Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Landroval 26/05/2019 ore 20.42.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Io non voglio uscire dall'Europa.

"Io non voglio uscire dall’Europa” dovrebbe essere assimilato all’usare l’incipit “io non sono razzista ma” o all’affermare che quel tizio “ha fatto anche cose buone”. Espressioni davvero preziose in tempi di eccesso di informazioni e di scarsità di tempo. Perché ti risparmiano di leggere o ascoltare tutto quello che viene dopo.
8585367
"Io non voglio uscire dall’Europa” dovrebbe essere assimilato all’usare l’incipit “io non sono razzista ma” o all’affermare che...
Discussione
26/05/2019 20.42.44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Erakle1986 Erakle1986 26/05/2019 ore 21.04.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Io non voglio uscire dall'Europa.

@Landroval :
sei stato governato per 70 anni da feccia democristiana con l'unico risultato che oggi questa n+banda di coglioni dice che se l'Italia è ridotta come è ridotta è colpa dei comunisti , e dici che vuoi uscire dall'europa quando questa è la tua unica speranza?
Amico ti stimo molto, ma posa i libri e guardati attorno.
20085239
@Landroval : sei stato governato per 70 anni da feccia democristiana con l'unico risultato che oggi questa n+banda di coglioni...
Risposta
26/05/2019 21.04.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
ancoratravoi ancoratravoi 26/05/2019 ore 21.13.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Io non voglio uscire dall'Europa.

neanchio volevo uscire dall'europa e dall'euro, ma sto cambiando idea :lamentino questa europa, nata nel 1992, è stata buona solo a distruggere quello che di buono è stato fatto dal dopoguerra a quel momento
motosegaro motosegaro 26/05/2019 ore 21.35.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Io non voglio uscire dall'Europa.

@Erakle1986 : Noi siamo ridotti cosi dobbiamo ringraziare 5 personalità che ci anno venduto, facendo arricchire Soros e company non centrano i comunisti cos'è successo nel Yot Britannia nessuno la mai detto il Sigr Draghi che era presente lo potrebbe dire
miles27a miles27a 26/05/2019 ore 21.48.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Io non voglio uscire dall'Europa.

@Landroval : Prima di tutto, usare il termine “ Europa “ per significare “Unione Europea “ è un errore da non fare mai. L’ho visto fare varie volte in televisione, per esempio dalla Merkel, non so se per consapevole furbizia o semplicemente perché tradotta male. La Svizzera rimane lì, in Europa, e ci rimarrà anche la Gran Bretagna. Io penso sia meglio lavorare dall’interno, cioè cambiare la UE dall’interno. Non possiamo affrontare competitors come Cina,USA,Russia, da soli, come italiani. E anche la sfida contro lo sconvolgimento climatico, ovviamente, è meglio affrontarla come UE, se si può.
20085258
@Landroval : Prima di tutto, usare il termine “ Europa “ per significare “Unione Europea “ è un errore da non fare mai. L’ho...
Risposta
26/05/2019 21.48.06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
sportyfive sportyfive 26/05/2019 ore 22.11.38 Ultimi messaggi
Landroval 26/05/2019 ore 22.38.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Io non voglio uscire dall'Europa.

Cosa succede se uscissimodall'Euro? Immagino si possa perdere il 30% di investimenti in pochi anni, milioni di posti di lavoro, non recuperare il Pil precrisi neanche dopo 10 anni...no aspettate, questo é quanto é successo restandoci.

Cerco di rispondere attraverso le parole di Alberto Moravia tratte dal suo "Diario Europeo":

"Il Parlamento di Strasburgo è nordico. Nordico come Thomas Mann, come André Gide, come T.S. Eliot. Dico “nordico” dovrei dire “borghese”, di quella borghesia culturalmente conservatrice, nella tradizione di Max Weber, che non è mai diventata né mai diventerà ‘middle class’ ovvero ‘classe media’ come negli Stati Uniti. Nordica, cioè nazionalista. Ma non del nazionalismo unidimensionale e pubblicitario del fascismo, bensì del nazionalismo stagionato e profondo che ci ha messo alcuni secoli a passare dalla lealtà feudale al patriottismo nazionale, e da questo allo sciovinismo. Questa borghesia così civile e così socialmente sfumata, farà l’Europa? È lecito dubitarne; anche perché la tendenza all’egemonia delle maggiori nazioni europee che, prima delle due guerre mondiali, era su scala planetaria, non ha cessato di farsi sentire, sia pure su scala soltanto europea. Ma l’egemonia di una nazione europea o di un’altra è un’esperienza già fatta e scontata; oggi acquista quasi un’aria di parodia, anche perché si tratta, almeno finora, di egemonia economica, nel senso stretto e apolitico della parola."

