavaliere !!
LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 16/07/2008 ore 10.48.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A LittleWolf84 che il 16/07/2008 10.35.14 ha scritto:

Secondo me la situaizone è ancora troppo camapta per aria per potersi esprimere definitivamente !!

Ad esempio con quali strumenti le F.d.O verificheranno in modo istantaneo l identificazione dell'impronta, perciò tutto il supporto informatico, tecnico e normativo !!!

Ora come ora un fugace pensiero è che l idea di essere schedato come un criminale non mi fa impazzire....

Rispondo: a me non fa impazzire ,mi fannio più impazzire tutte quelle persone che chiedono la carta sconti o punti al supermercato o al distributore di benzina e venite schedati sanno vita morte e miracoli dei cosnsumi di ogni persona ed ogni famiglia... cosi come per le carte di credito... e poi vi lamentate ... se vi prendono le impronte digitali... a questo mondo siamo tutti "potenziali criminali"

Sarò l'unico pirla che non ho carte di credito ne tantomeno card sconti o punti




ButterflyEffect ButterflyEffect 16/07/2008 ore 10.51.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A A.Levante che il 16/07/2008 10.44.35 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.24.33 ha scritto:

E per dirla tutta ......trovo che lede più la privacy una foto su un documento, che un'impronta digitale...la quale può essere "decodificata" solo con strumenti scientifici e con data base non da tutti



Rispondo:



Esatto!!! Ti quoto, non solo, io sono molto favorevole alle impronte digitali per tutti, non vedo l'ora.

del resto questo provvedimento sta bene sia alla maggioranza che all'opposizione.



Rispondo:


non deve esser un politico ad avanzare la necessità di nuove forme d'identificazione semmai un'equipe di criminologi

A.Levante A.Levante 16/07/2008 ore 10.54.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ButterflyEffect che il 16/07/2008 10.51.27 ha scritto:
A A.Levante che il 16/07/2008 10.44.35 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.24.33 ha scritto:

E per dirla tutta ......trovo che lede più la privacy una foto su un documento, che un'impronta digitale...la quale può essere "decodificata" solo con strumenti scientifici e con data base non da tutti



Rispondo:



Esatto!!! Ti quoto, non solo, io sono molto favorevole alle impronte digitali per tutti, non vedo l'ora.

del resto questo provvedimento sta bene sia alla maggioranza che all'opposizione.



Rispondo:


non deve esser un politico ad avanzare la necessità di nuove forme d'identificazione semmai un'equipe di criminologi


Rispondo:



quindi? doveva essera una squadra di criminologi a stabilire per legge che 'lidentificazione si fa con le impronta diigitali? che c'entra scusa?
xpescatore xpescatore 16/07/2008 ore 10.57.18
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ButterflyEffect che il 16/07/2008 10.51.27 ha scritto:
A A.Levante che il 16/07/2008 10.44.35 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.24.33 ha scritto:

E per dirla tutta ......trovo che lede più la privacy una foto su un documento, che un'impronta digitale...la quale può essere "decodificata" solo con strumenti scientifici e con data base non da tutti



Rispondo:



Esatto!!! Ti quoto, non solo, io sono molto favorevole alle impronte digitali per tutti, non vedo l'ora.

del resto questo provvedimento sta bene sia alla maggioranza che all'opposizione.



Rispondo:


non deve esser un politico ad avanzare la necessità di nuove forme d'identificazione semmai un'equipe di criminologi


Rispondo: Le leggi le fanno i politici non i criminologi, qust'ultimi semmai possono fare da consulenti.

Comunque sono favorevole sia alle impronte che al DNA, poca spesa iniziale per grandi risparmi e certezze nelle indagini.

LittleWolf84 LittleWolf84 16/07/2008 ore 11.06.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.48.57 ha scritto:
A LittleWolf84 che il 16/07/2008 10.35.14 ha scritto:

Rispondo: a me non fa impazzire ,mi fannio più impazzire tutte quelle persone che chiedono la carta sconti o punti al supermercato o al distributore di benzina e venite schedati sanno vita morte e miracoli dei cosnsumi di ogni persona ed ogni famiglia... cosi come per le carte di credito... e poi vi lamentate ... se vi prendono le impronte digitali... a questo mondo siamo tutti "potenziali criminali"

Sarò l'unico pirla che non ho carte di credito ne tantomeno card sconti o punti





Rispondo: A mio parere, le tessere sconto (manco io ne possiedo) non mi creano problemi, alla fine i dati raccolti vanno tutti in ricerche di mercato...che poi m vadano a vedere che marca di prodotto acquisto non mi urta particolarmente !!!


big46 big46 16/07/2008 ore 11.06.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.24.33 ha scritto:

E per dirla tutta ......trovo che lede più la privacy una foto su un documento, che un'impronta digitale...la quale può essere "decodificata" solo con strumenti scientifici e con data base non da tutti



:ok.

finalmente un provvedimento che annulla una discriminazione nei miei confronti e di altre persone che han prestato servizio militare.

Ora tutti belli tranquilli, lavatevi le manine e fate il vostro dovere. :hoho
ButterflyEffect ButterflyEffect 16/07/2008 ore 11.07.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A xpescatore che il 16/07/2008 10.57.18 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 10.51.27 ha scritto:
A A.Levante che il 16/07/2008 10.44.35 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.24.33 ha scritto:

E per dirla tutta ......trovo che lede più la privacy una foto su un documento, che un'impronta digitale...la quale può essere "decodificata" solo con strumenti scientifici e con data base non da tutti



Rispondo:



Esatto!!! Ti quoto, non solo, io sono molto favorevole alle impronte digitali per tutti, non vedo l'ora.

del resto questo provvedimento sta bene sia alla maggioranza che all'opposizione.



Rispondo:


non deve esser un politico ad avanzare la necessità di nuove forme d'identificazione semmai un'equipe di criminologi


Rispondo: Le leggi le fanno i politici non i criminologi, qust'ultimi semmai possono fare da consulenti.

Comunque sono favorevole sia alle impronte che al DNA, poca spesa iniziale per grandi risparmi e certezze nelle indagini.


Rispondo:


ma una legge va fatta sulla base di una concreta necessità aldilà di ogni schieramento

big46 big46 16/07/2008 ore 11.09.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A xpescatore che il 16/07/2008 10.57.18 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 10.51.27 ha scritto:
A A.Levante che il 16/07/2008 10.44.35 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.24.33 ha scritto:

E per dirla tutta ......trovo che lede più la privacy una foto su un documento, che un'impronta digitale...la quale può essere "decodificata" solo con strumenti scientifici e con data base non da tutti



Rispondo:



Esatto!!! Ti quoto, non solo, io sono molto favorevole alle impronte digitali per tutti, non vedo l'ora.

del resto questo provvedimento sta bene sia alla maggioranza che all'opposizione.



