Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

66lauretta 15/05/2019 ore 19.33.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Mi domando

Salone del libro di Torino, un editore viene cacciato
Si urla alla cesura al metodo fascista, ecco chi sono i veri fascisti, etc etc
Giusto dico io, è proprio un metodo fascista.

Ma mi sorge una domanda
Se il metodo è fascista e colui che l'ha subito anela al fascismo, perché frigna?

Ha solo provato una pillolina di quello che potrebbe provare (moltiplicato per mille) con un regime fascista vero

Un po' di coerenza su
Oppure la dittatura la vuoi far subire agli altri mentre tu spadroneggi vigliaccamente?
Guarda che una dittatura è una dittatura e se un te piace quella è.

Forse invece di frignare o mentre frigna si dovrebbe fare un esamino di coscienza

8584759
Salone del libro di Torino, un editore viene cacciato Si urla alla cesura al metodo fascista, ecco chi sono i veri fascisti, etc...
Discussione
15/05/2019 19.33.44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
FaceLikeThe.Kiulo FaceLikeThe.Kiulo 15/05/2019 ore 19.42.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

Praticamente stai proponendo una cura omeopatica.
Ma quello mica frigna. Fara' tanti soldi con la causa per danni morali, materiali e contrattuali.
Quello sta felice.
Fidete
Siamo noi non di sinistra che frignamo.
Se usi metodi fascisti vuol dire che sei uguale a lui, pur non ammettendo di esserlo, fascista.
O no?
:-)))
20078221
Praticamente stai proponendo una cura omeopatica. Ma quello mica frigna. Fara' tanti soldi con la causa per danni morali,...
Risposta
15/05/2019 19.42.10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.hicca44 c.hicca44 15/05/2019 ore 19.44.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@66lauretta : eh sì, ma come già ho scritto , questi signori frignano e adorano la dittatura. Ma per gli altri, non per se stessi, giacchè di fronte ad un goccio di olio di ricino singhiozzerebbero ;-)
20078222
@66lauretta : eh sì, ma come già ho scritto , questi signori frignano e adorano la dittatura. Ma per gli altri, non per se...
Risposta
15/05/2019 19.44.22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
66lauretta 66lauretta 15/05/2019 ore 19.44.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@FaceLikeThe.Kiulo : Se a te piacciono e io li uso de che te lamenti?
FaceLikeThe.Kiulo FaceLikeThe.Kiulo 15/05/2019 ore 19.57.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

Mica mi lamento.
Pensa te...
:-)))
Poi per me che i comunisti sono peggio dei fasci,
Che me frega...
:-)))
66lauretta 66lauretta 15/05/2019 ore 20.03.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@FaceLikeThe.Kiulo : Allora tutto a posto
Un tizio ha provato sui suoi libri un minimo di fascismo e non gli è piaciuto
Situazione chiarissima
20078235
@FaceLikeThe.Kiulo : Allora tutto a posto Un tizio ha provato sui suoi libri un minimo di fascismo e non gli è piaciuto...
Risposta
15/05/2019 20.03.26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Nordlibero Nordlibero 15/05/2019 ore 20.03.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@66lauretta scrive:
Ma mi sorge una domanda
Se il metodo è fascista e colui che l'ha subito anela al fascismo, perché frigna?


Io non ho visto frignare nessuno ,solo una grande operazione di marketing a favore della casa editrice .semmai una certa indignazione .Che Salvini aneli al fascimo fa parte della narrazione della sinistra e adesso anche dei 5 stelle. I primi con Zingaretti sono rimasti al palo , i secondi dalle stelle alle stalle con 10 punti in meno in un anno! Hai voglia di confrontarti sui sui temi veri della politica.La solita criminalizzazione dell'avversario .Sinistra impotente!
66lauretta 66lauretta 15/05/2019 ore 20.07.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@Nordlibero scrive:
semmai una certa indignazione

Per cosa?
Quello, francesco Polacchi e non Matteo Salvini, ha dichiarato a La Stampa che un po' di dittatura starebbe bene.
Perfetto adesso l'ha provata
Però, sembra che non gli sia piaciuta.
Non capisco come mai
20078241
@Nordlibero scrive: semmai una certa indignazione Per cosa? Quello, francesco Polacchi e non Matteo Salvini, ha dichiarato a La...
Risposta
15/05/2019 20.07.06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
pabloyglorioso pabloyglorioso 15/05/2019 ore 20.08.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@Nordlibero :

e non è finita....ahahahahah

ma credo che Salvini appia bene il fatto suo e con quali schifezze dell'odio dovrà misurarsi.

aspetta che mobilitino la mafia, lo hanno fatto sempre, poi glimandano gli auguri di Natale.
Nordlibero Nordlibero 15/05/2019 ore 20.22.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@66lauretta scrive:
Per cosa?

