Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Azzurro72 Azzurro72 21/01/2018 ore 13.38.07
segnala

ImpressionatoMilano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

...sembra incredibile, ma Gaetano 44 anni, tre lauree (Giurisprudenza, Lettere e Scienze Politiche) dopo aver inviato circa 500 curriculum e sostenuto circa un centinaio di colloqui è stato sempre respinto da tutti perchè ritenuto "troppo qualificato"...

Non c'è modo di trovare l'agognato lavoro ed è costretto ad una vita da lavoratore precario con moglie e figli a carico, pur avendo validi titoli di studio...si sente rispondere che non va bene la sua figura professionale in quanto troppo referenziata e, attualmente, si prediligono materie scientifico-informatiche rispetto a quelle umanistiche, quindi parte anche svantaggiato...

Io mi arrendo... :vomitino
biross.1 biross.1 21/01/2018 ore 13.41.49
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

Ti risponderei ma so che quelli come te poi cancellano le risposte sfavorevoli !! :ok
Dasein1960 21/01/2018 ore 13.47.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

All'industria "moderna" servono figure professionali formate sulle loro esigenze limitate
La scuola del futuro mm si incaricherà piu di formare l'uomo considerato come intero,ma solo quella parte di homus scientifico,sostanzialmente ,tolti i max livelli ,poi anche su quelli ci sarebbe da discutere parecchio ,vedi oddifredi, nn in grado di formulare valutazioni critiche a tutto campo
nera1965 21/01/2018 ore 13.55.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@Azzurro72 :
Se avesse studiato informatica probabilmente oggi un lavoro lo avrebbe garantito.
Azzurro72 Azzurro72 21/01/2018 ore 13.59.44
segnala

PerplessoRE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@nera1965 : Ma uno studia ciò che vuole e cosa gli piace no? Mica gli studi si impongono...
nera1965 21/01/2018 ore 14.02.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@Azzurro72 scrive:
Ma uno studia ciò che vuole e cosa gli piace no? Mica gli studi si impongono...

Indubbiamente ma se il mercato del lavoro chiede informatici ed è saturo di avvocati le tue probabilità di lavorare si azzerano.
biross.1 biross.1 21/01/2018 ore 14.05.50
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@nera1965 scrive:
Indubbiamente ma se il mercato del lavoro chiede informatici ed è saturo di avvocati le tue probabilità di lavorare si azzerano.

Non credo che un esquimese vada a fare corsi di come fare il gelato! anche se gli piace !! :ok
c.hicca44 c.hicca44 21/01/2018 ore 15.15.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@nera1965 : ok mio figlio è ingegnere informatico e lavora....quindi scusa?
c.hicca44 c.hicca44 21/01/2018 ore 15.17.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@Azzurro72 : non arrenderti ...perchè esistono persone troppo referenziate. ottimo
Momo.55 Momo.55 21/01/2018 ore 15.54.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@Azzurro72 scrive:
Giurisprudenza, Lettere e Scienze Politiche



Cioè deve fare l'insegnante. Li la strada tutti sanno come percorrerla. Di sicuro non può fare il ricercatore o il tecnico di laboratorio, l'informatico.....
Qui non mi pare questione di troppo qualificato ma qualificato troppo specificatamente e solo per l'insegnamento.
Momo.55 Momo.55 21/01/2018 ore 15.56.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@Azzurro72 scrive:
Ma uno studia ciò che vuole e cosa gli piace no? Mica gli studi si impongono...



Giusto, ma nemmeno alle imprese di assumere gente che non gli serve per niente.
Te l'ho detto: qualifiche solo per insegnare. Non c'è altro lì. Quindi o va di concorsi o va nelle scuole private. Con assunzione a tempo determinato visto quanti ce ne sono sul mercato.

Scusami ma te lo devo chiedere, ma tu non sei di destra? E mi vieni a fare sti discorsi da sinistra sessantottina?
Momo.55 Momo.55 21/01/2018 ore 15.58.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@nera1965 scrive:
Indubbiamente ma se il mercato del lavoro chiede informatici ed è saturo di avvocati le tue probabilità di lavorare si azzerano.



Non è nemmeno avvocato altrimenti sarebbe scritto, ma un semplice laureato in giurisprudenza che non ha mai fatto l'esame. Potrebbe darlo, e aprire uno studio di strada.
Azzurro72 Azzurro72 21/01/2018 ore 16.00.18
segnala

PerplessoRE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@Momo.55 : Io non sono di niente...se qui chiedere ordine, sicurezza nelle città o altro fa diventare di destra, allora sono di destra, che ti devo dire? Sotto casa mia tempo fa un signore che ha chiamato i vigili per far spostare uno scemo dal posto dei disabili si è beccato del fascista infame! Come scritto sopra io mi arrendo...
DrFreeman2.1 DrFreeman2.1 21/01/2018 ore 17.56.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

Questo uomo dovrebbe pensare seriamente a cercare delle opportunità all'estero,a questo punto,viste le porte in faccia che prende,dovrebbe prendere una decisione del genere.Non è una scelta facile,però alla fine ci si sente scoraggiati.
SwissRe SwissRe 21/01/2018 ore 18.14.01
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

Mi permetto di intervenire.
Giurisprudenza e scienze politiche sono piuttosto simili mentre la laurea in lettere offre scarse opportunita' lavorative. La cosa comune alle tre lauree e' che sono tutte iperinflazionate, cioe' c'e' poca offerta rispetto al numero di laureati.