Citando Lenin:

"Gli Stati Uniti d'Europa, in regime capitalistico sarebbero impossibili o reazionari"... ed è proprio quello che è accaduto. In regime capitalistico, l'Europa da vent'anni a questa parte ha solamente aiutati il mercato e la finanza. Si è disinteressata dei popoli e a dirla tutta li ha schiacciati attraverso l'ingiusta macelleria sociale di stampo liberale che abbiamo potuto vedere in parte in Italia e in maniera estesa in Grecia.

L'Europa così come è stata creata è irriformabile, perchè il capitalismo è irriformabile. Da 30 anni sentiamo politici enunciare "bisogna migliorare questo sistema economico". Ci sono riusciti? No. Ci potranno riuscire? Neppure.
Ormai il Capitale è il vincitore in tutto il globo, specialmente in Occidente dove sono aumentate le diseguaglianze. Sono finiti i tempi in cui, il Capitalismo concedeva dei diritti alla classe proletaria...ha vinto lui e quindi senza avere concorrenti si sta riprendendo tutto.

L'analisi che i comunisti fanno è un'altra: vogliamo semplicemente uscire da questa Europa asservita al Capitale, alla Finanza e al blocco imperialista della NATO. Noi vogliamo un'altra Europa, l'Europa in chiave socialista dei diritti, che dia importanza al popolo e non a fattori esterni che appartengono al Capitalismo internazionale. Un'Europa democratica dove venga messa come regola fondamentale, l'internazionalismo (che sia ben inteso) e il mutuo soccorso tra i lavoratori europei. Un'Europa in cui ogni Paese possa coltivare il suo sovranismo popolare (perchè i socialisti sono patrioti e internazionalisti).

Ci dicono che dovremmo ringraziare l'Europa "perchè ci ha portato un lungo periodo di pace". Vero in parte perchè le guerre le ha trasportate fuori o ai confini dell'Europa. Ricordo a tutti che in Ucraina c'è una guerra in atto in cui le forze appoggiate dall'Europa mettono al bando i comunisti,li uccidono o li mettono in carcere, lo stesso in Libia dove le forze del capitalismo europeo si contrappongono e appoggiano chi l'uno chi l'altro colonnello per il controllo del territorio, in Siria dove l'Europa fa la servetta fedele degli USA. C'è stata anche nell'ex Jugoslavia.

"Senza Europa non varremo niente". Mi pare invece che l'Europa faccia sempre lo scendiletto di qualcuno, basta che sia un'opportunità per il capitalismo. E' con l'Europa che non valiamo niente. Veniamo sempre soggiogati. Vi ricordate Di Maio con il TAP? Vi ricordate Salvini e Di Maio contro gli F-35? Mi pare che pur essendo in Europa, un'Europa forte come dite voi, un'Europa che sa meglio affrontare i competitors, gli USA hanno avuto la meglio.

Questa Europa è servetta fedele degli USA? Credo di si. Davvero fortissima l'Europa che alle parole di Trump aumenta i costi militari per la NATO (organo che non serve proprio a nulla), togliendo così fondi al sociale.

E' davvero fortissima la vostra Europa che si contrappone agli altri competitors e fa valere i propri interessi!

Noi vogliamo capire quanto contano i cittadini e chi produce davvero la ricchezza del paese, cioè i lavoratori. Quanto contano in questa Europa? C'è un esercito di lobbisti che fanno pressioni per i grandi gruppi economici e finanziari. Sono questi che governano l'Europa. Quest'idea che ci sono degli italiani che difendono l'Italia, dei francesi che difendono la Francia, del tedeschi che difendono la Germania è assolutamente tutto finto. Sono i grandi capitali finanziari che determinano queste scelte. Che invece in Italia ci siano 10 persone che detengono quasi il 40% della ricchezza degli italiani è il problema, non un problema, che in questa Europa ci siano le persone più ricche che accrescono i loro guadagni ma allo stesso tempo non aumentano anche fra la classe media e i lavoratori è il nostro problema.


