Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

IPERONE 06/03/2010 ore 20.31.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)IL MALE

ESISTE?
IO DICO DI SI'
blackwolf1987 blackwolf1987 06/03/2010 ore 20.33.53 Ultimi messaggi
Virydian Virydian 06/03/2010 ore 20.35.12
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

male?... è un concetto retorico e inutile come quello di bene... infatti è utilizzato da gente come i politici :-)))
daniela.D daniela.D 06/03/2010 ore 20.35.41
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

IPERONE scrive:
ESISTE?
IO DICO DI SI'


esiste anche il bene :-))
blackwolf1987 blackwolf1987 06/03/2010 ore 20.36.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

@ Virydian: anche gli storici lo usano :-) definire " il male assoluto " una persona o un partito lo hanno sempre fatto
appenninico appenninico 06/03/2010 ore 20.37.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

Virydian scrive:
è un concetto retorico e inutile come quello di bene...



No, sono concetti ben netti, reali e distinti. Ed esistono entrambi.
Lord.Goring Lord.Goring 06/03/2010 ore 20.37.34
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

E se esiste... è di destra o di sinistra?
appenninico appenninico 06/03/2010 ore 20.37.58 Ultimi messaggi
Lord.Goring Lord.Goring 06/03/2010 ore 20.38.37
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

@ appenninico:

:hihi
Virydian Virydian 06/03/2010 ore 20.39.29
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

per me male e bene sono concetti che implicano una soggettività insita in chi ne fa uso...
blackwolf1987 blackwolf1987 06/03/2010 ore 20.45.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

si è soggettivissimo dove termina il bene e dove inizia il male, ma è innegabile che esistono entrambi! poi definire quale sia uno e quale l'altro stà ad ognuno di noi!
Virydian Virydian 06/03/2010 ore 20.45.31
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

blackwolf1987 scrive:
anche gli storici lo usano smile definire " il male assoluto " una persona o un partito lo hanno sempre fatto

Se io vado a un esame di storia e accenno anche solo alla possibilità di definire bene o male un qualsiasi fatto, personaggio o entità sociale o politica perdo in automatico 3 punti...
I concetti da evitare se studi storia sono per l'appunto il concetto di "bene", quello di "male", quello di "sempre" e quello di "mai"... Per il resto fuori dalla professione e dallo studio ho anch'io i miei paletti... Però pretendere di voler dare limiti ad altri la ritengo una cosa da religione e fede e contrasta non poco con la mia veduta atea del mondo... tutto qua... il mio essere ateo mi nega la possibilità di credere nel male assoluto e nel bene assoluto... credo di essere coerente.
IPERONE IPERONE 06/03/2010 ore 20.49.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

Virydian scrive:
il mio essere ateo

PURTROPPO PER TE QUALCOSINA C'E'.
SE NO NON SI SPIEGA CHE SIAMO E DOVE SIAMO.
Virydian Virydian 06/03/2010 ore 20.51.22
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

no linx non iniziamo.
per me siamo qua per l'assoluta casualità di energia e materia.
rimango ateo convinto.
punto e basta.
massimo rispetto per chi crede ma vi prego lasciatemi in pace che sto bene come sto senza credere che qualcosa ci sia perchè per me non c'è.
IPERONE IPERONE 06/03/2010 ore 20.52.48 Ultimi messaggi
IPERONE IPERONE 06/03/2010 ore 20.53.57 Ultimi messaggi
halloffame1972 halloffame1972 06/03/2010 ore 20.55.43
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

in natura il male non esiste, esiste la legge del più forte.

l'uomo come animale sociale si è dato delle regole, dovute alla complessità di gruppi sempre più numerosi.
nonsonono nonsonono 06/03/2010 ore 20.59.19
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

Ferma il Bue che passa la Mucca

Il soggettivismo ha una ragione di esistere..e la NON UNIFORMITA' dell'esperienza UMANA nelle sue piu' svariate forme ed espressioni...anche (sono per la GENS UNIVERSALIS)

Il BENE ed il MALE sono due aspetti dell'esperienza umana che si rafforzano ed indeboliscxono, a seconda della esperienza umana stessa ed ambiente..e CULTURA in senso enormemente lato

Se..ed enfasi su Se

Il BENE (ENTITA' ASTRATTA..e percepito come tale, in quanto accettato per disseminazione su reti pubbliche..indi APPROVATO dalla Lobby del Morake Bene od Immorale Male) viene URLATO alla SGARBI (che fa' propaganda al TRASH o SPAZZATURA del COMPORTAMENTO UMANO PRIMITIVO e BARBARO..alla TARZAN e solo per FINZIONE e SOLDI ZOZZI)...a quel punto un TASSELLO del MALE..mascherato da BENE..inquina il tessuto sociale e lo rende INFETTO...indi il MALE di conseguenza appare

Grazie
nonsonono nonsonono 06/03/2010 ore 21.01.35
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

halloffame1972 scrive:
in natura il male non esiste, esiste la legge del più forte.



