Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Ludo.25 Ludo.25 07/09/2019 ore 08.57.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: quindi ricapitolando anche se è inutile in una platea di tifosi

@amicotuo913 scrive:
Ne consegue, a mio avviso, che sussistendo in Italia il dettato costituzionale di "non retroattività" delle leggi, l'applicazione dell'iva dovrebbe essere possibile solo dall'emissione della legge stessa in poi, avendo il cittadino e gli operatori, negli anni precedentia tale disposto, operato nel rispetto delle leggi correnti .


Quello che dici è giusto ma la legge c'era ed è stata evasa.
Il tribunale fiscale tedesco nel contenzioso tra l'genzia delle entrate tedesca con una scuola guida tedesca ha chiesto il parere del tribunale di giustizia europeo su come doveva essere interpretata una norma già esistente che prevede l'esenzione dall'iva di scuole e università. Il tribunale ha chiesto di chiarire se le scuole guida possano essere equiparate a scuole pubbliche e università, la corte di giustizia si è espressa con un parere negativo dando ragione all'agenzia delle entrate tedesca.
Questa sentenza vale in tutta Europa per cui anche l'agenzia delle entrate italiane si è adeguata chiedendo il pagamento dell'iva evasa in base alle regole sull'iva già esistenti. Quindi non si tratta di una legge retroattiva
intermezzo intermezzo 07/09/2019 ore 09.45.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: quindi ricapitolando anche se è inutile in una platea di tifosi

@thebeatgoesonhee scrive:
diglielo all'agenzia delle entrate: per quel che ne sappiamo allo stato attuale,la retroattività è una sua interpretazione


Nell'agenzia delle entrate c'è un sacco di gente ignorante. Bisognerebbe sostituirli con i più competenti iscritti a chatta.it.

Ludo.25 Ludo.25 07/09/2019 ore 09.52.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: quindi ricapitolando anche se è inutile in una platea di tifosi

@intermezzo scrive:

Nell'agenzia delle entrate c'è un sacco di gente ignorante. Bisognerebbe sostituirli con i più competenti iscritti a chatta.it.


a te dovrebbero farti ministro della propaganda invece!!

Se scrivi che l'Ue mette tasse retroattive scrivi due notizie false:
la prima è che l'UE non impone tasse, la seconda non esistono tasse retroattive.
Goebbels è un dilettante in confronto a te :bye
amicotuo913 amicotuo913 07/09/2019 ore 10.13.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: quindi ricapitolando anche se è inutile in una platea di tifosi

@Ludo.25 scrive:
Il tribunale ha chiesto di chiarire se le scuole guida possano essere equiparate a scuole pubbliche e università, la corte di giustizia si è espressa con un parere negativo dando ragione all'agenzia delle entrate tedesca.

Il problema mi piace assai e, salvo errori od omissioni, lo riepilogo come segue:
1)La corte di giustizia tedesca si è limitata a stabilire chè lo stato aveva ragione, confermando che le scuole guida non sono esenti iva (trascuriamo i motivi e limitiamoci alla sentenza).
2) la Corte di giustizia nulla ha detto sulla retroattività (non so in Germania come siano le leggi in merito, magari da loro è consentita))
3) la direttiva, mi sembra, è datata 2006
4) non so se lo stato italiano ha provveduto sino ad oggi ad convertirla in legge di diritto nazionale (nè mi sembra che l'A.E. dopo tale data abbia emesso circolari chiarificatrici.)
5) se così fosse, solo da quel momento, a mio avviso, dovrebbe essere attivata l'applicazione iva, in forza del dettato costituzionale sulla non retroattività delle leggi.
6) peraltro con sua risoluzione datata 269/2005 n° 134, l'A.E. ammetteva espressamente l'esenzione iva in questi casi e nessuna ulyeriore specifica compare successivamente, tranne nella circolare A.E. n° 22/2 del 2008, dove sussiste al punto 4 una precisazione in merito alle patenti professionali.
7) Quindi a me pare che si debba accettare, anche se "doloroso" per l'utente, che sia applicata da ora in poi l'iva su queste prestazioni, ma non mi pare giusto che tale gravame sia retroattivo, neppure sotto forma di recupero di una evasione, poichè nulla è stato "evaso", avendo rispettato ed applicato negli anni passati i disposti in essere.
intermezzo intermezzo 07/09/2019 ore 10.48.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: quindi ricapitolando anche se è inutile in una platea di tifosi

@Ludo.25 scrive:
a te dovrebbero farti ministro della propaganda invece!! Se scrivi che l'Ue mette tasse retroattive scrivi due notizie false:la prima è che l'UE non impone tasse, la seconda non esistono tasse retroattive. Goebbels è un dilettante in confronto a te


Tu non afferri il punto. Io sono quello con dei dubbi, e tu sei quello con delle certezze. Io non voglio essere convincente, mentre tu non lo sei. Mi piacerebbe tornare indietro e leggere cosa dicevi del precedente governo, tanto per dimostrare che sei una persona ipocrita e disonesta.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.