Rispondo:


non deve esser un politico ad avanzare la necessità di nuove forme d'identificazione semmai un'equipe di criminologi


Rispondo: Le leggi le fanno i politici non i criminologi, qust'ultimi semmai possono fare da consulenti.

Comunque sono favorevole sia alle impronte che al DNA, poca spesa iniziale per grandi risparmi e certezze nelle indagini.


bene, sarebbe meglio il DNA, così abbiamo più possibilità di cuccare quelli con i guanti.
LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 16/07/2008 ore 11.13.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A LittleWolf84 che il 16/07/2008 11.06.18 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.48.57 ha scritto:
A LittleWolf84 che il 16/07/2008 10.35.14 ha scritto:

Rispondo: a me non fa impazzire ,mi fannio più impazzire tutte quelle persone che chiedono la carta sconti o punti al supermercato o al distributore di benzina e venite schedati sanno vita morte e miracoli dei cosnsumi di ogni persona ed ogni famiglia... cosi come per le carte di credito... e poi vi lamentate ... se vi prendono le impronte digitali... a questo mondo siamo tutti "potenziali criminali"

Sarò l'unico pirla che non ho carte di credito ne tantomeno card sconti o punti





Rispondo: A mio parere, le tessere sconto (manco io ne possiedo) non mi creano problemi, alla fine i dati raccolti vanno tutti in ricerche di mercato...che poi m vadano a vedere che marca di prodotto acquisto non mi urta particolarmente !!!



Rispondo: ne sei cosi sicuro che vadano in "ricerche di mercato "?
LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 16/07/2008 ore 11.19.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ButterflyEffect che il 16/07/2008 11.07.17 ha scritto:
A xpescatore che il 16/07/2008 10.57.18 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 10.51.27 ha scritto:
A A.Levante che il 16/07/2008 10.44.35 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.24.33 ha scritto:

E per dirla tutta ......trovo che lede più la privacy una foto su un documento, che un'impronta digitale...la quale può essere "decodificata" solo con strumenti scientifici e con data base non da tutti



Rispondo:



Esatto!!! Ti quoto, non solo, io sono molto favorevole alle impronte digitali per tutti, non vedo l'ora.

del resto questo provvedimento sta bene sia alla maggioranza che all'opposizione.



Rispondo:


non deve esser un politico ad avanzare la necessità di nuove forme d'identificazione semmai un'equipe di criminologi


Rispondo: Le leggi le fanno i politici non i criminologi, qust'ultimi semmai possono fare da consulenti.

Comunque sono favorevole sia alle impronte che al DNA, poca spesa iniziale per grandi risparmi e certezze nelle indagini.


Rispondo:


ma una legge va fatta sulla base di una concreta necessità aldilà di ogni schieramento


Rispondo: infatti mi sembra un concreta neccessità... dobbiamo stare al passo con i tempi .... e ripeto la semplice foto mi sembra "obsoleta" come forma di controllo, ma se ti fa più piacere si puà sempre tornare ai tempi della "clava"

Mhà forse avendo messo maglie molto strette per legge a tutti i dati sensibili della mia azienda e a tutti gli strumenti che trattano tali dati... non mi sembra poi tanto una cosa così scandalosa prendere le impronte digitali
andreaxxx83 andreaxxx83 16/07/2008 ore 11.46.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


SINCE IO PENSO CHE NON CI SIA NULLA DI MALE PRENDERE LE IMPRONTE DIGITALI ANCHE PERCHPè GIà IN MOLTI PAESI DEL MONDO LE PRENDONO.... ALLA FINE NON è CHE QUALCUNO VUOLE TORNARE AL TEMPO DELAL CLAVA... NON CI SIAMO MAI SPOSTATI DA QUEL TEMPO.. ABBIAMO ANCORA LA NOSTRA CLAVA.. PERCHè ABBIAMO PAURA DELLA MODERNIZZAZIONE....

è UN MONDO CHE CI FA PAURA QUELLO CIVILIZZATO.... PURTROPPO è COSì....

SE PENSO CHE TUTTO E TUTTTI PARLANO MALE DEGLI USA.... POI MI VIENE UN ATRIPLA INCAZZATURA VEDERE CHE LA MODA è LA STESSA CHE ARRIVA DA LA SOLO PERCHè è DI HOLLYWOOD.... LE LEGGI LE FANNO UGUALI PERCHè COSì FUNZIONA MEGLIO IL PAESE.. MA LA COSA CHE PIù MI FA INCAZZARE è VEDERE L'ITALIANO CHE DISPREZZA TUTTO CIò CHE NON è ITALIANO.. MA QUANDO C'è DA FARE FESTA E BALDORI ASI APPROPRIOA ANCH EDELLE FESTE DI POPOLAZIONI CHE DISPREZZA...... ESEMPIO CONCRETO ALLOWEEN... TIPICA FESTA AMERICANA AVETE PRESENTE...

IMPRONTE DIGITALI E DNA.... ALLA FINE SIAMO NOI CHE VIVIAMO IN UAN GIUNGLA .... COME SELVAGGI... MICA IL RESTO DEL MONDO.. SOLO A DIRE CHE DA NOI ENTRANO CANI E PORCI E NON CI SI PUò LA MENTARE SENò CI BECCHIAMO DEI RAZZISTI E IL RESTO DEL MONDO CHE FA ENTRARE LA GENTE ACON IL CONTAGIOCCIE PERCHè DICONO DI ESSERE SEMPRE IN TROPPI GIà NEL LORO PAESE PER OSPITARE ALTRA GENTE....

I BABBI SIAMO SOLO NOI ITALIANI....

SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
big46 big46 16/07/2008 ore 11.54.35 Ultimi messaggi
pontiac65 pontiac65 16/07/2008 ore 12.13.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

Sono daccordo per le impronte digitali a tutti.Anche per il DNA,tanto noi sardi siamo già catalogati per studi di aziende farmaucetiche e studi scientifici sulle malattie rare.
mikepatton mikepatton 16/07/2008 ore 12.19.53
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.08.15 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.57.29 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.50.14 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.28.32 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.16.52 ha scritto:

Fosse per me farei di più , DNA per tutti

:

Rispondo:


statisticamente chi già risulta schedato è più incline a ricommettere un reato

IMHO inutile per tutti


Rispondo: Non vedo dove sta il problema, visto che siamo già tutti "schedati".... pure per la tessera sconti del supermercato

:ok







Rispondo:





mi spieghi l'utilità di tale provvedimento in modo tale che anchio possa esser favorevole


Rispondo: Ti potrei dire perchè al giorno d'oggi la foto mi sembra troppo "obsoleta" ma non solo per la carta d'identità... oggi una persona cambia fisionomia da un giorno all'altro ....e mi sembra giusto trovare una forma di maggior controllo

Le bestie se ci fai caso hanno, più controlli (si conosce vita morte e miracoli alcuni allevamenti usano dei trasponder o trasmettitori di dati impiantati sotto pelle ) dell'essere umano per una maggior sicurezza su ciò che mangiamo.... almeno e a volte noi essere umani ci comportiamo peggio delle "bestie"

:ok











Rispondo: BOLLA.......MA........SE POSSO CAMBIARE FISIONOMIA DA UN GIORNO ALL'ALTRO NON POTREI CON ALTRETTANTA FACILITA' ALTERARE CHIRURGICAMENTE ANCHE LE IMPRONTE?



