Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

eaccabbadda 17/08/2018 ore 19.57.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)praticamente come la scadenza del latte

Ponte Morandi, il “gemello” costruito in Libia è stato chiuso ad ottobre per “rischio imminente di crollo”
l ponte sul Wadi al Kuf è stato progettato da Riccardo Morandi e realizzato tra il 1967 e il 1971: la struttura si trova a Gebel el-Achdar e serve a collegare le città di Beida e al-Marj.
16 Ago. 2018

Una settimana fa, il sindaco di Beida, nel nord-est della Libia, aveva segnalato la pericolosità e il rischio imminente di crollo del ponte sul Wadi al-Kuf, il gemello del Morandi di Genova, al governo di Tripoli.

“La struttura è in condizioni pessime, le crepe aumentano e diverse parti in acciaio sono mancanti”, aveva scritto il sindaco.

“Abbiamo chiesto un urgente intervento di manutenzione alla società italiana e con questa nostra comunicazione ci riteniamo assolti da ogni responsabilità in caso di una tragedia e Dio non voglia che accada”.

Queste le parole del sindaco Ali Houssein Mohamed Abu Bakar riportato in una lettera dell’8 agosto 2018 inviata al governo libico.

Cinque giorni fa, una delegazione municipale ha fatto l’ultimo sopralluogo per accertare le condizioni del ponte.

Il 26 ottobre del 2017 era stato completamente chiuso al traffico a seguito del deterioramento della struttura e la circolazione dei mezzi pesanti sul ponte era stata vietata già da tempo per il rischio crollo della struttura.

Il ponte sul Wadi al Kuf è stato progettato da Riccardo Morandi ed è stato realizzato tra il 1967 e il 1971.

La struttura si trova a Gebel el-Achdar e serve a collegare le città di Beida e al-Marj.

Un terzo ponte gemello di quello realizzato da Morandi a Genova si trovava invece in Venezuela.

Il ponte di Genova sulla A10 crollato il 14 agosto 2018 aveva un suo “gemello” in Venezuela.

Anche nel paese latinoamericano, però, la struttura non esiste più, essendo crollata nel 1964 sotto l’urto di una petroliera finita fuori controllo.

Il ponte si chiama “General Rafael Urdaneta” ed è stato realizzato sulla baia di Maracaibo.

Una settimana fa, il sindaco di Beida, nel nord-est della Libia, aveva segnalato la pericolosità e il rischio imminente di crollo del ponte sul Wadi al-Kuf, il gemello del Morandi di Genova, al governo di Tripoli.

“La struttura è in condizioni pessime, le crepe aumentano e diverse parti in acciaio sono mancanti”, aveva scritto il sindaco.

“Abbiamo chiesto un urgente intervento di manutenzione alla società italiana e con questa nostra comunicazione ci riteniamo assolti da ogni responsabilità in caso di una tragedia e Dio non voglia che accada”.

Queste le parole del sindaco Ali Houssein Mohamed Abu Bakar riportato in una lettera dell’8 agosto 2018 inviata al governo libico.

Cinque giorni fa, una delegazione municipale ha fatto l’ultimo sopralluogo per accertare le condizioni del ponte.
Il 26 ottobre del 2017 era stato completamente chiuso al traffico a seguito del deterioramento della struttura e la circolazione dei mezzi pesanti sul ponte era stata vietata già da tempo per il rischio crollo della struttura.
Il ponte sul Wadi al Kuf è stato progettato da Riccardo Morandi ed è stato realizzato tra il 1967 e il 1971.
La struttura si trova a Gebel el-Achdar e serve a collegare le città di Beida e al-Marj.
Un terzo ponte gemello di quello realizzato da Morandi a Genova si trovava invece in Venezuela.
8563040
Ponte Morandi, il “gemello” costruito in Libia è stato chiuso ad ottobre per “rischio imminente di crollo” l ponte sul Wadi al...
Discussione
17/08/2018 19.57.17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
from.heretoeternity from.heretoeternity 17/08/2018 ore 22.00.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda :

azzarola ci sono arrivati loro e noi no?si vede che non erano in borsa :hehe
paolowill paolowill 17/08/2018 ore 23.16.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

A Verona Morandi negli anni 50 ha ristrutturato un ala dell arena ....meno male che questa è monitorata da un sistema di sensori di ultima generazione gestiti dalle università di Padova ....fra un po' inizieranno i lavori per la manutenzione straordinaria ....e sarà tutto un ricordo
19912300
A Verona Morandi negli anni 50 ha ristrutturato un ala dell arena ....meno male che questa è monitorata da un sistema di sensori...
Risposta
17/08/2018 23.16.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
excristian1977 excristian1977 18/08/2018 ore 09.01.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@from.heretoeternity scrive:
@eaccabbadda :

azzarola ci sono arrivati loro e noi no?si vede che non erano in borsa



e che non erano colluisi con nostri politici
intermezzo intermezzo 18/08/2018 ore 10.53.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:
Anche nel paese latinoamericano, però, la struttura non esiste più, essendo crollata nel 1964 sotto l’urto di una petroliera finita fuori controllo.


Siccome questa è una solenne balla, mi permetto di non credere nemmeno a tutto il resto.

tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 13.01.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@intermezzo : In Venezuela parte del ponte fu speronato da una nave.
È ovvio che una parte sia stata danneggiata per poi crollare.
Mica i ponti son fatti per resistere a stress del genere.
hostimmaginist hostimmaginist 18/08/2018 ore 14.35.38
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 scrive:
In Venezuela parte del ponte fu speronato da una nave.
È ovvio che una parte sia stata danneggiata per poi crollare.
Mica i ponti son fatti per resistere a stress del genere.

ma neanche una nave qualsiasi, una fottuta petroliera... è colpa di chi ha progettato le torri gemelle se sono venute giù perchè gli si sono schiantati contro 2 aerei?

qua si sta infangando un uomo che ha fatto la storia dell'ingegneria quando la colpa è nostra, di questo passo andremo a prendercela anche con newton perchè la gravità l'ha scoperta lui.
Momo.55 Momo.55 18/08/2018 ore 14.36.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@intermezzo scrive:
Siccome questa è una solenne balla, mi permetto di non credere nemmeno a tutto il resto.



Anche a me sembrano una serie di cazzate paurose. Si tratta di ponti costruiti secondo specifiche tecniche e sottoposti s verifiche. Non esiste nulla che una manutenzione non possa tenere in piedi. Teniamo in piedi da OLTRE 2000 ANNI PONTE MILVIO..... magari ci vuole una manutenzione più accurata e lì subentra il discorso costi benefici. E tutti sappiamo che tenere in piedi un patrimonio architettonico come quello italiano ha costi nettamente superiori ai benefici.
19912453
@intermezzo scrive: Siccome questa è una solenne balla, mi permetto di non credere nemmeno a tutto il resto. Anche a me sembrano...
Risposta
18/08/2018 14.36.47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
intermezzo intermezzo 18/08/2018 ore 14.37.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 scrive:
In Venezuela parte del ponte fu speronato da una nave.È ovvio che una parte sia stata danneggiata per poi crollare.Mica i ponti son fatti per resistere a stress del genere.


Sì, ma nell'articolo vien detto che oggi il ponte non esiste più. Esiste ancora, è lungo quasi 9 chilometri ed è utilizzato regolarmente.

19912454
@tsunami1998 scrive: In Venezuela parte del ponte fu speronato da una nave.È ovvio che una parte sia stata danneggiata per poi...
Risposta
18/08/2018 14.37.28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
hostimmaginist hostimmaginist 18/08/2018 ore 14.40.28
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:
Anche nel paese latinoamericano, però, la struttura non esiste più, essendo crollata nel 1964 sotto l’urto di una petroliera finita fuori controllo.

l'hanno aggiustato comunque, quel ponte è in piedi tutt'oggi a quanto mi risulta.
eaccabbadda eaccabbadda 18/08/2018 ore 14.40.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist scrive:
qua si sta infangando un uomo che ha fatto la storia dell'ingegneria quando la colpa è nostra, di questo passo andremo a prendercela anche con newton perchè la gravità l'ha scoperta lui.

io non credo si stia infangando questo morandi, di cui non sapevo nulla fino a 2 gg fa, il problema è il dopo perchè all'epoca non si sapeva nulla della "scadenza" di questi materiali quindi la manutenzione, fatta o no, che a quanto sento costa un botto di soldi
eaccabbadda eaccabbadda 18/08/2018 ore 14.42.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist scrive:
l'hanno aggiustato comunque, quel ponte è in piedi tutt'oggi a quanto mi risulta.

si esiste ancora, come esiste quello in libia chiuso da ottobre 2017
Momo.55 Momo.55 18/08/2018 ore 14.45.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@intermezzo scrive:
Sì, ma nell'articolo vien detto che oggi il ponte non esiste più. Esiste ancora, è lungo quasi 9 chilometri ed è utilizzato regolarmente.


Infatti la petroliera urtò 2 piloni, mi pare 35 e 36.
Oggi gli idioti danno la colpa agli ingegneri di non averlo previsto. Ma allora non si faceva. Ovviamente. Chissà come mai le capre pretendo dagli altri tutto quello che non pretendono da loro stessi.

