Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

nera1965 12/10/2017 ore 02.55.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

Dal web riporto e condivido:

Che i vari salvatori della Costituzione si sarebbero lamentati degli "inciuci" entro pochi mesi dal Referendum non era cosa prevedibile, era cosa ovvia, perché ovvia conseguenza del No era la necessità di continuare a fare le alleanze e le coalizioni.

10 mesi fa abbiamo votato per superare questo meccanismo, 20 milioni di persone sono andate a votare in larghissima parte per cacciare Renzi, senza neanche dare una guardata al testo sottoposto ad approvazione, o al limite seguendo le demenziali interpretazioni di Beppe, Travaglio o del Vate Imposimato (quello dei complotti sulle Torri Gemelle).

La riforma è stata respinta, e con essa anche la legge elettorale a vocazione maggioritaria Italicum ha perso la sua applicabilità, esattamente come hanno voluto le opposizioni.

L’elezione dei Senatori su base regionale, come previsto dall’art. 57 della Costituzione, impedisce infatti l’applicazione di qualsiasi premio di maggioranza nazionale al Senato.

Mantenere una camera ad inevitabile elezione proporzionale è stata una VOSTRA scelta.

Perpetuare il sistema più farraginoso e lento d'Europa l'avete voluto VOI.

Lasciare il Paese senza una legge elettorale applicabile, far resuscitare i vari partitini che mandano a casa i governi, rimettere in campo le coalizioni è conseguenza del VOSTRO voto.

Prima il problema era la deriva autoritaria, perché dare il 54% nella Camera politica (sufficiente per l'ordinaria amministrazione ma NON sufficiente per riforme costituzionali, trattati internazionali, elezione degli organi di garanzia) mediante ballottaggio distorceva la volontà popolare.

Ora che dobbiamo ripiegare su un sistema vetusto in conseguenza dell'esito referendario, il problema è che bisogna fare gli INCIUCI.

Ma dai?? Chi l'avrebbe mai detto che con il 30% dei seggi bisogna accordarsi con altri per raggiungere quella soglia del 50%+1, necessaria anche solo per formare un Governo?

Davvero difficile da immaginare, vero?

E poi quanto sono belli i grillini. Perché abbassare la soglia di sbarramento distorce la volontà popolare?

Intendiamoci, abbassare lo sbarramento è una CACATA, ma dire che non rispetti l'esito del voto è davvero ridicolo.

Questi sono quelli che "ooooh il Toninellum! Il proporzionale puro!", ed ora sarebbe incostituzionale, INCOSTITUZIONALE, far entrare in Parlamento i partitini.

Non è incostituzionale, è IDIOTA, ma il comportamento vittimistico dei grillini che stanno cercando di racimolare qualche voto parlando di COLPO DI STATO è delirante, perfettamente nella loro natura.

Il racconto drogato della realtà per far leva su una popolazione che non andrà neanche a leggere l'argomento di discussione, ma premerà spasmodicamente "Condividi" su un video accattivante di Di Battista o su un articolo sgrammaticato di Toninelli pensando di salvare il mondo.

Esattamente come un anno fa sono andati in cabina a leccare le matite perché Di Maio 'o professore era andato a dire qualche fesseria a Otto e Mezzo sulla deriva autoritaria o il combinato disposto.

Con "argomentazioni" diametralmente opposte a quelle usate oggi.

Ieri il problema era il troppo potere a chi prendeva il 30%, oggi invece il pericolo per la democrazia è chi prende il 30% e fa coalizioni per governare.

A corollario ci stanno quei quattro marpioni di MdP, quattro residuati della vecchia politica (ed in questo caso "vecchia" è in accezione prettamente negativa) che non hanno mai fatto nulla di utile per il Paese ed ora si ergono a "vera sinistra". La versione pseudointellettuale dei grillini.

Che possiate fare la fine di Pecoraro Scanio.
8517301
Dal web riporto e condivido: Che i vari salvatori della Costituzione si sarebbero lamentati degli "inciuci" entro pochi mesi dal...
Discussione
12/10/2017 2.55.45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 08.32.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

E TV e giornali proni e servi di questo sistema che da da vivere a tutti gli pseudo giornalisti del paese che non saprebbero che fare se non potessero fare dell'ottusa antipolitica a danno del paese e vantaggio loro e di pochissimi privilegiati.
Tremalnaik Tremalnaik 12/10/2017 ore 08.37.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

Ho il sospetto che tra i "pochissimi privilegiati" siate annoverabili anche voi due, ma è solo un sospetto, dettao da come vi piace fingere che la verità sia promulgabile a piacimento.
excristian1977 excristian1977 12/10/2017 ore 08.43.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 scrive:
La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario



no
solo frutto di inciuci
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 08.46.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@excristian1977 scrive:
no
solo frutto di inciuci



Beh, hai votato no al referendum come l'inciucio per eccellenza ti aveva chiesto. Quindi direi che tu sia esperto di inciuci. Di che ti lamenti oggi?

Tra l'altro si sarebbe potuta fare quella col doppio turno e senza inciuci se i grillini, amici tuoi, non avessero tradito come è loro uso e costume.
Evidentemente invece dei sondaggi farlocchi che vanno nelle tv amiche, hanno quelli veri che dicevano che era meglio di no.
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 08.50.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Tremalnaik scrive:
Ho il sospetto che tra i "pochissimi privilegiati" siate annoverabili anche voi due, ma è solo un sospetto, dettao da come vi piace fingere che la verità sia promulgabile a piacimento.