A.Levante A.Levante 16/07/2008 ore 12.52.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A mikepatton che il 16/07/2008 12.19.53 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.08.15 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.57.29 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.50.14 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.28.32 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.16.52 ha scritto:

Fosse per me farei di più , DNA per tutti

:

Rispondo:


statisticamente chi già risulta schedato è più incline a ricommettere un reato

IMHO inutile per tutti


Rispondo: Non vedo dove sta il problema, visto che siamo già tutti "schedati".... pure per la tessera sconti del supermercato

:ok







Rispondo:





mi spieghi l'utilità di tale provvedimento in modo tale che anchio possa esser favorevole


Rispondo: Ti potrei dire perchè al giorno d'oggi la foto mi sembra troppo "obsoleta" ma non solo per la carta d'identità... oggi una persona cambia fisionomia da un giorno all'altro ....e mi sembra giusto trovare una forma di maggior controllo

Le bestie se ci fai caso hanno, più controlli (si conosce vita morte e miracoli alcuni allevamenti usano dei trasponder o trasmettitori di dati impiantati sotto pelle ) dell'essere umano per una maggior sicurezza su ciò che mangiamo.... almeno e a volte noi essere umani ci comportiamo peggio delle "bestie"

:ok











Rispondo: BOLLA.......MA........SE POSSO CAMBIARE FISIONOMIA DA UN GIORNO ALL'ALTRO NON POTREI CON ALTRETTANTA FACILITA' ALTERARE CHIRURGICAMENTE ANCHE LE IMPRONTE?




Rispondo:



ecco, ti sei risposto da solo. chirurgicamente hai detto, per la fisionomia basta cambiare pettinatura, colore dei capelli, eccetera eccetera...


Javjien Javjien 16/07/2008 ore 13.03.57
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


Non oso pensare a quale sara' il prossimo passo...dopo le impronte digitali, quale altro tipo di impronte...o calco ? :mmm


LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 16/07/2008 ore 13.08.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A mikepatton che il 16/07/2008 12.19.53 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.08.15 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.57.29 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.50.14 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.28.32 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.16.52 ha scritto:

Fosse per me farei di più , DNA per tutti

:

Rispondo:


statisticamente chi già risulta schedato è più incline a ricommettere un reato

IMHO inutile per tutti


Rispondo: Non vedo dove sta il problema, visto che siamo già tutti "schedati".... pure per la tessera sconti del supermercato

:ok







Rispondo:





mi spieghi l'utilità di tale provvedimento in modo tale che anchio possa esser favorevole


Rispondo: Ti potrei dire perchè al giorno d'oggi la foto mi sembra troppo "obsoleta" ma non solo per la carta d'identità... oggi una persona cambia fisionomia da un giorno all'altro ....e mi sembra giusto trovare una forma di maggior controllo

Le bestie se ci fai caso hanno, più controlli (si conosce vita morte e miracoli alcuni allevamenti usano dei trasponder o trasmettitori di dati impiantati sotto pelle ) dell'essere umano per una maggior sicurezza su ciò che mangiamo.... almeno e a volte noi essere umani ci comportiamo peggio delle "bestie"

:ok











Rispondo: BOLLA.......MA........SE POSSO CAMBIARE FISIONOMIA DA UN GIORNO ALL'ALTRO NON POTREI CON ALTRETTANTA FACILITA' ALTERARE CHIRURGICAMENTE ANCHE LE IMPRONTE?




Rispondo: se per quello chirugicamente, puoi cambiare anche sesso

:ok


LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 16/07/2008 ore 13.24.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A Javjien che il 16/07/2008 13.03.57 ha scritto:

Non oso pensare a quale sara' il prossimo passo...dopo le impronte digitali, quale altro tipo di impronte...o calco ? :mmm



Rispondo: Transponder sotto cutaneo o se ti piace di più ed è meno indolore per te tracking satellitare

:ok


big46 big46 16/07/2008 ore 14.44.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A A.Levante che il 16/07/2008 12.52.44 ha scritto:
A mikepatton che il 16/07/2008 12.19.53 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.08.15 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.57.29 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.50.14 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.28.32 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.16.52 ha scritto:

Fosse per me farei di più , DNA per tutti

:

Rispondo:


statisticamente chi già risulta schedato è più incline a ricommettere un reato

IMHO inutile per tutti


Rispondo: Non vedo dove sta il problema, visto che siamo già tutti "schedati".... pure per la tessera sconti del supermercato

:ok







Rispondo:





mi spieghi l'utilità di tale provvedimento in modo tale che anchio possa esser favorevole


Rispondo: Ti potrei dire perchè al giorno d'oggi la foto mi sembra troppo "obsoleta" ma non solo per la carta d'identità... oggi una persona cambia fisionomia da un giorno all'altro ....e mi sembra giusto trovare una forma di maggior controllo

Le bestie se ci fai caso hanno, più controlli (si conosce vita morte e miracoli alcuni allevamenti usano dei trasponder o trasmettitori di dati impiantati sotto pelle ) dell'essere umano per una maggior sicurezza su ciò che mangiamo.... almeno e a volte noi essere umani ci comportiamo peggio delle "bestie"

:ok











Rispondo: BOLLA.......MA........SE POSSO CAMBIARE FISIONOMIA DA UN GIORNO ALL'ALTRO NON POTREI CON ALTRETTANTA FACILITA' ALTERARE CHIRURGICAMENTE ANCHE LE IMPRONTE?




