Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

intermezzo intermezzo 31/08/2011 ore 11.10.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quello che sta facendo il sindaco De Magistris a Napoli

arjane17 scrive:
e un panorama mozzafiato che nn a caso ha ispirato la penna di tanti poeti


neraperIa neraperIa 31/08/2011 ore 11.14.34
segnala

(Nessuno)RE: Quello che sta facendo il sindaco De Magistris a Napoli

@ intermezzo:
Ben tornato inter!!!! :clap
intermezzo intermezzo 31/08/2011 ore 11.17.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quello che sta facendo il sindaco De Magistris a Napoli

neraperIa scrive:
Ben tornato inter!!!!



Ciao Nera... :-*

excristian1977 excristian1977 31/08/2011 ore 11.21.50 Ultimi messaggi
intermezzo intermezzo 31/08/2011 ore 11.25.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quello che sta facendo il sindaco De Magistris a Napoli

excristian1977 scrive:
bentornato intermezzo


Grazie Cristian. :ok

pinch8 pinch8 10/10/2011 ore 13.42.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quello che sta facendo il sindaco De Magistris a Napoli

mavae scrive:
COME ELIMINARE ACERRA E TUTTI I TEMOVALORIZZATORI: LA DISSOCIAZIONE MOLECOLARE

Pregi: Piccoli impianti a km 0; Utilizzo dei rifiuti tal quali (ad eccezione di quelli voluminosi) e riduzione dei costi della differenziata; Produzione di energia elettrica e cogenerazione; Produzione di scorie non tossiche, utilizzabili nell'edilizia e ferrose; Nessun inquinameno (no pm10 o polveri ultrasottili pm2.5); Nessun inquinamento olfattivo.

Difetti: emissione di CO2, compensabile se si portano i rifiuti a km0, evitando i lunghi tragitti dei compattatori e del trasporto in apposite discariche o in luoghi di smaltimento dei materiali residui della differenziata

pinch8 pinch8 10/10/2011 ore 14.03.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quello che sta facendo il sindaco De Magistris a Napoli

Credo che gli impianti di Pirolisi o di Dissociazione Molecolare, sarebbero delle ottime soluzioni per l'incenerimento dei rifiuti in Italia.

Dopo che sono stati dichiarati e certificati sia per efficienza che per la loro sostenibilità, non capisco il perchè non ne sento tanto parlare in giro soprattutto in un posto come Napoli che avrebbe tanto bisogno di questo tipo di IMPIANTI

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.