Erakle1986 Erakle1986 26/05/2019 ore 22.48.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Io non voglio uscire dall'Europa.

@Landroval scrive:
Cerco di rispondere attraverso le parole di Alberto Moravia tratte dal suo "Diario Europeo":"Il Parlamento di Strasburgo è nordico. Nordico come Thomas Mann, come André Gide, come T.S. Eliot. Dico “nordico” dovrei dire “borghese”, di quella borghesia culturalmente conservatrice, nella tradizione di Max Weber, che non è mai diventata né mai diventerà ‘middle class’ ovvero ‘classe media’ come negli Stati Uniti. Nordica, cioè nazionalista. Ma non del nazionalismo unidimensionale e pubblicitario del fascismo, bensì del nazionalismo stagionato e profondo che ci ha messo alcuni secoli a passare dalla lealtà feudale al patriottismo nazionale, e da questo allo sciovinismo. Questa borghesia così civile e così socialmente sfumata, farà l’Europa? È lecito dubitarne; anche perché la tendenza all’egemonia delle maggiori nazioni europee che, prima delle due guerre mondiali, era su scala planetaria, non ha cessato di farsi sentire, sia pure su scala soltanto europea. Ma l’egemonia di una nazione europea o di un’altra è un’esperienza già fatta e scontata; oggi acquista quasi un’aria di parodia, anche perché si tratta, almeno finora, di egemonia economica, nel senso stretto e apolitico della parola."


Amico Moravia era uno scrittore, un grande scrittore, e da sempre gli scrittori non governano un paese, il loro compito, la loro arte, è quella di smascherare le ipocrisie, sezionare la società, i comportamenti, lo stato di salute di una società, nazionale o internazionale che essa sia .

Tu parli di lotta di classe e di proletariato, va bene, ma dove sono? chi è oggi il proletariato? gli addetti dei call center? i pensionati che, come vediamo qui, passano le giornate a rovistare nell'immensa pattumiera del web? gli immigrati che fanno i lavori più umili? le badanti ucraine?

Il mondo è cambiato, lenin ha oramai 200 anni, la classi non esistono più, il proletariato compra smartphone e l'Ucraina è tutto fuorché comunista.
20085274
@Landroval scrive: Cerco di rispondere attraverso le parole di Alberto Moravia tratte dal suo "Diario Europeo":"Il Parlamento di...
Risposta
26/05/2019 22.48.40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Landroval 26/05/2019 ore 23.03.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Io non voglio uscire dall'Europa.

@Erakle1986 : amico mio, adesso non parlare come un liberale della destra peggiore, elitaria e conservatrice. Moravia è stato un Parlamentare europeo oltre che scrittore. A mio modesto parere bisognerebbe seguire di più a questo punto gli scrittori che fanno vedere le contraddizioni del sistema che i vari politici che vogliono mantenerle. Per quanto riguarda l'Ucraina parlo infatti del Donbass.

Globalizzazione, Unione Europea ed euro sono stati gli strumenti attraverso i quali è stata operata una delle più grandi operazioni di distribuzione e redistribuzione della ricchezza che si siano mai viste.
Di quelle che aumentano sfacciatamente le disuguaglianze anziché diminuirle: una redistribuzione cioè dalle fasce più povere a quelle più ricche.
Non è un caso se la rendita da capitale non era così alta, in occidente, dalla fine dell'800.
E se la classe media, dalla scoppio della crisi del 2008, ha perso circa il 12% del reddito, andando verso le fasce più povere, la perdita di reddito aumenta fino a superare il 15%.
Libera circolazione di merci, capitali e lavoro sono strumenti attraverso i quali i più ricchi sono riusciti a piegare a loro favore la lotta di classe.
Insieme a uno Stato che accumula da 26 anni un avanzo primario dietro l'altro (cioè con uno Stato che toglie al cittadino attraverso la tassazione più di quanto offra).
Intanto la ricchezza netta media dei 10 italiani più ricchi è triplicata negli ultimi 6 anni, passando da 3 miliardi di euro del 2012 ai 9 del 2018.
E in questo scenario post-bellico, la UE ci intima di aumentare l'IVA e tagliare la spesa pubblica. Così cresceremo, dicono loro.
Ma ormai sappiamo perfettamente che continuando con le folli ricette unioniste, a crescere sarà solo la disuguaglianza. E la rabbia e l'odio delle persone vittime di questo furto di futuro senza precedenti. L'Europa è la rappresentazione dell'unione delle classi dominanti post borghesi e post proletarie, che dal '89 in poi, ormai senza alcun freno ha definitivamente schiacciato l'intera classe lavoratrice che ai tempi si poteva identificare come il proletariato e che adesso risulta essere solo un enorme gregge amorfo incapace di sollevarsi alle leggi dettate da sua maestà il capitale. Lo fa sdradicando le persone dalla loro terra così che l'intero globo si trasformi in un piano liscio in cui scorrono unidirezionalmente le merci e le persone ridotte a merci, prive di pensieri e utopie questi conducono un'esistenza da animali in cui il mero sostentamento fisico diventa la vita.