Ho letto diversi articoli, anche vecchi, di ingegneri che si sono espressi negli anni sul ponte. Non me ne è capitato uno che parlasse di rischio crollo, ma di costi di manutenzione esorbitanti per i quali, all'oggi, avremmo raggiunto, dopo 50, il costo dell'opera. Ma mi pare impensabile che qualcuno pensi che costruito un ponte non serva manutenzione. La facciamo ogni 2 anni pure per l'auto, la caldaia....
19912462
@intermezzo scrive: Sì, ma nell'articolo vien detto che oggi il ponte non esiste più. Esiste ancora, è lungo quasi 9 chilometri...
Risposta
18/08/2018 14.45.57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
hostimmaginist hostimmaginist 18/08/2018 ore 14.46.09
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:
io non credo si stia infangando questo morandi, di cui non sapevo nulla fino a 2 gg fa, il problema è il dopo perchè all'epoca non si sapeva nulla della "scadenza" di questi materiali quindi la manutenzione, fatta o no, che a quanto sento costa un botto di soldi

mah, quello che "scade" sono le parti a trazione, il cemento contrariamente a quanto stanno dicendo non scade mai, chimicamente è pietra ricostruita, le parti a trazione sono come delle corde e penso che anche al tempo si sapesse che le corde vanno sostituite.
i 50 anni sono semplicemente uno step di collaudo come fare la revisione della macchina.
Momo.55 Momo.55 18/08/2018 ore 14.47.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist scrive:
è colpa di chi ha progettato le torri gemelle se sono venute giù perchè gli si sono schiantati contro 2 aerei?


E grazie a quella esperienza terribile, oggi si progettano diversamente i grattacieli che dovranno essere in grado di sostenere un impatto di quella portata per un tempo superiore in modo da consentire l'evacuazione.
eaccabbadda eaccabbadda 18/08/2018 ore 14.48.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist scrive:
mah, quello che "scade" sono le parti a trazione, il cemento contrariamente a quanto stanno dicendo non scade mai, chimicamente è pietra ricostruita, le parti a trazione sono come delle corde e penso che anche al tempo si sapesse che le corde vanno sostituite. i 50 anni sono semplicemente uno step di collaudo come fare la revisione della macchina.

appunto, secondo te quando hanno fatto questo ponte avevano la stessa informazione/studio /mezzi tecnologici di oggi?
secondo me no, ma magari sbaglio
hostimmaginist hostimmaginist 18/08/2018 ore 14.49.54
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
E grazie a quella esperienza terribile, oggi si progettano diversamente i grattacieli che dovranno essere in grado di sostenere un impatto di quella portata per un tempo superiore in modo da consentire l'evacuazione.

mah, in realtà quelle torri hanno retto l'impensabile, è stato il carburante che l'ha fatto sciogliere e quindi crollare dopo tot ore, l'impatto non le aveva tirate giù. non credo che in un episodio del genere un grattacielo fatto ieri possa comportarsi molto meglio di quanto hanno fatto quelle torri.
Momo.55 Momo.55 18/08/2018 ore 14.52.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:
io non credo si stia infangando questo morandi, di cui non sapevo nulla fino a 2 gg fa, il problema è il dopo perchè all'epoca non si sapeva nulla della "scadenza" di questi materiali quindi la manutenzione, fatta o no, che a quanto sento costa un botto di soldi


Ma i media stanno diffondendo palle come questa e danno ad intendere che tutti sapessero che doveva crollare e che le sue opere crollano tutte. Siamo alla commedia dell'assurdo da non alimentare.
tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 14.54.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@intermezzo scrive:
Sì, ma nell'articolo

???? In qst 3d vuoi dire?
intermezzo intermezzo 18/08/2018 ore 14.54.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:
io non credo si stia infangando questo morandi, di cui non sapevo nulla fino a 2 gg fa, il problema è il dopo perchè all'epoca non si sapeva nulla della "scadenza" di questi materiali quindi la manutenzione, fatta o no, che a quanto sento costa un botto di soldi


Se vai a vedere il ponte in venezuela, osserverai che i tiranti in cemento sono stati sostituiti da cavi d'acciaio. I signori libici, dopo aver cacciato gli ingegneri italiani decenni fa, se la sono presa comoda, ed ora pretendono dagli italiani di fare un favore ad hallah, che da solo non può tenergli in piedi i ponti che gli abbiamo fatto noi. A interpretare lo scritto. Che comunque è stato buttato giù da una persona meno informata di chiunque di noi. Quindi assolutamente inaffidabile.
19912473
@eaccabbadda scrive: io non credo si stia infangando questo morandi, di cui non sapevo nulla fino a 2 gg fa, il problema è il...
Risposta
18/08/2018 14.54.35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
intermezzo intermezzo 18/08/2018 ore 14.58.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 scrive:
???? In qst 3d vuoi dire?


L'articolo postato all'inizio da accabadda. Quello che lo ha scritto è uno che non ha controllato mezza parola di quelle che ha buttato giù.

19912476
@tsunami1998 scrive: ???? In qst 3d vuoi dire? L'articolo postato all'inizio da accabadda. Quello che lo ha scritto è uno che non...
Risposta
18/08/2018 14.58.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
hostimmaginist hostimmaginist 18/08/2018 ore 14.58.17
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:
appunto, secondo te quando hanno fatto questo ponte avevano la stessa informazione/studio /mezzi tecnologici di oggi?
secondo me no, ma magari sbaglio

di cappelle ne hanno fatte a valanghe anche oggi, ovviamente non avevano avuto la possibilità di calcolare il deterioramento delle travi precompresse nel tempo per il fatto che era una scoperta recente ma ciò non toglie che la colpa resta nostra, come diceva anche momo tutto si può tenere in piedi, non so se siete stati a firenze ma la cappella di santa maria del fiore ha delle crepe da tipo 15cm da cima a fondo, sono impressionati, la torre di pisa è sghemba ma l'hanno tenuta in piedi rifacendogli le fondazioni ( e mantenendola comunque sghemba) etc.

Momo.55 Momo.55 18/08/2018 ore 14.59.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist scrive:
i 50 anni sono semplicemente uno step di collaudo come fare la revisione della macchina.



Dici? Mi sembrano veramente troppi 50 anni.
Comunque parrebbe appurato che a cedere siano stati gli stralli, e in effetti dall'unica ripresa fino ad ora vista è la deduzione più logica.
Ora è da capire come mai abbiano ceduto. Cosa sia successo, cosa non sia stato visto o previsto. In questo ponte quelli originali sono avvolti in calcestruzzo e pare sia uno di questi ad aver ceduto, mentre un altro era stato sostituito.
Quindi avranno sicuramente avuto delle specifiche.... specifiche per questa situazione per verificare lo stato dei materiali. Bisogna capire cosa sia andato storto.
intermezzo intermezzo 18/08/2018 ore 15.00.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist scrive:
ovviamente non avevano avuto la possibilità di calcolare il deterioramento delle travi precompresse nel tempo per il fatto che era una scoperta recente ma ciò non toglie che la colpa resta nostra, come diceva anche momo tutto si può tenere in piedi,


Esatto. A Maracaibo hanno sostituito i tiranti con cavi d'acciaio, e a Genova hanno cominciato a farlo completando una sola campata. Ma hanno atteso troppo.
Momo.55 Momo.55 18/08/2018 ore 15.01.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:
appunto, secondo te quando hanno fatto questo ponte avevano la stessa informazione/studio /mezzi tecnologici di oggi?
secondo me no, ma magari sbaglio



Ovviamente no. Ma la manutenzione deve e viene fatta secondo le conoscenze di oggi, non quelle di 50 anni fa.
Sappiamo oggi che la manutenzione di una opera di questo genere è molto costosa. 50 anni fa pensavano di no.
tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 15.01.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist scrive:
ma neanche una nave qualsiasi, una fottuta petroliera... è colpa di chi ha progettato le torri gemelle se sono venute giù perchè gli si sono schiantati contro 2 aerei?qua si sta infangando un uomo che ha fatto la storia dell'ingegneria quando la colpa è nostra, di questo passo andremo a prendercela anche con newton perchè la gravità l'ha scoperta lui.


....non ho capito e mi scuserai ...
Abozzo una risposta...acclarato il fatto che il ponte è in piedi in Venezuela
Acclarato il fatto che le twin towers sono state progettate con i controfiocchi alla luce di qll altro edificio che fu centrato da un Boeing...
All ell epica ho assistito a ferocissime discussioni tra addetti ai lavori qnd progettisti ed imprese specializzate anche issime direi che le torri a fronte del botto e dell incendio ...non potevano cadere poiché i materiali straspeciali erano il top ....firse il plastico l esplosivo poteva.


Momo.55 Momo.55 18/08/2018 ore 15.07.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist scrive:
mah, in realtà quelle torri hanno retto l'impensabile, è stato il carburante che l'ha fatto sciogliere e quindi crollare dopo tot ore, l'impatto non le aveva tirate giù. non credo che in un episodio del genere un grattacielo fatto ieri possa comportarsi molto meglio di quanto hanno fatto quelle torri.