Quoto...il MALE spesso e' incidentale nel suo emergere..e dovuto alle circostanze del momento..come la REAZIONE che viene etichettata per comodita' (GROSSO AFFARE) RAZZISMO..Sentimento non esistente in natura
halloffame1972 halloffame1972 06/03/2010 ore 21.06.24
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

Gli zar russi sono stati tra i peggiori monarchi della storia, l'ultima monarchia assoluta d'europa.

Il massacro della famiglia Romanof è condannato da molti come un atto di barbarie.

dov'è il bene? dovè il male?

Finchè gli zar hanno avuto il potere l'hanno esercitato in modo tremendo
poi il potere è passato di mano e sono stati schiacciati.
appenninico appenninico 07/03/2010 ore 03.30.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

Virydian scrive:
per me male e bene sono concetti che implicano una soggettività insita in chi ne fa uso...



Morale relativa, quindi assenza di valori di riferimento assoluti.
Il relativismo lo trovo sempre una viadi fuga dalle responsabilità.
nonsonono nonsonono 07/03/2010 ore 03.41.11
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

halloffame1972 scrive:
Il massacro della famiglia Romanof è condannato da molti come un atto di barbarie.

dov'è il bene? dovè il male?



Il massacro della famiglia Romanof è condannato da molti come un atto di barbarie.

dov'è il bene? dovè il male?


Il MALE emerge..come reazione e conseguenza di atti dei ROMANOFF ed altri...

Di per' se' il MALE non esisteva.sin quando i ROMANOFF ed altri non lo praticarono..e la razione al MALE subito col MALE..seppur condannabile accademicamente..ed intellettualmente, e' molto comprensibile...

Grazie
nonsonono nonsonono 07/03/2010 ore 06.35.48
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

Lord.Goring scrive:
E se esiste... è di destra o di sinistra?


Ewuuuuu..che scivolone in STEREOTIPI della serie

Il mio mondo (TUTTO)..e' in una scatoletta vuota di scarpe..di un Bebe' di DUE MESI...dimenticata in qualche cantina umida e maleodorante..spesso visitata da topoloni e COCCHE del PAPI...

Ewuuuuuuu

:clap
nonsonono nonsonono 07/03/2010 ore 06.52.19
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

@ IPERONE:

Ho cercato, molto alla Ligure e con una forte dose di sarcasmo..di sostenere la sua TESI ed INTERVENTO che ridicolizza il definire TUTTO in destra o sinistra...

Allora ho inserito l'esempio del MONDO (limitatissimo..puri paraocchi e limiti estremi aggiungo) di chi pensa OGGI..SOLO in quei termini, nel modo ed esmpio di cui al mio intervento

:ok

Servo.Ancestrale Servo.Ancestrale 05/03/2011 ore 19.43.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

QUESTO FORUM E' SOLO UNA WAR ZONE.
PECCATO CHE NON MUORE MAI NESSUNO COSI' SI TOGLIEREBBE DALLE OO PER SEMPRE INVECE DI STAR QUI A ROMPERLE ALLA BRAVA GENTE.
I BAN DI TRE GIORNI SONO LA COSA PIU' RIDICOLA CHE HO MAI VISTO NEI SITI WEB.
NON E' GIUSTIO CHE LA GENTE SERIA DEBBA SUBIRE QUESTI MASCALZOPNI IN CONTINUAZIONE.
A QUESTO PUNTO QUESTO FORUM A CHE SERVE?
A SODDISFARE I SADICI E I MASOCHISTI DA INSULTO?


...........
(cit. linx)


:scream
ButterflyEffect ButterflyEffect 05/03/2011 ore 19.50.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL MALE

Virydian scrive:
per me male e bene sono concetti che implicano una soggettività insita in chi ne fa uso...


Ognuno fa tutto il bene e tutto il male che può. Mario Soldati

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.