E come? dì, racconta quali privilegi abbiamo noi.
Tu invece sei il perfetto elettore per politicanti da strapazzo che tradiscono appena hanno la convenienza a farlo.
E questo non è un sospetto.
excristian1977 excristian1977 12/10/2017 ore 08.51.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 scrive:
@excristian1977 scrive:
no
solo frutto di inciuci




Beh, hai votato no al referendum come l'inciucio per eccellenza ti aveva chiesto. Quindi direi che tu sia esperto di inciuci. Di che ti lamenti oggi?



il referendum non aveva nulla a che vedere con l'italicum

roys66 roys66 12/10/2017 ore 09.16.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 scrive:
10 mesi fa abbiamo votato per superare questo meccanismo, 20 milioni di persone sono andate a votare in larghissima parte per cacciare Renzi, senza neanche dare una guardata al testo sottoposto ad approvazione, o al limite seguendo le demenziali interpretazioni di Beppe, Travaglio o del Vate Imposimato (quello dei complotti sulle Torri Gemelle).



Buoni questi, anzi buonissimi.
Quelli che gridano che il parlamento ed il governo, sono illegittimi, ma che fanno finta di scordarsi, che sono stati nominati grazie ad una legge elettorale illegittima, che poi illegittima non è.
Quelli che erano d'accordo sull'altra legge elettorale, ma al momento di concludere, si son tirati indietro, dicendo che faceva schifo, ed ora la vorrebbero uguale.
Quelli che hanno paura delle preferenze, perché un conto è prendere voti sul blog, ed un altro e prendere voti in cabina elettorale.

Ma di che stiamo parlando??
roys66 roys66 12/10/2017 ore 09.30.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@excristian1977 scrive:
il referendum non aveva nulla a che vedere con l'italicum


L’Italicum con il referendum costituzionale c’entra, eccome
Da Francesco Maltoni22 settembre 2016
Dopo il rinvio della Consulta sull’Italicum, le modifiche alla legge elettorale aprono nuovi scenari in ottica referendum costituzionale.

Il ruolo di Mattarella

Benché ancora non sia stata resa nota la data del referendum costituzionale e pochi italiani conoscano la materia su cui dovranno esprimersi, una cosa è certa: l’Italicum resterà fuori gioco fino alla chiusura delle urne.

La notizia del rinvio al 2017 da parte della Corte costituzionale sull’esame della nuova legge elettorale – previsto per questi giorni – pare aver dato il via a nuove trattative frenetiche tra i partiti. Poche ore dopo l’annuncio, la maggioranza di governo si è subito affrettata a presentare in Parlamento una mozione circa possibili modifiche all’Italicum da votare nei prossimi mesi.

Dunque, appare quantomai evidente che il ritornello “l’Italicum non c’entra nulla con il referendum” sia buono per qualche dichiarazione o titolo di giornale, ma lontano dalla realtà.

Da un punto di vista strettamente procedurale, è fuori di dubbio: gli elettori saranno chiamati a esprimersi sulla legge di modifica costituzionale approvata in duplice seduta da entrambi i rami del Parlamento, così come prevede la Carta fondamentale. Altro, invece, deve essere il cammino della legge elettorale, da approvare tramite legge ordinaria ed entrata in vigore, nella sua stesura più recente, lo scorso mese di luglio.

E qui, il primo corto circuito. Allo stato attuale, infatti, l’Italicum sarebbe vigente per la Camera mentre il Senato rimane soggetto al “Consultellum”, ossia la legge Calderoli depurata degli elementi ritenuti illegittimi dalla Suprema Corte. Tutto ciò, in attesa di conoscere l’esito della chiamata referendaria: siamo di fronte, insomma, non solo a un regime transitorio, ma a un quadro istituzionale profondamente asimmetrico.

La legge elettorale di recente approvazione, infatti, riguarda solo Montecitorio, ignorando del tutto Palazzo Madama e, sostanzialmente, ammettendo in maniera implicita l’eleggibilità indiretta dei senatori. Proprio quanto prevede espressamente la riforma costituzionale che saremo chiamati a giudicare nell’arco di poche settimane.

Insomma, la bocciatura della legge Renzi-Boschi potrebbe provocare un ulteriore shock, renderendo definitivo lo stato attuale provvisorio, con il paradosso di due sistemi elettorali per altrettanti rami del Parlamento. Alla faccia della semplificazione, verrebbe da dire.

D’altro canto, la vittoria del Sì, sancirebbe il successo della politica del governo, modificando sensibilmente non solo la Costituzione, ma l’intero assetto istituzionale per la prima volta in settant’anni. Di rimbalzo, però, verrebbe a porsi il nodo irrisolto dell’Italicum, che mostra alcuni profili di assai probabile illegittimità. Uno su tutti il premio di maggioranza abnorme – pari a 340 deputati – che verrebbe riconosciuto alla lista vincitrice con il 40% al primo turno, o con il successo al ballottaggio. Quindi, altra questione spinosa è quella dei capilista bloccati, cioè decisi a priori dalle segreterie, candidabili fino a dieci collegi diversi.

Ovviamente, un nuovo stop della Consulta alla legge elettorale, dopo quello ottenuto dal Porcellum, avrebbe significato un colpo durissimo in vista del referendum, con i sondaggi assai negativi per il governo e i mugugni delle minoranze. Come vedere crollare il tetto di una casa mentre le colonne portanti scricchiolano paurosamente.

Ecco, allora, che lo stand-by sull’Italicum diviene il propizio terreno di incontro, attraverso cui negoziare l’appoggio alla riforma in cambio di qualche concessione sulla legge elettorale, magari in senso maggioritario ripescando il Mattarellum, la legge a cui diede il nome, oltre vent’anni fa, l’attuale presidente della Repubblica.

