Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

tsunami1998 08/12/2018 ore 20.01.49 Ultimi messaggi
segnala

EuforicoOra è certo voleva ricostituire il partito fascista!

Cassato e presto giudicato qst ennesimo vile nostalgico tentativo,prontamente localizzato dsi falchi nipoti dei partigiani resilienti intelligenti sinistri!
Ma cosa pensereranno qst fascistelli poi... :vomitino

«Via quell’immagine del Duce»: l’isteria dell’Anpi contro il “gondoliere fascista”

I cuscini neri con  il profilo del Duce e i fasci littori,  il simbolo della Decima Mas. Una gondola fascista “turba” la sensibilità democratica sul Canal Grande. L’Anpi veneta è a rumore. A scatenare l’ultima polemica su fascismo e antifascismo – dopo il calendario del Duce- è una delle tipiche barche veneziane appartenente al gondoliere Roberto Siebessi, che avrebbe anche pubblicato una foto su Facebook circa un mese fa. Scatenando il “dies irae” che ancora non si placa: prima lo sdegno del presidente dell’associazione dei gondolieri, Andrea Balbi, che ha sanzionato il rematore intimandogli di rimuovere i simboli mussoliniani. Non poteva mancare  l’Anpi di Venezia, che chiama a raccolta tutto il mondo evocando paure: “Non si tratta di goliardate ma di fatti di fronte a cui le istituzioni devono prendere posizioni”. Poi è la volta dell’Istituto veneziano per la storia della Resistenza. L’associazione dei partigiani ha anche auspicato l’intervento della magistratura. Nient’altro? Siamo al ridicolo. Fare un giro sul web per credere.

A divertirsi più di tutti sono gli utenti dei social per nulla preoccupati di un colpo di Stato sulla Serenissima. C’è ovviamente chi concorda con il presidente dell’associazione dei gondolieri quando dice che un simbolo come la gondola non debba essere investito di coloriture politiche o nostalgiche. Ma nessuno che parli di offesa alla sensibilità democratica o peggio ancora di un’onda nera pronta a travolgere rii e campielli.  “Sembra la barca di Junio Valerio Borghese, il comandante della Decima Mas”, chiosa un utente. “Io la trovo fantastica. E poi ognuno è libero di fare ciò che vuole con la sua gondola. Se avesse avuto il che Guevara non succedeva nulla.. Quindi fatevi meno seghe mentali e lasciate il mondo in pace come è”, leggiamo nella sezione commenti. Un altro concorda con questa osservazione, scrivendo: “Stavo per scrivere la stessa cosa. Aggiungo…e per fortuna che siamo in un paese libero!”. Segue una risposta: “Anche quella con Stalin non avrebbe fatto scalpore….(e poi Stalin mica ha fatto del male….mica ha ucciso persone….mica era una persona cattiva…..)”.

Ancora: “Saranno pure affari suoi, la gondola è sua”, scrive un utente fb. Un altro sceglie l’umorismo, come si dovrebbe:  “Ma se devo sopportare le faccie di Renzi e compagni vivi permetterai che questi cuscini mi facciano solo star bene”…Ancora: “Domani vado a farmi un giro con quella gondola, e quando al termine della gita il gondoliere mi chiederà il conto gli risponderò: ME NE FREGO!”, ironizza un altro. “Che pericolo possono rappresentare due cuscini con la faccia del Duce? Ricordo che, secondo giurisprudenza, l’apologia di fascismo è ravvisabile solo se certi comportamenti sono tesi al sovvertimento dell’ordinamento costituzionale. Che cosa possono avere di sovversivo due cuscini?”, ragiona un altro. Per finire al “Gondoliere sindaco subito”.

