Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

nera1965 nera1965 01/09/2018 ore 15.29.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: uolter l'africano! "presto saremo chiamati a sanare i disatri di

@intermezzo scrive:
Leccandogli il culo? O incoraggiando la ripresa? Il mercato apprezza anche la seconda.

Io resto basita. Fare cose sagge ed economicamente virtuose non significa leccare il culo a nessuno. Chi investe nel nostro paese, chi ci da i soldi per finanziare il nostro welfare, gl’importa un piffero se al governo c’è di maio piuttosto che Renzi, ma importano assai i provvedimenti economici e anche politici che si riflettono sulla nostra economia che verranno presi.
Sono mesi che ne sentiamo di tutti i colori da parte dei due vice presidenti del governo in materia.
Non vorrei che per non passare da leccaculi ci ritrovassimo a leccarci le ferite.
nera1965 nera1965 01/09/2018 ore 15.31.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: uolter l'africano! "presto saremo chiamati a sanare i disatri di

@intermezzo scrive:
Il mercato apprezza anche la seconda.

Lo sta apprezzando così tanto che abbiamo uno spread in crescita e perdiamo investimenti e investitori ogni giorno.
intermezzo intermezzo 01/09/2018 ore 15.37.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: uolter l'africano! "presto saremo chiamati a sanare i disatri di

@nera1965 scrive:
Io resto basita.


Ma restalo pure. Io concordo sul fatto che la lega col 5stelle abbia poco a che fare e che l'economia abbia bisogno di ben altro che il blocco della grandi opere, ma te lo dico tranquillamente: una botta di vita, incoraggiare chi vuole elevarsi economicamente, meno tasse e meno burocrazia, meno controlli e più informazione, agevolazioni per chi crea lavoro più che per chi non lo cerca, una classe media agevolata fiscalmente, la sensazione di non dipendere dalle decisioni di un polacco o di un estone, lo sforare con la spesa dove c'è bisogno, sono tutte cose che vorrei e che sono sicuro al mille per mille che il pd farà di tutto per portare ai aprametri tedeschi: crescita zero per i coglioni che gli ubbidiscono. Il mercato si sveglia se si accorge che siamo in grado di mettere a frutto le nostre potenzialità, che ci sono, come spiegavano tutti i giornali quando monti è stato messo al potere da Schulz e napolitano: salvo scoprire che ci siamo impaludati, e poi con uno che parlava di paludi e non combinava niente perché doveva farsi abbottonare il paltò dalla merkel.

nera1965 nera1965 01/09/2018 ore 15.48.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: uolter l'africano! "presto saremo chiamati a sanare i disatri di

@intermezzo scrive:
una botta di vita, incoraggiare chi vuole elevarsi economicamente, meno tasse e meno burocrazia, meno controlli e più informazione, agevolazioni per chi crea lavoro più che per chi non lo cerca, una classe media agevolata fiscalmente, la sensazione di non dipendere dalle decisioni di un polacco o di un estone

Lo dici a me questo che sono una liberale? Il problema è il resto. Il problema è comprendere che per arrivare a questo occorre anche scendere a dei compromessi economici (non sta scritto da nessuna parte che basti aumentare la spesa per far crescere il Pil) dipende da come lo fai.
Lascia perdere il resto; Monti Schulz e Napolitano, che eravamo in ben altre paludi.
Oggi se non ci fosse Tria a rassicurare in qualche modo i mercati avremmo la maggioranza degli investitori che già ci avrebbero voltato le spalle viste le indicazioni che arrivano da quei due. Oppure pensi che Tria parli per parlare?
intermezzo intermezzo 01/09/2018 ore 16.32.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: uolter l'africano! "presto saremo chiamati a sanare i disatri di

@nera1965 scrive:
Lo dici a me questo che sono una liberale?


Per questo molte volte faccio fatica a capirti. Perché ami così tanto il pd?

Ludo.25 Ludo.25 01/09/2018 ore 16.35.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: uolter l'africano! "presto saremo chiamati a sanare i disatri di

@intermezzo scrive:
Quel che succederà è che se tutto va male si tornerà a libere elezioni, la lega vincerà anche in europa e salvini avrà un potere che nessuno si è mai sognato di avere in italia.


gli italiani cambiano idea in fretta.. anche Renzi vinse con il 40% le europee
intermezzo intermezzo 01/09/2018 ore 16.38.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: uolter l'africano! "presto saremo chiamati a sanare i disatri di

@Ludo.25 scrive:
gli italiani cambiano idea in fretta.. anche Renzi vinse con il 40% le europee


Gli italiani sono uno dei sintomi. E' l'intera europa che sta mettendosi di traverso. E un'europa senza gran Bretagna non è più europa. Chi deve andare ai ripari è l'ue, e ritardando nel farlo semplicemente farà scomparire il concetto di europa unita.

Ludo.25 Ludo.25 01/09/2018 ore 16.44.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: uolter l'africano! "presto saremo chiamati a sanare i disatri di

@intermezzo scrive:

Gli italiani sono uno dei sintomi. E' l'intera europa che sta mettendosi di traverso. E un'europa senza gran Bretagna non è più europa. Chi deve andare ai ripari è l'ue, e ritardando nel farlo semplicemente farà scomparire il concetto di europa unita.


L'unione Europea è in crisi e hai ragione, ma è fatta dai governi nazionali e non mi sembra che il governo italiano abbia fatto delle proposte di rilancio delle politiche europee. Anche gli altri leader europei sono molto deboli e sbiaditi trincerati a difesa degli interessi nazionali. Servono nuovi slanci ideali e nuovi leader, non ci sono nè gli uni e nè gli altri.
Tutto il sistema democratico europeo è in crisi e l'alternativa politica messa in campo dai governi europei non credo sia la soluzione.
Se i premier europei non si fidano l'uno dell'altro e se ognuno gioca a metterlo in quel posto all'altro non credo che si faccia il bene dei cittadini europei

intermezzo intermezzo 01/09/2018 ore 16.46.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: uolter l'africano! "presto saremo chiamati a sanare i disatri di

@Ludo.25 scrive:
L'unione Europea è in crisi e hai ragione, ma è fatta dai governi nazionali e non mi sembra che il governo italiano abbia fatto delle proposte di rilancio delle politiche europee. Anche gli altri leader europei sono molto deboli e sbiaditi nelle loro trincee nazionali. Servono nuovi slanci ideali e nuovi leader, non ci sono nè gli uni e nè gli altri. Tutto il sistema democratico europeo è in crisi e l'alternativa politica messa in campo dai governi europei non credo sia la soluzione. Se i premier europei non si fidano l'uno dell'altro e se ognuno gioca a metterlo in quel posto all'altro non credo che si faccia il bene dei cittadini europei


Ecco uno di quei discorsi da cattedra che innanzitutto peccano di razionalità e abbondano di banalità, e in secondo luogo raderanno al suolo l'europa.
Ludo.25 Ludo.25 01/09/2018 ore 16.54.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: uolter l'africano! "presto saremo chiamati a sanare i disatri di

@intermezzo scrive:
Ecco uno di quei discorsi da cattedra che innanzitutto peccano di razionalità e abbondano di banalità, e in secondo luogo raderanno al suolo l'europa.


Se Salvini invece di comportarsi in maniera arrogante come Renzi e Berlusconi avesse cercato il consenso attraverso il dialogo soprattutto con i Paesi del mediterraneo che hanno i nostri stessi problemi forse adesso avremmo avuto una buona occasione di rilancio di tutta l'Europa.
Non è certo con l'arroganza e con una forza che non possiedi, che puoi coinvolgere il prossimo ad aiutarti

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.