Proprio quel Capo dello Stato che, prima di salire al Colle, era membro della stessa Corte costituzionale, la quale, rinviando il giudizio sull’Italicum, ha dunque fornito al premier un importante assist, per ricompattare la maggioranza, alla vigilia della “madre di tutte le battaglie”, ossia il referendum. Non sarà che Mattarella, dietro la maschera di arbitro e la voce flebile, sia assai più attivo di come lo si dipinge?


https://www.leggioggi.it/2016/09/22/italicum-con-il-referendum-costituzionale-centra-eccome/

Se non dovesse bastare, qui ci sono le altre:
https://www.google.it/search?source=hp&q=l%27italicum+ed+il+referendum&oq=l%27italicum+ed+il+referendum&gs_l=psy-ab.3..33i22i29i30k1l2.888.13973.0.14422.27.27.0.0.0.0.144.3213.0j27.27.0....0...1.1.64.psy-ab..0.25.2966...0j0i131k1j0i30k1j0i22i30k1.0.424EN9rkvnU
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 09.30.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@excristian1977 scrive:
il referendum non aveva nulla a che vedere con l'italicum


E qui abbiamo la prova provata che non un'occhiata hai dato nè al referendum nè all'Italicum
Ma vedi, lo sapevamo già. Tutti sanno che è così. Tutti coloro che hanno votato no al referendum e che oggi si lamentano per questa legge che nasce da quel no.... normalmente non sanno di che si tratta.

Che poi, dei politici che ti invitano a votare contro i tuoi interessi, che mentono per convincerti.... quale ovvio fine hanno se non quello di difendere le loro poltrone? Certo non quello di difendere gli interessi dei loro elettori. Li vogliono ignoranti. Altrimenti non si farebbero fottere.
mery1981 mery1981 12/10/2017 ore 09.33.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

i partiti ch devono usci fuori dal governo sono mpd lista civica molti del pd assaje di 5 stalle e tutti quelli che hanno cambiato poltrone pur di rimanere incolati compreso l a boldrinova che dal sel se né ita nel movimento misto tutti questi fora dalle pelotas
BiecoBevitore BiecoBevitore 12/10/2017 ore 09.57.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

certo, siamo noi i coglioni. sarebbe stata una scelta responsabile votare per un sistema a una camera in uno stato dove la legge elettorale vale quanto un rotolo di carta igienica... e soprattutto ci tengo a sottolineare che sono stati gli altri a buttare in vacca come sempre il referendum dichiarando le concause al testo proposto.
Azzurro72 Azzurro72 12/10/2017 ore 10.15.03 Ultimi messaggi
segnala

DivertitoRE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

Litigano tutto l'anno tra opposti schieramenti, poi si mettono d'accordo per fare una legge elettorale pessima che penalizza in particolare i 5S e la sinistra estrema...innegabilmente sono geniali no?
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 10.26.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@BiecoBevitore scrive:
certo, siamo noi i coglioni. sarebbe stata una scelta responsabile votare per un sistema a una camera in uno stato dove la legge elettorale vale quanto un rotolo di carta igienica... e soprattutto ci tengo a sottolineare che sono stati gli altri a buttare in vacca come sempre il referendum dichiarando le concause al testo proposto.



Ma certo che no. Infatti non sei un coglione ad aver scelto che tutto rimanesse come era. C'è sempre un motivo valido in Italia per non cambiare niente.
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 10.28.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Azzurro72 scrive:
Litigano tutto l'anno tra opposti schieramenti, poi si mettono d'accordo per fare una legge elettorale pessima che penalizza in particolare i 5S e la sinistra estrema...innegabilmente sono geniali no?



Non capisco, perchè penalizzerebbero i 5 stelle? Te lo ricordi vero che i 5 stelle hanno tradito la legge che invece gli andava bene? Dimostrando che è gente della quale non ci si può fidare.

Detto ciò: alternative?
Io sarei per una legge simile all'elezione del sindaco. Doppio turno e ballottaggio. Ma visto che i 5 stelle si sono sfilati non ci sono i numeri. Quindi dimmi, che si doveva fare?
DuPalle DuPalle 12/10/2017 ore 11.08.39 Ultimi messaggi
segnala

ImpressionatoRE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@roys66 scrive:
Ma di che stiamo parlando??

Di aria fritta, come spesso accade. La puoi voltare a destra, la puoi voltare a sinistra, ma sempre aria fritta rimane
nera1965 12/10/2017 ore 11.11.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 :
Cara mia, la verità non vogliono sentirsela dire. Al referendum votare no è stata una catastrofe.
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 11.30.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 scrive:
Cara mia, la verità non vogliono sentirsela dire. Al referendum votare no è stata una catastrofe


E questa legge elettorale ne è la diretta conseguenza. Ma a dei coglioni ci vuole poco per convincerli a fare ghli interessi di altri. Non staremmo così se avessero intelligenza sufficiente a fare almeno i propri.
E votare perchè tutto rimanesse come era per poi lamentarsene .... dire che è ridicolo è poco.

Ma ricordiamolo: i 5 stelle hanno tradito in aula l'accordo che avevano fatto in commissione per una legge col ballottaggio. E si, se poi c'era quella legge come se la cavavano se li avessero eletti? E soprattutto come se la sarebbero cavata con una costituzione diversa che avrebbe reso governabile il paese?
Questa situazione conviene a tutti quelli che traggono vantaggi dal stare come stiamo senza mai cambiare nulla: Corrotti e fancazzisti della pubblica amministrazione, politicanti senza arte nè parte che salvano le poltrone che li fanno campare, giornalai che guadagnano fior di stipendi sul restare come siamo, piccole associazioni, volontariato, occupatori di case di destra e sinistra.... tutta gente che se le cose cambiano avrebbero qualche problema. Fra i quali magari dover lavorare per davvero.
Quindi cosa c'è di meglio che trovare un pò di coglioni teledipendenti che non sanno leggere e a cui raccontare fregnacce? Funziona e ci vuole poco a convincerli, questa gente vota sempre, e vota sempre in questa maniera. Si chiamano utili idioti.
nera1965 12/10/2017 ore 11.36.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 scrive:
Si chiamano utili idioti.