Può.
Lì è stata la disposizione delle colonne portanti a consentire un crollo così ravvicinato. Altre colonne portanti consentirebbero alla struttura di non crollare così velocemente. Forse addirittura di non crollare pur con un impatto del genere. Ovviamente calore compreso.
Ovunque oggi l'ingegneria procede lavorando con margini di rischio diventati altissimi proprio per far fronte ad eventi ritenuti imprevedibili. Gli studi sui terremoti hanno dato il carico da 90 per procedere in modo da consentire ai fabbricati e alle opere civili di resistere a scosse devastanti 50 anni fa. Ma il punto di rottura esisterà sempre.
Detto ciò quando ero io a fare le relazioni tecniche per l'ingegnere col quale lavoravo, secondo lui già le specifiche richieste erano di molto superiori alla necessità.
hostimmaginist hostimmaginist 18/08/2018 ore 15.09.15
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 scrive:
....non ho capito e mi scuserai ...
Abozzo una risposta...acclarato il fatto che il ponte è in piedi in Venezuela
Acclarato il fatto che le twin towers sono state progettate con i controfiocchi alla luce di qll altro edificio che fu centrato da un Boeing...
All ell epica ho assistito a ferocissime discussioni tra addetti ai lavori qnd progettisti ed imprese specializzate anche issime direi che le torri a fronte del botto e dell incendio ...non potevano cadere poiché i materiali straspeciali erano il top ....firse il plastico l esplosivo poteva.

no, gli edifici crollano negli incendi perchè l'acciaio diventa sempre più labile con più si alza la temperatura, le parti fatte per resistere a trazione sono venute meno, nel punto dell'incendio sono caduti i solai che erano sopra su quello di sotto e il carico eccessivo le ha fatte svuotare.
tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 15.09.36 Ultimi messaggi
eaccabbadda eaccabbadda 18/08/2018 ore 15.12.20 Ultimi messaggi
tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 15.18.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist : La tua certezza sul caso twin towers spaventa.
Sicuramente ti intendi di siderurgia di le leghe di combinati di tecnica di progettazione yankee delle loro normative e hai un bagaglio d esperienze di laboratorio .
Se anche cosi fosse ... Il tuo dire ci potrebbe stare in ciò che sono le normative e tecniche costruttive d edilizia privata e pubblica italiane ma sul discorso yankee ...falli alla grande.
Fidati.
tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 15.31.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist scrive:
sono del mestiere e quel crollo l'avevo studiato all'uni,


Probabile che il relatore non sia stato sul campo in America probabile che non abbia letto e visionato analisi foto e reperti...qst ultimi cmq erano top secret...guarda un po' coincidenza...

Cmq siamo distanti ma rimarremo in pace.
Tranquillo.


tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 15.35.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist : Mi chiamano ...dimenticavo un particolare importante.
La sequenzialità della caduta dei piani piastra delle torri non dirmi che ha una dannata somiglianza a qll Dell demolizioni controllate?
hostimmaginist hostimmaginist 18/08/2018 ore 15.44.52
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 scrive:
Mi chiamano ...dimenticavo un particolare importante.
La sequenzialità della caduta dei piani piastra delle torri non dirmi che ha una dannata somiglianza a qll Dell demolizioni controllate?

nelle demolizioni controllate l'edificio crolla dal fondo, non crolla dall'alto al basso, si siede insomma.
i piani calpestabili sono progettati per sostenere un carico accidentale ben definito, per darti l'idea a casa ci puoi caricare 200kg/mq (mobili, persone, poi c'è quello che si fa il caminetto di pietra in mezzo al soggiorno e se la tira in testa...) , negli edifici pubblici solitamente attorno ai 300-600 in base alla destinazione d'uso, questi erano uffici quindi immagino fossero attorno ai 300-400 ( ma su questo effettivamente a memoria non ricordo le normative yankee).
l'aereo è entrato e ne ha tirato giù un paio che sono caduti sul pavimento sotto, l'incendio ha fatto cadere quello sopra su quello sotto distante 9 metri di volo, all'impatto quando cade il primo cadono tutti gli altri, è un effetto domino, diventa sempre più pesante e sempre più inarrestabile. sono crollate dopo ore infatti e non subito.
hostimmaginist hostimmaginist 18/08/2018 ore 15.47.57
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte



specialmente nella seconda si vede benissimo.
hostimmaginist hostimmaginist 18/08/2018 ore 15.49.44
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

comunque anche nella prima, secondo 18, appena inizia si vede lo sbuffo di polvere uscire dal piano di sotto, quello è il primo piano che cade.
Momo.55 Momo.55 18/08/2018 ore 18.49.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@intermezzo scrive:
Se vai a vedere il ponte in venezuela, osserverai che i tiranti in cemento sono stati sostituiti da cavi d'acciaio.


Anche qui se non sbaglio. Ma non tutti e non quello crollato.

Momo.55 Momo.55 18/08/2018 ore 18.51.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist scrive:
la torre di pisa è sghemba ma l'hanno tenuta in piedi rifacendogli le fondazioni ( e mantenendola comunque sghemba)



Certo ormai non c'era alcun interesse a raddrizzarla.
Momo.55 Momo.55 18/08/2018 ore 18.53.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 scrive:
direi che le torri a fronte del botto e dell incendio ...non potevano cadere poiché i materiali straspeciali erano il top ....firse il plastico l esplosivo poteva.



Certo, ed ecco l'esperto di complottismo.it.
19912578
@tsunami1998 scrive: direi che le torri a fronte del botto e dell incendio ...non potevano cadere poiché i materiali straspeciali...
Risposta
18/08/2018 18.53.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Momo.55 Momo.55 18/08/2018 ore 19.00.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist scrive:
questi erano uffici quindi immagino fossero attorno ai 300-400 ( ma su questo effettivamente a memoria non ricordo le normative yankee).
l'aereo è entrato e ne ha tirato giù un paio che sono caduti sul pavimento sotto,


Ma ha sfondato anche colonne portanti che erano per lo più nella parte esterna. Sfondando queste tutta la struttura si indebolisce. Ed è sorprendente che fosse comunque rimasta in piedi fino all'opera del calore.
19912581
@hostimmaginist scrive: questi erano uffici quindi immagino fossero attorno ai 300-400 ( ma su questo effettivamente a memoria...
Risposta
18/08/2018 19.00.32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 19.57.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 : ed ecco l'esperto di complottismo.it
Mi domando che contributo puoi dare qnd non sai di che si sta parlando.
E dal momento che l argomento lo ignori...esordisce in qst maniera.
Lo sai che non ti filo proprio x il fatto che la tua "tuttologia"...fa abortire 3d e ragionamenti?
Ecco sappilo :haha
tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 20.10.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist : elle demolizioni controllate l'edificio crolla dal fondo, non crolla dall'alto al basso, si siede insomma. 
Avevo scordato di aggiungere "al contrario"
E sai perché xche così doveva andare.

Rinnovo il fatto che una struttura di quel genere è un perfetto meccanismo che regge .
Il dispositivo progettuale non devi paragonarlo a qll italiano ,qll americano per i grattacieli che toccano le nuvole è un altro pianeta!
L acciaio di cui si compone la struttura deve reggere mila e mila calorie ...l avevo scritto di sopra...Son metalli creati ad hoc per quel tipo di costruzione secondo i capitolati e le normative americane.
Nate sin dagli anni della gara a chi costruiva il palazzo più alto.

Non oso parlarti di ciò che si raccontava nel genio militare a proposito delle Twin towers.
Ho una maestrina di provincia insieme al suo scolaretto pluri-ripetente che mi bacchetta no sennò :haha


hostimmaginist hostimmaginist 18/08/2018 ore 20.27.59
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 : ne sai così tanto che pensi che le "calorie" siano una scala di misurazione della temperatura ... :nono
tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 20.41.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist : :haha ...forse nn hai capito sono cotto lesso strastanco.
Però lo sborone nn lo faccio.
Ciò che so è ricordo lo racconto tranquillamente.

Che dire dei tuo 200kg per mq. Allora?
Il minimo sono 250
Vedi che mi interessa il succo e non la buccia?
hostimmaginist hostimmaginist 18/08/2018 ore 21.10.55
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 :

pagina 9, (e per inciso in fisica la forza si esprime in newton mentre la massa in grammi, 1kN=101.97kg)

http://people.dicea.unifi.it/gianni.bartoli/normative/CIRC_04.07.96_carichi.pdf
intermezzo intermezzo 18/08/2018 ore 22.17.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 scrive:
Nate sin dagli anni della gara a chi costruiva il palazzo più alto.


Data cruciale: incendio di chicago, 1872. Colpa dei belgi.

66lauretta 18/08/2018 ore 22.17.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 :
@hostimmaginist :

Interessante discorso.
se ho capito bene, uno sostiene che l'incendio all'interno della torre ha generato una massa di calore tale da sprigionare temperature altissime
per quel che so io potrebbero essere 300°C come 1200, non lo so
Ma aggiunge che queste temperature elevate hanno stressato (non so se è giusto il termine) l'acciaio che sosteneva il piano del grattacielo a un punto tale da fargli perdere le caratteristiche tecniche necessarie per sostenere l'edificio.
Ceduto un piano si è generato un effetto a catena, il piano crollato va a gravare su quello sotto, che non potendo reggere il nuovo carico che, tra l'altro, gli è arrivato con un oda d'urto o mo di ariete, cede anche lui e così via.

L'altro ribatte, che l'ipotesi non è corretta in quanto l'acciaio previsto dai capitolati americani per la costruzioni di quei grattacieli è perfettamente in grado di reggere le temperature sia pure molto elevate di un incendio e che a far cadere tutta la frittata è stata qualche altra cosa.

Chi abbia ragione non lo so, ma il discorso è interessante

tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 22.22.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@intermezzo : sapevi che nel 45 l empire state buildig fu centrato da un b 25 dell usa.
C era tanta nebbia e nonostante gli avessero ordinato di volare alto sulla città il pilota rispose che preferiva navigare a vista.
Morale morto pilota equipaggio e 2 piani devastati. ... dall incendio .

Beh dopo una settimana già il palazzo era agibile...mentre le imprese impiegano 13 mesi per rimettere le cose a posto.
Gulp!
tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 22.31.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@66lauretta : beh se non credi a ben ragione che sul pentagono sia impattare un 737 e che del 90 e passa telecamere che inquadrano qll area solo una ha funzionato mostrandoci una saetta un foro dove forse non passava nemmeno la carina. ...posso dirti che un mese circa prima dell attentato alle torri l intero isolato fj oggetto di nn meglio precisate bonifiche e manutenzioni...che peraltro è vero ...hanno il pallino del funzionamento perfetto gli yankee.

