Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 07/09/2019 ore 21.49.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Questo è stato il giorno in cui si è bevuto il governo

@c.ioccolatino111 scrive:
No, 86 seggi; soltanto 13 in più della Lega.


Nel 1984 la Suzuki di Michele Rinaldi totalizzò a fine campionato solo tre punti in più della Cagiva di Corrado Maddii.
Eppure questi tre punti gli furono sufficienti a laurearsi campione del mondo.
Nello stesso anno Niki Lauda conquistò il su terzo titolo mondiale ai danni del compagno di squadra Alain Prost.
La differenza tra campione del mondo e vicecampione fu di solo mezzo punto.

Vedi, non conta quanti punti riesci a totalizzare ma solo che questi siano più di quelli di chiunque altro.
Chi conquista più punti vince, chi ne conquista di meno perde.

Chiaramente è un concetto improbo per un qualsiasi leghista capace di giungere a contare fino a ventuno solo senza mutande.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 07/09/2019 ore 22.13.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Questo è stato il giorno in cui si è bevuto il governo

@fiume.sandcreek scrive:
Chi conquista più punti vince, chi ne conquista di meno perde.


Da leghista, ti rammento che nel 2018 i perdenti sono stati quelli con dei punti in più:PD e renzi.
Chi ha formato il governo con i 5stelle è stata la Lega accettando il loro contratto e grazie a Salvini.

Poi, staccata la spina poiché ne aveva le bale dei signor no.
Il Pd del zinga, di punti ne aveva 5, il M5S 10, poi Di Maio è salito a 20, poi scesi a 14, e per finire anch'io riesco a contare fino a 29 e lì i due partiti si sono fermati con i punti della Standa. (cit)

Se c'è uno che vince, c'è un altro che perde. Ma nessuno sa se fra 4 anni o molto meno, ci possa essere un altro ribaltone: chi ha perso oggi, potrebbe vincere di nuovo domani.
E' un concetto questo che anche un semplice pirla può comprendere ma non scommettere.

Nel frattempo, guardare il teatrino della politica, è puro divertimento per me, con o senza punti.


66lauretta 66lauretta 07/09/2019 ore 22.17.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Questo è stato il giorno in cui si è bevuto il governo

@c.ioccolatino111 scrive:
Da leghista, ti rammento che nel 2018 i perdenti sono stati quelli con dei punti in più:PD e renzi.
Chi ha formato il governo con i 5stelle è stata la Lega accettando il loro contratto e grazie a Salvini.

Mi permetto di contestare questa frase
Vero il Pd ha avuto un calo ma è rimasto superiore alla lega
E gli elettori del PD hanno gli stessi identici diritti di quelli della lega
Ma i piddini sono in numero superiore
Ergo il PD ha perso ma non abbastanza
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 07/09/2019 ore 22.26.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Questo è stato il giorno in cui si è bevuto il governo

@c.ioccolatino111 scrive:
Da leghista, ti rammento che nel 2018 i perdenti sono stati quelli con dei punti in più:PD e renzi.
Chi ha formato il governo con i 5stelle è stata la Lega accettando il loro contratto e grazie a Salvini.

Poi, staccata la spina poiché ne aveva le bale dei signor no.
Il Pd del zinga, di punti ne aveva 5, il M5S 10, poi Di Maio è salito a 20, poi scesi a 14, e per finire anch'io riesco a contare fino a 29 e lì i due partiti si sono fermati con i punti della Standa. (cit)

Se c'è uno che vince, c'è un altro che perde. Ma nessuno sa se fra 4 anni o molto meno, ci possa essere un altro ribaltone: chi ha perso oggi, potrebbe vincere di nuovo domani.
E' un concetto questo che anche un semplice pirla può comprendere ma non scommettere.

Nel frattempo, guardare il teatrino della politica, è puro divertimento per me, con o senza punti.


Può esserci un solo vincitore, tutti gli altri perdono.
La differenza tra un perdente e l'altro sta solo nella distanza che lo separa dal vincitore.
Quindi, in base alle preferenze ricevute, il PD ha perso, la lega ha perso più del PD.
Tutti gli altri sono fuori dal podio.

