Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

AddioSogniDiGloria AddioSogniDiGloria 15/05/2010 ore 15.15.32
segnala

(Nessuno)RE: La Guzzanti vende. Altri rubano

Ciuccellone scrive:
In effetti ci sono problemi in atto ben peggiori in assoluto, tranne se si pensa che sia Berlusconi il male peggiore in assoluto, e distruggerlo sia la prima priorità. Ma allora il terremoto del L'Aquila non era il tema, ma solo il mezzo.




esatto,pensano ossessivamente a berlusconi ma dei problemi degli italiani e in primis dei loro elettori se ne strafottono altamente(come fanno da sempre,del resto),e poi si stupiscono del fatto che continuano a perdere consensi ad ogni tornata elettorale,che sia amministrativa o politica,e che il loro elettorato si sposti verso la lega...l'unico che ha avuto il coraggio di dirlo apertamente se n'è accorto pochi giorni fa,ma nessuno se l'è inculato de pezza,e poi hanno il coraggio di dire loro in primis che nessuno si preoccupa delle sorti dell'italia e degli italiani...non provano il benchè minimo senso di vergogna,ma d'altronde sono come i loro elettori,basta che si mettano sul predellino a pontificare e si bevono ogni cosa :rosa:hoho:hoho:hoho
arlina arlina 15/05/2010 ore 15.24.17
segnala

(Nessuno)RE: La Guzzanti vende. Altri rubano

RoxAndTheDogs scrive:
Oh no, non mi offendo. Ho una testa con cui ragiono senza farmi influenzare e direi che è abbastanza evidente. Non sono mai schierata a prescindere o per partito preso

Naturalmente ci sono persone scontente, altrettanto naturale che aspettino l'occasione per poter manifestare il loro scontento.
Poi c'è chi ci marcia perchè così colpisce il bersaglio predestinato.

Siamo a un anno dal sisma e c'è già stato il tempo di filmare, intervistare, montare, pubblicizzare e proiettare il film, possibile che solo a me dia da pensare il fatto che a pochi mesi dal terremoto (tolti i tempi tecnici per la realizzazione) sia venuta questa splendida idea senza che ci sia un secondo fine?

Ripeto, ci sono anche in Umbria persone che vivono ancora nei container. Son solo 9 famiglie come dice qualcuno, ma sono 13 anni!!! Però parlare di quello, parlare dell'Irpinia o di altre questioni non colpiva nel segno.

E perchè non farlo sull'immondizia di Napoli? Perchè in quel caso il bersaglio non era perfettamente inquadrato nel mirino, perchè si coinvolgono personaggi che si vogliono tenere fuori

E' un documentario più di interesse proprio che di altruismo o di necessità di chiarezza ... E' una mia convinzione, che ci vuoi fare


non ci voglio fare niente oltre che discuterne :-)))

quindi, fammi capire il tuo punto di vista.
visto che la guzzanti si è mossa per tempo a documentare ciò che è accaduto a l'aquila, tu ci trovi dietro qualche premeditazione?
eppure nel film ha spiegato del perchè si è armata ed è partita. mancava solo lei. si erano mossi tutti. pure george clooney avevano mobilitato. da giornalista, regista, scrittrice e quant'altro è partita ed è andata a vedere coi suoi occhi.

a mio avviso il secondo fine per una regista penso sia quello di fare un film, un documentario, di raccontare la propria verità.
che altro??
perchè non lo ha fatto con l'immondizia di napoli? lo ha fatto in questo film, ha spiegato come è andata a napoli, del perchè la gente manifestava contro gli inceneritori e per questo pigliava manganellate in testa.
perchè con la scusa dell'emergenza ( hanno spiegato pure come funziona il trucchetto emergenza/grandieventi ) bruciavano anche materiale che legalmente non si può bruciare, perchè quella merda se la respirano loro, e allora manifestano.

