Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

excristian1977 19/05/2017 ore 10.45.44 Ultimi messaggi
segnala

ImportantePressing sui Paesi africani per bloccare la rotta del Sud

da la stampa

Domani vertice con i ministri di Libia, Ciad e Niger: “Ma l’Ue faccia la sua parte”. Minniti firma l’accordo con 80 sindaci del Milanese: “È un modello da esportare”





Un vertice con i ministri dell’interno di Libia, Ciad e Niger per gestire il monitoraggio dei confini meridionali libici, porta d’ingresso del 90 per cento dei migranti. Domani il titolare del Viminale incontrerà a Roma i suoi tre omologhi africani per stoppare la rotta del Sud e affrontare l’emergenza dal suo punto d’origine La frontiera a Sud della Libia, appunto.


È triplice il raggio d’azione voluto dal ministro Marco Minniti contro il traffico di esseri umani. Prima ancora dell’accoglienza nelle nostre città - oggetto ieri della firma del protocollo con i sindaci lombardi -, prima ancora del controllo delle partenze dalle coste della Libia, c’è proprio l’allarme lungo i 5 mila chilometri al confine con Ciad e Nigeria. Mentre la guardia costiera libica, entro fine mese, avrà a disposizione tutte e dieci le motovedette ristrutturate dal nostro Paese e mentre il protocollo sulle nuove strategie per l’accoglienza firmato ieri da 76 sindaci dell’hinterland milanese viene definito ritenuto da Minniti «un modello per l’Italia e per l’Europa», il suo impegno è focalizzato dove tutto ha inizio.

«Oltre alla collaborazione con la Libia è fondamentale l’interazione con Ciad e Nigeria - osserva -. Oltre il 90 per cento dei flussi migratori arriva dalla Libia, ma nessuno di loro è cittadino libico, provengono prevalentemente dall’area subsahariana. Sorvegliare le frontiere libiche meridionali è quindi quanto mai prezioso». L’attenzione si concentrerà su Ghat, Sabham, Murzuq, al-Jufrah, città del Fezzan che è la regione meridionale della Libia al confine con Niger e Ciad. La strada per raggiungere questo obiettivo era già stata tracciata quaranta giorni fa, quando il ministro si fece garante, per il governo, di un accordo delle tribù della Libia meridionale. Non prima di aver ricevuto a Roma singolarmente, i capi tribù Tebu, Suleiman e Tuareg, per ascoltare le ragioni di ciascuno e fare il punto sulle carovane di migranti che oltrepassano le frontiere di Ciad e Nigeria e attraversano il Fezzan. Il nostro Paese aveva offerto la disponibilità di un aiuto con droni, immagini satellitari e fondi.

Ma è evidente che condizione imprescindibile è l’intesa con i Paesi coinvolti. «Il confronto al Viminale con i colleghi di Libia, Ciad e Nigeria è un importante passo in avanti - ribadisce Minniti -. Ma anche l’Europa deve fare la sua parte».

Non a caso la scorsa settimana insieme al ministro dell’interno tedesco Thomas De Maiziere ha spedito una lettera a Bruxelles per sollecitare una «missione europea al confine tra Libia, Ciad e Niger il più in fretta possibile».

Il vertice di domani al Viminale è un altro tassello del puzzle dell’emergenza. Finora si è registrato il 34,9% di arrivi in più, in Italia, rispetto al 2016, che alla fine è risultato l’anno record con 181 mila stranieri giunti via mare. E non si trascura il fronte accoglienza con le nuove modalità, che prevedono la distribuzione di tre profughi ogni mille abitanti. Nel protocollo milanese sono più di 80 i sindaci che hanno dato disponibilità alla firma su 134 Comuni che fanno parte dell’area metropolitana. Un protocollo che per il ministro dell’Interno è «un esempio da esportare e che può servire a superare i centri d’accoglienza».

Intanto sono 2.300 i migranti soccorsi ieri nel Mediterraneo in 22 operazioni coordinate dalla Guardia costiera.

