Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

MisterKernel MisterKernel 10/12/2011 ore 15.32.48
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB
.pubblicata da Ecumene24.com -

Conoscere X Decidere il giorno sabato 24 settembre 2011 alle ore 23.51.

NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB per il futuro

Ieri il Senato ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza (D.d..L. 733) tra gli altri con un emendamento del senatore Gianpiero D'Alia (UDC) identificato dall'articolo 50-bis: "Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet"; la prossima settimana Il testo approderà alla Camera come articolo nr. 60.

Questo senatore NON fa neanche parte della maggioranza al Governo... il che la dice lunga sulle alleanze trasversali del disegno liberticida della Casta. In pratica in base a questo emendamento se un qualunque cittadino dovesse invitare attraverso un blog (o un profilo su fb, o altro sulla rete) a disobbedire o a ISTIGARE (cioè.. CRITICARE..??!) contro una legge che ritiene ingiusta, i providers DOVRANNO bloccarne il blog o il sito.

Questo provvedimento può far oscurare la visibilità di un sito in Italia ovunque si trovi, anche se è all'ESTERO; basta che il Ministro dell'Interno disponga con proprio decreto l'interruzione dell'attività del blogger, ordinandone il blocco ai fornitori di connettività alla rete internet.

L'attività di filtraggio imposta dovrebbe avvenire entro 24 ore; pena, per i provider, sanzioni da 50.000 a 250.000 euro. Per i blogger è invece previsto il carcere da 1 a 5 anni oltre ad una pena ulteriore da 6 mesi a 5 anni perl'istigazione alla disobbedienza delle leggi di ordine pubblico o all'ODIO (!) fra le classi sociali.


MORALE: questa legge può ripulire immediatamente tutti i motori di ricerca da tutti i link scomodi per la Casta. In pratica sarà possibile bloccare in Italia (come in Iran, in Birmania e in Cina) Facebook, Youtube e la rete da tutti i blog che al momento rappresentano in Italia l'unica informazione non condizionata e/o censurata. ITALIA: l'unico Paese al mondo in cui una media company (Mediaset) ha citato YouTube per danni chiedendo 500 milioni euro di risarcimento.

Con questa legge non sarà più necessario, nulla sarà più di ostacolo anche in termini PREVENTIVI. Dopo la proposta di legge Cassinelli e l'istituzione di una commissione contro la pirateria digitale e multimediale che tra meno di 60 giorni dovrà presenterà al Parlamento un testo di legge su questa materia, questo emendamento al "pacchetto sicurezza" di fatto rende esplicito il progetto del Governo di "normalizzare" con leggi di repressione internet e tutto il sistema di relazioni e informazioni che finora non riusciva a dominare.

Mentre negli USA Obama ha vinto le elezioni grazie ad internet, l'Italia prende a modello la Cina, la Birmania e l'Iran. Oggi gli UNICI media che hanno fatto rimbalzare questa notizia sono stati la rivista specializzata "Punto Informatico" e il blog di Grillo.

Fatela girare il più possibile per cercare di svegliare le coscienze addormentate degli italiani perché dove non c'è libera informazione e diritto di critica la "democrazia" è un concetto VUOTO

http://www.facebook.com/note.php?note_id=10150305537989023

vi chiedo, avete mai sentito parlare di questo?
losdiablo losdiablo 30/12/2011 ore 15.24.39
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

Siamo alle solite, vero la notizia èpassta insordina come al solito ma bisogna dire ma è possibile che noi cittadini non. Contiamo nulla.....
473MLDiBirra 473MLDiBirra 30/12/2011 ore 15.28.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

Siete proprio dei tonni, la notizia è un falso!
Il popolo della rete ch si indigna a comando e non sa mai di che cosa parla.....
MisterKernel MisterKernel 30/12/2011 ore 15.30.17
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

losdiablo scrive:
ma bisogna dire ma è possibile che noi cittadini non. Contiamo nulla.....




esattamente come nei referendum, una cosa è il risultato, altra, se il risultato non garba, con una leggina, anch'essa passata in sordina, legge vassalli, quello che ha deciso IL POPOLO SOVRANO conta mento di una virgola.
473MLDiBirra 473MLDiBirra 30/12/2011 ore 15.33.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

@ MisterKernel: Pronto? Ci senti? L'appello che hai postato non è vero, l'emendamento d'alia è stato cancellato più di un anno fa!
MisterKernel MisterKernel 30/12/2011 ore 15.40.51
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

@ 473MLDiBirra:
bravo, però bevi di meno e non l'olio dei freni.
473MLDiBirra 473MLDiBirra 30/12/2011 ore 15.45.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

MisterKernel scrive:
bravo, però bevi di meno e non l'olio dei freni.