Fu l occasione per minare la struttura nel modo migliore possibile...qnd cariche o meglio Micro cariche a tempi diversi di derivazione con bassissimo impatto visivo...etcetc
Il resto del come è andata a finire....Sai già tutto.
Pare inverosimile ma...andò stanno gli spezzoni del 737 del pentagono sopratutto i motori?
Che in genere sono tosti ma tosti?
tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 22.32.52 Ultimi messaggi
66lauretta 18/08/2018 ore 22.50.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 :
Al di la del pentagono dove in effetti tutto l'aereo non si è trovato, mentre scrivevo mi stavo facendo una domanda:

poniamo che in un ufficio del 20° scoppiasse un incendio cghe il personale non riesce a domare, il fuoco si estende e con esso le temperature salgono vertiginosamente.
che veniva giù il palazzo, o grattacielo che dir si voglia?
tsunami1998 tsunami1998 18/08/2018 ore 23.01.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@66lauretta : gli impianti anti incendio sono settoriali dotati di sensori e nn appena partono ti allagato lo spazio oggetto dell incendio.
66lauretta 18/08/2018 ore 23.07.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 scrive:
gli impianti anti incendio sono settoriali dotati di sensori e nn appena partono ti allagato lo spazio oggetto dell incendio

Suppongo che siano indipendenti dai sistemi dell'edificio.
Tipo che non funzionano collegati alla stessa corrente se ne hanno bisogno.
L'incendio potrebbe causare un corto circuito e quindi l'impianto elettrico sarebbe tagliato da relais magnetico messo a protezione

La domanda allora non so se ingenua è la seguente

Perché in quel piano, quello da cui si vede fuoriuscire lo sbuffo, che era diversi metri sotto l'impatto con l'aereo, il sistema antincendio non è intervenuto, a costo di allagare il piano?
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 00.01.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@66lauretta scrive:
Perché in quel piano, quello da cui si vede fuoriuscire lo sbuffo, che era diversi metri sotto l'impatto con l'aereo, il sistema antincendio non è intervenuto, a costo di allagare il piano?



Ma è ovvio, perchè sono state invece messe delle cariche di tritolo da Bush per far crollare tutto. Non si sa bene per quale scopo, ma il terrorismo o è al servizio di Bush o non esiste.
E soprattutto è noto che gli impianti antincendio non subiscono danni da un impatto del genere ed è anche noto che basti un impianto anti incendio per spegnere non so quanti litri di carburante per aerei.

Che bello il tempo in cui all'occasione tutto sono immunologi, ingegneri e non si sa che altro e ognuno pensa che il suo sbalestrato discorso abbia senso.
hostimmaginist hostimmaginist 19/08/2018 ore 07.22.52
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 scrive:
sapevi che nel 45 l empire state buildig fu centrato da un b 25 dell usa.
C era tanta nebbia e nonostante gli avessero ordinato di volare alto sulla città il pilota rispose che preferiva navigare a vista.
Morale morto pilota equipaggio e 2 piani devastati. ... dall incendio .

Beh dopo una settimana già il palazzo era agibile...mentre le imprese impiegano 13 mesi per rimettere le cose a posto.
Gulp!

certo, e il pirellone s'è beccato un cessna e ha preso fuoco ed è rimasto in piedi...
forse non vi è chiara una cosa, quello non era sono un incendio ma un incendio con una vagonata di carburante ad alimentarlo.
hostimmaginist hostimmaginist 19/08/2018 ore 07.48.06
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@66lauretta scrive:
Interessante discorso.
se ho capito bene, uno sostiene che l'incendio all'interno della torre ha generato una massa di calore tale da sprigionare temperature altissime
per quel che so io potrebbero essere 300°C come 1200, non lo so
Ma aggiunge che queste temperature elevate hanno stressato (non so se è giusto il termine) l'acciaio che sosteneva il piano del grattacielo a un punto tale da fargli perdere le caratteristiche tecniche necessarie per sostenere l'edificio.
Ceduto un piano si è generato un effetto a catena, il piano crollato va a gravare su quello sotto, che non potendo reggere il nuovo carico che, tra l'altro, gli è arrivato con un oda d'urto o mo di ariete, cede anche lui e così via.

L'altro ribatte, che l'ipotesi non è corretta in quanto l'acciaio previsto dai capitolati americani per la costruzioni di quei grattacieli è perfettamente in grado di reggere le temperature sia pure molto elevate di un incendio e che a far cadere tutta la frittata è stata qualche altra cosa.

Chi abbia ragione non lo so, ma il discorso è interessante


le temperature erano molto alte, c'era un sacco di carburante in ballo, a 300 gradi non dovrebbe avere grossi problemi.
comunque hai presente il detto "battere il ferro finchè è caldo"? giusto per rendere l'idea

tsunami1998 tsunami1998 19/08/2018 ore 10.55.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist : certo, e il pirellone s'è beccato un cessna e ha preso fuoco ed è rimasto in piedi... 

È ci risiamo con le comparazioni alla....
Un cesna lo paragoni ad un b 25...boh

Il pirellone è stato progettato e realizzato con le medesime caratteristiche dell empire?


MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/08/2018 ore 11.02.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 : l'Empire fu colpito da un bimotore, andarono a fuoco tre piani ma rimase su, idem il Pirellone. Anche a me risulta strano quel doppio crollo, specie considerando che il kerosene prende fuoco e brucia in pochi minuti, se non trova altro per alimentarsi poi pian piano si spegne. A Madrid un grattacielo bruciò per ore ma non crollò. Molte stranezze che fanno storcere il naso anche a me..
19912953
@tsunami1998 : l'Empire fu colpito da un bimotore, andarono a fuoco tre piani ma rimase su, idem il Pirellone. Anche a me risulta...
Risposta
19/08/2018 11.02.20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
tsunami1998 tsunami1998 19/08/2018 ore 11.05.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@66lauretta : gli impianti antincendio variano progettualmente da stato a stato.
Immedesimarsi progettista cosa ti chiedi per poter soddisfare e sedare un incendio?
Acqua e miscele atte allo spegnimento
Funzionamento autonomo qnd rete elettrica indipendente coadiuvata pure da generatori a carburante.
Riuscita dell opera con previsione di reti idrauliche composte da materiali ignifughi...tubazioni stesse rivestimenti ...il meglio insomma...la coscienza e la diligenza impongono nel caso di manufatti ad uso abitativo residenziale strumentale ferri protocolli.

Perdonami ma nn vorrei rivedere i video ed invischiato in un interminabile combattimento non con te ed immagini ma con gli scettici che ciarlano e puoi ben notare senza aver basi adatte per capire certi meccanismi.
Aldilà dei complotti...diverse cose nn quadrano su quella dannatissima storia.

66lauretta 19/08/2018 ore 11.08.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

Dunque ho fatto piccola verifica
Ah, intanto è vero a 300°c l'acciaio non ha problemi
Bisogna salire ancora di 150 200°C perchè si manifestino dei problemi oppure scendere a -30°C
Ma la verifica è che uno degli aerei che ha centrato le torri era partito da Boston, cioè da molto vicino a New York e doveva recarsi a Los Angeles, cioè tutto dall'altra parte degli USA.
Ragion per cui i serbatoi era pieni, o quantomeno contenevano una quantità di carburante per attraversare gli states
66lauretta 19/08/2018 ore 11.10.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 : Io non discuto se è vera una versione o l'altra posso solo verificare qualche passaggio
tsunami1998 tsunami1998 19/08/2018 ore 11.13.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist : comunque hai presente il detto....

Non distrarsi ho più volte nominato leghe di metalli non volgare ferro.
Giusto per capirci...ti faccio un esempio che esula dal ragionamento in corso:sai in percentuale di micron qnt regge una tela di un ragno anche qll che troviamo nelle ns case o giardini?
Sai che da quelli studio è venuto fuori un prodotto di una resistenza pazzesca che sino ad ieri mancava nel panorama tecnico?

Ecco qnt ti nominò leghe mi riferisco a qst prodotti high tech.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 19/08/2018 ore 11.13.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
E tutti sappiamo che tenere in piedi un patrimonio architettonico come quello italiano ha costi nettamente superiori ai benefici.


@eaccabbadda scrive:
quindi la manutenzione, fatta o no, che a quanto sento costa un botto di soldi


E quindi non la si deve fare, oppure, la si deve fare contenendo i costi?

Il vostro penzier, non è una vera scusante... soprattutto non scusa i benetton, i vertici di autostrade Italia, e infine i governi precedenti.
Hanno cincischiato e urlato al razzismo per mesi e mesi lasciando perdere una continua manutenzione che doveva essere fatta. Si attaccano e riversano la propria colpa su un comitato no gronda, una minoranza, sti disgraziati.
Assassini... tutti devono pagare.