Eppure l’Anpi auspica una punizione esemplare e con parole di un anacronismo sconcertante spera di rovinare lavorativamente il gondoliere: “Educativo e pieno di significato sarebbe il ritiro della licenza al gondoliere amante del fascio. Ci aspettiamo che, di fronte a questi episodi, chi ha voce più alta di noi se ne dissoci e li condanni, dichiarando inammissibile, in  Italia e a Venezia, la riproposizione di una mentalità intollerante, basata sulla sopraffazione e la violenza, incompatibile con i nostri fondamenti democratici. Non dirlo in queste occasioni è sconfessare la Costituzione Italiana”. Senza parole. :haha
secoloditalia

8578107
Cassato e presto giudicato qst ennesimo vile nostalgico tentativo,prontamente localizzato dsi falchi nipoti dei partigiani...
Discussione
08/12/2018 20.01.49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Settembre 08/12/2018 ore 20.12.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@tsunami1998 :


sanno attaccarsi a tutto e di più...

solo al tram..nun s'attaccano mai

vomitino
tsunami1998 tsunami1998 08/12/2018 ore 20.16.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@Settembre : Dai notizie del genere ti fan venire l allegria.
Sapere che tanti ignoranti nell anno di grazia 2018 perdono ancora tempo con qst bischerate ...mi fa scompisc****. :many
tsunami1998 tsunami1998 08/12/2018 ore 20.17.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

“Non si tratta di goliardate ma di fatti di fronte a cui le istituzioni devono prendere posizioni”. Poi è la volta dell’Istituto veneziano per la storia della Resistenza. L’associazione dei partigiani ha anche auspicato l’intervento della magistratura.
Ma si può???? :many
19992617
“Non si tratta di goliardate ma di fatti di fronte a cui le istituzioni devono prendere posizioni”. Poi è la volta dell’Istituto...
Risposta
08/12/2018 20.17.28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
tsunami1998 tsunami1998 08/12/2018 ore 20.20.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

Eppure l’Anpi auspica una punizione esemplare e con parole di un anacronismo sconcertante spera di rovinare lavorativamente il gondoliere: “Educativo e pieno di significato sarebbe il ritiro della licenza al gondoliere amante del fascio. Ci aspettiamo che, di fronte a questi episodi, chi ha voce più alta di noi se ne dissoci e li condanni, dichiarando inammissibile, in  Italia e a Venezia, la riproposizione di una mentalità intollerante, basata sulla sopraffazione e la violenza, incompatibile con i nostri fondamenti democratici. Non dirlo in queste occasioni è sconfessare la Costituzione Italiana :pazz :many
19992619
Eppure l’Anpi auspica una punizione esemplare e con parole di un anacronismo sconcertante spera di rovinare lavorativamente il...
Risposta
08/12/2018 20.20.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Settembre 08/12/2018 ore 20.20.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@tsunami1998 :

tsu...è da mo che me scompiscio...

zitta zitta ;-)
tsunami1998 tsunami1998 08/12/2018 ore 20.24.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@Settembre : :haha ...è l ora della pappa...mi porterò appresso l articolo ...se magari mi vedono ridere da solo potrò giustificarmi...
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 09/12/2018 ore 15.17.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

L'esibizione di simbologie fasciste costituisce ipotesi di reato.
Se si giustifica un singolo reato bisogna fare altrettanto con tutti gli altri.
Compreso un nigeriano che stupra una bambina o una banda di ROM che occupa un appartamento approfittando della momentanea assenza dei proprietari.

N.B.: La Legge non è una torta multi gusto della quale puoi scegliere la singola fetta, o la mangi tutta o rimani a stomaco vuoto.
motosegaro motosegaro 09/12/2018 ore 17.27.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@fiume.sandcreek : Il periodo fascista fa parte della storia e non si puo cancellare se i suoi simboli rappresentano il male allora con tutto quello che è successo nei secoli dovremmo cancellarne parecchi dei simboli
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 09/12/2018 ore 17.37.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@motosegaro scrive:
Il periodo fascista fa parte della storia e non si puo cancellare se i suoi simboli rappresentano il male allora con tutto quello che è successo nei secoli dovremmo cancellarne parecchi dei simboli


