Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

mery1981 12/07/2018 ore 14.42.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)i pm stassero al posto loro ehehehehe non devono comandare sullapolitica

Migranti, il blitz dei pm contro Salvini per non farsi imporre l'arresto questi sono rintro ahahahahah ma vi rendete conto si che vonno fa? :vomitino :vomitino poi se in mezzo a loro ci sono delinquenti terroristi? che famo? li manderemo a casa d questi pm ahahahahah La procura di Trapani non cede alle pressioni di Salvini, che ieri prometteva di autorizzare lo sbarco solo se i migranti violenti "scenderanno con le manette""Siamo decisi a ricostruire gli aspetti penalmente rivelanti quando l'inchiesta si radicherà a Trapani, ma solo dopo l'attracco". Sono questi, secondo quanto scrive il Corriere, i ragionameni che ieri circolavano nei corridoi del palazzo della procura di Trapani. Un modo, velato, per dire che i giudici non vogliono cedere all'appello di Matteo Salvini, che ieri aveva promesso di voler dare l'autorizzazione allo sbarco della nave Diciotti solo se "i violenti scenderanno con le manette" ai polsi.

Insomma: l'inchiesta, contro ignoti, sarà formalizzata solo dopo l'attracco. Non prima, come sperato dal leader del Carroccio. È vero chela polizia, guidata dal capo della squadra mobile di Trapani Fabrizio Mustaro, è da ieri sera a bordo della Diciotti e del rimorchiatore per raccogliere le testimonianze e stanare i rivoltosi. Ma senza la flagranza di reato gli agenti non potrebbero arrestatre nessuno. E i giudici di Trapani intenderebbero aprire il fascicolo su quanto accaduto sulla Vos Thalessa (nave italiana, quindi territorio italiano) solo quando la nave della Guardia costiera arriverà a Trapani, così da radicare la competenza nelle mani della procura guidata da Alfredo Morvillo.Ieri sera una squadra di agenti è stata trasportata prima a Lampedusa e poi su una motovedetta sono stati inviati sulla piattaforma petrolifera dove fa base la Vos Thalassa. Un'altro gruppo di poliziotti, invece, ha raggiunto la Diciotti. L'obiettivo era quello di definire meglio la dinamica di quanto successo prima che i 67 migranti venissero trasbordati sulla nave della nostra Guardia costiera. I poliziotti della Squadra mobile e del Servizio centrale operativo hanno sentito l'equipaggio e gli immigrati, redigendo un rapporto che sarà inviato alla procura di Trapani. Nel mirino sono finiti, per ora, un ghanese e un sudanese. Indicati come i due responsabili dell'ammutinamento di cinque giorni fa.dirottare la nave verso il punto di partenza dei clandestini. Applicare alla lettera la Legge, chiunque tenti di entrare senza i documenti/autorizzazioni necessari, deve essere rimandato da dove è partito = LIBIA Lo faranno sicuramente le nostre toghe accoglientissime. Inchiesta contro ignoti, che ignoti resteranno. Summum ius, summa iniuria!Governano i ministri della repubblica, eletti, o i pm? MATTARELLA ??????....Prontooooo ?Se risultasse veritiero il fatto che non c'è stata insurrezione, allora il comandante della nave avrebbe dovuto consegnare i migranti al guardacoste libico in avvicinamento, visto che quelle acque erano di competenza della Libia. Salvini spara a vuoto con i magistrati, semmai dovrebbe chiedere a Toninelli di riflettere e non farsi fregare una seconda volta. E non mi meraviglierebbe se si venisse a sapere che l'insurrezione è una balla. Daremo come premio una bella maglietta rossa all'equipaggio della Vos Thalassa e medaglietta ricordo? Quasi quasi.Ma dico, questi rammolliti mosci che hanno paura di imporre la legge su della feccia criminale africana da dove vengono fuori? Gente cosi' e' una vergogna. Poi cosi si aspettano? Certo che gli africani continuano con le prepotenze e criminalita' appena arrivano e non rispettano l'Italia e gli italiani. Oramai tutta l'Africa ci vede come dei deboli grazie e questi tipi come i giudici procuratori rossi. Ci vuole una ripulita di tutta la Giustizia. Le zecche rosse vanno buttate fuori in qualsiasi maniera necessaria. Traduciamo la faccenda: c'è tutto, la "notitia criminis" e quant'altro. Ma i magistrati competenti fanno i pesci in barile. E nessuno vuol dire perchè: si sentono offesi da Salvini. Usurpati del loro ruolo giudiziale. Ma come si permette un buzzurro eletto dal popolo sovrano di dettare la linea a questi unti da dio. Che - faccio ennesimamente notare - altro non sono che dei funzionari dello Stato. Privati cittadini eletti da nessuno che hanno superato un concorso, e (come sappiamo) "superato" è stato spesso una parola grossa..Salvini,falli scendere a dagli i viveri,per poi rimbarcarli per la LIBIA!! Salvini non mollare il POPOLO è con te!!!!!! FORZA!disperati col gps , fornito da chi ? SE SBARCANO IL FASCICOLO RIMARRA' CONTRO IGNOTI E ANCHE SE FOSSE RICONOSCIUTO QC COLPEVOLE I GIUDICI LO ASSOLVERANNO DI SICURO. FINCHE' NON SARA' CHIARO CHE GLI SBARCHI NON SARANNO PIU' CONSENTITI