Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

PRATOAZZURRO 13/02/2018 ore 15.54.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)LA VERITA SUL DEBITO PUBBLICO

QUANDO CI LIBEREREMO DEGLI EUROSERVI BISOGNERÀ RIPARTIRE DALLE SCUOLE PER FAR CAPIRE COSA E VERAMENTE IL DEBITO PUBBLICO

8533213
QUANDO CI LIBEREREMO DEGLI EUROSERVI BISOGNERÀ RIPARTIRE DALLE SCUOLE PER FAR CAPIRE COSA E VERAMENTE IL DEBITO PUBBLICO « video...
Discussione
13/02/2018 15.54.12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
PRATOAZZURRO PRATOAZZURRO 13/02/2018 ore 16.04.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA VERITA SUL DEBITO PUBBLICO

https://scenarieconomici.it/ripetiamo-la-verita-sul-debito-con-un-video-ed-una-domanda-chi-paga-listituto-bruno-leoni/

L’Istituto Bruno Leoni ha fatto installare due contatori del debito pubblico nelle stazioni di Milano e Roma. Potete vederli nell’immagine qui sotto:



Qual’è la finalità dell’iniziativa, se non instillare un senso di colpa nei poveri italiani, nei povri lavoratori , che ogni giorno prendono il treno ? Anche perchè questi poveri italiani, spesso già in miseria, non possono far altro che suicidarsi per cancellare il proprio debito.
PRATOAZZURRO PRATOAZZURRO 13/02/2018 ore 16.04.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA VERITA SUL DEBITO PUBBLICO

Il debito pubblico non sono altro che i servizi e gli investimenti fatti dallo Stato.Voler far sentire in colpa i cittadini è criminale e folle e trova spazio solo in un’Europa Perversa e moralmente distrutta.

In Giappone , con un rapporto debito PIL superiore al 230% vedete dei tabelloni nelle stazioni che indicano il debito per terrorizzare i cittadini?
PRATOAZZURRO PRATOAZZURRO 13/02/2018 ore 16.04.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA VERITA SUL DEBITO PUBBLICO

NO!! Al contrario vedete i famosi “Shinkasen” , i modernissimi “Treni Proiettile” frutto del DEBITO PUBBLICO GIAPPONESE.

LA comunicazione dell’Istituto Bruno Leoni è falsa e politicamente diretta. Dato che l’Istituto non rende pubbliche le sue fondi di finanziamento chiedo, e spero vi unirete a me, che l’Istituto pubblichi CHI PAGA il noleggio di questi costosi ed inutili pannelli. Perchè altrimenti abbiamo il sospetto che, in qualche modo, diretto o indiretto, questi siano pagati da DENARO PUBBLICO, magari di qualche fondazione bancaria, per cui i pannelli non facciano altro che INCREMENTARE IL DEBITO PUBBLICO STESSO, tra l’altro per un’iniziativa , per lo meno , discutibile.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.