Rispondo:



ecco, ti sei risposto da solo. chirurgicamente hai detto, per la fisionomia basta cambiare pettinatura, colore dei capelli, eccetera eccetera...



rimane poi il DNA
marla100 marla100 16/07/2008 ore 15.04.03
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

Io sono del parere, che se' nessuno ha NIENTE da nascondere, non vedo perche' non venga sancita una legge che le obblighi nel passaporto o carta d' identita'....sarebbero utilissime, come sarebbe UTILISSIMO venga richiesco, obbligatoriamente, anche il DNA. Si risolverebbero molte problematiche e saremo tutti molto piu' sicuri... Dov'e' il problema, mi chiedo!!!!!
robi970 robi970 16/07/2008 ore 15.12.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A marla100 che il 16/07/2008 15.04.03 ha scritto:
Io sono del parere, che se' nessuno ha NIENTE da nascondere, non vedo perche' non venga sancita una legge che le obblighi nel passaporto o carta d' identita'....sarebbero utilissime, come sarebbe UTILISSIMO venga richiesco, obbligatoriamente, anche il DNA. Si risolverebbero molte problematiche e saremo tutti molto piu' sicuri... Dov'e' il problema, mi chiedo!!!!!

appunto :ok

negli stati uniti lo fanno già......
:mmm o qlkuno pensa ke i questionari con la domanda "ha intenzione di commettere atti di terrorismo" (o simili) siano x eccesso di ingenuità?
ashar ashar 16/07/2008 ore 15.18.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A Javjien che il 16/07/2008 13.03.57 ha scritto:

Non oso pensare a quale sara' il prossimo passo...dopo le impronte digitali, quale altro tipo di impronte...o calco ? :mmm



Rispondo:

Ma non eri tu, che auspicava che le intercettazioni fossero fatte a tutto campo,... Sul presupposto di non aver nulla da nascondere?...

Sì?.... Allora, fatti prendere 'ste cazzo d'impronte senza starnazzare come un'oca del Campidoglio....

Ciao :ok

Ashar



P.S.: Il prossimo provvedimento, sarà strapparti gli ultimi tre peli del:ass, che ti sono rimasti...:-)))...
Javjien Javjien 16/07/2008 ore 15.39.04
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ashar che il 16/07/2008 15.18.15 ha scritto:
A Javjien che il 16/07/2008 13.03.57 ha scritto:

Non oso pensare a quale sara' il prossimo passo...dopo le impronte digitali, quale altro tipo di impronte...o calco ? :mmm



Rispondo:

Ma non eri tu, che auspicava che le intercettazioni fossero fatte a tutto campo,... Sul presupposto di non aver nulla da nascondere?...

Sì?.... Allora, fatti prendere 'ste cazzo d'impronte senza starnazzare come un'oca del Campidoglio....

Ciao :ok

Ashar



P.S.: Il prossimo provvedimento, sarà strapparti gli ultimi tre peli del:ass, che ti sono rimasti...:-)))...

Rispondo: pensavo ad altro, piu' che ai peli del culo :mmm

:ok
metello22 metello22 16/07/2008 ore 15.46.35
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


io non le darò


metello22 metello22 16/07/2008 ore 15.47.21
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


io non le darò


ulisse.errante ulisse.errante 16/07/2008 ore 15.55.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


A quando arriveranno a prendere le impronte di uccelli e passere?



d.
big46 big46 16/07/2008 ore 16.14.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


ma non capisco...via libera alle intercettazioni comunque, però guai alle impronte........queste ultime sarebbero da decodificare (come il DNA) e la privacy sarebbe salva.

Voglio un po' vedere le eventuali impronte o il DNA sul Corriere di Mosca che effetto farebbero sul pubblico, o se qualche direttore di giornale le pagherebbe 200.000 euro per averle in un cassetto.....tanto per toglierle dalla circolazione.
robi970 robi970 16/07/2008 ore 16.20.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


te li immagini, big, i giornali ke pubblicano a piena pagina due impronte con la scritta:
"è lei!!!...... è lei qlla ke ha fatto un pomp:-x all'altro!!!"....

e tutti noi giù a fare i baciamano alle donne ke incontriamo nella speranza di intravedere dita con impronte simili...........
big46 big46 16/07/2008 ore 16.22.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A robi970 che il 16/07/2008 16.20.02 ha scritto:

te li immagini, big, i giornali ke pubblicano a piena pagina due impronte con la scritta:
"è lei!!!...... è lei qlla ke ha fatto un pomp:-x a all'altro!!!"....

e tutti noi giù a fare i baciamano alle donne ke incontriamo nella speranza di intravedere dita con impronte simili...........

il baciamano?? bene sarebbe un ritorno alla galanteria.

purtroppo ultimamente si è scivolati troppo sul baciapile
ulisse.errante ulisse.errante 16/07/2008 ore 16.50.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


E ribadisco...

Viva gli Stati Uniti d'America, dove i cittadini non sono nemmeno obbligati ad avere, e perciò a portarsi dietro, la carta di identità.

Altro che impronte...





d.
big46 big46 16/07/2008 ore 17.16.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ulisse.errante che il 16/07/2008 16.50.24 ha scritto:

E ribadisco...

Viva gli Stati Uniti d'America, dove i cittadini non sono nemmeno obbligati ad avere, e perciò a portarsi dietro, la carta di identità.

Altro che impronte...





d.

ok, però accetti in tutto e per tutto, anche le manganellate della polizia quando rompi le balle o ti dicono che "di li non DEVI passare" e poi una bella schedatura del SISMI...come la CIA.......e da quelle parti si spara senza tante storie
A.Levante A.Levante 16/07/2008 ore 17.26.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ulisse.errante che il 16/07/2008 16.50.24 ha scritto:

E ribadisco...

Viva gli Stati Uniti d'America, dove i cittadini non sono nemmeno obbligati ad avere, e perciò a portarsi dietro, la carta di identità.

Altro che impronte...





d.

Rispondo:



Ma ne sei proprio sicuro???? Pensa che appeni arrivi ti schedano, pensa che se ti fermano magari ti danno una manganellata e ti minacciano con la pistola.

Comunque ulisse, trasferisciti laggiù visto che è il tuo sogno ricorrente, a loro piacciono molto quelli di sinistra :-)))
ulisse.errante ulisse.errante 16/07/2008 ore 17.38.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


Infatti io parlavo di "cittadini". La foto viene fatta (ma solo dall'11 settembre 2001) agli stranieri che entrano negli Usa, mentre ripeto, il cittadino americano non è obbligato a possedere (né perciò a portarsi dietro) alcun documento identificativo.

E siccome negli Usa le FdO (come le chiama Cristian) NON POSSONO chiedere documenti per strada alla gente, anche lo straniero è implicitamente tutelato da questa norma costituzionale. Mi sembra un po' difficile che la polizia americana chieda, come da noi, documenti ad una persona solo perché ha la pelle nera o di altro colore...

Ciò vale, ovviamente, se non si commettono reati.