in umbria 9 famiglie vivono nei container. tutta qui la contapposizione che hai da fare?? lo sai tu tra 12 anni quante famiglie non sistemate definitivamente ci saranno?? perchè continuare a mettere a confronto i terremoti precedenti? perchè non si accettano le dure critiche che molti abitanti de l'aquila muovono??? non io. non la guzzanti. ma gli abitanti de l'aquila.

ma lo hai visto 'sto film o ci stai coglionando??? :mmm
Innominato1969 Innominato1969 15/05/2010 ore 15.29.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La Guzzanti vende. Altri rubano

@ PhilCollins.1960:
Ma davvero la Guzzanti si arricchisce grazie al contributo volontario di chi acquista le sue opere?


Ma le opere della Guzzanti possono esser considerate beni rifugio?
Quali sono queste opere?
Su quale mercato vengono piazzate?
PhilCollins.1960 PhilCollins.1960 15/05/2010 ore 15.36.08
segnala

(Nessuno)RE: La Guzzanti vende. Altri rubano

@ Innominato1969: La Guzzanti vende. Chi vuole compra, gli altri sono liberissimi di non acquistare ed ignorare. Purtroppo non siamo liberi di non farci derubare da chi governa e che, a giustificazione di condotte illegali, acclara che agli italiani piace essere presi per i fondelli. " Se si dovesse acclarare che la mia casa è stata acquistata con danaro altrui...(un milione di euro in 80 assegi circolari da 12500 euro), darò mandato ai miei legali affinchè venga annullato il contratto. Un ministro non può vivere in una casa che non è sua."

Convocato dai magistrati di Perugia il ministro è rimasto all'ombra del Colosseo.....
XNutella89 XNutella89 15/05/2010 ore 15.37.14
segnala

(Nessuno)RE: La Guzzanti vende. Altri rubano

PhilCollins.1960 scrive:


Io d'altronde li capisco a questi di destra. cercano di essere solidali con noi
Loro dicono: cavoli voi per vedere qualcosa dovete pagare, mentre invece noi per vedere il grande fratello, amici , l'isola dei famosi, li guardiamo gratis in televisione
elnick elnick 15/05/2010 ore 15.38.46
segnala

(Nessuno)RE: La Guzzanti vende. Altri rubano

intermezzo scrive:
PhilCollins.1960 scrive:
Per la verità gli altri riescono a rubare tutto. Porelli noi. Un milione di euro in 80 assegni da 12.500,00

A chi li hanno rubati?


chissà se mai riusciranno ad acclararlo anche a te ...
RoxAndTheDogs RoxAndTheDogs 15/05/2010 ore 15.43.56
segnala

(Nessuno)RE: La Guzzanti vende. Altri rubano

arlina scrive:
non ci voglio fare niente oltre che discuterne

quindi, fammi capire il tuo punto di vista.
visto che la guzzanti si è mossa per tempo a documentare ciò che è accaduto a l'aquila, tu ci trovi dietro qualche premeditazione?
eppure nel film ha spiegato del perchè si è armata ed è partita. mancava solo lei. si erano mossi tutti. pure george clooney avevano mobilitato. da giornalista, regista, scrittrice e quant'altro è partita ed è andata a vedere coi suoi occhi.

a mio avviso il secondo fine per una regista penso sia quello di fare un film, un documentario, di raccontare la propria verità.
che altro??
perchè non lo ha fatto con l'immondizia di napoli? lo ha fatto in questo film, ha spiegato come è andata a napoli, del perchè la gente manifestava contro gli inceneritori e per questo pigliava manganellate in testa.
perchè con la scusa dell'emergenza ( hanno spiegato pure come funziona il trucchetto emergenza/grandieventi ) bruciavano anche materiale che legalmente non si può bruciare, perchè quella merda se la respirano loro, e allora manifestano.

in umbria 9 famiglie vivono nei container. tutta qui la contapposizione che hai da fare?? lo sai tu tra 12 anni quante famiglie non sistemate definitivamente ci saranno?? perchè continuare a mettere a confronto i terremoti precedenti? perchè non si accettano le dure critiche che molti abitanti de l'aquila muovono??? non io. non la guzzanti. ma gli abitanti de l'aquila.

ma lo hai visto 'sto film o ci stai coglionando???