19912959
@Momo.55 scrive: E tutti sappiamo che tenere in piedi un patrimonio architettonico come quello italiano ha costi nettamente...
Risposta
19/08/2018 11.13.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
tsunami1998 tsunami1998 19/08/2018 ore 11.15.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@MIRKO.CUOREROSSOBLU : . Molte stranezze che fanno storcere il naso anche a me..
Occhio ai cecchini!
Dannato complotyismo. ... :haha
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/08/2018 ore 11.16.21 Ultimi messaggi
hostimmaginist hostimmaginist 19/08/2018 ore 11.21.20
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

leggetevi questa dispensa.
https://bit.ly/2nO5NuL

sull'aereo ho messo il cessna proprio per evidenziare quanto fosse ridicolo il tuo esempio, paragoni degli aerei di linea con delle scoregge biposto, ma tant'è...

c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 19/08/2018 ore 11.21.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

https://tv.liberoquotidiano.it/video/vista-e-libero-tv/13367661/ponte-morandi-crollo-genova-documento-autostrade-italia-residenti-tranquilli-presto-interventi-.html


Il 18 luglio scorso, poco meno di un mese dal crollo del ponte Morandi a Genova, Mauro Moretti, responsabile degli interventi di Autostrade per l'Italia, incontra i residenti dei palazzi sotto il viadotto, quelli che dopo la sciagura sono stati evacuati. All'incontro, spiega il Corriere della Sera, assistono anche consiglieri comunali genovesi e l'esito, alla luce di quanto successo la mattina del 14 agosto, è sconcertante. (Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)


La società Autostrade ha sempre assicurato di aver eseguito la manutenzione necessaria, ora i pm indagano sui tiranti e l'ipotesi è quella del cedimento dello strallo 9, su cui presto sarebbero dovuti iniziare nuovi lavori.
Moretti, incalzato dai residenti preoccupati per la continua caduta di calcinacci e pezzi di calcestruzzo, un mese fa ammetteva che "ci sono elementi di disagio sulla parte esterna, siamo in un ambiente che non voglio dire sia salino al 100% ma siamo molto vicini al mare...".
L'opera, spiegava, "è un po' come il corpo umano, dobbiamo farci passare qualcuno che evidenzi mali o danni dei quali si cominciano a vedere i primi segni. Per questo è previsto un intervento molto importante in futuro, che andrò a risarcire il danno a oggi subito e i danni di possibile e futura generazione per quanto riguarda le opere di sostegno, quindi gli stralli, ovvero i tiranti, che lavorano all'inverso rispetto a quello che è il normale funzionamento delle strutture, e questo nel tempo ha generato grazie all'azione vuoi del carico, vuoi degli agenti esterni, necessità di manutenzione".

Le criticità, insomma, erano note a tutti.
Stefano Della Torre, il consulente che aveva coordinato lo studio consegnato ad Autostrade nell'ottobre 2017, è ancora più chiaro: "Noi abbiamo osservato che c'erano comportamenti anomali di quella particolare struttura, all'interno della quale a nostro avviso erano presenti forti criticità.
Per questo avevamo suggerito la necessità di un ulteriore approfondimento diagnostico. E avevamo consigliato un monitoraggio continuo 24 ore su 24, a partire dal momento della consegna della nostra relazione.
Per noi era opportuno partire subito. Purtroppo non è stato così".


E sti farabutti, scavano su fatti e discussioni di anni fa... si mettono a seguire Salvini per prendere al balzo un suo passo falso e spiattellarlo all'opinione pubblica.
Irresponsabili, pirla e servi dell'Europa.
tsunami1998 tsunami1998 19/08/2018 ore 11.25.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@66lauretta : è stato un tormentone così stravolgere che dopo aver visto la faccia e dico faccia di Bush junior interrotto in un discorso in un istituto scolati, che avvicinato da uno dei suoi ed avuta la notizia,non ha smosso un ciglio,da bravo esploratore delle giovani marmotte,mi sono immedesimarsi al suo posto.
Lui ha continuato la discussione ai giovani...io mi sarei precipitato nella camera ovale.

La mole di dati autentici e viziati era enorme e da li girando mi a turbo elica le ... ho letto rarissimo confrontato domandato a chi sapeva più di me ... è stato un tour de force moto istruttivo...tremila morti innocenti in un sol botto...anche se a mila km. da te ...turbano il più scafato essere umano
tsunami1998 tsunami1998 19/08/2018 ore 11.28.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist : forse stai perdendo il filo ...è vai a colpi di lino.
Con parole tue ...a braccio ...no vero?
tsunami1998 tsunami1998 19/08/2018 ore 11.48.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist : Bravo ...della serie ...l lei non sa chi sono io!

Sai qual è il tuo problema?
Non sei abbastanza sveglio ed umile.
Ma nn preoccuparti in Italia c è sempre spazio per gli approssimati non tanto svegli.

Fregatene la vita rimane cmq bella.

hostimmaginist hostimmaginist 19/08/2018 ore 11.54.23
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@tsunami1998 scrive:
: Bravo ...della serie ...l lei non sa chi sono io!

Sai qual è il tuo problema?
Non sei abbastanza sveglio ed umile.
Ma nn preoccuparti in Italia c è sempre spazio per gli ingegneri non tanto svegli.

Fregatene la vita rimane cmq bella.


sei tu che continui a fare illazioni sulla mia competenza o sul dover andare a pescare dati di merda dalla rete che conosce a memoria qualsiasi 16enne che studia al geometra, e infatti mi sta pure sui coglioni aver scritto questo post perchè odio le etichette in luoghi di aggregazione come i forum della serie "lei non sa chi sono io", ma il continuare a farmela menare da uno che probabilmente fa il ginecologo o il cuoco ( giusto per dire 2 professioni che non c'entrano una mazza) su robe del genere non ha senso.
te l'avevo già detto, sono del mestiere, non avrò le competenze di un ing ma so di cosa parlo.
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 12.13.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
A Madrid un grattacielo bruciò per ore ma non crollò. Molte stranezze che fanno storcere il naso anche a me..


Ed anche a Madrid erano stati tranciati i pilastri portanti con un pauroso impatto aereo, vero?
Evvai col complottismo.it. Certo che sia stato Bush è molto più accattivante. Che importa quindi i fatti? Niente. Come sempre in Italia dove qui già si sono sicuramente stabilite le cause del crollo: Renzi ha preso soldi da autostrade per non fare manutenzione perchè lui e loro, intelligentemente, pensavano che nessuno se ne accorgesse.

Roba da matti.
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 12.16.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@c.ioccolatino111 scrive:
E quindi non la si deve fare, oppure, la si deve fare contenendo i costi?

Il vostro penzier, non è una vera scusante...



1 - ma che domande sono? Secondo te la manutenzione degli ascensori la fai o no?
2 - Il mio che? Se mai il tuo. Io non posseggo niente e nessuno se non me stessa e le mie opinioni. Se vuoi le consideri e rispondi. Alle mie opinioni qui scritte, non a quelle che magari ha raccontato qualcun altro. Non credi?
19913019
@c.ioccolatino111 scrive: E quindi non la si deve fare, oppure, la si deve fare contenendo i costi? Il vostro penzier, non è una...
Risposta
19/08/2018 12.16.56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 12.20.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

Comunque è fantastico vedere come le opinioni sul disastro dipendano TUTTE dalle opinioni politiche di chi scrive.
Obiettività zero direi.
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/08/2018 ore 12.25.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 : è un po' che mancavo, vorrei capire: si può esprimere dubbi senza venir messi alla gogna? Pensi di non aggredire chi "osa" esprimere un parere non identico al tuo, prima o poi? Chissà.
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 12.30.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
è un po' che mancavo, vorrei capire: si può esprimere dubbi senza venir messi

Tu alla gogna? Veramente? Mi sto prendendo insulti di ogni genere e forma da tutto il forum e io starei mettendo te alla gogna? Tu non sai che voglia dire gogna. E se pensi che io non possa commentare le tue idee bislacche perchè altrimenti sarebbe metterti alla gogna, meriteresti di subire un decimo degli insulti che mi sono presa io da ieri pomeriggio. Altro che gogna.

Sto forum è diventato una cloaca dopo il 4 marso.
19913030
@MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive: è un po' che mancavo, vorrei capire: si può esprimere dubbi senza venir messi Tu alla gogna?...
Risposta
19/08/2018 12.30.40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/08/2018 ore 12.33.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 : considerando che la prima cosa che fai è ridicolizzare la mia opinione, e continui a farlo durante la risposta, non saprei.. forse preferisci parlare con qualche altro tifoso politico, chiedo scusa per il disturbo :ok
giorgio60 giorgio60 19/08/2018 ore 12.45.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte







io resto ai fatti...
le condizioni del ponte per cedere in questo modo dovevano essere pessime e il fatto che autostrade per l'italia DOPO la tragedia propone a sue spese la costruzione di un nuovo ponte in 8 mesi sinceramente mi lascia l'amaro in bocca...
era veramente necessario che sotto quel ponte dovevano morire una cinquantina di persone per arrivare a questo?

possibile che non ci sia un responsabile per dare una risposta a tutti gli italiani sottomessi a convivere con questo genere di inadempienze?
eaccabbadda eaccabbadda 19/08/2018 ore 12.50.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@c.ioccolatino111 scrive:
E quindi non la si deve fare, oppure, la si deve fare contenendo i costi?

non ho idea, non sono un ingegnere ma dal quel che ho sentito e letto la domanda è proprio questa "se la manutenzione costa più dell'opera realizzata conviene tenerla in piedi o rifarla da capo?"
e non credo siano scelte facili da fare in 2 giorni
giorgio60 giorgio60 19/08/2018 ore 12.55.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Blr.oss scrive:
Chi dovrebbe andare in galera per le persone che muoiono pe le buche sulle strade o passaggi a livello incustoditi o mancante sbarre?
E non uso il condizionale "DOVEVANO"



ecco...

poi arriviamo ad un punto della discussione in cui dobbiamo generalizzare per annacquare...
da un punto specifico arriva qualcuno a sviare il discorso per farlo diventare un oceano in cui si getta un ago...


possiamo discutere di una cosa alla volta?...e' difficile?
ci sara' un responsabile per le buche per le strade e per i passaggi a livello ma adesso stiamo parlando della strage di genova...
19913059
@Blr.oss scrive: Chi dovrebbe andare in galera per le persone che muoiono pe le buche sulle strade o passaggi a livello...
Risposta
19/08/2018 12.55.20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
giorgio60 giorgio60 19/08/2018 ore 12.58.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:


la domanda è proprio questa "se la manutenzione costa più dell'opera realizzata conviene tenerla in piedi o rifarla da capo?"




e aggiungo...

che senso ha proporre la ricostruzione del ponte in 8 mesi come se fosse una cosa di ordinaria amministrazione e invece e' successa una strage che ha messo in ginocchio una citta'?

non potevano fare una cosa del genere prima?
invece di fare perizie in cui dicevano che il ponte sarebbe rimasto in piedi altri 100 anni?
19913060
@eaccabbadda scrive: la domanda è proprio questa "se la manutenzione costa più dell'opera realizzata conviene tenerla in piedi o...
Risposta
19/08/2018 12.58.22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 19/08/2018 ore 12.59.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:
non ho idea, non sono un ingegnere ma dal quel che ho sentito e letto la domanda è proprio questa "se la manutenzione costa più dell'opera realizzata conviene tenerla in piedi o rifarla da capo?"
e non credo siano scelte facili da fare in 2 giorni


Condivido.