Compessivamente, fra i soggiorni per lavoro e vacanza, sono stato negli Usa per quasi due anni. E mai, dico mai, mi è stato chiesto, casualmente o meno, un documento per strada; mai tantomeno sono stato minacciato - pur avendo talvolta assistito a manifestazioni di piazza - con pistole o anche solo con manganelli da poliziotti (che negli Usa, per la verità, sono assai "minacciosi" di per sé, anche quando sono in silenzio ed immobili...).



d.
cristian1977 cristian1977 16/07/2008 ore 18.05.19
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A big46 che il 16/07/2008 16.14.51 ha scritto:

ma non capisco...via libera alle intercettazioni comunque, però guai alle impronte........queste ultime sarebbero da decodificare (come il DNA) e la privacy sarebbe salva.

Voglio un po' vedere le eventuali impronte o il DNA sul Corriere di Mosca che effetto farebbero sul pubblico, o se qualche direttore di giornale le pagherebbe 200.000 euro per averle in un cassetto.....tanto per toglierle dalla circolazione.

Rispondo: incongruenze della sinistra


cristian1977 cristian1977 16/07/2008 ore 18.07.31
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A LittleWolf84 che il 16/07/2008 10.35.14 ha scritto:

Secondo me la situaizone è ancora troppo camapta per aria per potersi esprimere definitivamente !!

Ad esempio con quali strumenti le F.d.O verificheranno in modo istantaneo l identificazione dell'impronta, perciò tutto il supporto informatico, tecnico e normativo !!!

Ora come ora un fugace pensiero è che l idea di essere schedato come un criminale non mi fa impazzire....

Rispondo: tramite gli schedari

se avranno un sospetto che il tuo documento possa essere falso o che tu non dica il vero, come accade già oggi, ti portano in caserma, commissariato, ecc ecc e ti controllano verificando i tuoi dati attraverso un fermo massimo di 12 ore. se poi ci sono sospetti di reato il fermo dura 24 ore e deve essere confermato da un magistrato
cristian1977 cristian1977 16/07/2008 ore 18.09.13
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A mikepatton che il 16/07/2008 12.19.53 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 10.08.15 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.57.29 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.50.14 ha scritto:
A ButterflyEffect che il 16/07/2008 9.28.32 ha scritto:
A LeMilleBolleBlu che il 16/07/2008 9.16.52 ha scritto:

Fosse per me farei di più , DNA per tutti

:

Rispondo:


statisticamente chi già risulta schedato è più incline a ricommettere un reato

IMHO inutile per tutti


Rispondo: Non vedo dove sta il problema, visto che siamo già tutti "schedati".... pure per la tessera sconti del supermercato

:ok







Rispondo:





mi spieghi l'utilità di tale provvedimento in modo tale che anchio possa esser favorevole


Rispondo: Ti potrei dire perchè al giorno d'oggi la foto mi sembra troppo "obsoleta" ma non solo per la carta d'identità... oggi una persona cambia fisionomia da un giorno all'altro ....e mi sembra giusto trovare una forma di maggior controllo

Le bestie se ci fai caso hanno, più controlli (si conosce vita morte e miracoli alcuni allevamenti usano dei trasponder o trasmettitori di dati impiantati sotto pelle ) dell'essere umano per una maggior sicurezza su ciò che mangiamo.... almeno e a volte noi essere umani ci comportiamo peggio delle "bestie"

:ok











Rispondo: BOLLA.......MA........SE POSSO CAMBIARE FISIONOMIA DA UN GIORNO ALL'ALTRO NON POTREI CON ALTRETTANTA FACILITA' ALTERARE CHIRURGICAMENTE ANCHE LE IMPRONTE?




Rispondo: le puoi bruciare per renderle non identificabili ma... chi lo fa = delinquente ed i CC di torino hanno già sperimentato con successo l'impronta palmare e della retina
cristian1977 cristian1977 16/07/2008 ore 18.10.29
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A robi970 che il 16/07/2008 15.12.54 ha scritto:
A marla100 che il 16/07/2008 15.04.03 ha scritto:
Io sono del parere, che se' nessuno ha NIENTE da nascondere, non vedo perche' non venga sancita una legge che le obblighi nel passaporto o carta d' identita'....sarebbero utilissime, come sarebbe UTILISSIMO venga richiesco, obbligatoriamente, anche il DNA. Si risolverebbero molte problematiche e saremo tutti molto piu' sicuri... Dov'e' il problema, mi chiedo!!!!!

appunto :ok

negli stati uniti lo fanno già......
:mmm o qlkuno pensa ke i questionari con la domanda "ha intenzione di commettere atti di terrorismo" (o simili) siano x eccesso di ingenuità?

Rispondo: secondo me si pensano che siano questionari ingenui
cristian1977 cristian1977 16/07/2008 ore 18.11.39
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A big46 che il 16/07/2008 17.16.00 ha scritto:
A ulisse.errante che il 16/07/2008 16.50.24 ha scritto:

E ribadisco...

Viva gli Stati Uniti d'America, dove i cittadini non sono nemmeno obbligati ad avere, e perciò a portarsi dietro, la carta di identità.

Altro che impronte...





d.

ok, però accetti in tutto e per tutto, anche le manganellate della polizia quando rompi le balle o ti dicono che "di li non DEVI passare" e poi una bella schedatura del SISMI...come la CIA.......e da quelle parti si spara senza tante storie

Rispondo: :ok
robi970 robi970 16/07/2008 ore 18.15.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ulisse.errante che il 16/07/2008 17.38.37 ha scritto:

Infatti io parlavo di "cittadini". La foto viene fatta (ma solo dall'11 settembre 2001) agli stranieri che entrano negli Usa, mentre ripeto, il cittadino americano non è obbligato a possedere (né perciò a portarsi dietro) alcun documento identificativo.

E siccome negli Usa le FdO (come le chiama Cristian) NON POSSONO chiedere documenti per strada alla gente, anche lo straniero è implicitamente tutelato da questa norma costituzionale. Mi sembra un po' difficile che la polizia americana chieda, come da noi, documenti ad una persona solo perché ha la pelle nera o di altro colore...

Ciò vale, ovviamente, se non si commettono reati.