Libera di non credere che l'abbia visto, non devo convincere nessuno.

Perchè pensi abbia parlato dell'immondizia di Napoli? Questo film, secondo il mio punto di vista, è un attacco alla persona puro e semplice e il titolo e la pubblicità fatta ne sono la prova seppure durante la proiezione si siano toccati altri temi.

Non mi vorrai dire che il "vampiro" disegnato di spalle con il cappello giallo sulla locandina del film non è Berlusconi per caso :mmm

Non mi vorrai dire che le prime scene con la parodia (trucco e parrucco compresi) e di Berlusconi e l'insulto arrivato dalla voce fuoricampo siano stati causali?

E, parlando da persone che l'hanno visto, come mai tutte le critiche (giuste, esagerate, forzate ... ) rivolte al dopo terremoto e, correggimi se sbaglio, nessun approfondimento sulle costruzioni che si sono sgretolate durante la scossa? E non mi riferisco certo al centro storico in cui si parla di edifici risalenti al medioevo o comunque a qualche secolo fa.

Non puoi dirmi che non sia in primis un attacco a Berlusconi :ok

Riguardo alle dichiarazioni rilasciate dagli abitanti dell'aquila nel film ho già detto sopra che in qualsiasi situazione ci sono delle persone scontente.

Per le previsioni da qui a 12 anni nessuno può saperlo quindi inutile fare illazioni su come sarà. Utile invece parlare di com'è oggi e del perchè ci sono ancora persone messe così.

Si sono mossi tutti, certo, si è mosso il mondo intero. A nessun altro però è venuto in mente di fare un documentario di questo tipo. Chi si è mosso per lo più ha dato una mano e nelle critiche si è mostrato generalmente molto più obiettivo. :ok

arjane17 arjane17 15/05/2010 ore 15.43.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La Guzzanti vende. Altri rubano

@ PhilCollins.1960:

nn capisco il nesso tra comici, scrittori e governo in carica

nn c'è relazione! :hihi

se poi, pur di spalare merda contro chi nn si allinea, si citano i dissidenti per cercare un capro espiatorio

allora è un altro discorso :fuma



arlina arlina 15/05/2010 ore 15.52.09
segnala

(Nessuno)RE: La Guzzanti vende. Altri rubano

@ RoxAndTheDogs: certo rox, è un attacco a berlusconi, hi lo nega??

è un attacco alle balle che vi ha raccontato per un anno alle balle che ha raccontato agli aquilani. li avrai visti gli aquilani cosa dicevano? li hai sentiti, giusto??

erano prezzolati secondo te?? o erano persone che esprimevano il loro disagio, quello che non è stato proclamato in tv.

è una vergogna questa?? o è una vergogna aver mandato in tv solo le cose belle per autocelebrarsi?? per risalire nei sondaggi disastrosi??

ha intervistato pure un mucchio di persone che ritengono berlusconi un santo. mica le ha tenute nascoste.

ha raccontato la verità. tutta la verità. nient'altro che la verità.

anche quella scomoda.


se berlusconi non avesse fatto del terremoto un'operazione mediatica per autocelebrarsi, questo film non avrebbe avuto il senso di esistere.

invece per come sono andate le cose, ha senso eccome. e bisogna ringraziare chi fa il suo lavoro acclarando la verità.

( come mi piace acclarare.. :hoho:hoho )
arjane17 arjane17 15/05/2010 ore 15.54.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La Guzzanti vende. Altri rubano

@ arlina:

l'ho scritto anche in un altro thread, perchè le paarole stanno a zero, sono i fatti che contano:

per sabrina 3 minuti di applausi a cannes

saranno stati tutti comunisti gli spettatori??? :hoho :hoho :hoho

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.