Non raccontiamoci barzellette, ora passa tutto perchè il nemico pricoloso è Salvini. Ma più avanti quando sarà passata questa sbornia antifascista per un fascimo che non c'è forse qualcuno dovrà vergognarsi . Forse qulche intellettuale timidamente some Mieli si dissocia dall'azione fascista di Appendino/Chiamparino, un balbettio timidamente democratico , un sussurare quello che andrebbe gridato a voce alta !Una macchia per la dmocrazia che sdi definisce antifascista.
intermezzo intermezzo 15/05/2019 ore 20.23.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@66lauretta scrive:
Se il metodo è fascista e colui che l'ha subito anela al fascismo, perché frigna?


Perché, ha frignato? Non lo sapevo.

A dare certe opinioni sono quelli che credono nella libertò di parola, di espressione, di stampa e di informazione. Che sia nei riguardi di un estremista di destra o di un israeliano non fa differenza.

66lauretta 66lauretta 15/05/2019 ore 20.28.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@intermezzo scrive:
Perché, ha frignato? Non lo sapevo

Non è la prima volta che frigna

- SUL TEMA ABBIAMO INTERVISTATO ANCHE IL VICEPREMIER SALVINI

Filippo Roma gli fa notare la contraddizione di essersi lamentato di questa esclusione dal Salone, una sorta di “censura”, quando lui apprezza un regime politico che ha praticato costantemente e violentemente la censura. “Ma non è che più che camerata sei un compagno?”, gli chiede Filippo Roma e lui, dopo una risata e si fa serio e dice: “Commercialmente ci hanno danneggiato”.

Polacchi, ancora oggi vicino alle posizioni di Casapound, ha un passato da militante giovanile di estrema destra, ed è stato protagonista di scontri di piazza, come vi mostriamo in un filmato del 2008 durante una manifestazione contro la riforma Gelmini sulla scuola.

“Questo è l’odio politico! Noi oggi eravamo qui a protestare contro questa riforma e ci volevano tagliare fuori. Perché? Voglio sapere il perché”. Così aveva urlato durante quegli scontri Francesco Polacchi.

ALTRI SERVIZI DI QUESTA PUNTATA
20078263
@intermezzo scrive: Perché, ha frignato? Non lo sapevo Non è la prima volta che frigna - SUL TEMA ABBIAMO INTERVISTATO ANCHE IL...
Risposta
15/05/2019 20.28.02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
intermezzo intermezzo 15/05/2019 ore 20.30.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@66lauretta scrive:
Non è la prima volta che frigna


Boh, ne ha il diritto perché ha ragione. I veri ipocriti sono quelli che lo censurano, perché loro attivamente operano come considerano essere i fascisti, e a quanto pare lo ammettono tanto per sfottere. Loro si devono vergognare. E' matematico.


66lauretta 66lauretta 15/05/2019 ore 20.35.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@Nordlibero scrive:
Non raccontiamoci barzellette, ora passa tutto perchè il nemico pricoloso è Salvini. Ma più avanti quando sarà passata questa sbornia antifascista per un fascimo che non c'è forse qualcuno dovrà vergognarsi . Forse qulche intellettuale timidamente some Mieli si dissocia dall'azione fascista di Appendino/Chiamparino, un balbettio timidamente democratico , un sussurare quello che andrebbe gridato a voce alta !Una macchia per la dmocrazia che sdi definisce antifascista.


Quello che dici è giustissimo, la mia è una piccola e innocente provocazione che, noto, non è nemmeno originale, già ci avevano pensato le iene.
Tuttavia appare evidente che certi personaggi che anelano al fascismo, quando provano una sorta di ingiustizia se ne lamentano, dimenticando che il fascismo è quello, piaccia o non piaccia.
20078266
@Nordlibero scrive: Non raccontiamoci barzellette, ora passa tutto perchè il nemico pricoloso è Salvini. Ma più avanti quando...
Risposta
15/05/2019 20.35.57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Nemo.1972 Nemo.1972 15/05/2019 ore 20.42.08 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: Mi domando

@66lauretta : Polacchi il suo spazio al salone del libro con la casa editrice Altaforte lo ha pagato ed è stato ammesso...se era così pericoloso ed eversivo non avrebbero dovuto consentirgli fin da subito di comprare quello spazio...in pratica non lo conosceva nessuno e quindi è stata un'azione squadrista della peggior specie, con intenti censori...io se invito qualcuno in casa, prima mi accerto chi sia, se è una persona perbene o no...non faccio entrare un delinquente che paga l'alloggio, poi mi vengono i dubbi, indago e lo caccio!
intermezzo intermezzo 15/05/2019 ore 20.48.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@Nemo.1972 scrive:
...io se invito qualcuno in casa, prima mi accerto chi sia, se è una persona perbene o no...non faccio entrare un delinquente che paga l'alloggio, poi mi vengono i dubbi, indago e lo caccio!