Compessivamente, fra i soggiorni per lavoro e vacanza, sono stato negli Usa per quasi due anni. E mai, dico mai, mi è stato chiesto, casualmente o meno, un documento per strada; mai tantomeno sono stato minacciato - pur avendo talvolta assistito a manifestazioni di piazza - con pistole o anche solo con manganelli da poliziotti (che negli Usa, per la verità, sono assai "minacciosi" di per sé, anche quando sono in silenzio ed immobili...).



d.

accidenti, non immaginavo ke nei films americani ci fosse così tanta immaginazione anke nelle più semplici trame....
infatti in ogni film si vedono poliziotti kiedere i documenti ai conducenti ke fermano, o all'entrata dei bar i buttafuori kiedere i documenti x vedere se sei maggiorenne..... (tutto ciò x inventarsi ke i ragazzi minorenni li falsificano?).... :mmm mi domando: a ke pro inventarsi qste scenette?

ulisse, forse te parli della carta d'identità in quanto tale, ma i documenti personali (patente o altro, in america, come in tutti gli stati del mondo, esistono e sono obbligatori!!!)... forse non ci sarà l'obbligo di portarseli SEMPRE dietro, ma è un altro discorso!!!
redetoby redetoby 16/07/2008 ore 18.16.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

ci manca  solo  il tatuaggio  poi abbiam fatto tredici................ intanto  ROMANIA  E BULGARIA SI APPRESTANO  A PRENDERE LE NOSTRE IMPRONTE  giustissimo!!!  almeno  se il NANO VA LA  ABBIAMO X LA PRIMA VOLTA LE SUE IMPRONTE  COSA  CHE LA GIUSTIZIA ITALIANA  NON é RIUSCITA ...SEMINARE  ODIO  POI LO SI RACCOGLIE::::::::  MA LA STORIA NON LA LEGGE + NESSUNO
robi970 robi970 16/07/2008 ore 18.18.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A redetoby che il 16/07/2008 18.16.12 ha scritto:
ci manca solo il tatuaggio poi abbiam fatto tredici................ intanto ROMANIA E BULGARIA SI APPRESTANO A PRENDERE LE NOSTRE IMPRONTE giustissimo!!! almeno se il NANO VA LA ABBIAMO X LA PRIMA VOLTA LE SUE IMPRONTE COSA CHE LA GIUSTIZIA ITALIANA NON é RIUSCITA ...SEMINARE ODIO POI LO SI RACCOGLIE:::::::: MA LA STORIA NON LA LEGGE + NESSUNO

noi prendiamo le impronte a ki non ha documenti personali....

romania e bulgaria, secondo quale criterio lo vorrebbero fare? (i link, grazie)
cristian1977 cristian1977 16/07/2008 ore 18.19.10
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A robi970 che il 16/07/2008 18.15.10 ha scritto:
A ulisse.errante che il 16/07/2008 17.38.37 ha scritto:

Infatti io parlavo di "cittadini". La foto viene fatta (ma solo dall'11 settembre 2001) agli stranieri che entrano negli Usa, mentre ripeto, il cittadino americano non è obbligato a possedere (né perciò a portarsi dietro) alcun documento identificativo.

E siccome negli Usa le FdO (come le chiama Cristian) NON POSSONO chiedere documenti per strada alla gente, anche lo straniero è implicitamente tutelato da questa norma costituzionale. Mi sembra un po' difficile che la polizia americana chieda, come da noi, documenti ad una persona solo perché ha la pelle nera o di altro colore...

Ciò vale, ovviamente, se non si commettono reati.

Compessivamente, fra i soggiorni per lavoro e vacanza, sono stato negli Usa per quasi due anni. E mai, dico mai, mi è stato chiesto, casualmente o meno, un documento per strada; mai tantomeno sono stato minacciato - pur avendo talvolta assistito a manifestazioni di piazza - con pistole o anche solo con manganelli da poliziotti (che negli Usa, per la verità, sono assai "minacciosi" di per sé, anche quando sono in silenzio ed immobili...).



d.

accidenti, non immaginavo ke nei films americani ci fosse così tanta immaginazione anke nelle più semplici trame....
infatti in ogni film si vedono poliziotti kiedere i documenti ai conducenti ke fermano, o all'entrata dei bar i buttafuori kiedere i documenti x vedere se sei maggiorenne..... (tutto ciò x inventarsi ke i ragazzi minorenni li falsificano?).... :mmm mi domando: a ke pro inventarsi qste scenette?

ulisse, forse te parli della carta d'identità in quanto tale, ma i documenti personali (patente o altro, in america, come in tutti gli stati del mondo, esistono e sono obbligatori!!!)... forse non ci sarà l'obbligo di portarseli SEMPRE dietro, ma è un altro discorso!!!

Rispondo: in usa optano il fatto della carta d'identità chiedendo la patente per identificarti questo ulisse non lo dice perchè

non lo sa

fa finta di non saperlo
robi970 robi970 16/07/2008 ore 18.25.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A cristian1977 che il 16/07/2008 18.19.10 ha scritto:
in usa optano il fatto della carta d'identità chiedendo la patente per identificarti questo ulisse non lo dice perchè
non lo sa

fa finta di non saperlo

APPUNTO!

ank'io NON HO la carta d'identità....

l'unico documento ke possiedo è la patente!!!.......
leggeromilano leggeromilano 16/07/2008 ore 19.05.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

Assolutamente favorevole,nn vedo dove sta il problema.tutti i cittadini presenti sul territorio(sia italiani che nn) devono essere riconoscibili.
ulisse.errante ulisse.errante 16/07/2008 ore 19.20.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


Cristian, per cortesia...

Negli Stati Uniti la patente NON E' UN DOCUMENTO DI IDENTITA', ma una semplice licenza di guida.

E in molti Stati Usa la licenza di guida NON HA NEMMENO LA FOTOGRAFIA.

Ripeto: la legge americana PROIBISCE di chiedere i documenti ai cittadini.

Diverso, evidentemente, è chiedere un documento (la patente di guida, in questo caso) a chi commette una infrazione stradale. Documento che può essere chiesto solo SE HAI COMMESSO UNA INFRAZIONE.

Per quanto riguarda i "buttafuori" dei locali o i camerieri dei ristoranti, il discorso è differente. Siccome negli Usa NON POSSONO ASSUMERE ALCOLICI I MINORI DI 21 ANNI, i camerieri chiedono i documenti ai clienti che sospettano essere più giovani per il semplice fatto che l'intero locale rischia l'immediata chiusura per sei mesi.

In questo caso i ragazzi presentano, appunto, la patente, che possono avere a partire dai 16 anni (ma solo per usare l'auto nel percorso "casa-scuola-casa" e solo in ore precisate). Ad eccezione del Montana dove la patente di guida per l'auto si puà avere già a 14 anni. Patente che in alcuni Stati è vincolata alla frequenza scolastica. Troppe assenze a scuola: via la patente.



Cristian, per cortesia...





d.


robi970 robi970 16/07/2008 ore 19.23.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ulisse.errante che il 16/07/2008 19.20.42 ha scritto:
Cristian, per cortesia...
Negli Stati Uniti la patente NON E' UN DOCUMENTO DI IDENTITA', ma una semplice licenza di guida.