Utili per tutto meno che per se stessi e quindi il paese. È proprio così, purtroppo!
Azzurro72 Azzurro72 12/10/2017 ore 11.53.46 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 : Si è votato NO perchè Renzi ha personalizzato il quesito referendario impostandolo come un voto sul governo e su di lui...
Azzurro72 Azzurro72 12/10/2017 ore 11.55.17 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 : Almeno fare una legge condivisa da tutti e non mettersi d'accordo qualche giorno per poi tornare a litigare per finta dico io senza risolvere alcun problema grave del Paese...
nera1965 12/10/2017 ore 12.08.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Azzurro72 scrive:
votato NO perchè Renzi ha personalizzato il quesito referendario impostandolo come un voto sul governo e su di lui..

Lo fece all'inizio sbagliando, come lui stesso ebbe ad ammettere, ma un cittadino con un minimo di sale in zucca avrebbe dovuto votare SI aldilà di ciò visto i vantaggi che ne avrebbe ottenuto. Ma se di sale in zucca gli italiani non ne hanno, si meritano tutto questo, come del resto i romani si meritano d'essere governati da una incapace come la Raggi. Chi è figlio del suo male pianga se stesso, per quel che mi riguarda non ho recriminazioni da farmi, io il mio voto all'epoca lo diedi giusto.
Azzurro72 Azzurro72 12/10/2017 ore 12.15.48 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 : Noi non sappiamo più da chi farci governare a Roma perchè la città è in mano alla criminalità che ha militarizzato la capitale...chiunque salga al campidoglio non può fare nulla perchè in tutti i posti di comando c'è gente corrotta...Roma avrebbe bisogno di un commissariamento durissimo per anni con l'esercito in strada...
nera1965 12/10/2017 ore 12.43.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Azzurro72 scrive:
Roma avrebbe bisogno di un commissariamento durissimo per anni con l'esercito in strada...

Basterebbe metterla in amministrazione controllata da persone competenti oneste e capaci.
Tremalnaik Tremalnaik 12/10/2017 ore 13.53.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@excristian1977 scrive:
il referendum non aveva nulla a che vedere con l'italicum

ho letto sommariamente questo "rosatellum" e mi sembra molto somigliante a quello che renzocchio voleva fare subire al popolo per "costituzione".
Inutile tentare di spiegarlo a quelle persone che percepesconi stipendi da enti pubblici, si presentano la mattina col cartellino in mano ed aspettano davanti all'orologio che scocchino le 08:30 in punto, per recarsi ad una scrivania sulla quale tengono in direzione della porta d'ingresso un alto plico di scartoffie, dietro le quali poggiare il cellulare in modo che sia difficile notarli passare più tempo con uno smartphone o a chattare che non a smistare quelle scartoffie.
nera1965 12/10/2017 ore 13.56.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Tremalnaik scrive:
Inutile tentare di spiegarlo a quelle persone che percepesconi stipendi da enti pubblici, si presentano la mattina col cartellino in mano ed aspettano davanti all'orologio che scocchino le 08:30 in punto, per recarsi ad una scrivania sulla quale tengono in direzione della porta d'ingresso un alto plico di scartoffie, dietro le quali poggiare il cellulare in modo che sia difficile notarli passare più tempo con uno smartphone o a chattare che non a smistare quelle scartoffie.

Ma falla finita con queste minchiate...
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 14.09.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Azzurro72 scrive:
Si è votato NO perchè Renzi ha personalizzato il quesito referendario impostandolo come un voto sul governo e su di lui...


Ripeto quello che ho detto prima: ci vuole poco per giustificare il non cambiare mai nulla. Una cazzata per giustificare il conservatorismo è facilissima da trovare.
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 14.12.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Azzurro72 scrive:
Almeno fare una legge condivisa da tutti e non mettersi d'accordo qualche giorno per poi tornare a litigare per finta dico io senza risolvere alcun problema grave del Paese...


prendi per il culo? O credi alle favole? Ma puoi andate te a fare una presunta legge condivisa. Poi raccontami come risolvi con chi non è d'accordo su nulla perchè lui campa così.
E basta poco per vedere che NON ESISTE UNA LEGGE CONDIVISA DA TUTTI.
paolowill paolowill 12/10/2017 ore 14.13.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

Premetto che in questi giorni faccio un po' fatica a seguire la politica è capire il meccanismo della nuova legge elettorale ...questa mattina su radio Rai 1 hanno detto che questo nuovo meccanismo saranno svantaggiate le regioni del sud ....qualcuno con parole semplici mi può spiegare ...lo stavano spiegando ma poi ho perso il segnale di radio Rai uno
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 14.16.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Azzurro72 scrive:
Noi non sappiamo più da chi farci governare a Roma perchè la città è in mano alla criminalità che ha militarizzato la capitale...chiunque salga al campidoglio non può fare nulla perchè in tutti i posti di comando c'è gente corrotta...Roma avrebbe bisogno di un commissariamento durissimo per anni con l'esercito in strada...


Perchè secondo te un commissario che poteri ha? Da despota?
Capperi, giuro che mi viene da ridere. Votate sempre per non cambiare niente e poi vi lamentate che non cambia niente? Scusa eh, ma secondo te, una persona non italiana, cosa pensa di gente così?
Il bello è che poi invece e al contrario di certi italiani, arrivano gli immigrati che conoscono le nostre leggi, la nostra costituzione e che sanno come approfittarsene. Ci disprezzano, ma alle volte bisogna ammettere che qualche ragione la hanno sul serio.
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 14.18.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 scrive:
Basterebbe metterla in amministrazione controllata da persone competenti oneste e capaci.