In fondo una pinta di birra non ha mai fatto male....
MisterKernel MisterKernel 30/12/2011 ore 15.49.55
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

473MLDiBirra scrive:
In fondo una pinta di birra non ha mai fatto male....



certo, a volte fa dire delle minchiate vero?

http://www.facebook.com/note.php?note_id=10150305537989023

chiudo: ma tu il post l'hai letto tutto?
no, perchè alla fine avevo inserito questa frase: vi chiedo, avete mai sentito parlare di questo?
473MLDiBirra 473MLDiBirra 30/12/2011 ore 15.53.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

MisterKernel scrive:
no, perchè alla fine avevo inserito questa frase: vi chiedo, avete mai sentito parlare di questo?

Mi sa che quando prendile toppe ti si obnubila il cervello per la vegogna.
E' un appello che gira su internet, e come tutti i passaparola su internet sopravvivono per molto tempo allo scopo per cui sono stati creati. Perchè hai rilaniato un appello vecchio come il cucco?
MisterKernel MisterKernel 30/12/2011 ore 15.56.54
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

473MLDiBirra 473MLDiBirra 30/12/2011 ore 16.01.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

@ MisterKernel: Giuro che in tutta onestà non capisco, magari sarò sarchiapone.....
La notizia è vecchia e infondata, ho letto l'articolo e ti dico che l'emendamento D'Alia è stato stralcialo illo tempore, perchè continui a riproporlo?
MisterKernel MisterKernel 30/12/2011 ore 16.12.20
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

@ 473MLDiBirra:

devo ammettere, dopo una ricerca, che hai ragione.

2) L'emendamento del Sen. D'Alia è stato soppresso nel corso della seconda
lettura della Camera, quindi il grave pericolo a carico della libertà di
espressione e del libero uso di internet è assolutamente destituito di
fondamento.

Nonostante tutto ciò, l'appello continua ad andare in giro. Come mai?
Semplice: quando lo avete ricevuto, cosa avete fatto?
Avete provato a verificarne la veridicità o, almeno, l'attualità?
Cosa significa per voi, l'espressione "ieri il Senato ha approvato..."?

Leggendo la parola "ieri",
non vi è venuto in mente di guardare il calendario per cercare di capire se il fatto sia davvero accaduto il giorno prima di oggi oppure in un altro "ieri", indeterminato e perciò indefinito?

http://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2010/05/bufale-telematiche-il-ddl-733-che.html

però, diciamola tutta, tu hai fatto una precisazione senza documentarla. ho dovuto farla io e sputtanandomi.
grazie---il politichese non lo capirò mai.
473MLDiBirra 473MLDiBirra 30/12/2011 ore 16.17.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

MisterKernel scrive:
però, diciamola tutta, tu hai fatto una precisazione senza documentarla. ho dovuto farla io e sputtanandomi.

Siamo tutti sulla difensiva e pensiamo sempre che l'altro sia in malafede. Ti offro una birra virtuale della pace.


MisterKernel MisterKernel 30/12/2011 ore 16.19.07
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

@ 473MLDiBirra:

ti ringrazio, come avessi accettato, ma sono veramente astemio.

prosit.
473MLDiBirra 473MLDiBirra 30/12/2011 ore 16.36.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

@ MisterKernel: Lo vedi perchè poi queste catene non finiscono mai? Perchè la quelli come come moanafancu leggono e capiscono solo quello che gli pare!
Due pagine di post in cui si dice che la notizia non è esatta e quello chiede perchè l'hanno approvata adesso..... e il bello è che nell'intervento cita anche l'emendamento D'Alia originale! :testata
MisterKernel MisterKernel 30/12/2011 ore 16.41.52
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

@ 473MLDiBirra:

ho fatto, come detto ricerche.

il politichese è lingua difficile, se poi la si deve interpretare...
473MLDiBirra 473MLDiBirra 30/12/2011 ore 16.51.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

Non era una critica a te, rispondevo indirettamente alla domanda:

MisterKernel scrive:
Nonostante tutto ciò, l'appello continua ad andare in giro. Come mai?

MisterKernel MisterKernel 30/12/2011 ore 18.10.46
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

@ 473MLDiBirra:Non era una critica a te, rispondevo indirettamente alla domanda:

MisterKernel scrive:
Nonostante tutto ciò, l'appello continua ad andare in giro. Come mai?

--sai bene che nei web gira di tutto. anche l'idiozia, non virtuale.
nelinho nelinho 30/12/2011 ore 18.20.45
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

bravi :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many
excristian1977 excristian1977 30/12/2011 ore 18.24.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

MisterKernel scrive:
vi chiedo, avete mai sentito parlare di questo?


NO
MisterKernel MisterKernel 30/12/2011 ore 18.28.46
segnala

(Nessuno)NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB

@ excristian1977:
sei stato l'unico a capire il senso del mio post.

infatti alla fine chiedevo se alcuni ne avevano sentito parlare.

questo significa che la risposta è rimasta in canna. prima vedono chi l'ha pubblicato, poi...mbè tu lo sai.

Cristian, ti saluto caramente, uno dei rari forumisti che stimo.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.