Il fatto è che a rifarla sta opera (e altre) non si è mai parlato, o almeno fino a ieri, e la manutenzione, è ovvio che chi la doveva (deve) fare, oggi dice che è sempre stata fatta.

Un po' come chiedere all'oste se il suo vino è buono.
giorgio60 giorgio60 19/08/2018 ore 13.02.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Blr.oss scrive:
Si parla di colpevolezza! o quando vi comoda non ci sentite da quella parte !!
IN GALERA DEVONO ANDARE !! sounds familiar?


e allora cosa proponi...

di discutere di ogni singolo incidente in qualsiasi parte dell'italia dovuto all'incuria di qualcuno dal 1960 ad oggi?

caso per caso?
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 19/08/2018 ore 13.04.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@giorgio60 :

Ma come, non sei a conoscenza della strage compiuta dalle buche mai tappate fino a quando non si è insediata la Raggi? :mmm

Senz contare di altri stragi per via dei passaggi a livello :-)))

19913066
@giorgio60 : Ma come, non sei a conoscenza della strage compiuta dalle buche mai tappate fino a quando non si è insediata la...
Risposta
19/08/2018 13.04.10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
eaccabbadda eaccabbadda 19/08/2018 ore 13.10.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@c.ioccolatino111 scrive:
Il fatto è che a rifarla sta opera (e altre) non si è mai parlato, o almeno fino a ieri, e la manutenzione, è ovvio che chi la doveva (deve) fare, oggi dice che è sempre stata fatta.Un po' come chiedere all'oste se il suo vino è buono.

e infatti questo devono dimostrare e gli sono stati dati 15 gg per documentare la loro posizione
pabloilglorioso pabloilglorioso 19/08/2018 ore 13.11.25
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@c.ioccolatino111 :

aspettiamo l dichiarazioni de renzi e dei suoi familiri..............aahahahahahhahahaha
intermezzo intermezzo 19/08/2018 ore 13.11.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@giorgio60 scrive:
caso per caso?


Cominciamo dalla singola buca. Troviamo il responsabile. Poi passiamo all'altra buca. Così forse alla fine cominceremo a parlare di qualche cavalcavia.
19913074
@giorgio60 scrive: caso per caso? Cominciamo dalla singola buca. Troviamo il responsabile. Poi passiamo all'altra buca. Così...
Risposta
19/08/2018 13.11.28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
pabloilglorioso pabloilglorioso 19/08/2018 ore 13.13.34
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@giorgio60 :

Giorgio, se noti e leggi adeso son tutti fini costituzionalisti e fini giuristi.

ahahahaahahahaahahhahahahah adesso......prima erano delle merde che inventvano di tutto, adesso le telecamere hanno la dissolvenza per la pioggia .

del rio non dorme alla notte....e renzi ha ancora il bruciore di kulo per l'uovo e la negra che ha perdonato!

chiamate che li svuotino.
giorgio60 giorgio60 19/08/2018 ore 13.16.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Blr.oss scrive:
Certo non e` come i tuoi eroi forcaioli




ma smettila di volerla portare in caciara...

non ho scritto nulla in difesa di questo o di quello,non sto facendo nessun riferimento in difesa o di accusa nei confronti di nessuno...
immagino che in tutti gli incidenti occorsi ci sara' stata responsabilita' politica trasversale per cui solo un imbecille,idiota puo' fare il partigiano...


19913080
@Blr.oss scrive: Certo non e` come i tuoi eroi forcaioli ma smettila di volerla portare in caciara... non ho scritto nulla in...
Risposta
19/08/2018 13.16.17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
eaccabbadda eaccabbadda 19/08/2018 ore 13.25.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@giorgio60 scrive:
che senso ha proporre la ricostruzione del ponte in 8 mesi come se fosse una cosa di ordinaria amministrazione e invece e' successa una strage che ha messo in ginocchio una citta'?non potevano fare una cosa del genere prima?invece di fare perizie in cui dicevano che il ponte sarebbe rimasto in piedi altri 100 anni?

bella domanda
intermezzo intermezzo 19/08/2018 ore 13.36.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Blr.oss scrive:
Ma se non hai ancora smesso ad accusare i Renzi la boldrini che solo tu immaginavi colpevoli e gli idioti sono altri?


Biros, tutti se ne accorgono tranne te: se si critica il pd cerchi di spostare l'attenzione su qualcun altro, evitando il confronto. Se vuoi difendere il pd, dì le ragioni per cui il pd non ha sbagliato. Se uno mi dice "mi hai tagliato al strada" io gli rispondo "no, venivo da destra" non "tuo fratello me l'ha tagliata la settimana scorsa".
19913097
@Blr.oss scrive: Ma se non hai ancora smesso ad accusare i Renzi la boldrini che solo tu immaginavi colpevoli e gli idioti sono...
Risposta
19/08/2018 13.36.52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/08/2018 ore 13.45.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@intermezzo scrive:
Cominciamo dalla singola buca. Troviamo il responsabile. Poi passiamo all'altra buca. Così forse alla fine cominceremo a parlare di qualche cavalcavia.


Ok, ma quando arriviamo a questa, temo che sarà arduo, trovare responsabili da citare in giudizio :-)))
19913106
@intermezzo scrive: Cominciamo dalla singola buca. Troviamo il responsabile. Poi passiamo all'altra buca. Così forse alla fine...
Risposta
19/08/2018 13.45.51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
tsunami1998 tsunami1998 19/08/2018 ore 13.59.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@hostimmaginist : siamo o.y.cmq.
Per chiuderla ti ripeto rileggi il tt dall inizio coscienziosamente e vedrai che in pratica io ho raccontato ciò che sapevo e so...tu lo stesso.
Tu manterrà la tua come io la mia posizione.
P.S. per ovvio motivi nn ti dico che faccio io.
Su con la vita...
intermezzo intermezzo 19/08/2018 ore 14.08.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Blr.oss scrive:
Non sto difendendo il PD espongo delle ragioni come fate voi che tirate fuori la russia o Stalin o Kim Jong-un se il Pd e colpevole non sta` ai 2 bulli dirlo per fare propaganda ai deboli di cucuzza Che facciano politica con le funzioni che si sono regalati i non eletti e non accusare e puntare il dito loro che uno e` stato fondato da un assassino e laltro da un ladro di sxcheletri ne hanno tutti e loro non meno di altri!Lasciare che la magistratura faccia il suo corso e cercare di infangare per non parlare delle loro colpe !!


Non ho capito niente di quel che hai detto. Sai cosa ti consiglio? di ripensarci, riordinare le idee e aprire un altro post per parlarne. Qui si sta parlando del viadotto di Genova. Non deviare.
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 14.30.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
considerando che la prima cosa che fai è ridicolizzare la mia opinione, e continui a farlo durante la risposta, non saprei.. forse preferisci parlare con qualche altro tifoso politico, chiedo scusa per il disturbo



Ovvio se paragoni un banale incendio a quello successo alle torri gemelle aggiungendo che nel banale incendio non è crollato.
Manca qualsiasi logica nel ragionamento e manca qualsiasi possibilità di paragonare i fatti. A meno che non si aderisca a complottismo.it.
Allora puoi fare il ragionamento che vuoi, anzi, più sono strampalati e meglio è.
Detto ciò oggi esce la solita serie di libri sui complotti mondiali. Dagli UFO nascosti ad, appunto, le torri Gemelle.
Sono certa che in Italia avrà unb grande successo.
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 14.31.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@giorgio60 scrive:
era veramente necessario che sotto quel ponte dovevano morire una cinquantina di persone per arrivare a questo?



Necessario? Quindi sarebbe stato fatto apposta? E perchè? Con quali vantaggi e per chi? Certo non per le Autostrade.
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 14.34.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:
non ho idea, non sono un ingegnere ma dal quel che ho sentito e letto la domanda è proprio questa "se la manutenzione costa più dell'opera realizzata conviene tenerla in piedi o rifarla da capo?"
e non credo siano scelte facili da fare in 2 giorni



A quel che ho visto le precedenti polemiche erano esattamente su questo: un'opera particolare che richiedeva alti costi di manutenzione. Da lì l'idea di rifarla contestata proprio dai grillini. Ma non ho ancora visto nulla su qualcuno che affermasse che c'erano rischi di crolli imminenti. Per questo chiedo i link a tutti coloro che lo affermano ma per ora non ho visto nulla. Se lo trovo lo linko.
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 14.36.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@c.ioccolatino111 scrive:
Un po' come chiedere all'oste se il suo vino è buono.



Ma no. Questo è un ponte mica vino. E il vino non buono costa poco e lo pigli per quello. Un ponte non buono causa morti e la perdita di valore delle azioni. L'oste cvi guadagna, qui non guadagna njessuno.

A parte Lega e 5 stelle.
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 14.38.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@c.ioccolatino111 scrive:
Ma come, non sei a conoscenza della strage compiuta dalle buche mai tappate fino a quando non si è insediata la Raggi?