Veramente andrebbero cacciati a calci in culo tutti i dipendenti pubblici. Ma non si può, sono protetti. Allora bisognerebbe cambiare le norme che li regolamentano e introdurre il Jobs act anche lì. Ma non c'è una maggioranza per farlo e perchè tutti cercano di farsi amici questi principini corrotti.
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 14.19.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Tremalnaik scrive:
ho letto sommariamente questo "rosatellum" e mi sembra molto somigliante a quello che renzocchio voleva fare subire al popolo per "costituzione".


Quindi non hai letto niente.
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 14.21.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@paolowill scrive:
lo stavano spiegando


Dovete smetterla di ragionare in base a qualcuno che, visti i suoi personali interessi, di spiega una legge. Te la devi leggere perchè nessuno ti spiega niente. Tutti hanno interessi propri per dirti che nulla va mai bene. Si chiama antipolitica. E più la politica è debole e più quel qualcuno che ti spiega come devi fare e che nessuno elegge, è forte.
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 14.23.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@RIDDIK666 scrive:
troppi partitini. bisogna eliminarli con soglia al 10% e vietare le coalizioni.


E cosa hai votato al referendum che avrebbe consentito di farlo?
MalaSalus MalaSalus 12/10/2017 ore 14.33.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

Ma il referendum non era sul senato?
nera1965 12/10/2017 ore 14.58.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@RIDDIK666 : forza nuova è un partitino
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 17.42.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@MalaSalus scrive:
Ma il referendum non era sul senato?



Ma tu non sei andato a votare? E non lo hai fatto sapendo che votavi? Fra cui ad esempio, l'abolizione delle provincie?
L'altro giorno Oscar Giannino (e dire che all'inizio mi sembrava una persona seriaq) se ne è saltato fuori dicendo: avevano detto che abolivano le Provincie, il CNEL ..... mi domando se ci è o ci fa.
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 17.48.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@RIDDIK666 scrive:
ho letto bene il testo ed ho votato no,avremmo avuto renzi il grande dittatore. diceva tempi lunghi, ma quando ha voluto i tempi erano brevissimi nel fare leggi contro il popolo


La cosa ridicola è che questo era il mantra della sinistra comunista. Guai a toccar qualcosa, i sostenitori delle dittature comuniste dicevano sempre che avremmo avuto una dittatura se toccavamo la costituzione più bella del mondo che consentiva ai partitini di fare il bello e il cattivo tempo.
Tempo 2 secondi e pure i cretini di destra, sostenitori delle dittature di destra, per paura di perdere le poltrone perchè sono partitini, hanno detto che c'era rischio di dittatura.
E passi, per salvarsi il culo direbbero pure che la loro madre era na mignotta. Il guaio è che è pieno di cretini che poi senza manco sapere perchè gli credono.
Un secondo dopo si lamentano perchè ci sono troppi partitini, perchè non c'è la maggioranza per fare leggi serie, perchè il parlamento è bloccato in divieti e contro divieti, perchè ci sono ancora le provincie....
Ripeto, gli immigrati clandestini conoscono le leggi meglio di tutta sta gente che si fa prendere per i fondelli così facilmente.
paolowill paolowill 12/10/2017 ore 20.46.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 scrive:
Dovete smetterla di ragionare in base a qualcuno che, visti i suoi personali interessi, di spiega una legge


io invece grazie a radio rai 1 nelle sue trasmissioni vengono invitati a spiegare le sentenze della corte costituzionale gli stessi giudici anche se non sono piu' operativi nella stessa corte la cosa che piu' e' interessante spiegano le motivazioni delle sentenze ...vengono chiamati avvocati penalisti per piegare le vari leggi e le loro modifiche in parlamento ..la politica non c'entra nulla ...e solo dopo che me la leggo ......se hai occasione magari sei in auto ascolta radio anch'io dopo il radio giornale regionale verso le 7,35 poi anche la sera con italia sotto inchiesta dovrebbe iniziare alle 18,30 ...
seilion seilion 12/10/2017 ore 21.15.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

sono contento ne vedere che molti hanno votato "SI" al referendum come me
nera1965 12/10/2017 ore 21.23.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@seilion scrive:
sono contento ne vedere che molti hanno votato "SI" al referendum come me

Purtroppo è servito a poco.
seilion seilion 12/10/2017 ore 21.57.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 : servirebbe se quel 40% si raggruppa in un solo partito
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 22.10.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@paolowill scrive:
vengono chiamati avvocati penalisti per piegare le vari leggi e le loro modifiche in parlamento ..la politica non c'entra nulla


Quindi che hanno detto a proposito della legittimità di questo governo e delle sue leggi dopo che la consulta boccio la vecchia legge elettorale?
Momo.55 Momo.55 12/10/2017 ore 22.11.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@seilion scrive:
@nera1965 : servirebbe se quel 40% si raggruppa in un solo parti


Esattamente. Erano 13 milioni e mezzo di voti. Ma ho dei dubbi che serva con questa nuova legge elettorale.
66lauretta 66lauretta 12/10/2017 ore 22.51.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

questi mettono la fiducia sulle norme che riguardano le regole del gioco.
Cioè si deve poi giocare con le regole di chi governa adesso (per poi cambiare di nuovo al prossimo giro) ma nemmeno di tutti, altrimenti non era necessari la fiducia
A parte tutte le fesserie raccontate nel primo post di questo 3D.
Gli inciuci sono quegli accordi che si fanno sotto banco, le altre, quelle alla luce del sole son alleanze.
Ora se Fi e PD si vogliono alleare lo facciano, ma nella trasparenza non dopo il voto.