Dissento: quello lo puoi fare.
Qui non si parla di affari privati, ma di eventi istituzionali e di diritti civili. Tipo che se tu sei un un testimone di geova che rifiuta la guerra e l'uso delle armi, non puoi sparare ad un cattolico dicendogli "ecco, e ora come ci si sente?"
20078272
@Nemo.1972 scrive: ...io se invito qualcuno in casa, prima mi accerto chi sia, se è una persona perbene o no...non faccio entrare...
Risposta
15/05/2019 20.48.17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
66lauretta 66lauretta 15/05/2019 ore 20.49.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@Nemo.1972 : Quello che dici è vero in parte.
Vero che gli avevano concesso lo spazio che sicuramente ha pagato in anticipo, vero che non mi pare che tra i suoi libri ci sia nulla di stravagante.
Il problema è nato dopo.
Ciumbia ne è uscito un bailame
Se c'è lui io non vengo
Io con quelli non ci voglio stare
Etc etc.
La direzione è stata messa con le spalle al muro e ha fatto la scelta ritenuta più conveniente per la mostra.
tutto qui

Rimane la contraddizione:
Da una parte di un comportamento che ha del fascista, da parte delle autorità che si dichiarano antifasciste
E dall'altra, l'editore, ha subito un metodo che ideologicamente vorrebbe far subire agli altri.
Se non gli piace non gli piace nemmeno il fascismo, si metta d'accordo con se stesso
20078273
@Nemo.1972 : Quello che dici è vero in parte. Vero che gli avevano concesso lo spazio che sicuramente ha pagato in anticipo, vero...
Risposta
15/05/2019 20.49.55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
intermezzo intermezzo 15/05/2019 ore 20.54.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@66lauretta scrive:
Rimane la contraddizione:
Da una parte di un comportamento che ha del fascista, da parte delle autorità che si dichiarano antifasciste


Chiaramente in un contesto fascista l'editore non sarebbe mai stato cacciato, perché fascista. Ma quel che è avvenuto è che è stato cacciato in un contesto antifascista: il che significa semplicemente che l'anti davanti non occorre. L'antifascismo ha modi di fare assimilabili a quanto l'antifascismo attribuisce al fascismo. In quest'altro contesto, l'antifascismo è fascista.



20078274
@66lauretta scrive: Rimane la contraddizione: Da una parte di un comportamento che ha del fascista, da parte delle autorità che...
Risposta
15/05/2019 20.54.30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
66lauretta 66lauretta 15/05/2019 ore 20.58.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@intermezzo scrive:
Chiaramente in un contesto fascista l'editore non sarebbe mai stato cacciato, perché fascista. Ma quel che è avvenuto è che è stato cacciato in un contesto antifascista: il che significa semplicemente che l'anti davanti non occorre. L'antifascismo ha modi di fare assimilabili a quanto l'antifascismo attribuisce al fascismo. In quest'altro contesto, l'antifascismo è fascista.

Sicuramente ma è un dettaglio.
In realtà ciò che è stato fatto all'editore è quello che molti altri editori subirebbero moltiplicato per mille e senza andare ad alcun salone, in caso di regime vero.
Ma certo è un bel gioco: tanto subisce lui
Prova sulla tua pelle, così vedi se ti piace

Non gli è piaciuto
intermezzo intermezzo 15/05/2019 ore 22.10.38 Ultimi messaggi
66lauretta 66lauretta 15/05/2019 ore 22.27.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@intermezzo scrive:
Non lo è per niente

Lo è per il ragionamento
Non fare ad altri quello che non vuoi che sia fatto a te
Il senso del 3D è quello
Il fatto che lui non subirebbe una dittatura fascista può essere vero, ciò non toglie che si lamenta se gli stessi metodi vengono applicati a lui, questo è il punto.
Cos'è vuole il fascismo per menare i comunisti?

Se vuoi chiamala ipocrisia
Io la chiamo contraddizione

Ps abbiamo due schieramenti di estrema dx
FN e CPI che un mi sembra vadano d'accordo
Quindi se dovesse vincere FN per lui potrebbe essere un guaio
intermezzo intermezzo 16/05/2019 ore 00.16.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@66lauretta scrive:
Non fare ad altri quello che non vuoi che sia fatto a te


Qui conta quel che si è fatto. Niente di più e niente di meno.

BulliesHunter.7 BulliesHunter.7 16/05/2019 ore 07.33.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@66lauretta scrive:
Se il metodo è fascista e colui che l'ha subito anela al fascismo, perché frigna?


Forse perchè ha pensato "ma come, mi danno del fascista, e loro, che si ritengono civili e democratici mi censurano peggio di un fascista..."
Potresti escludere a priori abbia pensato così?
No, non puoi.
E in tal caso avrebbe ragione da vendere.
BulliesHunter.7 BulliesHunter.7 16/05/2019 ore 07.37.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mi domando

@66lauretta scrive:
Non fare ad altri quello che non vuoi che sia fatto a te


Perfetto.
Quindi allora coloro che si ritengono democratici, portatori di questioni morali, impeccabili, per la libertà di pensiero in ogni sua forma, evitino di spacciarsi per tali, dicano onestamente di essere dei fottuti dittatori (perchè alla fine della fiera è così che si comportano) a cui non piace qualsiasi cosa che richiami al fascismo.
Bon, cotto e mangiato.
Questa è (sarebbe) coerenza.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.