E in molti Stati Usa la licenza di guida NON HA NEMMENO LA FOTOGRAFIA.

Ripeto: la legge americana PROIBISCE di chiedere i documenti ai cittadini.

Diverso, evidentemente, è chiedere un documento (la patente di guida, in questo caso) a chi commette una infrazione stradale. Documento che può essere chiesto solo SE HAI COMMESSO UNA INFRAZIONE.

Cristian, per cortesia...





d.



kiederò conferma ai miei parenti newyorkesi :ok
cristian1977 cristian1977 16/07/2008 ore 19.50.09
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ulisse.errante che il 16/07/2008 19.20.42 ha scritto:

Cristian, per cortesia...

Negli Stati Uniti la patente NON E' UN DOCUMENTO DI IDENTITA', ma una semplice licenza di guida.

E in molti Stati Usa la licenza di guida NON HA NEMMENO LA FOTOGRAFIA.

Ripeto: la legge americana PROIBISCE di chiedere i documenti ai cittadini.

Diverso, evidentemente, è chiedere un documento (la patente di guida, in questo caso) a chi commette una infrazione stradale. Documento che può essere chiesto solo SE HAI COMMESSO UNA INFRAZIONE.

Per quanto riguarda i "buttafuori" dei locali o i camerieri dei ristoranti, il discorso è differente. Siccome negli Usa NON POSSONO ASSUMERE ALCOLICI I MINORI DI 21 ANNI, i camerieri chiedono i documenti ai clienti che sospettano essere più giovani per il semplice fatto che l'intero locale rischia l'immediata chiusura per sei mesi.

In questo caso i ragazzi presentano, appunto, la patente, che possono avere a partire dai 16 anni (ma solo per usare l'auto nel percorso "casa-scuola-casa" e solo in ore precisate). Ad eccezione del Montana dove la patente di guida per l'auto si puà avere già a 14 anni. Patente che in alcuni Stati è vincolata alla frequenza scolastica. Troppe assenze a scuola: via la patente.



Cristian, per cortesia...





d.



Rispondo: tradotto in parole povere

attraverso la patente di guida, o meglio, licenza di guida, dove sono riportati tutti i tuoi dati, in caso di controllo vieni identificato

ormai in tutte le patenti rilasciate in usa vengono inserite le foto
LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 16/07/2008 ore 20.13.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A cristian1977 che il 16/07/2008 19.50.09 ha scritto:
A ulisse.errante che il 16/07/2008 19.20.42 ha scritto:

Cristian, per cortesia...

Negli Stati Uniti la patente NON E' UN DOCUMENTO DI IDENTITA', ma una semplice licenza di guida.

E in molti Stati Usa la licenza di guida NON HA NEMMENO LA FOTOGRAFIA.

Ripeto: la legge americana PROIBISCE di chiedere i documenti ai cittadini.

Diverso, evidentemente, è chiedere un documento (la patente di guida, in questo caso) a chi commette una infrazione stradale. Documento che può essere chiesto solo SE HAI COMMESSO UNA INFRAZIONE.

Per quanto riguarda i "buttafuori" dei locali o i camerieri dei ristoranti, il discorso è differente. Siccome negli Usa NON POSSONO ASSUMERE ALCOLICI I MINORI DI 21 ANNI, i camerieri chiedono i documenti ai clienti che sospettano essere più giovani per il semplice fatto che l'intero locale rischia l'immediata chiusura per sei mesi.

In questo caso i ragazzi presentano, appunto, la patente, che possono avere a partire dai 16 anni (ma solo per usare l'auto nel percorso "casa-scuola-casa" e solo in ore precisate). Ad eccezione del Montana dove la patente di guida per l'auto si puà avere già a 14 anni. Patente che in alcuni Stati è vincolata alla frequenza scolastica. Troppe assenze a scuola: via la patente.



Cristian, per cortesia...





d.



Rispondo: tradotto in parole povere

attraverso la patente di guida, o meglio, licenza di guida, dove sono riportati tutti i tuoi dati, in caso di controllo vieni identificato

ormai in tutte le patenti rilasciate in usa vengono inserite le foto

Rispondo: Ma nella mia patente c'è un foto reperto del secolo scorso

:-)))
big46 big46 16/07/2008 ore 20.35.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A robi970 che il 16/07/2008 18.25.23 ha scritto:
A cristian1977 che il 16/07/2008 18.19.10 ha scritto:
in usa optano il fatto della carta d'identità chiedendo la patente per identificarti questo ulisse non lo dice perchè
non lo sa

fa finta di non saperlo

APPUNTO!

ank'io NON HO la carta d'identità....

l'unico documento ke possiedo è la patente!!!.......

volendo potrebbero farti difficoltà, quello è un documento abilitazione guida.
big46 big46 16/07/2008 ore 20.39.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A redetoby che il 16/07/2008 18.16.12 ha scritto:
ci manca solo il tatuaggio poi abbiam fatto tredici................ intanto ROMANIA E BULGARIA SI APPRESTANO A PRENDERE LE NOSTRE IMPRONTE giustissimo!!! almeno se il NANO VA LA ABBIAMO X LA PRIMA VOLTA LE SUE IMPRONTE COSA CHE LA GIUSTIZIA ITALIANA NON é RIUSCITA ...SEMINARE ODIO POI LO SI RACCOGLIE:::::::: MA LA STORIA NON LA LEGGE + NESSUNO

mai sentito parlare dell'immunità diplomatica??

se vogliono le impronte possono cominciare con Biancaneve
robi970 robi970 16/07/2008 ore 20.41.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A big46 che il 16/07/2008 20.35.00 ha scritto:
A robi970 che il 16/07/2008 18.25.23 ha scritto:
A cristian1977 che il 16/07/2008 18.19.10 ha scritto:
in usa optano il fatto della carta d'identità chiedendo la patente per identificarti questo ulisse non lo dice perchè
non lo sa

fa finta di non saperlo

APPUNTO!

ank'io NON HO la carta d'identità....

l'unico documento ke possiedo è la patente!!!.......

volendo potrebbero farti difficoltà, quello è un documento abilitazione guida.

esattamente da una settimana dopo ke la presi io....... :ok

la mia è qlla 'vekkia', è un documento (valido solo sul territorio italiano) a tutti gli effetti :-)
ulisse.errante ulisse.errante 16/07/2008 ore 20.52.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti


Ripeto, Cristian, e cerco di farlo in parole povere.

Negli Stati Uniti la polizia NON può chiedere i documenti per strada.

Lo possono certo fare gli sceriffi locali, per esempio o la polizia stradale (che comunque negli Usa non esiste...) ma solo DOPO CHE HAI COMMESSO una infrazione.

