Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Momo.55 Momo.55 22/08/2018 ore 08.23.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "E' colpa della lega, è colpa dei 5stelle, è colpa di Bersani, è colpa di Berlusconi"

@Valchiria03 scrive:
NESSUNA BOCCIATURA VISTO CHE L 'ONESTO TONINELLI DA MINISTRO PRIMA DI OPERARE VOLEVA LEGGERE COSA CONTENEVANO QUEI DOCUMENTI SU COSTI E BENEFICI ED O STESSO STA FACENDO PER LA TAV ..



No certo. Nulla centra il fatto che voi avete preso i voti dai no gronda. Ipocriti. Per i vostri interessi fate cose contro gli interessi del paese.
Momo.55 Momo.55 22/08/2018 ore 08.25.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "E' colpa della lega, è colpa dei 5stelle, è colpa di Bersani, è colpa di Berlusconi"

@66lauretta scrive:
Il problema è ha ignorato la cosa, ha ignorato le grida di allarme che gli sono arrivate.



Non ci sono state grida. Questi adesso sentono anche le grida inesistenti.
Se ci fossero state le avrebbe sentite anche tutta l'opposizione e appena nominati sarebbero intervenuti. Invece niente.
Momo.55 Momo.55 22/08/2018 ore 08.28.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "E' colpa della lega, è colpa dei 5stelle, è colpa di Bersani, è colpa di Berlusconi"

@giorgio60 scrive:
il punto delle discussione e' proprio questo.

non c'era scritto da nessuna parte che cadeva e invece e' caduto e tradotto significa che qualcuno ha scritto qualcosa di sbagliato e che ha provocato alla fine una strage che non puo' restare impunita.



Teoricamente i tecnici preposti al controllo. Sia quelli di autostrade sia quelli del ministero. Quindi la domanda diventa un'altra: come mai tecnici presumibilmente qualificati non hanno dato l'allarme?
Brancich ha detto che questo tipo di calcestruzzo non si poteva controllare. Però sia lui che tutti gli altri del ministero sono ora nella commissione di controllo formata da Toninelli e potrebbero dire cose per pararsi il culo.
Ma se non era possibile controllare la prima cosa da fare non era abbattere e rifarlo?
eheheheheh
Moderatore
eheheheheh 22/08/2018 ore 09.11.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "E' colpa della lega, è colpa dei 5stelle, è colpa di Bersani, è colpa di Berlusconi"

In tutta questa storia non mi è chiaro una cosa..ma la gronda, una volta iniziati i lavori, in quanti anni dovrebbe entrare in funzione?leggo 10-12 anni..per cui a conti fatti anche se l'opera fosse partita anni fa il ponte morandi sarebbe crollato lo stesso..possiamo anche andare avanti riportando chi era a favore e chi era contrario, ma se volevamo che l'opera fosse stata in funzione ora i lavori dovevano iniziare tra il 2006 ed il 2008..vabbè che uno dei primi oppositori fu burlando nel 1992 se non ricordo male, salvo poi cambiare idea..certo che se i lavori fossero iniziati nel 1992 l'opera era già in funzione da un pezzo..
Momo.55 Momo.55 22/08/2018 ore 09.37.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "E' colpa della lega, è colpa dei 5stelle, è colpa di Bersani, è colpa di Berlusconi"

@66lauretta scrive:
E ci risiamo, si pretende da chi c'è da due mesi di fare quel non ha fatto l'altro in due anni e passa.

Ma Del rio è innocente toninelli colpevole


Ora, siccome io non vedo che qualcuno abbia dato la colpa a Toninelli, bensì che si sia detto che se la segnalazione c'era per Del Rio allora la stessa segnalazione c'è anche per Toninelli.
Ma va detto che non è il ministro che interviene su queste cose. Ci mancherebbe. Sono i funzionari del ministero che, ricevuta segnalazione del pericolo, provvedono.
Ovviamewnte.

Invece con l'ansia che avete di dare la colpa al precedente governo vi ritrovate che se ce l'ha quel governo allora l'ha anche questo.

