Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

elnick elnick 17/06/2011 ore 19.22.53
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

niceMiriana scrive:
@ elnick: eh ma Roys ci ha appena detto che invece è chiarissima....


o io o lui, uno dei due, non avrà capito le istruzione del Partito al riguardo ...
cristian1977 cristian1977 17/06/2011 ore 19.24.19
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

elnick scrive:
niceMiriana scrive:
però se il tribunale civile gli da ragione e in appello rivoltano la cosa... vuol dire che ancora una volta qualcosa non va e se come dici tu la legge parla chiaro.. chi è che non va?

direi la legge che non è sufficientemente chiara e lascia ai magistrati l'incombenza di decidere quello che il legislatore non si risolve a decidere.



guarda che non sono due gay
erano una coppia etero poi il marito è diventato una lei operandosi
elnick elnick 17/06/2011 ore 19.25.07
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

cristian1977 scrive:
guarda che non sono due gay
erano una coppia etero poi il marito è diventato una lei operandosi


e quindi cosa sono? :nono1
cristian1977 cristian1977 17/06/2011 ore 19.25.32
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

roys66 scrive:
Nessuno ha detto che le coppie di fatto non possono esistere, ma nessuna legge dice che si possono sposare



peccato che erano una coppia etero
poi lui è diventato lei dopo il matrimonio e nessuno dei due (delle due) si vuole separare
roys66 roys66 17/06/2011 ore 19.25.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

niceMiriana scrive:
però se il tribunale civile gli da ragione e in appello rivoltano la cosa... vuol dire che ancora una volta qualcosa non va e se come dici tu la legge parla chiaro.. chi è che non va?


Un momento Miriana, perché il buon vecchio Cristian, ha omesso qualcosa, come sempre fa, per comodo suo.
Ovvero, il tribunale civile, ha dato ragione alla coppia, per una questione in merito all'anagrafe del loro comune.
Cioè, l'ufficiale dell'anagrafe, aveva (mi sembra) scorporato i due, dallo stesso stato di famiglia, perché non avendo gradi di parentela, non potevano stare sullo stesso stato di famiglia, o qualcosa del genere (ho sentito ieri l'intervista alla protagonista della vicenda , ma non ricordo bene).Loro si sono rivolti al tribunale civile, per quel motivo.Ovviamente poi, il comune (l'anagrafe) si è rivolta alla corte d'appello, dimostrando che la coppia sposata, era formata da due donne, cosa che il nostro codice, almeno non ancora, non contempla. Per cui, la decisione della corte d'appello, era inevitabile.
niceMiriana niceMiriana 17/06/2011 ore 19.26.39
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

elnick scrive:
o io o lui, uno dei due, non avrà capito le istruzione del Partito al riguardo

Beh... è evidente questo... :ok speravo in una risposta con un senso logico... vabbè
LadyIsabell
Moderatore
LadyIsabell 17/06/2011 ore 19.27.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

cristian1977 scrive:
guarda che non sono due gay
erano una coppia etero poi il marito è diventato una lei operandosi


Beh ma Cris....lei è rimasta lei, lui è diventato lei...2 lei...2 gay.


cristian1977 cristian1977 17/06/2011 ore 19.27.50
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

roys66 scrive:
Un momento Miriana, perché il buon vecchio Cristian, ha omesso qualcosa, come sempre fa, per comodo suo.



non ho omesso nulla
ho postato l'articolo per interno
jancruel.VA jancruel.VA 17/06/2011 ore 19.28.47
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

roys66 scrive:
Tanto per cambiare, i magistrati hanno ragione.
Non ho sempre detto, che i magistrati applicano le leggi, e che non le scrivono??
Al momento, in Italia, la legge non riconosce le coppie di fatto, per cui per la legge, il matrimonio si intende tra uomo e donna, o se a qualcuno piace di più, tra due persone di sesso opposto.
Di conseguenza, due donne, non possono essere sposate.
Più semplice di cosi.
Quando i legislatori, cambieranno le leggi, saremo tutti più contenti, anche Luxuria



che tesi suggestiva
ancora una volta il magistrato ficca il naso e decide ( ma che trovino più colpevoli di assassini)
decide al posto dei coniugi che sono lo loro che possono stabilire se ci sono le condizioni per un divorzio
ma scusa questi quando si son sposati erano "normali" uomo e donna
se uno dei due cambia sesso "in corsa" saranno poi cazzi loro
non è che si possa considerarlo un modo surrettizio per aggira la legge
che impone il matrimonio tra uomo e donna, perchè al momento del matrimonio, nessuno poteva prevedere appunto questo imprevisto
capisco la volontà di voler sempre dalla parte dei giudici
ma qui come avvocato mi cadi sul pisello!






iLLuSiOnE.ApOiS iLLuSiOnE.ApOiS 17/06/2011 ore 19.29.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

LadyIsabell scrive:
Beh ma Cris....lei è rimasta lei, lui è diventato lei...2 lei...2 gay.


Grazie, forse se vede i numeri capisce :hoho

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.