Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

intermezzo intermezzo 27/09/2019 ore 10.54.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Renzi è un traditore di cui non ci si può fidare!

@66lauretta scrive:
Intendevo da entrambe Euro ed Europa
Se esci dalla EU ma resti nell'Euro hai fatto tombola


Mi stai prendendo in giro?
66lauretta 66lauretta 27/09/2019 ore 10.57.50
segnala

(Nessuno)RE: Renzi è un traditore di cui non ci si può fidare!

@intermezzo : Allora, se accettiamo di restare nella UE e intendiamo riformarla ci vorranno anni e anni. Se ne usciamo, come fai ad uscire dalla Ue e restare nell'Euro?
intermezzo intermezzo 27/09/2019 ore 11.07.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Renzi è un traditore di cui non ci si può fidare!

@66lauretta scrive:
Allora, se accettiamo di restare nella UE e intendiamo riformarla ci vorranno anni e anni. Se ne usciamo, come fai ad uscire dalla Ue e restare nell'Euro?


Avevo capito male allora, prima mi sembrava dicessi esattamente il contrario....

Comunque riguardo alla riforma dell'uč: non č l'italia a doverlo fare. L'uč deve rendersi conto che sta andando verso l'autodistruzione esasperando i conflitti interni. Il modo č dato dalle elezioni nazionali e dalla crescita delle spinte euroscettiche, suscitate dall'intransigenza dei suoi burocrati. E' stupido pensare che avere dei piddini nelle amminsitrazioni dell'uč farą diventare potente l'italia e disperare chi davvero comanda.
Ciņ che deve cambiare l'uč č la paura della democrazia. Altrimenti diventa una scommessa stupida sulla sudditanza degli europei, che si sottomettono a minacce, sanzioni, austeritą nella promessa di un futuro radioso che in vent'anni dovrebbe gią averci baciato in fronte. Mentre in fronte bacia solo la germania, che nonostante ora sia sull'orlo della recessione ha 100 miliardi a disposizione per uscirne. E per noi parlano di sbatterci fuori per uno zero virgola.

Le banche sinora hanno beneficiato dei vantaggi della moneta unica, ma sanno anche che se l'uč implode per loro sarą peggio che avere trenta salvini in una volta da calpestare con l'ausilio di trenta partiti piddini. Io mi aspetto una rivoluzione. E il merito nons arą di nessun governo italiano "influente in europa", ma di chi ha dimostrato di essere intenzionato a battere i pugni sul tavolo sempre.

66lauretta 66lauretta 27/09/2019 ore 11.23.54
segnala

(Nessuno)RE: Renzi è un traditore di cui non ci si può fidare!

@intermezzo scrive:
Avevo capito male allora, prima mi sembrava dicessi esattamente il contrario....

Comunque riguardo alla riforma dell'uč: non č l'italia a doverlo fare. L'uč deve rendersi conto che sta andando verso l'autodistruzione esasperando i conflitti interni. Il modo č dato dalle elezioni nazionali e dalla crescita delle spinte euroscettiche, suscitate dall'intransigenza dei suoi burocrati. E' stupido pensare che avere dei piddini nelle amminsitrazioni dell'uč farą diventare potente l'italia e disperare chi davvero comanda.
Ciņ che deve cambiare l'uč č la paura della democrazia. Altrimenti diventa una scommessa stupida sulla sudditanza degli europei, che si sottomettono a minacce, sanzioni, austeritą nella promessa di un futuro radioso che in vent'anni dovrebbe gią averci baciato in fronte. Mentre in fronte bacia solo la germania, che nonostante ora sia sull'orlo della recessione ha 100 miliardi a disposizione per uscirne. E per noi parlano di sbatterci fuori per uno zero virgola.

Le banche sinora hanno beneficiato dei vantaggi della moneta unica, ma sanno anche che se l'uč implode per loro sarą peggio che avere trenta salvini in una volta da calpestare con l'ausilio di trenta partiti piddini. Io mi aspetto una rivoluzione. E il merito nons arą di nessun governo italiano "influente in europa", ma di chi ha dimostrato di essere intenzionato a battere i pugni sul tavolo sempre.