COSA PENSATE?

con un ritardo di 10anni la sx prova a fare quello che attraverso tutti i metodi possibili ed immaginabili ha cotnrastato i governi berlusconi degli ultimi 20anni ovvero fare accordi con i paesi africani
quando li faceva berlusconi assieme a maroni la sx scese in pizza ed usì UE ONU e tutte le organizzazioni possibili per gridare al razismo ed al fascimo
oggi con 10anni di ritardo vogliono fare le stesse cose

grazie bersani
grazie d'alema
grazie bindi
grazie boldrini all'epoca ONU

ancora una volta il vostro odio verso berlusconi ha solo creato problemi all'italia
8491017
da la stampa Domani vertice con i ministri di Libia, Ciad e Niger: “Ma l’Ue faccia la sua parte”. Minniti firma l’accordo con 80...
Discussione
19/05/2017 10.45.44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
DuPalle DuPalle 19/05/2017 ore 11.10.39 Ultimi messaggi
segnala

ImpressionatoRE: Pressing sui Paesi africani per bloccare la rotta del Sud

@excristian1977 : te sei scordato prodi!
:-)))
excristian1977 excristian1977 19/05/2017 ore 11.25.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pressing sui Paesi africani per bloccare la rotta del Sud

@DuPalle scrive:
@excristian1977 : te sei scordato prodi!


nooo
questa volta lui è innocente

:ok
DuPalle DuPalle 19/05/2017 ore 11.28.46 Ultimi messaggi
segnala

ImpressionatoRE: Pressing sui Paesi africani per bloccare la rotta del Sud

@excristian1977 : dai non ci posso credere che hai scritto questo!
:-)))
excristian1977 excristian1977 19/05/2017 ore 11.31.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pressing sui Paesi africani per bloccare la rotta del Sud

@DuPalle scrive:
@excristian1977 : dai non ci posso credere che hai scritto questo!



sono una persona molto obiettiva dovresti saperlo ormai
se non penso che una persona abbia colpe in merito non lò'inserisco nella lista dei colpevoli solo perchè magari non mi è simpatica o la ritengo colpevole di altre cose

:ok
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/05/2017 ore 11.32.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pressing sui Paesi africani per bloccare la rotta del Sud

Ci sta, spero vada in posto. Io ero d'accordo pure con gli accordi presi con Gheddafi, ad ogni modo.
DuPalle DuPalle 19/05/2017 ore 11.37.55 Ultimi messaggi
segnala

ImpressionatoRE: Pressing sui Paesi africani per bloccare la rotta del Sud

@excristian1977 scrive:
se non penso che una persona abbia colpe in merito

Allora dimmi di berlusca, alitalia e la cordata dei grandi eroi martiri, che ne pensi?
:-)))
excristian1977 excristian1977 19/05/2017 ore 11.45.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pressing sui Paesi africani per bloccare la rotta del Sud

@DuPalle scrive:
@excristian1977 scrive:
se non penso che una persona abbia colpe in merito


Allora dimmi di berlusca, alitalia e la cordata dei grandi eroi martiri, che ne pensi?


ai tempi fu la soluzione migliore
DuPalle DuPalle 19/05/2017 ore 11.53.04 Ultimi messaggi
segnala

ImpressionatoRE: Pressing sui Paesi africani per bloccare la rotta del Sud

@excristian1977 scrive:
ai tempi fu la soluzione migliore

Niente da fare, anche se ti sforzi, e apprezzo lo sforzo, non ce la fai ad essere obiettvo. Fu l'ennesima buffonata fatta per favorire i suoi amichetti, far pagare a noi i debiti e far guadagnare soldini agli eroi.
excristian1977 excristian1977 19/05/2017 ore 12.11.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pressing sui Paesi africani per bloccare la rotta del Sud

@DuPalle scrive:
@excristian1977 scrive:
ai tempi fu la soluzione migliore


Niente da fare, anche se ti sforzi, e apprezzo lo sforzo, non ce la fai ad essere obiettvo. Fu l'ennesima buffonata fatta per favorire i suoi amichetti, far pagare a noi i debiti e far guadagnare soldini agli eroi.



l'alternativa era darla ai francesi che l'avrebbero cannibalizzata come hanno fatto con altre compagnie aeree
DuPalle DuPalle 19/05/2017 ore 12.24.10 Ultimi messaggi
segnala

ImpressionatoRE: Pressing sui Paesi africani per bloccare la rotta del Sud

@excristian1977 : almeno la avrebbero pagata, così è finita e noi italiani ci abbiamo rimesso un mucchio di miliardi. Infatti mo i commissari sperano si rifacciano avanti i francesi, ma quelli non sono scemi. È stata una cosa veramente schifosa, ammettilo, e il grande imprenditore cavaliere presidente si fece i cazzi suoi, come al solito.
19542680
@excristian1977 : almeno la avrebbero pagata, così è finita e noi italiani ci abbiamo rimesso un mucchio di miliardi. Infatti mo...
Risposta
19/05/2017 12.24.10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.