QUESTI CONTINUERANNO i kompagni non si smentiscono MAI, cambio rotta e direzione Libia dove sicuramente riceveranno una "calda" accoglienza. basta con la tutela ad oltranza di clandestini delinquenti, basta col buonismo ideologico l'Italia sana ne ha piene le balle e ve lo ha dimostrato secondo voi, stanno facendo politica o il loro mestiere ?fanno politica eheheheh Quando sgovernavate voi, non c’era bisogno di alcun ammutinamento in quanto i clandestini vi rendevano più della droga...ora finalmente qualcosa si muove e logicamente a voi zecche rosse la cosa dà molto fastidio del resto l’imail inviata alla Capitaneria di porto italiana parla di PROTESTE E CIRCONDANO UN UFFICIALE ITALIANO E LO MINACCIANO non possiamo più certo, tollerare minacce da parte di sti pirati del mare cambiamo la legge, come in america il giudice interviene se e quando lo decide la polizia. Così funziona! altrimenti è una cosa ingestibile!Non capisco le perplessità dei Pm di Trapani. A bordo della nave c'è stato un ammutinamento e le leggi marittime dicono che chi si ammutina su una nave è colpevole. Ed allora perché devono "prima sbarcare"??? Li si metta ai ferri prima dello sbarco e li si metta in galera dopo lo sbarco!!! Che io sappia contro chi si ammutina a bordo di una qualsivoglia nave commette un reato gravissimo, non deve essere discrezionalità dei PM agire, lo devono fare perché lo dice la legge che è più che chiara( nel caso di certi PM sarebbe meglio dire "dovrebbero" visto che la "legge" sembra essere solo una loro discrezionalità).E secondo voi, da che parte potevano stare i PM italiani.?Qualcuno aveva qualche dubbio.?L'hanno gia' detto: ai clandestini dobbiamo dare piu' diritti che ai cittadini italiani.E lo devono decidere i PM.? Ma che categoria di persone sono.?In Italia, purtroppo, c'è un organismo che sovrasta, governa ed impone le sue scelte, a dispetto di ciò che il governo in carica, legittimato dal voto degli italiani, autonomamente dispone, seppur sempre entro i limiti del diritto. Si potrebbe prefigurare una disputa, neanche troppo velata, con quella magistratura che fino ad oggi ha fatto il bello ed il cattivo tempo, ma sempre a favore di una certa parte politica e sempre contro un'altra parte politica. Non sarebbe il caso di ridefinire gli ambiti di autonomia in modo che non vi siano di questi confinamenti? Insomma, Mattarella dovrebbe decidersi a dargli una bella strigliata, tanto per intendersi, prima che sia troppo tardi.Salvini, non cedere neanche di un millimetro! Ne va della tua sorte politica, di quella della Lega e dell'Italia intera! Rispediscili donde sono venuti e amen.MA PERCHE' METTETE SEMPRE DI MEZZO IL NOME DI MATTARELLA? QUELLO E' UN VETERO DEMOCRISTIANO DELLA CORRENTE DI SINISTRA ED ORA E' CATTOCOMUNISTA AVETE CAPITO? QUELLO STA ZITTO RIDE E GODE, LUI E LA MAGISTRATURA E' LA STESSA PERSONA IN QUANTO E' CATTOCOMUNISTA PRESIEDE IL CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA O CSM CHE VOLETE DI PIU'? CHE VE LO DICE A CHIARE LETTERE? LUI PATTEGGIA PER LA SINISTRA CHE VUOLE INVADERE L'ITALIA. I SUOI SILENZI SONO COMPLICITA' IN DANNO ALL'ITALIA.Abbiamo tutte le leggi fatte a vantaggio di criminali, truffatori, e furbetti di ogni genere, sarebbe ora di riscriverle per semplificare e fare l'interesse degli onesti. Così è come fermare un'invasione con un fischietto.67 delinquenti che la sinistra aspetta trepidante.Che in Italia ormai comandino i giudici lo avevamo capito da un pezzo. Ma forse stanno esagerando. Non sarebbe male ricondurli un po' all'ordine.Mi spiace per i rosicanti troll di sinistra, ma Salvini si sta muovendo benissimo ed in maniera del tutto legittima. E' la magistratura che deve emanare eventuali ordini di arresto (e può benissimo incaricare le forze dell'ordine di eseguirli sulla nave; se non lo fa è perchè ha ARBITRARIAMENTE deciso di non farlo), e su questo siamo d'accordo. Il Ministro dell'Interno invece ha competenza sull'ordine pubblico, e se sulla nave ci sono persone che costituiscono un potenziale pericolo per l'ordine pubblico può lasciare la nave al largo fino al giorno del Giudizio Universale. :ok
8561378
Migranti, il blitz dei pm contro Salvini per non farsi imporre l'arresto questi sono rintro ahahahahah ma vi rendete conto si che...
Discussione
12/07/2018 14.42.39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
RW2602 RW2602 12/07/2018 ore 14.54.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: i pm stassero al posto loro ehehehehe non devono comandare sullapolitica

@mery1981 scrive:
Migranti, il blitz dei pm contro Salvini per non farsi imporre l'arresto questi sono rintro ahahahahah ma vi rendete conto si che vonno fa?

i tempi cambiano,
un secolo fa i "poveri profughi" che dirottano un nave, sarebbero stati giustiziati a bordo e gettati in mare.
oggi... poverini ne avevano diritto...
la nave non andava dove volevano loro...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.