davanti a una politica che non sa dimostrare che schifezze e questa legge elettorale con la fiducia ne un esempio e nemmeno il peggiore il NO al referendum si dimostra doveroso.
Sono contenta di aver fatto quella scelta, a mio avviso sono stata saggia



seilion seilion 12/10/2017 ore 23.09.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@66lauretta : PD e FI sono agli opposti, ognuno col suo programma, dopo l'elezioni se nessuno raggiunge la maggioranza, si potrebbero alleare facendo un nuovo programma, questa è la democrazia a cui il M5S non vuole partecipare, se gli italiani gli daranno la maggioranza vedremo quello che saprà fare
paolowill paolowill 13/10/2017 ore 16.13.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 scrive:
Quindi che hanno detto a proposito della legittimità di questo governo e delle sue leggi dopo che la consulta boccio la vecchia legge elettorale?


vado un po' a memoria ...la consulta non poteva dire che il governo era illegittimo e' tecnicamente impossibile non lo puoi dichiarare ...perche' se non hai un governo chi modifica la legge elettorale ?era questa la motivazione della sentenza ..un governo legittimo che possa portare avanti il paese alle varie scadenze ..
Momo.55 Momo.55 13/10/2017 ore 20.13.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@paolowill scrive:
vado un po' a memoria ...la consulta non poteva dire che il governo era illegittimo e' tecnicamente impossibile non lo puoi dichiarare ...perche' se non hai un governo chi modifica la legge elettorale ?era questa la motivazione della sentenza ..un governo legittimo che possa portare avanti il paese alle varie scadenze ..



Non era quella la motivazione della sentenza. Ma Questo ti avranno detto alla radio invece della verità. Ovvero quella dettata dall'art. 136 della costituzione e dalla successiva legge del 1953 che stabilisce la prima quando entrano in vigore le sentenze della Corte Costituzionale e la seconda che precisa che accade quando si interviene su questioni in corso d'opera come appunto un parlamento. Ma nessuna norma può essere mai retroattiva. Sai, è facilissimo leggere quella sentenza della Corte Costituzionale. Al punto 7 dice chiaramente che il parlamento è legittimo come i suoi atti. Tutti.
MalaSalus MalaSalus 15/10/2017 ore 20.14.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 scrive:
Ma tu non sei andato a votare? E non lo hai fatto sapendo che votavi? Fra cui ad esempio, l'abolizione delle provincie?
L'altro giorno Oscar Giannino (e dire che all'inizio mi sembrava una persona seriaq) se ne è saltato fuori dicendo: avevano detto che abolivano le Provincie, il CNEL ..... mi domando se ci è o ci fa.

Si che sono andato a votare e non mi ricordo che il tema del referendum fosse quello della legge elettorale, il testo era: "Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione"
Lascia stare il discorso CNEL che è una minchiata, non è possibile abolirlo.
Momo.55 Momo.55 15/10/2017 ore 21.38.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@MalaSalus scrive:
Si che sono andato a votare e non mi ricordo che il tema del referendum fosse quello della legge elettorale, il testo era: "Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione"


La riforma costituzionale cambiava sostanzialmente il nostro Parlamento. Le leggi erano in capo alla sola Camera dei deputati, mentre il Senato era raccordo con le amministrazioni locali che mandavano uno o più dei loro eletti al Senato per un totale di 95+5 mentre ora sono 3 volte tanto.
Quindi i Senatori venivano 'votati' con le elezioni locali, mentre per i deputati della Camera era stata predisposta la legge elettorale Italicum approvato dal Parlamento insieme alla riforma Costituzionale. Bocciando la riforma Costituzionale che resta come prima, l'Italicum non ha più alcun senso ovviamente, ma non solo, l'Italicum costruito su un parlamento come da quella riforma bocciata, diventa anticostituzionale e pertanto è stato necessario fare una nuova legge che lo sostituisse. Questa purtroppo.

Mi sono spiegata?
agos.62 agos.62 15/10/2017 ore 23.56.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 scrive:
La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

Ha ragione! Renzi non è riuscito nell'opera di distruggere la nostra Costituzione con la sua psuedoriforma e adesso cerca di farlo con il Rosatellum che ha lo scopo di impedire di vincere ai 5s e creare un governo di larghe intese con Berlusconi.Quindi poi fare leggi per favorire le lobby bancarie e industriali e tutelare i corrotti,distruggendo la sanità, la scuola,e la previdenza sociale, rendendo cosi gli italiani sempre più miseri.
nera1965 16/10/2017 ore 05.51.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@asgv6 :
Nei miei post non si insulta. Questa è l’ultima volta che lo dico poi cancello e basta.
seilion seilion 16/10/2017 ore 09.01.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

sono di sinistra ed ex radicale in gioventù, lo dico perche qualcuno s'è quasi offeso dandogli del radicale. Io tutti quei sfraceli che date a Renzi, non li vedo ricordo che è un governo di coalizione quindi limitato nell'agire, se il m5s vuole impedire una ipotetica alleanza PD FI basta che anche lui si allea con qualche partito dopo le elezioni per governare, questa è la democrazia con qualsiasi legge elettorale si andrà a votare, se governerà vedremo che legge partorirà
seilion seilion 16/10/2017 ore 09.09.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@agos.62 : sembrate dischi rotti, ripetete a memoria quello che dice il vostro guru, chi non vuole cambiare nulla è il M5S, vuole che si rimanga nel caos creandone ulteriore
Bee.thoven Bee.thoven 16/10/2017 ore 09.28.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@seilion scrive:
sono di sinistra ed ex radicale in gioventù, lo dico perche qualcuno s'è quasi offeso dandogli del radicale. Io tutti quei sfraceli che date a Renzi, non li vedo ricordo che è un governo di coalizione quindi limitato nell'agire, se il m5s vuole impedire una ipotetica alleanza PD FI basta che anche lui si allea con qualche partito dopo le elezioni per governare, questa è la democrazia con qualsiasi legge elettorale si andrà a votare, se governerà vedremo che legge partorirà