La lega non ha accettato il contratto con il M5S, ha solo finto di farlo, ma le menzogne del suo boss sono ormai concorrenziali con quelle del berluska.
Era infatti risaputa la posizione del M5S nei confronti della TAV, lo sapeva chiunque, forse avrebbe dovuto saperlo anche il selfini.

Non cercare di mentire con me, tu sei incazzata come ogni altro destricolo.
Ma la cosa non ha importanza.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 07/09/2019 ore 22.29.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Questo è stato il giorno in cui si è bevuto il governo

@66lauretta scrive:
Ergo il PD ha perso ma non abbastanza


Ma io non mi riferisco ai numeri, è ovvio.
Ma al fatto che chi - o coloro - aveva detto NO ai 5stelle, aveva dunque perso, è rimasto all'opposizione.
E se Salvini non avesse deciso di sfiduciare il conte, oggi saremmo qui a disquisire quanto è scemo il governo giallo&verde.

66lauretta 66lauretta 07/09/2019 ore 22.33.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Questo è stato il giorno in cui si è bevuto il governo

@c.ioccolatino111 scrive:
Ma io non mi riferisco ai numeri, è ovvio.
Ma al fatto che chi - o coloro - aveva detto NO ai 5stelle, aveva dunque perso, è rimasto all'opposizione.
E se Salvini non avesse deciso di sfiduciare il conte, oggi saremmo qui a disquisire quanto è scemo il governo giallo%verde.

Il problema è che l'ha sfiduciato e non è stato capace di addurre un motivo chiaro e univoco
così i vari esponenti han detto la loro ad casum
Cmq il risultato è quello che è.
Un tiro in porta che, malauguratamente, è finito nella porta dell'autore del tiro, un autogol in pratica.
Un errore di valutazione mastodontico
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 07/09/2019 ore 22.36.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Questo è stato il giorno in cui si è bevuto il governo

@fiume.sandcreek scrive:
La lega non ha accettato il contratto con il M5S, ha solo finto di farlo, ma le menzogne del suo boss sono ormai concorrenziali con quelle del berluska.


Non ti pensavo così perspicace signor grillino :haha
Cosa c'era scritto nel contratto e che riguardava la Tav? Una revisione dei costi benefici, e che altro?

A quanto di previsioni e supposizioni, superi i maghi otelma e silvan insieme. :-))

@fiume.sandcreek scrive:
Non cercare di mentire con me, tu sei incazzata come ogni altro destricolo.
Ma la cosa non ha importanza.


Sì, sì, super incazzatissima :hoho
So' verdognola ;-)
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 07/09/2019 ore 22.38.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Questo è stato il giorno in cui si è bevuto il governo

@66lauretta scrive:
l'ha sfiduciato


Questo non corrisponde al vero.
A presentare le dimissioni aprendo così la cris di governo è stato il PdC Giuseppe Conte, non il selfini.
La mozione di sfiducia è stata ritirata prima della sua presentazione.
Sia prima che dopo le dimissioni del PdC il selfini ha proposto al M5S di rinnovare l'alleanza di governo offrendo al di maio la poltrona di PdC.
A seguito delle dimissioni del PdC il selfini è rimasto aggrappato alla sua ex poltrona trascorrendo in quell'ufficio più tempo di quanto avesse fatto nei 14 mesi precedenti.

Questi sono i fatti, gli unici sui quali basarsi.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 07/09/2019 ore 22.40.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Questo è stato il giorno in cui si è bevuto il governo

@66lauretta :

Rispetto la tua opinione, gemella di altre opinioni appartenenti gli oppositori della Lega e non.






fiume.sandcreek fiume.sandcreek 07/09/2019 ore 22.42.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Questo è stato il giorno in cui si è bevuto il governo

@c.ioccolatino111 scrive:
signor grillino


Mi hanno già dato del grillino in passato.
Così come mi hanno dato del comunista, del fascista, del nazista, dell'anarchico, del piddino, del radical chic o del nichilista.
E' la tipica e comprensibile reazione di chi vive da inquadrato ed ha bisogno di inquadrare a sua volta tutto ciò che non comprende entro canoni che gli siano familiari.
Questo perché chi è inquadrato vive dentro una prigione per paura di uscirne, e non può quindi sopportare chi difende una propria libertà che egli non è in grado di gestire scegliendo conseguentemente di rinunciarvi.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.