Senz contare di altri stragi per via dei passaggi a livello



Oddio, certo è che se l'attuale governo rispecchia il governo di Roma stiamo freschi. Fra 2 anni saremo nello stesso punto di oggi. Ma vedremo.
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 14.38.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:
e infatti questo devono dimostrare e gli sono stati dati 15 gg per documentare la loro posizione



Davvero? E da chi?
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 14.43.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@intermezzo scrive:
Biros, tutti se ne accorgono tranne te: se si critica il pd cerchi di spostare l'attenzione su qualcun altro, evitando il confronto.



Fa così lui? Allora Fatelo con me il confronto che a me del PD frega un emerito Ca..o.
Ma voi col cavolo che vi confrontate, voi insultate. Perchè appena vi si mette nell'angolo date di matto come fosse lesa maestà.
Ho raccolto più insulti ieri in poche ore dalle merde filogovernative che in un anno di forum.


Detto ciò... cosa centra ora il PD? Sono per caso inghegneri che si sono occupati della manutenzione di questo ponte? O sono invece un partito che evidentemente temete al punto da infilarlo in ogni dove? Perchè è sorprendentemente l'unica cosa di cui sapete parlare. Superando perfino chi faceva lo stesso con Berlusconi.
19913154
@intermezzo scrive: Biros, tutti se ne accorgono tranne te: se si critica il pd cerchi di spostare l'attenzione su qualcun altro,...
Risposta
19/08/2018 14.43.57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 14.45.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@intermezzo scrive:
Non ho capito niente di quel che hai detto. Sai cosa ti consiglio? di ripensarci, riordinare le idee e aprire un altro post per parlarne. Qui si sta parlando del viadotto di Genova. Non deviare.



O del PD? Perchè voi del PD parlate non del ponte.
19913155
@intermezzo scrive: Non ho capito niente di quel che hai detto. Sai cosa ti consiglio? di ripensarci, riordinare le idee e aprire...
Risposta
19/08/2018 14.45.51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
giorgio60 giorgio60 19/08/2018 ore 15.09.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
Necessario? Quindi sarebbe stato fatto apposta? E perchè? Con quali vantaggi e per chi? Certo non per le Autostrade.






necessario nel senso che si doveva arrivare al punto che cedesse e che dovesse succedere una strage.

fammi la minchia della cortesia di non discutere con me...vai ad ammorbare altri...
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 19/08/2018 ore 15.13.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
Allora Fatelo con me il confronto che a me del PD frega un emerito Ca..o.


bugiarda ;-)

@Momo.55 scrive:
cosa centra ora il PD?


Infatti, a te che non frega del PD, cosa c'entra il PD ?
Il ponte è crollato perchè al governo ci stanno Salvini e di Maio, e che capperi !

La tua imperterrita difesa verso renzi e il PD... qui e altrove, non si è mai notata, no e no. :-)))

19913174
@Momo.55 scrive: Allora Fatelo con me il confronto che a me del PD frega un emerito Ca..o. bugiarda ;-) @Momo.55 scrive: cosa...
Risposta
19/08/2018 15.13.41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 19/08/2018 ore 15.16.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
un'opera particolare che richiedeva alti costi di manutenzione.


E tu hai sempre e comunque prove certe di ogni cosa accaduta, che accade e accadrà.

I costi - senza blaterare di complotti vari - si possono sempre modificare, cambiare.... gonfiare ;-)
19913177
@Momo.55 scrive: un'opera particolare che richiedeva alti costi di manutenzione. E tu hai sempre e comunque prove certe di ogni...
Risposta
19/08/2018 15.16.16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 15.33.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@giorgio60 scrive:
necessario nel senso che si doveva arrivare al punto che cedesse e che dovesse succedere una strage.

fammi la minchia della cortesia di non discutere con me...vai ad ammorbare altri...


Che si doveva arrivare al punto che cedesse ... per quale motivo? Per farsi un danno? Per fare un favore al governo? L'unico che pare ne tragga vantaggio?

Detto ciò se ti metti in pubblico sei in pubblico. Lo dovresti sapere. Vai tu ad ammorbare l'aria altrove. Capra più capra meno poco cambia qui dentro.
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 15.35.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@c.ioccolatino111 scrive:
La tua imperterrita difesa verso renzi e il PD... qui e altrove, non si è mai notata, no e no.



Mi quoti i post di imperterrita difesa verso Renzi e il PD? Certo gente che siete così stravolti dall'innamoramento salviniano e pentastellato che vi immaginate le cose.
Ma facevate così anche prima? o prima ogni tanto i piedi toccavano terra?
tsunami1998 tsunami1998 19/08/2018 ore 15.36.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@c.ioccolatino111 : la facoltà di tuttologia sforna geni...che si sono nei vari forum.
Son paragonabili a delle vere disgrazie del quieto vivere dell armonia di un sano scambio di punti di vista. :haha

Qnd la vita privata è una noia suprema ti appiccica al un forum e dimostri chi sei e cosa vali. :haha





Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 15.39.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@c.ioccolatino111 scrive:
E tu hai sempre e comunque prove certe di ogni cosa accaduta, che accade e accadrà.

I costi - senza blaterare di complotti vari - si possono sempre modificare, cambiare.... gonfiare


Oddio. Complottismo.it?
Tu dovresti spiegare che convenienza aveva Autostrade SpA nel non fare il necessario. Ti ricordo che a seguito del crollo c'è stato un conseguente crollo in borsa che vale miliardi.
Non è cosa da bottegaio sotto casa. E' cosa di ingegneri che si presumo in grado di fare il loro lavoro. O no?
Ricordi il crollo al Flaminio? Quel palazzo dove sono venuti giù il quarto, quindo e sesto piano? Ora la procura ha tolto dagli indagati il proprietario dell'appartamento in cui si stavano facendo importanti lavori. Rimangono sotto accusa ingegnere e tecnici vari. Ovviamente.
Se io o te, o chiunque altro qui dentro, dovendo fare dei lavori importanti in caso e l'ingengere ci dice che sono sicuri, gli crediamo, no? Anche perchè il primo a rischiare è lui.
John78.60 John78.60 19/08/2018 ore 15.40.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
Per fare un favore al governo? L'unico che pare ne tragga vantaggio?

Torna nella fogna
Ti sei tradita
Pensi alla politica non alle vittime.
Fai schifo
19913206
@Momo.55 scrive: Per fare un favore al governo? L'unico che pare ne tragga vantaggio? Torna nella fogna Ti sei tradita Pensi alla...
Risposta
19/08/2018 15.40.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
pabloilglorioso pabloilglorioso 19/08/2018 ore 15.41.50
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@John78.60 :

quoto.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 19/08/2018 ore 15.44.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
Certo gente che siete così stravolti dall'innamoramento salviniano e pentastellato che vi immaginate le cose.



Non sono immagini: sono tue parole e frasi scritte da mesi e mesi nel forum politica e probabilmente non cancellate da chatta.it.

Non hai la facoltà (o non vuoi?) di individuare il malcontento dei tuoi connazionali (nolente o volente sei italiana ;-) ) tiri fuori l'innamoramento salviniano o dimaiano :-)))
Fammi capire: siccome il 4 marzo la maggioranza degli italiani ha voluto rottamare il tuo "innamorato", (renzi) dunque dai per scontato che, il 30% (l'altro 30 va al M5S) di italiani sono innamoratissimi di Salvini ... non stanchi delle cazzate varie fatte dal piddì e quelli prima di lui, no... semo tutti accecati d'ammore per matteuccio. :-)))
Il primo, non il secondo... quello che ha scritto: è stata picchiata selvaggiamente... ecc. ecc.

Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 15.45.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@John78.60 :

Invece no, sto qui a rompere i coglioni ad un branco di idioti che ballano ad un funerale. Pensa che roba. E vedere il dispetto che vi fa la mia presenza.... è impagabile.
Ci vuole proprio poco a mettervi in un angoletto a dire cazzate dimostrando cosa siete.
19913213
@John78.60 : Invece no, sto qui a rompere i coglioni ad un branco di idioti che ballano ad un funerale. Pensa che roba. E vedere...
Risposta
19/08/2018 15.45.49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
pabloilglorioso pabloilglorioso 19/08/2018 ore 15.47.49
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte




disprezzo non dispetto.



:vomitino :vomitino :vomitino :vomitino :vomitino
Momo.55 Momo.55 19/08/2018 ore 15.49.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@c.ioccolatino111 scrive:
....

Fammi capire: siccome il 4 marzo la maggioranza degli italiani ha voluto rottamare il tuo "innamorato", (renzi) dunque dai per scontato che, il 30% (l'altro 30 va al M5S) di italiani sono innamoratissimi di Salvini ... non stanchi delle cazzate varie fatte dal piddì e quelli prima di lui, no... semo tutti accecati d'ammore per matteuccio.
Il primo, non il secondo... quello che ha scritto: è stata picchiata selvaggiamente... ecc. ecc.


Vedi, tu pensi che siccome tu sei così (innamorata di un politico) lo siano anche tutti gli altri. Ma non funziona per tutti così.

Sai, di 4 marzo dove la gente era stanca ne abbiamo già avuti negli anni 20. Stessa roba, stessi identici ragionamenti fatti da gente come te, stesse reazioni allucinate, stessa esaltazione, stessa destra becera che si permette cose indegne.
Detto ciò, io il 4 marzo non ho votato nessuno. Prova a vedere che hanno votato gli innamorati.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 19/08/2018 ore 15.50.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
Mi quoti i post di imperterrita difesa verso Renzi e il PD?


E quando mai ho quotato i tuoi post in cui difendevi (difendi) a spada tratta renzi e PD?