Č tutto giusto, quello che non quadra, ed'č secondo me un rischio grosso, il cosa fanno i 20 Salvini e se sono capaci di andare poi d'accordo o dove ci portano.

E non č una piccola cosa o un piccolo rischio.
Non č detto che questi signori applichino delle politiche poi tanto a favore di quei popoli a cui hanno carpito la fiducia


intermezzo intermezzo 27/09/2019 ore 11.30.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Renzi è un traditore di cui non ci si può fidare!

@66lauretta scrive:
Č tutto giusto, quello che non quadra, ed'č secondo me un rischio grosso, il cosa fanno i 20 Salvini e se sono capaci di andare poi d'accordo o dove ci portano.


Ci portano semplicemente ad un'Europa che ha necessitą di mediare tra volontą nazionali. Che deve riformare l'euro in questa prospettiva. Che fa incazzare tedeschi e olandesi, che si dovranno rassegnare.

66lauretta 66lauretta 27/09/2019 ore 11.34.16
segnala

(Nessuno)RE: Renzi è un traditore di cui non ci si può fidare!

@intermezzo scrive:
Ci portano semplicemente ad un'Europa che ha necessitą di mediare tra volontą nazionali. Che deve riformare l'euro in questa prospettiva. Che fa incazzare tedeschi e olandesi, che si dovranno rassegnare.

Uhm, ok questo č possibile
Ma quali altri poteri o quali altre nazioni egemonizzano poi il continente?
Che tutto l'ambaradan poi sia favorevole ai popoli mi perplime.
Non ho tutta questa fiducia
intermezzo intermezzo 27/09/2019 ore 11.38.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Renzi è un traditore di cui non ci si può fidare!

@66lauretta scrive:
Ma quali altri poteri o quali altre nazioni egemonizzano poi il continente?


Laurč, devono dare libertą di decisione per glia ffari interni a tutte le nazioni, altrimenti l'uč chiude bottega. E' questa la questione. Io non do giudizi di valore. Io dico che le spinte centrifughe sono normali nella situazione attuale. E esasperarle opponendosi con l'attacco alla democrazia provocherą un crollo peggiore di quello di una riforma integrale. Che darebbe fiducia a tutti e un po' di respiro anche ai tedeschi, che vedono l'avanzata dei nazisti, cosa impensabile fino a non troppi anni fa. La perdita economica non avrą prezzo in confronto al recupero della democrazia.



66lauretta 66lauretta 27/09/2019 ore 11.56.32
segnala

(Nessuno)RE: Renzi è un traditore di cui non ci si può fidare!

@intermezzo scrive:
Laurč, devono dare libertą di decisione per glia ffari interni a tutte le nazioni, altrimenti l'uč chiude bottega. E' questa la questione. Io non do giudizi di valore. Io dico che le spinte centrifughe sono normali nella situazione attuale. E esasperarle opponendosi con l'attacco alla democrazia provocherą un crollo peggiore di quello di una riforma integrale. Che darebbe fiducia a tutti e un po' di respiro anche ai tedeschi, che vedono l'avanzata dei nazisti, cosa impensabile fino a non troppi anni fa. La perdita economica non avrą prezzo in confronto al recupero della democrazia.

E bravo te
Mica sono fessi.
A me sembra che la loro strategia sia il controllo, se lo perdono i venti salvini stravincono, ma č quello che non vogliono, quello che gli devasterebbe il sistema
Per lasciare il controllo, secondo me, devono per forza ammorbidire le loro politiche o sostituirle con altre espansive per ridurre il dissenso, politiche che non vedo all'orizzonte.
Credo che i primi a leggere i segnali che provengono dai vari paesi siano proprio a Bruxelles e abbiano idea di come controllarli.
Č da vedere fino a quando ci riusciranno

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio č necessario accedere al sito.