Non ho fatto alcun cenno a concetti quali bene e male o giusto e ingiusto.
Mi limito a basarmi sulla legislazione attuale.
Questa riconosce come ipotesi di reato l'ostentazione in pubblico di simbologie fasciste.
Ora, se giustifichi o legittimi un qualsiasi reato devi fare conseguentemente altrettanto con qualsiasi altro, al di là di qualsiasi convinzione personale o ideologia.
Se compio una rapina il magistrato non mi chiederà il nome del partito che sostengo.
Se spaccio cocaina o eroina il magistrato non mi chiederà il colore della bandiera che sventolo.
E non me a chiederà nemmeno il tossico che acquista la dose che gli vendo.
Ora, sapresti espormi un principio legislativo atto a giustificare un determinato reato invece di un altro?
Te o chiedo perché personalmente non lo conosco.

N.B.: Cosa penseresti di un individuo che giustifica una famiglia ROM che occupa la tua casa approfittando della tua assenza momentanea? Lo sappiamo entrambi, ed è esattamente quello che pensa lo stesso individuo se ti sente giustificare un altro reato solo perché non coinvolge la tua persona.
ma.nnaggia ma.nnaggia 09/12/2018 ore 17.39.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

Peccato che il nigeriano che ha violentato, stuprato, dilaniato la povera vittima ormai sia libero, perché nigeriano.
Allora, in ragione della capacità traslativa delle leggi, al gondoliere andrebbe data la medaglia!
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 09/12/2018 ore 17.41.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@ma.nnaggia scrive:
perché nigeriano.


Questa è una menzogna.
Lo stupratore non è stato assolto in base alla sua nazionalità o alla sua etnia.
Ma comprendo il bisogno di ricorrere al mendacio quando non si posseggono argomenti concreti.
ma.nnaggia ma.nnaggia 09/12/2018 ore 17.46.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

E allora perché, di grazia, sarebbe stato assolto un assassino?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 09/12/2018 ore 17.54.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@ma.nnaggia scrive:
E allora perché, di grazia, sarebbe stato assolto un assassino?


A tale domanda può dare risposta il magistrato che ha seguito il caso.
Non la tua fantasia.
Settembre 09/12/2018 ore 18.56.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@tsunami1998 scrive:
Ma si può????



normalmente...no :haha
Settembre 09/12/2018 ore 18.57.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@fiume.sandcreek :

cmq è stato assolto

VERGOGNA
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 09/12/2018 ore 19.05.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@Settembre scrive:
cmq è stato assolto

VERGOGNA


Ci sono diversi casi di nigeriani assolti.
Tu a quale ti stai riferendo esattamente?

P.S.: Oppure bisognava condannarli tutti perché nigeriani?
ma.nnaggia ma.nnaggia 09/12/2018 ore 19.14.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@fiume.sandcreek scrive:
Ci sono diversi casi di nigeriani assolti.
Tu a quale ti stai riferendo esattamente?

Ci sono troppi indagati nei nigeriani, assolti alcuni, condannati altri.
Ma in un paese che non sia la Nigeria avere una sfilza di indagati nigeriani è inaccettabile!
Tutti a casa loro, colpevoli e innocenti, risolto il problema della mafia nigeriana!
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 09/12/2018 ore 19.22.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@ma.nnaggia scrive:
Ci sono troppi indagati nei nigeriani, assolti alcuni, condannati altri.
Ma in un paese che non sia la Nigeria avere una sfilza di indagati nigeriani è inaccettabile!
Tutti a casa loro, colpevoli e innocenti, risolto il problema della mafia nigeriana!


Quanto sopra esposto è una opinione personale.
Rispettabile anche quando non condivisa.
Ma per quale motivo dovrebbe assumere valore vincolante?
Per quale motivo una Legge dovrebbe chiedere la tua opinione per venire applicata?
Valchiria03 Valchiria03 09/12/2018 ore 19.23.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@tsunami1998 : la legge parla chiara , purtroppo chi manifesta ed elogia anche tramiti oggetti la propaganda fascista , fa reato magari a csa SUA PUò METTERSI TUTTI I CUSCINI CHè VUOLE , NON DIMENTICHIAMOCI CHE QUESTO GONDOLIERE FA UN SERVIZIO MAGARI PUBBLICO . quindi ragione in più nel rispettare la costituzione italiana secondo me sè le cercata questa denuncia , cosi gli passa la GOLIARDIA %-)
Valchiria03 Valchiria03 09/12/2018 ore 19.28.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