Certamente ti ho quotata quando scrivevi di un sindacato corrotto, dei dementi del cartellino, (non è furbizia, è demenza) di cose concrete inattuate dai governi precedenti.
Tuttavia, non sono come thanos il quale copiaincollava i thread o gli insulti o le contraddizioni (i primi mesi della sua comparsa, mise alla ribalta pure le tue) che gli interessava... se tu scordi ciò che scrivi, qui, nel sito, credo che venga tutto archiviato.
John78.60 John78.60 19/08/2018 ore 15.51.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 : io lo dicevo x te.
Il tuo ambiente sono le fogne.

Appena fuori mancando la tua sostanza preferita dici cazzate.
E oggi ne hai dette tante
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 19/08/2018 ore 15.54.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
Vedi, tu pensi che siccome tu sei così (innamorata di un politico)


:haha

maddai.
Mi fai pensare alla demenza senile.

io amo un solo Uomo !!!
ma che te lo dico a fare? Non senti, non ascolti, non vedi, ma parli (scrivi) tanto, tanto, tanto, tanto... di tutto e di niente.
tsunami1998 tsunami1998 19/08/2018 ore 15.54.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

Ma lasciatela perdere ignoratela!
Inquina i pozzi sta cosa!
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/08/2018 ore 18.28.46 Ultimi messaggi
eaccabbadda eaccabbadda 19/08/2018 ore 19.06.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
Davvero? E da chi?

semmai a chi.......al ministero competente e al governo ,controdeduzioni attese in 15 gg
qui c'è il testo della procedura avviata
http://forum.chatta.it/politica/8563042/ponte-morandi-conte-inviata-dal-minis.aspx?pcount=21
Momo.55 Momo.55 20/08/2018 ore 19.44.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@c.ioccolatino111 scrive:
maddai.
Mi fai pensare alla demenza senile.



Invece a me viene in mente un classico: chi non sa argomentare insulta. E vedi, sei solo l'ultima di una lunghissima fila di sostenitori di questo governo che sono passati più velocvi della luce a questo sistema da accattoni.
19913999
@c.ioccolatino111 scrive: maddai. Mi fai pensare alla demenza senile. Invece a me viene in mente un classico: chi non sa...
Risposta
20/08/2018 19.44.20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Momo.55 Momo.55 20/08/2018 ore 19.45.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Io ci rinuncio. Ufficiale.



In effetti ti sarà più comodo accodarti al regime vigente. Lì le cose sono semplici: o la pensi come loro o la pensi come loro.
19914000
@MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive: Io ci rinuncio. Ufficiale. In effetti ti sarà più comodo accodarti al regime vigente. Lì le cose...
Risposta
20/08/2018 19.45.38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Momo.55 Momo.55 20/08/2018 ore 19.47.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:
semmai a chi.......al ministero competente e al governo ,controdeduzioni attese in 15 gg
qui c'è il testo della procedura avviata
http://forum.chatta.it/politica/8563042/ponte-morandi-conte-inviata-dal-minis.aspx?pcount=21



Credo che questo governo prenda in giro gli italiani dandogli ad intendere di avere poteri che non hanno. Queste sparate da isterici sicuramente non risolvono problemi e, come abbiamo visto, hanno anche dato il via agli speculatori che sentitamente ringraziano la geccia governativa e la loro claque.
Bl.ross Bl.ross 20/08/2018 ore 20.36.56
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
Credo che questo governo prenda in giro gli italiani dandogli ad intendere di avere poteri che non hanno. Queste sparate da isterici sicuramente non risolvono problemi e, come abbiamo visto, hanno anche dato il via agli speculatori che sentitamente ringraziano la geccia governativa e la loro claque.

:ok
eaccabbadda eaccabbadda 20/08/2018 ore 20.43.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
Credo che questo governo prenda in giro gli italiani dandogli ad intendere di avere poteri che non hanno. Queste sparate da isterici sicuramente non risolvono problemi e, come abbiamo visto, hanno anche dato il via agli speculatori che sentitamente ringraziano la geccia governativa e la loro claque.

la richiesta,quindi la procedura avviata , di conte è perfettamente legale e anche i termini delle contro deduzioni.......quello che succederà poi e che faranno concretamente è un altro paio di maniche
tutto questo non ha nulla a che fare su quello che farà invece la magistratura
sentivo giorgetti oggi che mi è parso distante dalle idee di salvini e di di maio sulla statalizzazione.....staremo a vedere
Momo.55 Momo.55 20/08/2018 ore 23.48.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda :

Quale procedura? Lì io vedo una sceneggiata a favore di telecamere ed adepti vecchi e nuovi. D'altro canto siamo in piena apparenza.
Per il resto non credo possano far nulla fino a sentenza definitiva o pagando i famosi 20 miliardi. In alternativa contenzioso a non finire.
E per altro poi che si fa? A chi si affida in un tempo così breve?

Ma ripeto, io vedo sceneggiate non fatti.
Un fatto invece è che abbiano messo nella commissione 2 degli stessi tecnici della commissione precedente che NON aveva paventato pericoli imminenti.
Detto ciò quel che invece dovrebbe far riflettere è come mai in Italia le cose siano sempre così complicato e non sia MAI chiaro chi è o meno responsabile.
19914094
@eaccabbadda : Quale procedura? Lì io vedo una sceneggiata a favore di telecamere ed adepti vecchi e nuovi. D'altro canto siamo...
Risposta
20/08/2018 23.48.44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
stephan68 stephan68 21/08/2018 ore 08.38.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@eaccabbadda scrive:
il problema è il dopo perchè all'epoca non si sapeva nulla della "scadenza" di questi materiali

in realtà si sa che i materiali cementizi hanno una scadenza, il problema è che non si sa quale sia: c'è chi dice 100 anni, chi meno chi più a seconda dei casi, ma comunque esiste.
Ora se pensiamo alla cementificazione a partire dagli anni '60 e teniamo come riferimento assolutamente indicativo i 100 anni e che siamo nel 2018, non è che manchi molto tempo considerando i volumi di cemento che si sono riversati nella Penisola.
intermezzo intermezzo 21/08/2018 ore 09.31.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@stephan68 scrive:
in realtà si sa che i materiali cementizi hanno una scadenza, il problema è che non si sa quale sia: c'è chi dice 100 anni, chi meno chi più a seconda dei casi, ma comunque esiste.


Io parlo a braccio: mi sembra di capire che il disastro sia stato dovuto al cedimento di un tirante. Ora, il cemento non viene utilizzato a trazione, se non in casi molto speciali. Quindi a contenere la forza era il cavo d'acciaio immerso nel cemento. Che essendo invisibile era difficile da tenere sotto controllo. Suppongo che il cemento servisse a proteggerlo dagli agenti atmosferici, come a chicago i primi grattacieli erano fatti di metallo e ricoperti di terracotta. Quel che si doveva fare è quello che si è fatto sostituiendo i tiranti della prima campata con tiranti in acciaio a vista (cosa già fatta in venezuela). Ma io mi chiederei anche come sono stati fatti questi lavori, quanto la struttura può aver sofferto nel momento in cui c'è stata la sostituzione. Che poi se cercate le foto del ponte in costruzione, troverete immagini in cui l'elemento campata/torre sta in piedi senza tiranti. Non addebiterei tutto al cemento.

stephan68 stephan68 21/08/2018 ore 10.28.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@intermezzo scrive:
Io parlo a braccio: mi sembra di capire che il disastro sia stato dovuto al cedimento di un tirante. Ora, il cemento non viene utilizzato a trazione, se non in casi molto speciali. Quindi a contenere la forza era il cavo d'acciaio immerso nel cemento. Che essendo invisibile era difficile da tenere sotto controllo. Suppongo che il cemento servisse a proteggerlo dagli agenti atmosferici, come a chicago i primi grattacieli erano fatti di metallo e ricoperti di terracotta. Quel che si doveva fare è quello che si è fatto sostituiendo i tiranti della prima campata con tiranti in acciaio a vista (cosa già fatta in venezuela). Ma io mi chiederei anche come sono stati fatti questi lavori, quanto la struttura può aver sofferto nel momento in cui c'è stata la sostituzione. Che poi se cercate le foto del ponte in costruzione, troverete immagini in cui l'elemento campata/torre sta in piedi senza tiranti. Non addebiterei tutto al cemento.

ovviamente il mio era un discorso generale sul cemento, non mi riferivo al caso specifico.
Per il tipo di struttura, un cedimento così rapido è dovuto certamente al cedimento dei cavi, quindi la carreggiata ha ceduto e poi il pilone a seguito delle tensioni causate dai cedimenti.
eaccabbadda eaccabbadda 21/08/2018 ore 13.19.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: praticamente come la scadenza del latte

@Momo.55 scrive:
Quale procedura? Lì io vedo una sceneggiata a favore di telecamere ed adepti vecchi e nuovi. D'altro canto siamo in piena apparenza.Per il resto non credo possano far nulla fino a sentenza definitiva o pagando i famosi 20 miliardi. In alternativa contenzioso a non finire.E per altro poi che si fa? A chi si affida in un tempo così breve?Ma ripeto, io vedo sceneggiate non fatti. Un fatto invece è che abbiano messo nella commissione 2 degli stessi tecnici della commissione precedente che NON aveva paventato pericoli imminenti.Detto ciò quel che invece dovrebbe far riflettere è come mai in Italia le cose siano sempre così complicato e non sia MAI chiaro chi è o meno responsabile.

la procedura per revocare la concessione, la lettera inviata non è apparenza è un fatto.....
la sentenza definitiva la darà la magistratura fra 10 anni (visto che non si tratta di noccioline) ma questo non ha nulla a che fare con la revoca che "viaggia" su un binario diverso, sicuramente sarà un contenzioso grande come una casa e si farà ricorso alla magistratura ma è altra roba rispetto alle colpe di questo disastro.
il problema dei tecnici nominati presenti nella commissione precedente fa riflettere eccome, e ho postato ieri l'articolo del fatto quotidiano

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.