Non vi fa proprio onore definirvi di sinistra ed essere liberali...è un controsenso che avete pagato e che pagherete ancora di più. Quando lo capirete sarà troppo tardi per rimediare. E lo dico con rammarico anche perchè in questo modo a causa delle scelte scellerate dei vostri politici di riferimento ne risente tutta la sinistra.

Una buona serata.

20085282
@Erakle1986 : amico mio, adesso non parlare come un liberale della destra peggiore, elitaria e conservatrice. Moravia è stato un...
Risposta
26/05/2019 23.03.03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Erakle1986 Erakle1986 26/05/2019 ore 23.14.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Io non voglio uscire dall'Europa.

@Landroval :
Amico io non mi definisco propriamente di sinistra, anzi, come dici tu sono più un liberal conservatore, è qui dentro che se non sei pazzo o un nostalgico nazi fascista diventi automaticamente figlio di Stalin.

Dopodiché tu fai delle analisi e dai degli spunti che meriterebbero ben altra platea, ti leggo con vivo interesse e spero tu capisca che il tuo livello di analisi politica non è facile da sostenere per uno come me che vive la politica tutto sommato su quattro principi abbastanza basic
PRATOAZZURRO PRATOAZZURRO 26/05/2019 ore 23.30.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Io non voglio uscire dall'Europa.

DALL'EUROPA E IMPOSSIBILE MA DALLA UE E PIU FATTIBILE E ANKE PIU KONVENIENTE
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 26/05/2019 ore 23.41.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Io non voglio uscire dall'Europa.

Gli ultimi a voler uscire dalla U.E. sono i sovranisti che hanno costruito la loro fortuna, in valuta Euro, sbraitando contro la U.E.
Ma se la U.E. dovesse davvero crollare sarebbe un dramma soprattutto per costoro, visto che l'alternativa alla questua sarebbe andare a lavorare.
miles27a miles27a 26/05/2019 ore 23.43.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Io non voglio uscire dall'Europa.

@Landroval : Landroval scrive: Cosa succede se uscissimo dall’ Euro? Immagino......——————————————-Complimenti! Hai fatto un bellissimo intervento. Però ti dico una cosa: c’è stato un tempo in cui i comunisti (italiani ) avrebbero potuto governare l’Italia. A metà degli anni settanta e anche oltre. Sono stati stoppati dalla DC, dagli Industriali, dalla Chiesa Cattolica e dagli Americani. Oggi, non andrebbe molto diversamente: come dici anche tu, il Capitalismo ha stravinto, e la coscienza della classe lavoratrice si è dissolta. Il capitalismo ha spinto i lavoratori all’individualismo piu sfrenato, a forza di suv/gold cards/password/smartphone/villetta a schiera/moglie bionda e cane di razza. Adesso ci sono i partiti sovranisti ma ....lo sai quante basi militari americane abbiamo in Italia?
Erakle1986 Erakle1986 26/05/2019 ore 23.52.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Io non voglio uscire dall'Europa.

@PRATOAZZURRO scrive:
DALL'EUROPA E IMPOSSIBILE MA DALLA UE E PIU FATTIBILE E ANKE PIU KONVENIENTE


ma dimmi una kosa, a te ti fanno votare? :hoho
20085341
@PRATOAZZURRO scrive: DALL'EUROPA E IMPOSSIBILE MA DALLA UE E PIU FATTIBILE E ANKE PIU KONVENIENTE ma dimmi una kosa, a te ti...
Risposta
26/05/2019 23.52.05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
cyberghost01 cyberghost01 27/05/2019 ore 10.13.16 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.