come mai queste cose, mi fanno pensare al crocefisso...insomma ci lamentiamo come mai nelle scuole pubbliche bisogna mettere per forza il crocefisso , ed poi magari non rispettiamo la nostra costituzione che condanna l'apologia del fascismo . questo gondoliere a casa sua può dipingersi ed mettere ogni cosa che gli fa ricordare il fascismo , ma chi per lavoro ed sopratutto fa u lavoro come servizi pubblico deve rispettare le leggi di questo paese. .. %-)
Valchiria03 Valchiria03 09/12/2018 ore 19.31.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

per chi tiene memoria corta........................... %-)
ma.nnaggia ma.nnaggia 09/12/2018 ore 19.32.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@fiume.sandcreek scrive:
Quanto sopra esposto è una opinione personale.
Rispettabile anche quando non condivisa.
Ma per quale motivo dovrebbe assumere valore vincolante?
Per quale motivo una Legge dovrebbe chiedere la tua opinione per venire applicata?

Dura lex sed lex!
Io solo mi turbo quando, come nel recentissimo caso francese ma anche in molti italiani, gli immigrati sono trattati diversamente (decisamente in meglio...) dagli italiani.
Esiste il reato di apologia di fascismo?
quando un'associazione, un movimento o comunque un gruppo di persone non inferiore a cinque persegue finalità antidemocratiche proprie del partito fascista, esaltando, minacciando o usando la violenza quale metodo di lotta politica o propugnando la soppressione delle libertà garantite dalla Costituzione o denigrando la democrazia, le sue istituzioni e i valori della Resistenza, o svolgendo propaganda razzista, ovvero rivolge la sua attività alla esaltazione di esponenti, principi, fatti e metodi propri del predetto partito o compie manifestazioni esteriori di carattere fascista.»

La legge dice di no, quindi il gondoliere per la legge non è condannabile.
ma.nnaggia ma.nnaggia 09/12/2018 ore 19.33.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@Valchiria03 :
Leggi la legge va, e non postare belinate!
Valchiria03 Valchiria03 09/12/2018 ore 19.35.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

Questo si, che ci vedeva lontano :many :many %-)
VioIa21 VioIa21 09/12/2018 ore 19.44.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

Scusate non vorrei interrompere le dotte disquisizioni sul fascismo de noaltri...ma volevo chiedere solo una delucidazione sul caso di Macerata (suppongo vi riferiate a Pamela)...se non sbaglio il fatto è avvenuto a gennaio u.s. e la negraglia è stata arrestata poco dopo....ora mi giunge nuova che codesti siano stati assolti...insomma in 11 mesi si sono passati i tre gradi di giudizio? Perchè è il solo modo per dire che il nigeriano è stato ingiustamente assolto ... perchè delle due una: o Oseghale in base a provate prove non è stato ritenuto perseguibile (a parte il colore ovvio) oppure la magistratura rossa va che è una schioppettata...insomma quando si dice che qualcosa funziona dei precedenti amministratori italici...:nono1
Valchiria03 Valchiria03 09/12/2018 ore 19.49.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@ma.nnaggia : lo letta, ed la nostra costituzione condannA SENZA Sè ED SENZA MAH L'APOLOGIA ALFASCISMO %-)
Nordlibero Nordlibero 09/12/2018 ore 19.52.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

Diciamo che la nostra giustizia funziona così: se stupri ma sei un europeo evoluto, paghi la giusta pena ,se sei invece un baluba incivilizzato ,sbarcato dalle ong, è giusto concedere il permesso di stupro, anche perchè rinforza la razza, e poi esultate!ci paga le pensioni! :mmm (pensiero sinistro)
Valchiria03 Valchiria03 09/12/2018 ore 20.07.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