Ma non è vero, per esempio, che - come scrivi tu - la licenza di guida contiene tutti i dati del possessore. Per esempio non c'è l'indirizzo. Ci sono Stati americani che per avere la patente NON E' NECESSARIO AVERE UN INDIRIZZO LEGALE.

Motivo per cui la patente viene rilasciata, negli Usa, anche agli immigrati clandestini senza alcuna formalità, perché le Motorizzazioni devono solo verificare l'idoneità alla guida e non altro. Patente che poi, ovviamente, è valida in tutti gli States.

E non è affatto vero che "ormai in tutte le patenti rilasciate in usa vengono inserite le foto", come scrivi tu. Al contrario in alcuni casi (religiosi, per esemprio) il guidatore può chiedere che non venga messa alcuna immagine di se stesso.



Cristian, suvvia...





d.
A.Levante A.Levante 17/07/2008 ore 11.31.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ulisse.errante che il 16/07/2008 19.20.42 ha scritto:

Cristian, per cortesia...

Negli Stati Uniti la patente NON E' UN DOCUMENTO DI IDENTITA', ma una semplice licenza di guida.

E in molti Stati Usa la licenza di guida NON HA NEMMENO LA FOTOGRAFIA.

Ripeto: la legge americana PROIBISCE di chiedere i documenti ai cittadini.

Diverso, evidentemente, è chiedere un documento (la patente di guida, in questo caso) a chi commette una infrazione stradale. Documento che può essere chiesto solo SE HAI COMMESSO UNA INFRAZIONE.

Per quanto riguarda i "buttafuori" dei locali o i camerieri dei ristoranti, il discorso è differente. Siccome negli Usa NON POSSONO ASSUMERE ALCOLICI I MINORI DI 21 ANNI, i camerieri chiedono i documenti ai clienti che sospettano essere più giovani per il semplice fatto che l'intero locale rischia l'immediata chiusura per sei mesi.

In questo caso i ragazzi presentano, appunto, la patente, che possono avere a partire dai 16 anni (ma solo per usare l'auto nel percorso "casa-scuola-casa" e solo in ore precisate). Ad eccezione del Montana dove la patente di guida per l'auto si puà avere già a 14 anni. Patente che in alcuni Stati è vincolata alla frequenza scolastica. Troppe assenze a scuola: via la patente.



Cristian, per cortesia...





d.



Rispondo:





vedi, ci sono stata pure io negli stati uniti e prima del 2001 e non mi era parso che fosse come dici tu.

I documenti ci sono stati richiesti in diversi frangenti. Il mio amico, che lavora per una azienda americana, viaggiando in auto è stato fermato dalla polizia, il poliziotto è arrivato con la pistola in mano, il mio amico ha fatto per scendere dall'auto e l'altro gliel'ha puntata alla testa intimandogli di stare fermo e tutto questo solo perchè aveva guidato a velocità leggermente superiore a quella consentita.

L'America che tu vagheggi è quella dei tuoi sogni di adolescente, quella stessa America che uno come te non lo avrebbe mai voluto (per la tua fede politica neh)

Tuttavia, se vuoi, posso aiutarti ad andarci visto che la ami così tanto.
big46 big46 17/07/2008 ore 11.37.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A ulisse.errante che il 16/07/2008 17.38.37 ha scritto:

Infatti io parlavo di "cittadini". La foto viene fatta (ma solo dall'11 settembre 2001) agli stranieri che entrano negli Usa, mentre ripeto, il cittadino americano non è obbligato a possedere (né perciò a portarsi dietro) alcun documento identificativo.

E siccome negli Usa le FdO (come le chiama Cristian) NON POSSONO chiedere documenti per strada alla gente, anche lo straniero è implicitamente tutelato da questa norma costituzionale. Mi sembra un po' difficile che la polizia americana chieda, come da noi, documenti ad una persona solo perché ha la pelle nera o di altro colore...

Ciò vale, ovviamente, se non si commettono reati.

Compessivamente, fra i soggiorni per lavoro e vacanza, sono stato negli Usa per quasi due anni. E mai, dico mai, mi è stato chiesto, casualmente o meno, un documento per strada; mai tantomeno sono stato minacciato - pur avendo talvolta assistito a manifestazioni di piazza - con pistole o anche solo con manganelli da poliziotti (che negli Usa, per la verità, sono assai "minacciosi" di per sé, anche quando sono in silenzio ed immobili...).



d.

Non è possibile che le leggi possano variare da stato a stato?? o è una disposizione per tutti gli stati dell'unione??
robi970 robi970 17/07/2008 ore 12.37.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dal 2010 impronte per tutti

A big46 che il 17/07/2008 11.37.06 ha scritto:
A ulisse.errante che il 16/07/2008 17.38.37 ha scritto:

Infatti io parlavo di "cittadini". La foto viene fatta (ma solo dall'11 settembre 2001) agli stranieri che entrano negli Usa, mentre ripeto, il cittadino americano non è obbligato a possedere (né perciò a portarsi dietro) alcun documento identificativo.

E siccome negli Usa le FdO (come le chiama Cristian) NON POSSONO chiedere documenti per strada alla gente, anche lo straniero è implicitamente tutelato da questa norma costituzionale. Mi sembra un po' difficile che la polizia americana chieda, come da noi, documenti ad una persona solo perché ha la pelle nera o di altro colore...

Ciò vale, ovviamente, se non si commettono reati.

Compessivamente, fra i soggiorni per lavoro e vacanza, sono stato negli Usa per quasi due anni. E mai, dico mai, mi è stato chiesto, casualmente o meno, un documento per strada; mai tantomeno sono stato minacciato - pur avendo talvolta assistito a manifestazioni di piazza - con pistole o anche solo con manganelli da poliziotti (che negli Usa, per la verità, sono assai "minacciosi" di per sé, anche quando sono in silenzio ed immobili...).



d.

Non è possibile che le leggi possano variare da stato a stato?? o è una disposizione per tutti gli stati dell'unione??

infatti big....

bisogna anke tener presente ke negli stati uniti, tramite l'informatizzazione ke hanno, possono risalire a qnti peli del :ass hai anke semplicemente dalla tessera della palestra a cui sei iscritto... quindi può essere anke logica la non necessità di un documento....

ma mi kiedo... possibile ke un cittadino statunitense possa aprire un C/C o una azienda o kissakké senza mostrare un documento di riconoscimento?
"si, buonasera... mi kiamo bill... bill gates.... vorrei prelevare dal mio conto un paio di milioni di dollari.. li preferirei in contanti e di piccolo taglio. Grazie, attendo qui.."

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.