Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Dasein1960 Dasein1960 05/10/2019 ore 16.51.25 Ultimi messaggi
nera1965 nera1965 05/10/2019 ore 17.25.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Vox

@intermezzo scrive:
No. Lo stato viene governato. Io non governo la cina, e non voglio essere governato dalla cina

Ufff... non tagliare le frasi col coltello, mi pareva chiaro che parlavo in generale: dicendo “il mondo va governato”
20164767
@intermezzo scrive: No. Lo stato viene governato. Io non governo la cina, e non voglio essere governato dalla cina Ufff... non...
Risposta
05/10/2019 17.25.52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
nera1965 nera1965 05/10/2019 ore 17.37.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Vox

@Dasein1960 scrive:
Hai eluso la risposta
NN è tollerabile,manco per la sopravvivenza della democrazia ,che infatti è da un pezzo morta e sepolta almeno per cio che concerne i diritti sociali
Che elite' sempre piu ristrette tirino a loro piacimento i fili del mondo ,impoverendo ,alienando,facendo soffrire la collettività in nome di un profitto che oramai nn sanno nemmeno piu contabilizzare

Questo non è vero. La democrazia non è affatto morta visto che quelli che hai votato tu stanno al governo. Non è vero neppure che c’è qualcuno che tira i fili a suo piacimento, l’economia è cosa troppo complessa per essere domata da qualche fondo corporazione o singola persona, anche per chi dispone di immensi capitali. A proposito, lo sai che il numero dei miliardari è in diminuzione?
Esistono fenomeni di mutazione in economia che dipendono da fattori imprevedibili e che nessuno al mondo è in grado di controllare. Smettiamo di pensare sempre in modo complottistico e torniamo a valutare le questioni.
Blader.0 06/10/2019 ore 01.03.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Vox

Fino a che l' Italia non mette in condizione di lavorare le imprese e' inutile.

Si devono tagliare le tasse per un ritorno completo dell' economia positiva
20164902
Fino a che l' Italia non mette in condizione di lavorare le imprese e' inutile. Si devono tagliare le tasse per un ritorno...
Risposta
06/10/2019 1.03.31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Blader.0 06/10/2019 ore 01.17.46 Ultimi messaggi
Dasein1960 Dasein1960 06/10/2019 ore 11.57.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Vox

@thebeatgoesonhee : Giusto ai tempi di Gramsci e Gobetti, e cioè quando il fascismo era in vita, l’odierno antifascismo a più di settant’anni dalla fine dei nazifascismi diventa una funzione espressiva del pensiero unico politicamente corretto.
Quest’ultimo, per un verso, fonda sull’antifascismo permanente la critica di tutte le dittature passate, presenti e future, legittimando in tal maniera il regno neoliberale come il solo “libero” e non dittatoriale: così si spiega, per inciso, il fermo rifiuto che della liturgia antifascista seppe operare, da una prospettiva marxista, Amadeo Bordiga, intuendo con lungimiranza il nesso simbiotico tra antifascismo e liberalismo.
E, per un altro verso, l’odierno antifascismo in assenza di fascismo disloca il conflitto e la passione della critica dirottandoli dalla contraddizione presente (il nesso di forza capitalistico) a quella estinta (il fascismo).
D.Fusaro

Salvini nn sarebbe un neo-fascista ma un liberista deviato
suggestivo !
Ma se la deviazione si arresta soltanto in presenza del manganello storicamente adattato ai tempi?
Come la mettiamo?
Per il resto fusaro ha ragione

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.