Diciamo che la nostra giustizia funziona tramite le leggi che han no fatto certi governi , vedesi per esempio chi ha fatto ed siè inventato le leggi ad personam per sfuggire alla giusta giustizia. PURTROPPO NON SONO I MAGISTRATI che fanno le leggi , loro li devono solamente applicare.. %-) :many :many :many
Valchiria03 Valchiria03 09/12/2018 ore 20.10.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

UN PAESE CHE PER ANNI A SEMPRE AVUTO DEI GOVERNI CHE PER I LORO PORCI COMODI ,SI SONO INVENTATI DELLE NORME SULLA GIUSTIZIA , PER POTER SFUGGIRE LORO STESSI ALLE LORO COLPE , ,DI COSA VI LAMENTATE OGGI Sè POI LA GIUSTIZIA IN QUESTO PAESE NON PAGA CON LA MONETA GIUSTA %-)
Valchiria03 Valchiria03 09/12/2018 ore 20.13.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

UN PAESE CHE SI è INVENTATA UNA NORMA DI LEGGE PER NON PUNIRE I CORRUTTORI, IN UN PAESE DOVE PUPILLA LA PIU GRANDE CORRUZIONE D'EUROPA.. INSOMMA Sè LA GIUSTIZIA NON FUNZIONA MICA POI Cè LA POSSIAMO PRENDERE CON I GIUDICI CHE IL LORO COMPITO E QUELLO DI EMETTERE LE SENTENZE TRAMITE LE LEGGI CHE FANNO I GOVERNI %-)
Settembre 09/12/2018 ore 20.30.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@fiume.sandcreek scrive:

P.S.: Oppure bisognava condannarli tutti perché nigeriani?



non comportarti come non mi conoscessi...

a me interessa l'anima bianca, ripudio l'anima nera.

ma il colore della pelle non conta nulla per me

se è pedofilo assassino stupratore

in galera a vita bianchi gialli e neri tutti in fila.
19993050
@fiume.sandcreek scrive: P.S.: Oppure bisognava condannarli tutti perché nigeriani? non comportarti come non mi conoscessi... a...
Risposta
09/12/2018 20.30.27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Valchiria03 Valchiria03 09/12/2018 ore 20.31.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@Settembre scrive:
a me interessa l'anima bianca, ripudio l'anima nera.

ma il colore della pelle non conta nulla per me

se è pedofilo assassino stupratore

in galera a vita bianchi gialli e neri tutti in fila.

:clap :clap :clap :ok %-)
Nordlibero Nordlibero 09/12/2018 ore 20.37.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@Valchiria03 scrive:
I MAGISTRATI che fanno le leggi , loro li devono solamente applicare..


le leggi si interpretano per gli amici e si applicano per i nemici, o è il contrario?
Settembre 09/12/2018 ore 20.39.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@Nordlibero :

descizione perfetta...

tragicamente vera
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 09/12/2018 ore 21.05.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@Settembre scrive:
non comportarti come non mi conoscessi...

a me interessa l'anima bianca, ripudio l'anima nera.

ma il colore della pelle non conta nulla per me

se è pedofilo assassino stupratore

in galera a vita bianchi gialli e neri tutti in fila.


Posso concordare.
Ma vi è un particolare volutamente omesso.
Se oggi giustifico un reato in nome dei miei ideali (posto che ne abbia) conseguentemente legittimo qualcun altro, chiamiamolo signor Rossi, a giustificare un altro reato, simile o manifestamente diverso, in nome dei suoi.
Ma ci sarà poi anche un signor Verdi, un signor Bianchi o un signor Neri che giustificheranno altri reati in base al loro punto di vista.
Dando per buono un simile principio nessun reato sarà più riconosciuto come tale perché ci sarà sempre qualcuno che lo sminuisce o lo giustifica, per interesse, per ottusità, per ideologia o per qualsiasi altro motivo.
Ma questo vale fino a quando un qualsiasi reato, che altri provvederanno a giustificare e legittimare, non ci vedrà nei panni della parte lesa.
Che famo a quel punto?
Dimostriamo coerenza accettando sulla nostra persona le stesse conseguenze che non abbiamo esitato ad imporre ad altri?
Oppure sbraitiamo come ossessi perché gli interessi altrui si possono anche calpestare ma i propri sono degni della massima tutela e rispetto?
Settembre 09/12/2018 ore 21.26.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@fiume.sandcreek :

eh no...

