Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

excristian1977 excristian1977 03/01/2019 ore 17.29.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: de magistris, orlando e soci: obbligatorietà dell'azione penale per loro non vale?

@eaccabbadda scrive:
@excristian1977 scrive:
nessuno aveva denunciato salvini


non vorrei farti cadere un mito
Diciotti, l’ex generale Pappalardo denuncia Salvini per sequestro di persona



si ma l'inchiesta della procura era partita prima e di iniziativa loro
pappalardo è arrivato dopo

eaccabbadda eaccabbadda 03/01/2019 ore 17.33.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: de magistris, orlando e soci: obbligatorietà dell'azione penale per loro non vale?

@excristian1977 scrive:
si ma l'inchiesta della procura era partita prima e di iniziativa loro pappalardo è arrivato dopo

e allora tu arriva prima di loro, magari saranno milioni che l'hanno già fatto
nera1965 nera1965 03/01/2019 ore 19.43.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: de magistris, orlando e soci: obbligatorietà dell'azione penale per loro non vale?

@TheVampireOfNight scrive:
Io penso che nella vita bisogna essere coerenti, in primis con se stessi, poi con gli altri, soprattutto se si ricopre un ruolo istituzionale.
Qualche tempo fa leggevo persone pronte a scendere in piazza con i forconi accogliendo l'invito di Salvini alla disobbedienza civile, e ora quelle stesse persone parlano della disobbedienza come qualcosa di paradossale, di inaccettabile, di assurdo, addirittura pregano che i sindaci "dittatori" vengano arrestati al più presto possibile.
Qui ci troviamo di fronte a un lavaggio del cervello, a una distorsione della realtà. Il messaggio dei leghisti é "noi possiamo disobbedire, ma voi no" e si nascondono dietro quella stessa democrazia che da tempo stanno cercando di calpestare con entrambi i piedi.
Io non capisco come facciano a non rendersene conto.
Secondo me sono troppo presi nel criticare gli altri e alla fine non analizzano criticamente se stessi. E ciò é testimoniato da tante frasi come, ad esempio, "La lega ha rubato dei soldi ma anche gli altri partiti lo hanno fatto", esempio stupido per mostrare come il fatto che gli altri abbiano commesso dei reati giustifichi in un certo qual modo lo stesso reato commesso da chi è venuto dopo di loro. "Eh vabbè, l'hanno fatto anche gli altri". L'attenzione é spostata sugli altri e mai su se stessi perché altrimenti si prenderebbe coscienza del delirio che c'é dietro a loro.

Non fa una piega. La coerenza è cosa sconosciuta non solo a Salvini che dall'indipendenza della padania e passato al nazionalismo italiano. Immaginiamo se il leader separista della Catalunya Carles Puigdemont improvvisamente diventasse leader nazionalista spagnolo con l'intento di difendere l'unità spagnola. In Catalunya lo schiferebbero sicuramente e lo accuserebbero di alto tradimento, in Italia si accetta di tutto. Siamo un popolo strano.
x.nutella89 03/01/2019 ore 20.32.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: de magistris, orlando e soci: obbligatorietà dell'azione penale per loro non vale?

Bravo Orlando e bravi tutti i sindaci, (compresi quelli dei 5 stelle) che contestano un provvedimento che con la sicurezza del paese non non c'entra un bel nulla.
Di fronte a questa schifezza leghista/ razzista non si puo stare a guardare.
Si diventa complici della monnezza.

excristian1977 excristian1977 03/01/2019 ore 20.55.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: de magistris, orlando e soci: obbligatorietà dell'azione penale per loro non vale?

@eaccabbadda :

Legge 8 giugno 1990 - Articolo n°40 - n°142: "Il sindaco, i presidenti dei consorzi e delle comunità montane, i componenti dei consigli e delle giunte e i presidenti dei consigli circoscrizionali possono essere rimossi quando compiono atti contrari alla Costituzione o per gravi e persistenti violazioni di legge o per gravi motivi di ordine pubblico".
eaccabbadda eaccabbadda 03/01/2019 ore 21.04.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: de magistris, orlando e soci: obbligatorietà dell'azione penale per loro non vale?

@excristian1977 scrive:
Legge 8 giugno 1990 - Articolo n°40 - n°142: "Il sindaco, i presidenti dei consorzi e delle comunità montane, i componenti dei consigli e delle giunte e i presidenti dei consigli circoscrizionali possono essere rimossi quando compiono atti contrari alla Costituzione o per gravi e persistenti violazioni di legge o per gravi motivi di ordine pubblico".

leggo che si è accodato anche il sindaco di pomezia grillino, chi li rimuove tutti questi sindaci che
compiono atti contrari alla Costituzione o per gravi e persistenti violazioni di legge o per gravi motivi di ordine pubblico".
excristian1977 excristian1977 03/01/2019 ore 21.07.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: de magistris, orlando e soci: obbligatorietà dell'azione penale per loro non vale?

@eaccabbadda scrive:
chi li rimuove tutti questi sindaci



i prefetti
eaccabbadda eaccabbadda 03/01/2019 ore 21.10.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: de magistris, orlando e soci: obbligatorietà dell'azione penale per loro non vale?

@excristian1977 scrive:
i prefetti

quindi questi prefetti sono comunisti
pabloyglorioso pabloyglorioso 03/01/2019 ore 21.14.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: de magistris, orlando e soci: obbligatorietà dell'azione penale per loro non vale?

@excristian1977 :



cristian, possiamo fare anche l'elenco dei sindaci favorevoli al governo.?

e poi che ci frega di quello di palermo, napoli, pomezia, firenze, bari.

si chiudano i rubinetti e non rompano i coglioni.

organizzino la loro gente e ospitino chi gli pare. punto.
pabloyglorioso pabloyglorioso 03/01/2019 ore 21.16.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: de magistris, orlando e soci: obbligatorietà dell'azione penale per loro non vale?

@excristian1977 :

vedrai come caccano e cantano il te deum.

tutto a carico loro. stop


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.