Detto ciò sarebbe ora di smettere di guardare le cose dal punto di vista degli interessi politici del governo, ma da quello degli italiani.
intermezzo intermezzo 22/08/2018 ore 10.01.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "E' colpa della lega, è colpa dei 5stelle, è colpa di Bersani, è colpa di Berlusconi"

@eheheheheh scrive:
In tutta questa storia non mi è chiaro una cosa..ma la gronda, una volta iniziati i lavori, in quanti anni dovrebbe entrare in funzione?leggo 10-12 anni..per cui a conti fatti anche se l'opera fosse partita anni fa il ponte morandi sarebbe crollato lo stesso..


Fra l'altro l'eventuale costruzione della gronda da quanto ho capito non implicava affatto la dismissione del viadotto.
eheheheheh
Moderatore
eheheheheh 22/08/2018 ore 10.11.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "E' colpa della lega, è colpa dei 5stelle, è colpa di Bersani, è colpa di Berlusconi"

@intermezzo scrive:
Fra l'altro l'eventuale costruzione della gronda da quanto ho capito non implicava affatto la dismissione del viadotto.

Vero, ma sarebbe stato alleggerito per quanto riguarda il traffico..magari i veicoli pesanti sopra un tot numero di tonnellate sarebbero stati fatti passare sulla gronda..e non è una cosa da poco perchè sono sopratutto i mezzi pesanti a stressare il ponte..questo video è di qualche mese fa ma attualissimo:

intermezzo intermezzo 22/08/2018 ore 10.27.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "E' colpa della lega, è colpa dei 5stelle, è colpa di Bersani, è colpa di Berlusconi"

@eheheheheh scrive:
Vero, ma sarebbe stato alleggerito per quanto riguarda il traffico..


In ogni caso si doveva intervenire sostituendo i tiranti. E chi affermava che si doveva farlo assolutamente, chi dice che aveva previsto tutto, chi dice che aveva la soluzione, vuol far credere oggi di essere innocente.
Le strutture tra un governo e l'altro non sono beni immobili che vengono trasferite con rogito come visto e piaciuto. I lavori procedevano come previsto quando sono iniziati. I più allarmisti (per convenienza politica) non hanno fatto quel che si doveva fare per impedire il disastro, quel disastro su cui pontificavano tanto. O non credevano alle proprie parole, o mentivano.

Momo.55 Momo.55 22/08/2018 ore 11.11.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "E' colpa della lega, è colpa dei 5stelle, è colpa di Bersani, è colpa di Berlusconi"

@nera1965 scrive:
Toninelli è ministro da poche settimane. Ma il suo ufficio di gabinetto e le sue segreterie tecniche e legislative non potevano non sapere che il provveditore di Genova era tenuto per legge a esprimere un parere sul progetto di Autostrade. E che quindi la sua nomina al vertice della commissione ispettiva lo porta a occuparsi di se stesso.



Il che è appunto il conflitto di interessi di cui tutti parlano. Fra le altre è anche sulla sua relazione che si sono basate le scelte di intervenire senza urgenza. Immagino non dirà MAI di aver sbagliato.
Inoltre c'è uno che ha lavorato, con il permesso del ministero, con autostrade con una commissione di 70/80 mila euro.
Ha ragione chi dice che si debbano prendere dei tecnici esteri. Almeno e forse siamo certi che non abbiano comminstioni con autostrade o il ministero.
Momo.55 Momo.55 22/08/2018 ore 11.16.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "E' colpa della lega, è colpa dei 5stelle, è colpa di Bersani, è colpa di Berlusconi"

@giorgio60 scrive:
chi ha la responsabiita' della manutenzione.
chi ha beneficiato della concessione,i benetton.


se governi erano chiamati in causa dalla legge anche loro per le loro competenze...



Esatto. Ma se tutte le relazioni parlano di necessità di intervenire ma non dicono che c'è il rischio crollo, tecnici del ministero compresi.... allora ci si deve domandartew che sia successo. Come sia stato possibile non accorgersi di quel che stava accadendo.

Va inoltre segnalato che la parte di ponte rimasta vede 2 pilastri. il primo ha subito un intervento dove sono stati rafforzati gli stralli con l'aggiunta di altri elementi, ispezionabili, intorno.
Il secondo pilastro invece è quello i cui stralli sonon ancora originali e sostengono la parte di campata che ora si affaccia nel vuoto. Questi pilastri e i relativi stralli devono aver subito una bella sollecitazione dal crollo, eppure non sono caduti.
Quindi come mai ci sono questi stralli pur essendo stati costruiti insieme non hanno un degrado simile?
Toccherà alla magistratura rispondere.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.