Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Nordlibero Nordlibero 01/02/2019 ore 23.09.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IMPIEGATI PUBBLICI e dei CAF (CGIL) SPIEGANO COME FREGARE LO STATO

@Valchiria03 scrive:
infatti questo governo, farà una dura lotta anche contro gl' evasori ,ed frodatori fiscali


Davvero buffo scoprire che evasori e frodatori te li trovi in famiglia proprio dai due padri dei leader dei 5 stelle.
La prima repubblica si finanziava illegalmente ,(escludiamo Pannella a cui va il mio ricordo )
Ma tutti sappiamo che finanziarsi illegalmente non è "Rubare" se non altro per il fatto che è prassi , una "necessità" che tutte le forze politiche (pci addirittura dai nemici dell'italia), che permetteva di competere alla pari nelle campagne eletorali e quindi per la democrazia.
Ora io dico che se dobbiamo dare del delinquente a qualcuno soppesiamo bene le parole.Evadere e frodare l'erario per pil proprio tornaconto personale è sicuramente più criminale che rubare per un ideale politico!
Poi la sintesi.Al nord esiste solo l' elusione fiscale , al sud maggioranza evasione totale.
Siamo stufi di pagare per voi sanguisughe!
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 02/02/2019 ore 11.24.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IMPIEGATI PUBBLICI e dei CAF (CGIL) SPIEGANO COME FREGARE LO STATO

@Nordlibero scrive:
Al nord esiste solo l' elusione fiscale



Con quasi 20 miliardi di euro all’anno non corrisposti, la Lombardia si piazza al primo posto nella classifica dell’evasione fiscale in Italia. Secondo i dati della Cgia di Mestre, ammonterebbe a 19,3 miliardi il conto che i lombardi dovrebbero all’erario.

Tra le strade di Milano, però, si raccolgono testimonianze sconfortanti: “Ormai in questo Paese, chi ha un'attività è costretto a non intestarsi nulla, così se accade qualcosa, nessuno può venirci a prendere", dice un piccolo imprenditore ripreso dalle telecamere nascoste di "Stasera Italia". “Ormai evadere è diventato inevitabile. In città ci sono situazioni disperate, attività commerciali che devono al fisco 30-40mila euro. Ma come si fa a versarli tutti?” dice un commerciante della Galleria Vittorio Emanuele. In molti, infatti, aspettano il condono fiscale - ribattezzato "pace" – caldeggiato dalla Lega, con il quale potrebbero essere abbattuti debiti con lo Stato fino a un milione di euro.

Fonte: https://www.tgcom24.mediaset.it/economia/evasione-la-lombardia-in-testa-alla-classifica-con-19-3-miliardi-all-anno_3164108-201802a.shtml

Quasi quindici miliardi di euro. È questa la stima del valore dell’economia sommersa in Piemonte secondo Cgil, Cisl e Uil registrata nel 2014. Dati che vengono confermati dall’Istat che mette in evidenza come l’incidenza del sommerso sul valore aggiunto regionale sia del 13,1 per cento, uno dei valori più elevati del Nord Italia dopo Liguria e Val d’Aosta. I sindacati hanno messo a confronto gli indicatori di ricchezza dichiarata (Irpef) e quella effettiva (consumi energetici, immatricolazioni di auto di grossa cilindrata, compravendita di immobili) mettendo in evidenza come “Biella e Cuneo siano le province che in assoluto hanno un rischio di evasione stimato più alto”. Per quanto riguarda la provincia di Torino il rischio si concentra “principalmente nell’ambito denominato Montagna Olimpica-Pinerolese”.

Fonte: https://www.lastampa.it/2017/03/09/cronaca/in-piemonte-evasione-fiscale-per-miliardi-1JUasqMOZdh4gXyJqC9g8H/pagina.html