non mi offendo nemmeno io, anzi
il problema Renzi sta nella rottura del patto sociale, sta dando addosso solo ai piccoli
poi c'è il problema Africa ma sta passando sottotono la rottura di un patto e la smentita di un programma
aumentano le ansie per i piccoli e aumentano le certezze per i grandi
e la spending review non si percepisce
Bee.thoven Bee.thoven 16/10/2017 ore 09.33.32 Ultimi messaggi
Bee.thoven Bee.thoven 16/10/2017 ore 09.37.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

in altre parole, al di là delle grandi parole sulla occupazione e sulle previste agevolazioni che arriveranno
sono soldi che arriveranno dai piccoli, dai lavoratori autonomi, commercianti e artigiani
cioè le categorie che non lo votano e che devono continuare a non votarlo
Momo.55 Momo.55 16/10/2017 ore 11.03.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@seilion scrive:
sembrate dischi rotti, ripetete a memoria quello che dice il vostro guru, chi non vuole cambiare nulla è il M5S, vuole che si rimanga nel caos creandone ulteriore


A Roma oltre a non cambiare nulla hanno aumentato il clientelismo, il fancazzismo, i privilegi, le assunzioni clientelari.... proprio il peggio del peggio. E sostanzialmente il motivo per cui siamo nei guai.
Momo.55 Momo.55 16/10/2017 ore 11.04.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Bee.thoven scrive:
in altre parole, al di là delle grandi parole sulla occupazione e sulle previste agevolazioni che arriveranno
sono soldi che arriveranno dai piccoli, dai lavoratori autonomi, commercianti e artigiani
cioè le categorie che non lo votano e che devono continuare a non votarlo


Stai dicendo che portare allo scoperto il nero sia dare addosso a chi lo fa?
agos.62 agos.62 16/10/2017 ore 13.08.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@seilion : Potrà sembrare monotono ma purtroppo è la verità e bisogna cercare di farla comprendere a tutti. Purtroppo ci sono ancora persone che non se ne rendono conto e lei è una di queste!
MalaSalus MalaSalus 16/10/2017 ore 17.59.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 scrive:
La riforma costituzionale cambiava sostanzialmente il nostro Parlamento. Le leggi erano in capo alla sola Camera dei deputati, mentre il Senato era raccordo con le amministrazioni locali che mandavano uno o più dei loro eletti al Senato per un totale di 95+5 mentre ora sono 3 volte tanto.
Quindi i Senatori venivano 'votati' con le elezioni locali, mentre per i deputati della Camera era stata predisposta la legge elettorale Italicum approvato dal Parlamento insieme alla riforma Costituzionale. Bocciando la riforma Costituzionale che resta come prima, l'Italicum non ha più alcun senso ovviamente, ma non solo, l'Italicum costruito su un parlamento come da quella riforma bocciata, diventa anticostituzionale e pertanto è stato necessario fare una nuova legge che lo sostituisse. Questa purtroppo.

Mi sono spiegata?

Si certo, praticamente mi stai dicendo che hanno fatto una legge elettorale che si basava su una impostazione parlamentare che non esisteva poiché doveva ancora essere messa al vaglio dei procedimenti necessari per essere validata. Quindi per te la colpa sarebbe della mancata approvazione della modifica costituzionale piuttosto che della sconsideratezza di chi fa le leggi senza prima avere un contesto idoneo... WOW
1994Enrico 1994Enrico 16/10/2017 ore 18.48.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

"The man who regards his past is a man who deserves to have no future to look forward to".
Momo.55 Momo.55 16/10/2017 ore 19.25.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@MalaSalus scrive:
Si certo, praticamente mi stai dicendo che hanno fatto una legge elettorale che si basava su una impostazione parlamentare che non esisteva poiché doveva ancora essere messa al vaglio dei procedimenti necessari per essere validata. Quindi per te la colpa sarebbe della mancata approvazione della modifica costituzionale piuttosto che della sconsideratezza di chi fa le leggi senza prima avere un contesto idoneo... WOW


Detto da uno che nemmeno sapeva che la legge elettorale era collegata alla riforma costituzionale .... direi che in effetti come esperto di regolamenti parlamentari e procedure non sei il massimo.
Ma mi raccomando, continua pure a lamentarti di come sono le cose.

Scommetto che sei anche il perfetto CT al bar dello sport, vero?
asgv6 asgv6 16/10/2017 ore 19.29.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 : CERTO PERCHè IL LAVORO LO CREI CON LA COSTITUZIONE.
MA PER FAVORE
nera1965 16/10/2017 ore 19.51.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@seilion scrive:
lo dico perche qualcuno s'è quasi offeso dandogli del radicale.

