Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

makube makube 05/04/2018 ore 18.50.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Roma, maxi cartellone Pro Vita

@x.nutella89 scrive:
Che ridicoli questi integralisti.


Quindi per estensione aboliamo il diritto alla difesa per i meno abbienti, cosi' io che ho dieci milioni in banca avro' sempre ragione in tribunale e tu che hai trentamila euro avrai sempre torto a prescindere, bella logica.

Io devo ancora capire che c'entra la religione: volete ammazzare delle persone? Fatele nascere, crescere, addestratele, date loro un fucile ed un lanciarazzi, poi vinca il migliore.

La societa' serve proprio a proteggere i deboli dai soprusi.
19800095
@x.nutella89 scrive: Che ridicoli questi integralisti. Quindi per estensione aboliamo il diritto alla difesa per i meno abbienti,...
Risposta
05/04/2018 18.50.43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
x.nutella89 x.nutella89 05/04/2018 ore 18.53.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Roma, maxi cartellone Pro Vita

@stephan68 scrive:
E' comunque proprio per il discorso alla natalitÓ italiana che sta a zero, la preoccupazione maggiore dovrebbe essere per favorire le gravidanze e non certamente l'aborto.

Allora la domanda giusta a mio parere, sarebbe quella di domandarsi il perchŔ c'e un basso tasso di natalitÓ.
Forse attiene al lavoro precario, agli orari di lavoro, agli asili nido non sufficienti ecc, ecc.
Anche perchŔ non mi risulta che ci sia qualcuno o qualche associazione che incita all'aborto.. anzi.
19800097
@stephan68 scrive: E' comunque proprio per il discorso alla natalitÓ italiana che sta a zero, la preoccupazione maggiore dovrebbe...
Risposta
05/04/2018 18.53.20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
makube makube 05/04/2018 ore 18.53.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Roma, maxi cartellone Pro Vita

@stephan68 scrive:
se qualche idea nazista Ŕ passata


Non erano idee naziste, ma condivise da americani e svedesi, idee proprie, non e' che l'America dipendesse dalla lettura del Mein Kampf. Poi dopo la guerra, tutto sbianchettato, Hitler era cattivo, Stalin a volte, e Mussolini un povero idiota.

Aveva davvero ragione Churchill, che pure ci ha portato in guerra.
makube makube 05/04/2018 ore 18.57.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Roma, maxi cartellone Pro Vita

@Tremalnaik scrive:
ma non ho mica scelto io di nascere, e se io, potendo scegliere, avessi preferito non nascere?


Giuridicamente devi aspettare diciotto anni per decidere, pure se ammalato di turricefalia :-)

Io direi di tornare a ventuno, facciamo anche trenta, coi giovani d'oggi :-)
stephan68 stephan68 05/04/2018 ore 19.02.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Roma, maxi cartellone Pro Vita

@x.nutella89 scrive:
Allora la domanda giusta a mio parere, sarebbe quella di domandarsi il perchŔ c'e un basso tasso di natalitÓ.
Forse attiene al lavoro precario, agli orari di lavoro, agli asili nido non sufficienti ecc, ecc,
Anche perchŔ non mi risulta che ci sia qualcuno o qualche associazione che incita all'aborto.. anzi.

no, il problema parte da lontano, proprio quando le condizioni economiche erano ottimali, la mia generazione (sono nato del '68) Ŕ quella dei figli unici e soldi ne giravano parecchio.
Allora la motivazione era prettamente egoistica, fare pochi figli per godersi i soldi ed il benessere, nonostante che le politiche statali favorissero la maternitÓ.
Ora invece il vento Ŕ cambiato, le politiche non favoriscono nÚ la famiglia nÚ la natalitÓ ed in pi¨ l'economia dal lavoro alla casa non aiuta certamente.
Il risultato Ŕ l'Italia a natalitÓ zero e non si sa come pagare le pensioni, Ŕ palese se in 80 anni passi da 12 figli a 1 prima o poi il nodo viene al pettine.
Questa della natalitÓ Ŕ una delle cose della Chiesa cattolica tanto vituperata che per˛ alla prova del tempo si Ŕ rivelata giusta.
makube makube 05/04/2018 ore 19.02.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Roma, maxi cartellone Pro Vita

@laprimaluna scrive:
....a quando i cartelloni contro il divorzio ?
....e contro la masturbazione ?
....e contro la fecondazione assistita ?
.....e contro il fine vita ?


Quando ti pare, a parte qualche incongruenza sancita dalla Costituzione, in Italia in teoria c'e' liberta' di parola, non solo liberta' di opinione.

Pero' ricordiamo sempre che quando ti rimetti a leggere il Codice Civile ed il Codice Penale ne escono delle belle, sentiamme' ;-)
x.nutella89 x.nutella89 05/04/2018 ore 19.06.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Roma, maxi cartellone Pro Vita

@makube scrive:
volete ammazzare delle persone? Fatele nascere, crescere, addestratele, date loro un fucile ed un lanciarazzi, poi vinca il migliore.

Ed Ŕ quello che giÓ succede oggi, malgrado me e te.
:bye
19800104
@makube scrive: volete ammazzare delle persone? Fatele nascere, crescere, addestratele, date loro un fucile ed un lanciarazzi,...
Risposta
05/04/2018 19.06.58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Valchiria03 Valchiria03 05/04/2018 ore 19.10.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Roma, maxi cartellone Pro Vita

@x.nutella89 scrive:
Allora la domanda giusta a mio parere, sarebbe quella di domandarsi il perchŔ c'e un basso tasso di natalitÓ.
Forse attiene al lavoro precario, agli orari di lavoro, agli asili nido non sufficienti ecc, ecc.
Anche perchŔ non mi risulta che ci sia qualcuno o qualche associazione che incita all'aborto.. anzi.

:clap :clap :ok %-)
c.hicca44 c.hicca44 05/04/2018 ore 19.37.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Roma, maxi cartellone Pro Vita

@nera1965 : ahhhh ecco nera....sani....perchŔ malformati non te li terresti?
c.hicca44 c.hicca44 05/04/2018 ore 19.42.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Roma, maxi cartellone Pro Vita

@DuPalle : guarda, ho avuto la sfortuna di "conoscere" in ginecologia e ostetricia , donne, chiamiamole cosý, che abortivano tranquillamente un paio di volte all'anno. non siamo tutte uguali. comunque Ŕ un discorso vecchissimo . l'aborto terapeutico c'Ŕ. nessuno cambierÓ leggi o farÓ altri referendum sull'argomento

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio Ŕ necessario accedere al sito.