Tuttavia ci sono altre cose da considerare.
Da come e' riportato il post iniziale, questa persona avrebbe sostenuto centinaia di colloqui il che vuol dire che il suo curriculum coglie l'attenzione potenziali dei datori di lavoro.
Il fatto che nessuno poi gli abbia offerto un lavoro, secondo me, non dipende dal suo essere "troppo qualificato", perche' questo lo si evince gia' quando un datore di lavoro legge il suo curriculum, ma perche' - durante i colloqui - emerge qualcosa (della sua personalita', del suo carattere, della sua preparazione) che al potenziale datore di lavoro non convince.
Quindi -secondo me- quella dell'"essere troppo qualificato" sembra piuttosto una scusa che copre altre "lacune" o "mancanze" piu' importanti per un datore di lavoro.
SwissRe SwissRe 21/01/2018 ore 18.58.22
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

Leggo tantissimi CV ogni settimana.
Sulla carta sono tutti pieni di esperienze, motivati e professionali, con perfetta conoscenza di una lingua estera e dei principali software.
Poi li chiami per un colloquio e chiedi loro se l'intervista puo' essere fatta in inglese o francese (ovviamente la buona conoscenza di una lingua e' uno dei requisiti presenti nella descrizione del lavoro).
Oltre la meta' si alza e va via perche' ha una conoscenza scolastica* della lingua, mentre un altro 40% ha una conoscenza un po' piu' avanzata ma non sufficiente per le nostre esigenze.
Discorso analogo quando si tratta di usare un qualche software (anche questi inseriti nella descrizione del lavoro offerto) e li vedi che non sanno andare oltre le operazioni piu' elementari.
Infine, e' abbastanza sconvolgente vedere quanto scarsa sia la conoscenza dell'italiano con errori di grammatica, di sintassi e di consecutio se chiedo loro di scrivere una breve lettera di accopagnamento ad un, per esempio, progetto esecutivo o ad una licenza edilizia.

Da un paio d'anni, anche per evitare di perdere tempo e far spendere soldi inutilmente al candidato, faccio una breve intervista al telefono e poi, eventualmente, una seconda via skype.
Se la prima e la seconda mi convincono allora il candidato viene invitato in ufficio per l'intervista vera e propria.


*scolastica significa che l'hanno studiata un po' a scuola trent'anni fa.
Momo.55 Momo.55 21/01/2018 ore 19.21.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@Azzurro72 scrive:
Io non sono di niente...se qui chiedere ordine, sicurezza nelle città o altro fa diventare di destra, allora sono di destra, che ti devo dire? Sotto casa mia tempo fa un signore che ha chiamato i vigili per far spostare uno scemo dal posto dei disabili si è beccato del fascista infame! Come scritto sopra io mi arrendo...



Ok, prendo atto. di quel che dici.
Ma il caso descritto, ammesso che la storia sia tutta lì e io sono stanca di autocertificazioni vittimistiche, che vorrebbe dimostrare? Perchè se vai sl conservatorio non è che poi vuoi fare l'ingegnere elettronico. E se fai 3 lauree, e ci vuole tempo per farle, non è che te la cavi in 5 anni, 3 lauree come quelle di sopra beh, punti all'insegnamento. E qui non essendoci in gran che di scuole private rimane solo il classico posto pubblico.
Momo.55 Momo.55 21/01/2018 ore 19.23.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@DrFreeman2.1 scrive:
Questo uomo dovrebbe pensare seriamente a cercare delle opportunità all'estero



E per far cosa? Giurisprudenza non potrebbe salvo rimettersi a ristudiarla sui codici all'estero. E in ogni caso sempre in un campo ristretto si pone.
Azzurro72 Azzurro72 21/01/2018 ore 19.26.05
segnala

PerplessoRE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@Momo.55 : Ma in Italia professori e avvocati non servono più?
nera1965 21/01/2018 ore 19.32.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@SwissRe :
Per me il tri laureato non ce la racconta tutta.
Momo.55 Momo.55 21/01/2018 ore 19.40.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Milano, possiede tre lauree, ma nessuno lo assume: è troppo qualificato...

@Azzurro72 scrive:
Ma in Italia professori e avvocati non servono più?



Hai mai sentito dire che a Roma ci sono più avvocati che nell'intera Germania? Ma quello non ha dato l'esame di avvocato, altrimenti lo avrebbe detto. Si è limitato a studiare giurisprudenza. Fermandosi lì e puntando appunto all'insegnamento. Evidentemente non avrà fatto i concorsi e si è trovato spiazzato. Come detto gli rimangono le scuole private che hanno un'orda di persone che vorrebbero entrarvi.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.