Nel 2016 l’evasione stimata nel Veneto è stata del 13,8 per cento. Ciò vuol dire che per ogni 100 euro di gettito incassato dal fisco, 13,8 sono rimasti illegalmente nelle tasche degli evasori. In termini assoluti, invece, sono 9 i miliardi di euro che in quell’anno sono stati sottratti all’erario. A dirlo è l’Ufficio studi della Cgia. A livello territoriale le realtà più a rischio sono quelle del Sud: in Calabria la stima di evasione è al 24,2, in Campania è al 23,2, in Sicilia al 22,2 e in Puglia al 22 per cento. Nelle regioni del Centro- Nord, invece, la situazione desta meno preoccupazioni. Infatti, in Veneto il tasso di evasione si attesta al 13,8 per cento, nella Provincia autonoma di Trento e in Friuli Venezia Giulia scende al 13,3, in Lombardia al 12,5 per fermarsi al 12 per cento nella Provincia autonoma di Bolzano. “Per combattere questa piaga sociale ed economica – sostiene il coordinatore dell’Ufficio studi Paolo Zabeo – la strada da percorrere è una sola: ridurre il peso del prelievo fiscale. In altre parole, pagare meno per pagare tutti. Ovviamente gli evasori seriali vanno perseguiti e messi nelle condizioni di non farlo più, ovunque essi si annidino, ma attenzione a non fare di tutta l’erba un fascio. Purtroppo, esiste anche un’evasione di sopravvivenza, in particolare al Sud, per cui non pagare le imposte ha consentito in questi ultimi anni la salvaguardia della continuità aziendale e di molti posti di lavoro”.

Fonte: https://www.venetoeconomia.it/2018/12/evasione-fiscale/

Gli italiani rimangono sempre italiani, da Aosta a Lampedusa.
E da tali si comportano.
Nordlibero Nordlibero 02/02/2019 ore 13.52.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IMPIEGATI PUBBLICI e dei CAF (CGIL) SPIEGANO COME FREGARE LO STATO

@fiume.sandcreek scrive:
Con quasi 20 miliardi di euro all’anno non corrisposti,

Una regione che fattura 1/3 del fatturato italiano...prova a fare 2+2 ...dai su, non esiste la perfezione!Siamo noi che trainiamo l'italia , lo capisci o no?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 02/02/2019 ore 22.02.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IMPIEGATI PUBBLICI e dei CAF (CGIL) SPIEGANO COME FREGARE LO STATO

@Nordlibero scrive:
Una regione che fattura 1/3 del fatturato italiano...prova a fare 2+2 ...dai su, non esiste la perfezione!Siamo noi che trainiamo l'italia , lo capisci o no?


Al nord esiste solo l' elusione fiscale

Quanto sopra o hai scritto tu.
Ne deriva che hai mentito tu o mente la GdF.
Bisogna solo stabilire quale dei due soggetti è maggiormente affidabile.
Nordlibero Nordlibero 04/02/2019 ore 10.04.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IMPIEGATI PUBBLICI e dei CAF (CGIL) SPIEGANO COME FREGARE LO STATO

@fiume.sandcreek scrive:
Ne deriva che hai mentito tu o mente la GdF.

Basta leggere i dati , il verde che vedi non significa ecologia! .Ci vuole così poco.La tua è ignoranza colpevole!
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 04/02/2019 ore 13.17.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IMPIEGATI PUBBLICI e dei CAF (CGIL) SPIEGANO COME FREGARE LO STATO

@Nordlibero scrive:
Basta leggere i dati


I dati non coincidono con le tue affermazioni.
Se al nord esiste solo l'elusione fiscale, come hai affermato tu, ma non l'evasione fiscale sono i dati a mentire.
Se al nord oltre all'elusione fiscale esiste anche l'evasione fiscale, contrariamente a quanto hai affermato tu, in quel caso sei tu a mentire.
Insomma chi ha mentito: tu o la GdF?

P.S.: Io lo so, e lo sai anche tu, però speravi che nessuno se ne accorgesse. Potrei dire che mi dispiace per aver affossato le tue speranze ma sarebbe una menzogna, in realtà la cosa mi lascia del tutto indifferente.
pabloyglorioso pabloyglorioso 04/02/2019 ore 17.00.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IMPIEGATI PUBBLICI e dei CAF (CGIL) SPIEGANO COME FREGARE LO STATO

si sa niente se questo bel personaggino lavora ancora alla caf/cgil, se è stato sentito da qualche magistrato?

e della zani della cgil si sa niente? (quella che voleva Salvini morto).

aspettiamo.
excristian1977 excristian1977 04/02/2019 ore 17.29.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IMPIEGATI PUBBLICI e dei CAF (CGIL) SPIEGANO COME FREGARE LO STATO

@pabloyglorioso scrive:
si sa niente se questo bel personaggino lavora ancora alla caf/cgil, se è stato sentito da qualche magistrato?

e della zani della cgil si sa niente? (quella che voleva Salvini morto).

aspettiamo.



nulla in merito

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.