A me hanno dato della radicale, non mi sono offesa, ma semplicemente non lo sono. Ma stare qua è come stare all'osteria del rutto libero. Ognuno spara la sua minchiata.
seilion seilion 16/10/2017 ore 19.57.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 : qui purtroppo bisogna accettare quello che c'è, anche se non sempre è facile avere un dialogo cpstruttivo
nera1965 16/10/2017 ore 20.00.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@seilion scrive:
qui purtroppo bisogna accettare quello che c'è, anche se non sempre è facile avere un dialogo cpstruttivo

Mi hanno appena fatto una proposta per migrare a un forum "forse" più serio. Quasi quasi lo provo.. perché qui è diventato penoso ogni forma di dialogo.
seilion seilion 16/10/2017 ore 20.02.14 Ultimi messaggi
nera1965 16/10/2017 ore 20.03.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@seilion scrive:
quale sarebbe

Ancora non lo so.. me lo devono comunicare.. poi se vuoi t'informo.
PRATOAZZURRO PRATOAZZURRO 16/10/2017 ore 20.04.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

QUINDI ABBIAMO FATTO BENE A DIRE NO :-)))
seilion seilion 16/10/2017 ore 20.06.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 : grazie almeno da darci un'occhiata
nera1965 16/10/2017 ore 20.08.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@seilion scrive:
grazie almeno da darci un'occhiata

Anche per me è così.. ti farò sapere in pvt.
seilion seilion 16/10/2017 ore 20.10.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 : bene fammi sapere, e grazie
trucido.61 trucido.61 16/10/2017 ore 20.14.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 scrive:
Mi hanno appena fatto una proposta per migrare a un forum "forse" più serio. Quasi quasi lo provo.. perché qui è diventato penoso ogni forma di dialogo.
Era ora ,non ci si perde nulla
etimologico etimologico 16/10/2017 ore 20.21.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@nera1965 scrive:
Ieri il problema era il troppo potere a chi prendeva il 30%, oggi invece il pericolo per la democrazia è chi prende il 30% e fa coalizioni per governare.

Vero! Quoto!
Bee.thoven Bee.thoven 16/10/2017 ore 22.25.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 scrive:
@Bee.thoven scrive:
in altre parole, al di là delle grandi parole sulla occupazione e sulle previste agevolazioni che arriveranno
sono soldi che arriveranno dai piccoli, dai lavoratori autonomi, commercianti e artigiani
cioè le categorie che non lo votano e che devono continuare a non votarlo



Stai dicendo che portare allo scoperto il nero sia dare addosso a chi lo fa?


se avessi tu pensato di passarla liscia te sei sbajata n'artra vorta
'a romana adottivaaaaaaaa :-)
qua l'unica cosa che esce lo scoperto sono le irregolarità di chi le tasse già le paga !!!!
sono solo sanzioni ma nuove entrate no !
chiedi al tuo dentista valà che magari l'anno prossimo lui lascia e tu raddoppi !
come pensi di cavaretela contro un computer che incrocerà miliardi di fatture, FATTE !!
Té capì ?
fatture fatte non fatture non fatte
ignurant :-)
Bee.thoven Bee.thoven 16/10/2017 ore 22.29.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 :

vai a commentare sul forum "al femminile", avrai più successo :-) :-)
Bee.thoven Bee.thoven 16/10/2017 ore 22.32.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

chi lavora del proprio non deve votare renzi o chi per lui, mai nella vita
questi sono i personaggi che lui rappresenta
.
Bee.thoven Bee.thoven 16/10/2017 ore 22.36.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 scrive:
Stai dicendo che portare allo scoperto il nero sia dare addosso a chi lo fa?


queste sono le risposte alle tue domande provocatorie, fanne tesoro perchè non sai nulla di come funzionano le cose realmente
capace che impari anche qualcosa che ancora non sai
Bee.thoven Bee.thoven 16/10/2017 ore 22.42.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 :

i primi complici degli evasori siete voi dipendenti e pensionati che non volete pagare l'iva !!!
è solo lì il nero che deve emergere,
gli altri le fatture le fanno e non potrebe essere altrimenti, perchè non ti pagherebbero,
semplice
quindi il governo tuo, che ti rappresenta molto bene, dà addosso a categorie precise cercando l'infrazione e la sanzione grazie a un computer che incrocerà miliardi di dati
CHE GLI STESSI CONTRIBUENTI GLI FORNISCONO

capito adesso ?
l'evasore è la tua categoria che non vuole pagare l'iva
Bee.thoven Bee.thoven 16/10/2017 ore 22.45.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

vi siete perse nei meandri della diatriba politica, avete perso la bussola
avete perso ogni rispetto per chi lavora e affrancate aguzzini politici che speculano su di loro
Bee.thoven Bee.thoven 16/10/2017 ore 22.50.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

cosi fanno le olgettine di Berlusconi, abbiamo adesso anche quelle di Renzi
MalaSalus MalaSalus 17/10/2017 ore 03.14.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@Momo.55 scrive:
Detto da uno che nemmeno sapeva che la legge elettorale era collegata alla riforma costituzionale .... direi che in effetti come esperto di regolamenti parlamentari e procedure non sei il massimo.
Ma mi raccomando, continua pure a lamentarti di come sono le cose.

Scommetto che sei anche il perfetto CT al bar dello sport, vero?

Infatti l'unico collegamento è quello forzoso che stai facendo tu: la riforma costituzionale comprende quello che è scritto nel testo e nel testo non c'è traccia della legge elettorale, che tra l'altro non è una legge costituzionale ma ordinaria. Non serve comunque essere esperti, se tu fai una legge che non può essere applicata, sei un truffatore o un idiota. È questione di logica. Se tu ti compri i mobili prima di avere una casa in cui metterli, sei un deficiente. Spero di essere stato chiaro o ti servono altri esempi, signorina espertina?
excristian1977 excristian1977 17/10/2017 ore 11.09.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La nuova legge elettorale è il frutto del No referendario

@MalaSalus scrive:

Infatti l'unico collegamento è quello forzoso che stai facendo tu: la riforma costituzionale comprende quello che è scritto nel testo e nel testo non c'è traccia della legge elettorale, che tra l'altro non è una legge costituzionale ma ordinaria.



esatto

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.