paese che vai usanze che trovi

non che importi...

non c'è richiesta...
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 09/12/2018 ore 21.33.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@Settembre scrive:
eh no...

paese che vai usanze che trovi

non che importi...

non c'è richiesta...


In Italia vi è l'usanza di non rispettare la Legge.
Questo non significa che un reato non sia mai tale.
L'Italia inoltre ha importato la bandiera dalla Francia, le mignotte dall'Europa dell'est, i manga dal Giappone, gli operai in nero dall'Africa, le automobili da Francia e Germania.
L'unica cosa di cui non c'è davvero richiesta in Italia è il senso di legalità.
Settembre 10/12/2018 ore 06.11.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@fiume.sandcreek scrive:
L'unica cosa di cui non c'è davvero richiesta in Italia è il senso di legalità.



su ciò concordo ed è per questo

che al paese non servono altri furbetti...

ne abbiamo già abbastanza da rieducare..

le tematiche del th non riguardano questo cmq,

riguardano razzismo: e pure i neri hanno razzisti e tu lo sai,

ogni forma di rifiuto di ciò che è diverso è razzismo


se poi lo vuoi d'obbligo esportare in altri paesi è un'oscenità

atti dolosi nei confronti di terzi sono atti criminali,

il crimine non ha scusanti, nemmeno se nei propri paesi

è usuale e concesso, si ha il dovere di informarsi

delle leggi del paese cui richiedi il permesso di emigrare
.

datosi che qui non si emigra ma si invade con ogni scusa...

mi spiace dirtelo ma ciò porterà ad una involuzione,

dell'essere umano. gli animali evolvono

l'essere umano causa, i difensori del degenerare come fai tu

involvono, ovvero capiranno solo due parole alla fine...

sesso e soldi...comicamente luciferina sta cosa..non trovi?

e poi ci perde su nostalgici dei cadaveri fascisti .....

il fascismo è morto. il comunismo non ancora...

sotto varie forme, lo trovi dove sventolano bandiere color

rosso.

ps la bandiera italiana non era quella attuale,

confronta la bandiera della marina militare e poi

dimmi che senso hanno sti tre lenzuoli tricolori.

le mig.notte ci sono sempre state pure quà

ora con l'importo sono in esubero.


Dimostriamo coerenza accettando sulla nostra persona le stesse conseguenze che non abbiamo esitato ad imporre ad altri?


se ti riferisci al medio evo meglio chiudere discorso,
solo gli ebeti ci cascano al discorsetto dopo 500
ci siamo svegliati vogliamo riscrivere la storia.

ad majora

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 10/12/2018 ore 13.33.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ora è certo voleva ricostituire il partito fascista!

@Settembre scrive:
sesso e soldi...comicamente luciferina sta cosa..non trovi?


Mi hai fatto ricordare una commedia teatrale amatoriale cui ho assistito parecchi anni fa.
Vi era una scena fantastica che riguardava le elezioni in paradiso.
Si presenta sul palco dei candidati il Dio padre e fa un lungo discorso sulla bontà, sulla fratellanza universale, il perdono, la comprensione reciproca, la solidarietà, la morale, ecc. ecc. ecc.
Tutti i presenti sbadigliano, si addormentano, mostrano espressioni dubbiose o rassegnate.
Poi sale sul palco Lucifero, e pronuncia solo tre parole: "ORO!", "SESSO!", "POTERE!".
Tutti i presenti si scatenano in un applauso generale ed urla e fischi di approvazione che durano vari minuti.
Credo che ogni commento sia del tutto superfluo. ;-)
Settembre 10/12/2018 ore 14.04.55 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.